Archivio mensile:gennaio 2016

“America Ultra”: Un altro tentativo per rendere cool l’MKULTRA

Il film “American Ultra” è basato sul progetto MKULTRA della CIA, che mira a creare schiavi del controllo mentale. Nonostante questa premessa sia orribile, il film ritrae il controllo mentale della CIA come qualcosa di cool e “ribelle”. E ‘ l’ennesimo tentativo, da parte dei media, di fare accettare l’MKULTRA.

leadamericanultra-702x336

Attenzione: Spoiler

Americana Ultra è un film strano. Mentre la storia ruota attorno agli orribili esperimenti che la CIA conduce sulla popolazione, essa viene raccontata in maniera divertente, trasformando tutto il soggetto in uno scherzo. Non solo, il film ritrae il controllo mentale della CIA come qualcosa di straordinario e allettante- anche se è l’esatto contrario di tutto cio`.

Date un’occhiata al poster del film qui sopra: Uno schiavo MK e un handler della CIA vestiti con colori sgargianti, armati e con lo sguardo da duri. C’è qualcosa di MENO ribelle di uno schiavo che ha perso completamente il suo libero arbitrio e un handler della CIA? Sono entrambe pedine del sistema elitario. Questo è un altro caso di doppio linguaggio e, se avete letto Neovitruvian, sapete bene che rendere accettabile il controllo mentale e` parte importante dell’Agenda. Prima di esaminare il film, diamo un’occhiata a cio` su cui e` basato.

MKULTRA

Il Progetto MKULTRA – programma di controllo mentale della CIA – era il nome in codice dato a un programma illegale di esperimenti su soggetti umani. Anche se il programma è ufficialmente stato bloccati, alcuni informatori sostengono che il progetto e` stato segretamente portato avanti con altri nomi, come progetto Monarch (approfondimento).

aaf6c6182c_md

Immagine declassificata di un giovane soggetto MK-ULTRA (1961). La didascalia dice: “individuo femmina non identificato, età compresa tra gli 8 e i 10 anni. Il soggetto è stato sottoposto a 6 mesi di trattamento con dosi massicce di LSD, elettroshock e deprivazione sensoriale. Gli esperimenti rientravano in un programma, nome in codice MKULTRA nei primi anni ’60. La memoria del soggetto è stata cancellata e il suo cervello è quello di un bambino appena nato. “

Come si può vedere, il controllo mentale della CIA non è cosi` cool. In realtà, è uno dei più pericolosi e orribili programmi mai concepiti. Sulla base di abusi sessuali, traumi, torture, confinamento, intossicazione, ipnotismo, lavaggio del cervello e altri metodi subdoli, il controllo mentale distrugge letteralmente la vita dello schiavo per mano di freddi e sadici, handler. Gli schiavi sono poi programmati per diverse attività come ad esempio diventare schiavi del sesso, corrieri della droga o, come nel caso di American Ultra, killer addestrati. In termini di controllo mentale Monarch, “la programmazione killer” è indicata con il nome “programmazione delta”.

DELTA è conosciuta come la programmazione “killer” ed è stata originariamente sviluppata per la formazione di agenti speciali o soldati d’elite (cioè Delta Force, First Earth Battalion, Mossad, etc.) in operazioni segrete. L’ottimale produzione adrenalinica e l’aggressività controllata sono evidenti. I soggetti sono privi di paura e molto sistematici nello svolgimento della loro missione. L’autodistruzione o le istruzioni di suicidio sono stratificate a questo livello.
– Ron Patton, Progetto Monarch

Gli schiavi delta sono “addormentati” finché non vengono “attivati” da un trigger – di solito una serie di parole o immagini.

Gli alterego Delta sono addestrati a svolgere missioni speciali con conseguente morte. I Delta che sono inattivi vengono definiti addormentati. Essi devono essere attivati. La programmazione per attivarli sarà avviata se viene assegnata una missione o se alcune delle parti più profonde del sistema vengono manomesse.
– Fritz Springmeier, The Illuminati Formula to Create a Mind Control Slave

I prodotti di quel programma diventano letteralmente macchine per uccidere, addestrati in varie forme di combattimento e alcuni sono anche in grado di sviluppare percezioni extrasensoriali (ESP).

I Delta verranno addestrati nel combattimento corpo a corpo e saranno in grado di riconoscere le parti vulnerabili del corpo umano, per essere il piu` letali possibile. L’addestramento comprendeva una grande quantità di armi.
– Ibid.

Anche se le conseguenze delle loro azioni sono molto reali, gli schiavi non sono in grado di distinguere la realtà dalla finzione.

Il loro pensiero è sepolto nelle favole. Sono programmati per vedersi nelle favole, sono programmati per non vedere i loro gestori. Questi altergo non hanno la possibilità di capire quello che stanno facendo.
– Ibid.

Infine, se questi schiavi diventano problematici, l’unica soluzione per loro è la morte.

Se i programmatori si stancano o se lo schiavo si ribella/danneggia, soprattutto a causa dei gravi abusi che ricevono da questi sadici programmatori / gestori, bastera` assegnare il loro vecchio pupazzo ad una missione suicida.
– Ibid.

Pertanto, anche se non viene effettivamente detto, l ‘”eroe” di American Ultra è uno schiavo MK i cui “superpoteri” sono il risultato di traumi e abusi. Mostra tutte le caratteristiche sopra descritte, ma la storia che lo contorna lo rende divertente e lo glorifica. In breve, la CIA sta cercando di vendere alla gente il suo programma più disgustoso.

Anche se la programmazione Delta è orribile e viene utilizzata per portare avanti assassinii politici e persino fucilazioni di massa (sì, avete letto bene), American Ultra lo trasforma in una cosa divertente, eccentrica, teenage-fumato-friendly.

Diamo un’occhiata al film

AMERICAN ULTRA

L’eroe del film è Mike Howell (interpretato da Jesse Eisenberg), un fattone stereotipato che è incline agli attacchi di panico. Vive con la sua ragazza Phoebe Larson (interpretata da Kristen Stewart), che vuole sposare più di ogni altra cosa al mondo. Più avanti nel film, veniamo a sapere che lei è handler MKULTRA, quando, senza problemi, gli confida:

«Sono il tuo handler.”

Non ancora consapevole di questo fatto, Mike è follemente innamorato di Phoebe e vuole proporsi. L’amore per la sua ragazza è un po` ossessivo, quasi come se fosse stato … programmato per amare il suo handler.

american1

american4

In una scena, vediamo lo stesso tatuaggio nei piedi della coppia. Non sorprendentemente, e` un occhio che tutto vede. Anche se puo` sembrare una cosa romantiva, rappresenta il rapporto schiavo / handler.

Controllata dal Governo

Mike Vuole portare la sua ragazza a fare un viaggio, ma la SUA Programmazione non glielo permette.

american2

All’aeroporto, a Mike prende il panico, rendendolo fisicamente non in grado di salire sull’aereo.

Impariamo successivamente che questi “attacchi di panico” sono in realtà frutto della programmazione MK ULTRA, al fine di non farlo scappare . Sulla via del ritorno a casa, ci rendiamo conto che Mike è monitorato dalle autorità statali.
Mike e Phoebe vengono fermati da un agente di polizia che li conosce molto bene. Mike non può sfuggire all’occhio che tutto vede dell’élite.

american3

Mike e Phoebe vengono fermati da un agente di polizia che li conosce molto bene. L’agente chiede se Michael avesse avuto “uno dei suoi episodi”. Mike non può sfuggire all’occhio che tutto vede dell’élite.

Mike sfugge dalla routine giorno per giorno disegnando fumetti.
Mike ha creato Apollo Ape, una “scimmia astronauta che va alla ricerca di avventure”.

american5

Mike ha creato Apollo Ape, una “scimmia astronauta che va alla ricerca di avventure”.

Anche se Mike è “addormentato”, il suo alterego Delta si riflette inconsciamente nelle violente avventure di Apollo Apes. Come detto in precedenza, quando gli schiavi MK sono attivati, le cose si trasformano in una favola surreale. Il fumetto di Mike riflette il ricordo distorto di quando venne attivato.
Anche se e` addormentato da anni, Mike è comunque sotto costante sorveglianza

american6

Mike è costantemente monitorato da satelliti spia.

Mentre tutti questi dati puntano direttamente ad un oppressivo stato di polizia, il film serve agli spettatori, un divertimento, PG-13 versione CIA.

LA CIA E` COOL

Vuoi rendere la CIA amichevole e non minacciosa? Utilizza la ragazza che ha recitato in Twilight come handler del controllo mentale e utilizza Eric Foreman da That ’70 Show come direttore del programma MKULTRA.

american7

L’Agente della CIA neopromosso Adrian Yates vuole uccidere Mike usando i suoi schiavi MK. E ‘anche molto impertinente.

american8

Un altro agente non minaccioso CIA. Qui, si sta facendo un selfie da inviare al suo fidanzato perché vuole essere a casa con lui e il loro cagnolino. Aaaaw 😦

L’altro principale rappresentante della CIA è Victoria Lasseter, che era responsabile del programma ULTRA di Mike. Anche se fu responsabile della distruzione e ricostruzione del cervello di Mike con tecniche traumatiche, è ritratta come una sorta di figura materna.

american9

In questa scena, Lasseter parla con Mike utilizzando parole in grado di scantenare il suo alterego Delta – sbloccando i suoi “super poteri” e` in grado di fare il culo praticamente a tutti . Il controllo mentale e` cosi` cool. (Non) vorrei essere uno schiavo del controllo mentale.

Più avanti nel film, quando Mike incontra di nuovo Lasseter, lui le chiede:

«Sei mia madre?”

Questa frase è un po ‘ triste. Dal momento che Lasseter ha cancellato la sua memoria e creato letteralmente un nuovo personaggio, Mike crede istintivamente che questo agente della CIA sia sua madre.

La donna, poi, cerca di salvarsi dicendogli che e` speciale e che si sta prendono cura di lui.

– Ti ricordi quando sei stato arrestato quando eri 18enne per l’acido? Qui ci siamo conosciuti. Reclutavo persone per un programma chiamato Wisemen, progettato fondamentalmente per offrireai detenuti minorenni la possibilita` di fare volontariato … per un esperimento.

– È stato un errore.

– No Mike, ha funzionato. Tutti gli altri soggetti erano guasti. Ma non tu. Eri un successo. Ma ti ha portato alla follia.

– Quindi hai cancellato i miei ricordi e hai cazzeggiato con la mia testa. E mi hai abbandonato con una falsa fidanzata.

– Io non voglio che tu muoia. Perché io tengo a te, va bene?

L’aspetto della figura materna di Lasseter si riferisce ad una figura importante nella reale programmazione Monarch: La “Grand Dame” o “Mother-Of-Darkness”.

Una Grand Dame aiuterà i programmatori ad assicurare che lo script corretto sia dato al bambino e che non si verifichi una rottura psicotica facendo impazzire la vittima.

Gli alterego delle Madri delle Tenebre sono un importante punto di equilibrio per evitare che i sadici programmatori maschi uccidano i bambini su cui stanno lavorando.
– Ibid.

Pertanto, anche se e` sembra “buona”, nel film, rappresenta la Grand Dame della programmazione Monarch, una “figura materna”, che esiste solo per fare in modo che gli schiavi MK non perdano la ragione – non perché li amano.

L’altra figura della CIA nel film è l’handler di Mike (e la fidanzata) Phoebe. Anche se i gestori di MK sono di solito sadici, disumani, essi stessi schiavi MK, il film ritrae l’handler come una ragazza carina.

american11

In un rapido flashback, Mike ricorda come la sua “fidanzata” lo intervisto` nelle vesti di agente della CIA

In breve, l’intera CIA e il programma MKULTRA sono sterilizzate e rappresentate da persone amiche. Inoltre, le molte tattiche illegali, antidemocratiche liberticide, da stato di polizia utilizzate dall’Agenzia, sono ritratte come se fossero quasi normali.

american10

Yates ordina un camion pieno di schiavi del controllo mentale per uccidere Mike

american12

I media danno una notizia falsa per giustificare la caccia all’uomo contro Mike e Lasseter

american13

Attrezzature FEMA vengono utilizzate per imporre la legge marziale nella città di Mike

american14

Viene mandato un drone telecomandato a bombardare casa di Mike

american15

Nonostante tutte queste tattiche, Yates non riesce a catturare Mike. Il risultato? Viene freddato nel bosco dal suo superiore.

La vita di Lasseter viene risparmiata perché convince il suo capo che Mike è una grande risorsa che deve essere utilizzata da parte della CIA, invece di essere ucciso.

IL CONTROLLO MENTALE E ` COOL

Non appena Mike viene attivata dalla sua Mother of Darkness, si trasforma in un supereroe che è in grado di utilizzare qualsiasi oggetto comune come arma. Mentre i suoi ritrovati poteri confondono Mike, alla fine li abbraccia. Durante le sue avventure, dice a Phoebe cose come:

“Mi ricordo ogni singola cosa che è accaduta negli ultimi 94 minuti.”

“E se  sono come un robot? Con gigabyte di ram, programmato con il Karate dove uso oggetti per uccidere la gente? “

“Sai cosa e` un M1 Abrams? È un tipo di carrarmato. Posso pensare a circa 50 tipi di carri armati diversi in questo momento. “

Ad un certo punto Phoebe gli chiede se si sente male. Si guarda allo specchio, e le dice:

“No, mi sento benissimo”

american16

In un ambiente simile ad un funky club, Mike dice di sentirsi “benissimo”. Poi sorride stranamente. Essere uno schiavo del controllo mentale programmato per uccidere la gente, ti fa sentire “benissimo”. Questo è ciò che Hollywood sta dicendo alla gioventù moderna.

Mike uccide tutti, nel suo percorso in una varietà di modi esilaranti (uccidere la gente è stra cooool). Una volta finito sembra essere tornato normale.

american17

Dopo aver vinto tutto, Mike chiede di sposarlo alla fidanzata (handler) di fronte ad un gruppo di poliziotti pronti a sparare

american18

Infine vengono taserati perché non sono, giovani ribelli cool, sono pedine di un sistema oppressivo.

La CIA ritiene che Mike è ancora utilizzabile. Alla fine del film, Mike e Phoebe sono in un albergo di lusso nelle Filippine, con un aspetto gradevole e di classe.

american19

Ci accorgiamo subito che sono entrambi in una missione della CIA e che Mike e` stato attivato. E ‘ ancora uno schiavo MK e sua “moglie” è ancora il suo handler.

Nella scena finale del film, Mike si trova di fronte ad un boss della mafia asiatica. Il film si trasforma in un cartone animato.

american20

Mike si trasforma in Apollo Ape facendo una strage.

Mentre la maggior parte degli spettatori potranno dire: “Wow, il film si è concluso in modo così fresco e creativo”, questo cartone animato finale implica una cosa importante: Mike è uno schiavo MK innescato in uno stato dissociativo. Quando attivato, non può percepire la differenza tra realtà e finzione. Insomma, nonostante il “lieto fine”, Mike non ha ancora assolutamente alcun controllo sulle sue azioni, e` un assetto della CIA.

CONCLUDENDO

American Ultra è basato sul programma MKULTRA, che ha cercato di trasformare civili ignari in schiavi del controllo mentale. Anche se il controllo mentale utilizza le tecniche di tortura più atroci conosciute nella storia e si industria nell’infimo compito di trasformare un essere umano in uno schiavo senza cervello, American Ultra disinfetta l’intero processo. Evita la maggior parte della roba orribile mentre si concentra sul divertimento e sul supereroe che trionfa. I bambini amano questo. Mentre alcuni spettatori potrebbero pensare che il film sia finito bene e che i “bravi ragazzi” abbiano vinto, la realtà è che hanno assistito ad un lungo spot pubblicitario manipolatorio a sostegno del controllo mentale.

American Ultra è l’ennesimo tentativo da parte dei mass media di rendere il controllo mentale una tematica cool, glamour. Ma cosa vi aspettate? Se la CIA non ha problemi a fare il lavaggio del cervello ad americani ignari rendendoli schiavi, pensate che abbia problemi a fare il lavaggio del cervello pure al pubblico con i loro messaggi sovversivi? L’MKULTRA riguarda il lavaggio del cervello di alcuni individui, American Ultra riguarda il lavaggio del cervello del pubblico americano.

Fonte

Annunci

Lo scopo della massoneria e` il trionfo del Comunismo

Secondo CG Rakovsky i massoni “devono morire per mano della rivoluzione, raggiunta grazie alla loro cooperazione”. Fu uno dei fondatori dell’Internazionale Comunista, ambasciatore sovietico a Parigi e Londra, e capo di Stato dell’Ucraina. “Il vero segreto della massoneria è il suicidio della massoneria come organizzazione, e il suicidio fisico di ogni importante massone.” Questa rivelazione proviene da un interrogatorio della polizia stalinista nel 1938 dal titolo “La Sinfonia rossa”, un documento non originariamente concepito per il pubblico. (Trascrizione da Des Griffin, Fourth Reich of the Rich, p. 254, on-line). “So tutto questo non perche` sia un massone, ma poiche` appartengo a Loro ‘” [gli Illuminati] dice Rakovsky, un collega di Leon Trotsky arrestato per aver complottato contro Stalin.

maxresdefault

L’obiettivo di Rakovsky è quello di convincere Stalin, un nazionalista, a collaborare con l'”internazionale comunista-capitalista.

I PROTOCOLLI DI SION E LA SINFONIA ROSSA

La massoneria è la più grande società segreta al mondo con oltre cinque milioni di membri, di cui tre milioni negli Stati Uniti. E ‘strumentale nella cospirazione totalitaria. Nei Protocolli dei Savi di Sion, l’autore (forse Lionel Rothschild, 1808-1879) scrive:

“La muratoria Gentile funge ciecamente da schermo per noi e per i nostri obiettivi, ma il piano d’azione rimane per tutto il popolo un mistero sconosciuto …. Chi e che cosa è in grado di rovesciare una forza invisibile? ” (Protocollo 4)”

Truman-in-Freemason-attire

Harry Truman e dei compagni massoni

Ancora egli scrive, «dovremo creare e moltiplicare le logge massoniche … assorbire in loro tutti che sono di primo piano nella attività pubblica e coloro che possono tornarci utili, perché in queste logge troveremo il nostro centro per l’intelligence e le attivita` di influenza …. Le trame politiche più segrete ci saranno note e cadranno sotto le nostre abili mani manipolatorie… Noi sappiamo quale e` la meta finale … mentre i goyim non sanno nulla … “(protocollo 15) Nel suo interrogatorio, Rakovsky dice che milioni affollano la Massoneria per ottenere un vantaggio. “I governanti di tutte le nazioni alleate erano massoni, con pochissime eccezioni.” Tuttavia, il vero obiettivo è “creare tutti i presupposti necessari per il trionfo della rivoluzione comunista, questo è lo scopo evidente della massoneria, ma è chiaro che tutto questo va fatto con vari pretesti, ma sempre attraverso i loro ben noti slogan [Libertà, Uguaglianza, Fraternità]. Hai capito? ” (254) I massoni dovrebbero ricordare la lezione della Rivoluzione francese. Anche se “hanno giocato un ruolo fondamentale nella rivoluzione, sono stati consumati da essa…” Dal momento che la rivoluzione richiede lo sterminio della borghesia come classe, [così tutta la ricchezza andra` dagli Illuminati nelle vesti dello Stato] ne consegue che i massoni devono essere liquidati.

duh

Quando questo segreto viene rivelato, Rakovsky immagina “l’espressione di stupidità sul volto di qualche massone quando si rende conto che deve morire per mano dei rivoluzionari. Urlera` e vorra` riconosciuti i suoi servizi nella rivoluzione! E ‘ uno spettacolo in cui si può morire … ma di risate! ” (254) Rakovsky si riferisce alla massoneria come una bufala: “. Un manicomio, ma in libertà” (254) In Russia nel 1929, ogni massone che non era ebreo venne ucciso insieme alla sua famiglia, secondo Alexey Jefimow (“Chi sono i governanti della Russia?» P.77) Come massoni, altri richiedenti per l’ammissione nella “utopica masterclass umanista” (neocons, i liberali, i sionisti, i gay e le attiviste femministe) potrebbero trovarsi in una brutta sorpresa. Probabilmente infatti verranno messi da parte una volta che adempiranno all loro scopo.

CHI SONO LORO?

Quando l’interrogatore fece pressioni su Rakovsky per avere informazioni su importanti Illuminati che gli si sono avvicinati con una iniziativa, Rakovsky era sicuro che almeno due di essi fossero morti: Walter Rathenau il ministro degli Esteri del Wiemar, e Lionel Rothschild. Dice che Trotsky era la sua fonte di informazione. Altre sono speculazioni:

“Come istituzione, la banca di Kuhn Loeb & Company di Wall Street: [e] le famiglie Schiff, Warburg, Loeb e Kuhn, io dico le famiglie, al fine di sottolineare diversi nomi dal momento che sono tutti collegati … attraverso matrimoni, i Baruch, i Frankfurter, gli Altschul, i Cohen, i Benjamin, gli Strauss, i Steinhardt, i Blom, i Rosenman, i Lippmann, i Lehman, i Dreyfus, i Lamont, i Rothschild, i Lord, i Mandel, i Morganthau, gli Ezekiel, i Lasky ….  ” (272)

Consentendo ai banchieri il privilegio di creare denaro, abbiamo creato un vampiro insaziabile. Se si potesse produrre soldi, immaginate la tentazione di possedere e controllare tutto, anche il pensiero! Questo è il senso ultimo del comunismo.

depression1

“RIVOLUZIONI”

Rakovsky fa riferimento alla Grande Depressione del 1929 come ad una “rivoluzione americana”. Essa e` stata deliberatamente provocata dagli Illuminati a scopo di lucro, per demolire lo “stereotipo americano” e conquistare il potere politico.

“L’uomo per mezzo del quale hanno fatto uso di tale potere fu Frankl in Roosevelt. Capisci? … In quell’anno, 1929, il primo anno della rivoluzione americana, nel mese di febbraio, Trotsky lascio` la Russia, l’incidente avvenne in ottobre… Il finanziamento ad Hitler fu concordato nel mese di luglio, 1929. Pensi che tutto questo sia una coincidenza? In questo momento si stavano preparando per la presa del potere negli Stati Uniti e nell’Unione Sovietica: lì tramite una rivoluzione finanziaria, e qui [in Russia] con l’aiuto della guerra [Hitler, Seconda Guerra Mondiale] e la sconfitta che doveva seguire.” (273)

Rakovsky propose che Stalin collaboro` con gli Illuminati, La prima condizione è che si fermasse con le esecuzione dei seguaci di Trotzky. Poi saranno stabiliti “diverse zone di influenza” dividendo “il Comunismo formale da quello reale.” Ci saranno “concessioni reciproche di aiuto per un periodo, mentre il piano e` in corso di svolgimento … Appariranno persone influenti a tutti i livelli della società, anche molto alti, che aiuteranno il Comunismo…” (276)

Rakovsky delineo` il piano degli Illuminati di fondere il comunismo e il capitalismo. In ogni caso, gli Illuminati controlleranno tutta la ricchezza e il potere.

“A Mosca c’è il Comunismo:. A New York, il capitalismo, tesi e antitesi. Analizziamo entrambi. A Mosca c’e` un comunismo soggettivo ma [oggettivamente] un capitalismo di Stato…a New York il capitalismo e` soggettivo, ma oggettivamente si tratta di comunismo.(276)

Nel caso del comunismo, lo Stato possiede le corporazioni, i banchieri e lo Stato. Nel caso del capitalismo, i banchieri controllano le corporazioni, e le corporazioni controllano lo Stato. In ogni caso, in Occidente, è necessario un capitalismo monopolistico, con crescente controllo politico e culturale simile a quello della Russia sovietica.

CONCLUSIONE

The Red Symphony conferma che i nostri leader politici e culturali sono per lo più creduloni o traditori. Il sovvertimento degli Stati Uniti fa parte di un piano per la tirannia mondiale.

scourt1

Una cabala occulta di banchieri è dedita a schiavizzare l’umanità. La maggior parte delle religioni e gruppi sono stati sovvertiti dal piano degli Illuminati per dominare il mondo e usurpare tutta la sua ricchezza, come indicato nei protocolli.

Il denominatore comune è la Massoneria. Una manifestazione dell’emergente tirannia luciferina Rothschild è il design massonico del nuovo edificio della Corte Suprema israeliana, sopra.

La maggior parte dei massoni ed ebrei non sono a conoscenza di questo piano, si sarebbero opposti, e sono essi stessi vittime. L’accusa di “antisemitismo” è utilizzata per distrarci dal vero problema, la creazione di uno stato di polizia globale dedicato alla proiezione della ricchezza, della perversità e della potenza dei cabalisti in ogni sfera della vita.

La “guerra al terrore” è utile a questo controllo autoritario. Che cosa stanno progettando se l’obiettivo e` uno stato di polizia con tanto di confisca delle armi da fuoco?

Un’altra Grande Depressione? Una Guerra civile? Un gulag americano? Un attacco nucleare o biologico “terrorista”? L’11 settembre dimostra che sono in grado di macellare americani senza alcun rimorso.

Siamo nati all’80esimo minuto di una partita di calcio e la squadra di Dio non se la sta cavando bene. Gli Illuminati hanno definito Dio in termini privi di senso e quindi lo hanno bandito dal nostro universo. Dio è sinonimo di ideali spirituali. Invece di elevarci spiritualmente, ci hanno degradato e trasformato in animali, per servire meglio gli Illuminati.

Fonte

 

La massoneria ha distrutto la societa` occidentale

La maggior parte delle persone ignora l’enorme potere esercitato da alcuni rami della massoneria politicizzata e da tutte le sue organizzazioni di copertura, come il Kiwanis, il Rotary, il Lions, etc.

lodge3

Molti importanti decision maker, politici, economisti, e ufficiali militari occidentali, sono o membri di una società segreta o sono influenzati e spesso dominati da tali membri … Questa è la stessa struttura satanica globalista che rileviamo in alcune logge della massoneria, come ad esempio nella loggia PII italiana coinvolta nell’affare Calvi nei primi anni settanta – segretezza, doppiezza, influenza, infiltrazione, corruzione dei funzionari e, se necessario, a quanto pare, anche l’assassinio. Che la maggior parte dei massoni non sappia delle reali direzioni della loro organizzazione segreta o fratellanza non sembra, a quanto pare, precludere il loro cieco, sostegno acritico a questa organizzazione e la loro obbedienza alle sue direttive.

albert_pike_satanist

L’orientamento e molti dei rituali, emblemi e immagini grafiche di queste società segrete dell’Occidente provenivano direttamente dalla Kabbala del Talmud babilonese. Il loro contenuto è presumibilmente antico, di origine egiziana, ebraica; molti dei loro obiettivi odierni rappresentano i desideri dei sionisti; molti dei loro membri e i massoni di alto rango, sono ebrei. Questo spiega il sostegno costante della Massoneria per gli obiettivi e le macchinazioni del Sionismo internazionale nelle sue molteplici forme. Spiega anche il ruolo coerente alla massoneria politicamente coinvolta “nel dirigere l’avanzata del crimine nel mondo, la corruzione, il vizio, la povertà, la guerra, la rivoluzione, il collasso e il caos. Tutto questo è spesso diretto dalle loro posizioni di alto rango nelle istituzioni politiche, economiche e, purtroppo, nelle forze dell’ordine e militari occidentali.

A nome dei sionisti, i membri Gentili di queste società segrete si sono diffusi come piaghe, non solo in Occidente, ma in tutto il mondo in cui, oggi, la loro influenza è diventata onnipervasiva. Molti membri, che vengono a conoscenza del male provocato dalle loro organizzazioni cercano di lasciarle. Altri, ovviamente, razionalizzano questi orrori come semplici “cambiamenti desiderabili” e come passi necessari nella creazione di un governo mondiale utopico, contribuendo così a realizzare i sogni messianici dei loro padroni sionisti.

Il Presidente John F. Kennedy ha dichiarato, prima del suo assassinio, che erano presenti, solo negli Stati Uniti, 17 milioni di membri di varie società segrete quasi-massoniche. Un esponente di spicco degli ultimi tempi è George Bush, membro della “Skulls and Bones”. La maggior parte dei presidenti degli Stati Uniti sono stati membri di tali società segrete – due notevoli eccezioni furono John F. Kennedy, che è stato rimosso dal suo incarico per assassinio, e, a quanto pare, il non massone Nixon, che è stato sostituito dal massone di 33 ° grado, Gerald Ford.

Nei viaggi in America e in altri paesi “anglosassoni”, si nota spesso che il tempio massonico locale è di solito in prossimità della sede del governo locale – di solito facilmente raggiungibile a piedi nelle varie capitali di stato. Gli occidentali sono stati progressivamente abituati ad accettare queste società segrete, anche se chiaramente il pubblico, non conoscera` mai le loro vere intenzioni. I loro atti saranno, necessariamente, volti a tutelare l’interesse della loro società segreta – perché altrimenti ne diventerebbo membri? E perché tutta questa segretezza – parole segrete, strette di mano segrete ecc?

hqdefault (1)

Uno ha il diritto di sospettare che le politiche pubbliche di tali funzionari pubblici non saranno effettuate nei grandi e aperti uffici pubblici, ma spesso nei ristretti confini di conclavi segreti in compagnia dei loro ” fratelli della loggia “. Non c’è da stupirsi se la politica dei governi occidentali differisce sempre, in pratica, dalle promesse pre-elettorali fatte da molti di questi ipocriti!

Anche un bambino potrebbe facilmente percepire la semplice ed evidente verità: nessuna organizzazione che pretende di fare solo il bene, come affermano le varie organizzazioni massoniche, necessita di segretezza. Tuttavia i bambini a cui e` stato fatto il lavaggio del cervello diventano adulti confusi e ignoranti, e il lavaggio del cervello sionista ha reso ciechi maggior parte degli occidentali. Le nazioni occidentali sono completamente sotto il giogo di queste societa` occulte.

I BANCHIERI INTERNAZIONALI

Questi uomini sono il punto focale per le forze oscure schierate contro tutto il genere umano, in quanto il loro controllo della ricchezza mondiale dirige e determina gran parte di quello che viene fatto o non fatto nel mondo reale del commercio, dell’industria e del governo.

Mentre i banchieri del mondo, a quanto pare, agiscono in perfetta armonia con il Talmud, sembrano completamente opporsi al Corano, poiche` la loro ricchezza è basata sul male e sul peccato di usura. A giudicare dallo stato del mondo odierno e dai frutti delle politiche dei banchieri, non ci può essere alcun dubbio riguardo ciò che questi uomini malvagi stanno facendo con la grande ricchezza che America Germania e le nazioni arabe hanno messo a loro disposizione!

ryan

Raramente, agiscono a nostro vantaggio. Nella maggior parte dei casi, i massoni hanno provocato guerre e distruzione oltre che il tramonto di valori ed etica..

Le nazioni islamiche sono vulnerabili al ricatto dai banchieri internazionali che possono svalutare le valute dei paesi arabi e, quindi, con un tratto di penna, cancellare le ricchezze derivate dalle entrate petrolifere. Essi possono corrompere e intimidire i governi occidentali congelando o sequestrando beni islamici – come è accaduto in Iran, Iraq, Libia, solo per citarne alcuni.

Tuttavia il vero male inventato e diretto dai banchieri internazionali è stato, ed in una certa misura è ancora, il comunismo internazionale!

IL COMUNISMO INTERNAZIONALE

E ‘di moda dire che “il comunismo è morto!” Niente potrebbe essere più lontano dalla verità! Il comunismo non è morto nella testa di decine di milioni di intellettuali, insegnanti, professori, persone influenti nei media e nella formazione, sia in Oriente che in Occidente. Il comunismo è stato semplicemente riconfezionato e riciclato – La Cina rossa è ancora comunista con un 1 miliardo di persone. Anche se la “minaccia del comunismo” è stata rimossa dal pensiero occidentale, la paura del comunismo è profonda. Ecco perché è ancora utilizzato per denigrare l’immagine di alcuni dei paesi arabi.

Noi occidentali siamo costantemente esposti alla propaganda sionista che sostiene che la maggior parte dei popoli islamici sono pro-comunisti, e che la “piccola Israele” è la nostra unica, alleata e bastione anti-comunista “democratico”  in Medio Oriente. Si tratta di un inganno a titolo definitivo. Le leggi dell’Islam proibiscono l’ateismo! .

ob-free

Anche se “il comunismo ufficiale” è ora presumibilmente morto, comunisti di maggiore o minore livello permeano ancora le istituzioni politiche, economiche, industriali, mediatiche, e educative occidentali. I suoi modi e mezzi sono ancora la lotta di classe e la rivoluzione – con mezzi più intelligenti! Questo è il motivo per cui vediamo, ondate ricorrenti di scioperi, inflazioni, deflazioni, e ancora scioperi, in combinazione con la sistematica de-capitalizzazione delle economie industriali occidentali.

Il comunismo si e` sempre fiorito nelle situazioni di crisi – di conseguenza, i suoi agenti di ogni colore dal rosa pallido al fiammante rosso cercano di creare il maggior numero di crisi possibile entro il tessuto economico, culturale e sociale dell’Occidente – in modo da dividere , conquistare e tuttavia governare il mondo. Le loro tattiche sono cambiate – non i loro obiettivi! C’è stato solo un cambiamento nelle applicazioni tattiche.

La misura in cui l’Occidente è stato infiltrato e dominato e in gran parte distrutto dai comunisti e loro simpatizzanti per circa 100 anni è spesso sconosciuto anche dagli occidentali stessi. Ciò che rimane dell’Occidente è la facciata scintillante di un edificio internamente fatiscente che è stato così indebolito e derubato dello spirito dai numerosi parassiti e traditori interni, che hanno lavorato con la massima diligenza delle termiti, che l’intera struttura dell’occidente è minacciata da un collasso stile Unione Sovietica.

E ‘accaduto prima a grandi nazioni. Se e` capitato all’antico Egitto, alla Grecia, alla Persia e a Roma, certamente può accadere anche in Occidente, che ogni giorno di più assomiglia a queste antiche civiltà nella sua abbondanza di beni materiali e nella sua povertà di spirito, coraggio e saggezza – soprattutto nella sua volontà di difendersi per sopravvivere.

Che cosa si può fare per arrestare e, infine, per invertire questo pericoloso declino? Come e quando possiamo cominciare a salvarci dai distruttori e schiavisti dell’umanità?

Fonte

Lo sguardo del Leone: un’antica parabola occulta

L’antico simbolo del leone nasconde un significato nascosto, un tempo noto ai nostri antenati, ma ormai dimenticato. Questo precetto occulto è un punto condiviso da importanti civilita` antiche, tra cui quella Egiziana, Indù e Cinese. Queste culture sapevano che c’era qualcosa di speciale nella figura del Leone. Che cos’è? Cosa c’è di cosi` speciale da rendere il Leone, una simbologia fulcro di tante potenti civiltà?

9-768x535

Il Leone ebbe un significato spirituale segreto per gli antichi, un significato che è stato del tutto dimenticato in tempi moderni. Il Leone racconta una storia profonda e magica che, una volta pienamente compresa ed attuata nella vita quotidiana, ha il potere di fornirci una sorta di “corsia preferenziale” per una maggiore percezione, una coscienza risvegliata, e una più alta spiritualità. Gli antichi erano così colpiti da questo “Segreto del Leone” che attribuirono al Leone qualità nobili come la saggezza, il coraggio, la maestà, la padronanza, e persino la spiritualità. Oggi sentiamo queste parole usate per descrivere il “simbolismo” del Leone. Queste parole, tuttavia, descrivono gli attributi del leone, non ciò che esso simboleggia. Che cosa, allora, simboleggia il Leone?

pp-768x478

Il segreto del leone era conosciuto in molti degli alti centri della civiltà, tra cui gli Egiziani, gli indù e i cinesi.

Il segreto ci viene rivelato in un antico insegnamento buddista chiamato Lo Sguardo del leone, una parabola semplice ma potente che, quando compresa ed attuata correttamente, ha il potere di cambiare la vostra vita. L’insegnamento è piuttosto semplice … Quando lanciate un bastone ad un cane quest’ultimo insegue il bastone. Ma quando si lancia un bastone ad un leone, succede qualcosa di diverso. Invece di rincorrere il bastone, il Leone insegue, chi ha tirato il bastone. Qui il bastone lanciato significa un “problema” che si pone nella nostra vita, portando con se sentimenti di fastidio, frustrazione, rabbia e persino ostilità. Focalizzando la nostra attenzione sul problema stiamo rincorrendo il bastone come farebbe il cane, cercando di scacciare il problema. Questo è un errore. Quello che non capiamo e` che il problema non è nel mondo fisico, ma nel mondo interiore, il mondo dentro di noi. Il problema che appare nel mondo esterno, è solo un sintomo di questo problema interiore più profondo, perché il mondo esterno è uno specchio-riflesso del mondo interiore. Avere lo sguardo del Leone significa trasformare la nostra attenzione verso l’interno e alla ricerca in noi stessi per risolvere il vero problema. Lo sguardo del leone è diretto, focalizzato alla fonte; il Leone è saggio e coraggioso, andando ad affrontare direttamente la radice (del problema). Affrontando l'”imperfezione interiore” o lo “squilibrio interiore” che causa il problema nel mondo esterno, stiamo affrontando la fonte del problema, piuttosto che il sintomo. Quando abbiamo la Sguardo del leone, cominciamo a vedere i problemi del mondo fisico non più come problemi ma come benedizioni che ci aiutano a riprendere il timone delle nostre vite. I problemi ci mostrano dove dobbiamo concentrare i nostri sforzi verso l’interno, nella nostra continua Grande Opera di scoperta interiore, di auto-comprensione, di auto-sviluppo e padronanza di sé. Guardando dentro di noi per cercare di capire il motivo per cui un problema si manifesta nel “mondo fisico”, ci mette su una sorta di “fast-track” per comprendere al meglio la nostra vera natura e ricordare chi siamo.

“Siate come un leone, che, piuttosto che inseguire il bastone, si volta verso chi lo ha tirato. Si lancia un bastone a un leone, una volta soltanto. ” – Milarepa

Il nostro obiettivo nella vita, allora, se aspiriamo a essere veri professionisti della Gnosi e della Grande Opera, è quello di sviluppare lo sguardo del leone. Quando abbiamo la Sguardo del leone, tutti gli antichi attributi del leone, come la saggezza, il coraggio, la maestà, la maestria e la spiritualità, diventeranno i nostri attributi.

Fonte

Il collasso della genitorialita`

Un nucleo familiare funzionale dipende da un costrutto sociale che la società contemporanea sta tentando in ogni modo di smantellare: la gerarchia. “C’e` bisogno di una forte presenta alfa per ispirare un bambino a fidarsi e dipendere dai propri genitori”, dice [lo psicologo di Vancouver, Gordon Neufeld] “Se non abbiamo abbastanza potere siamo in difficoltà, nel dare una educazione corretta ponendo il limite. “Il genitore deve sempre essere onorato come la persona di riferimento”, continua. “Abbiamo bisogno che i genitori riprendano il timone.”

kidscover

Questo è, in parte, il motivo per cui, nel mondo occidentale, e` sbocciata una cultura del “non rispetto” genitoriale. Mentre da una parte i bambini sono meno attaccati ed influenzati dalla vita degli adulti,  i loro coetanei stanno al centro della loro attenzione. E ‘un tema trattato nel libro di Neufeld, Hold On Your Boys: Why Parents Need to Matter More Than Peers. I bambini piccoli “non sono esseri razionali”, dice Neufeld. Parte della loro crescita è testare il limite; i più piccoli, per loro stessa natura, non possono essere, ritenuti responsabili.

“I bambini non sono venuti al mondo con la conoscenza innata del bene e del male”, dice [lo psicologo Leonard Sax], riferendosi a studi che dimostrano che i bambini, i quali vengono lasciati a scoprire il bene dal male da soli, hanno più probabilità di avere risultati negativi in ​​futuro: “Quel bambino alle soglie dei trentanni sara`  molto probabilmente ansioso, depresso, disoccupato e malato, oltre che dipendente da alcool e droga. “Ora sappiamo questo” dice “I genitori autorevoli hanno risultati migliori, indipendentemente da razza, etnia, reddito familiare o quoziente intellettivo.”

IMPOTENZA APPRESA

La sensazione di quando i bambini strattonano mamma e papa` – l’interesse per come gli altri genitori allevino i loro figli rifiutando, allo stesso tempo ogni confronto – definisce questa generazione di genitori nel bene e nel male. Katie Hurley, una psicoterapeuta a Los Angeles e autrice di The Happy Kid Handbook: How to Raise Joyful Children In a Stressful World, dice: “Siamo stati condizionati a interrogarci – cercare continuamente informazioni per assicurarsi che siamo facendo bene. A causa di ciò, i genitori sono in uno stato di impotenza appresa “.

Young girl shouting to camera. (Stuart McClymont/Getty Images)

Cosa dovrebbero fare, quindi, le persone? La risposta è così fondamentale, che in un primo momento potrebbe sembrare insoddisfacente: Per cominciare, dice la Hurley, e` necessario rendersi conto che – “nessuno nasce genitore e quando si lascia l’ospedale con un neonato non si ha ben chiaro cosa fare.” “Ogni padre e madre impara dai propri errori.” Questo è vero oggi come lo era in passato, e i genitori che lo capiscono proveranno un po di senso di colpa e ansia.

Basandosi su questa idea, [lo psicoterapeuta, Andrea Nair] dice che i genitori devono “avere una maggiore tolleranza rispetto alle avversita`.” Il modo in cui sistemano gli errori occasionali, le esplosioni di rabbia, le perdite di pazienza possono insegnare ad un bambino più cose di qualsiasi momento felice.

Una parte significativa del libro di Sax è dedicata all’importanza dei tratti che i genitori dovrebbero coltivare nei loro figli. Primi fra tutti, dice, l’umiltà e la serietà – in pieno contrasto con l’abitudine di gonfiare l’autostima del bambino e assecondare i suoi capricci. A tal fine, egli incoraggia i genitori a rafforzare le proprie relazioni adulte in modo che non siano eccessivamente preoccupati col “piacere” ai loro figli in un disperato tentativo di soddisfare il proprio bisogno di affetto. Neufeld sollecita anche i genitori, tra cui i suoi figli adulti, a creare una rete di operatori sanitari surrogati – parenti, vicini di casa, le guardie – che non mettono a repentaglio la loro autorità, ma che li aiutino nel bisogno.

“Essere genitori è terribilmente frustrante e spesso una esperienza solitaria”, dice Neufeld, soprattutto quando un bambino si comporta male. In quei momenti, egli raccomanda, che i genitori rassicurano i bambini che il loro rapporto non è compromesso. “Quando i genitori si rendono conto di essere il faro guida dei loro figli, maturano .” Cominciano a capire di dover opporsi ai loro figli per il loro bene – questo è, infatti, un atto d’amore che DEVE essere compiuto dai genitori. Diventano, in effetti, gli adulti, di cui i loro bambini hanno bisogno.

Fonte

David Bowie: Lazarus

L’ultimo video di Bowie ha lo stesso nome di una significativa figura biblica: Lazzaro.

Rembrandt_Harmensz._van_Rijn_-_The_Raising_of_Lazarus_-_Google_Art_Project-e1452784178348

“La resurrezione di Lazzaro” di Rembrandt

Nel Nuovo Testamento, Lazzaro muore di una grave malattia e viene risorto quattro giorni dopo da Gesù Cristo. Nel contesto della malattia terminale di Bowie, il titolo “Lazzaro” trasmette l’idea di immortalità, giocando, allo stesso tempo, con l’idea costante di venire da “un altro mondo”.

Nel video, Bowie interpreta il ruolo degli stessi personaggi presenti in Blackstar.

lazarus1

Nel ruolo del “cieco” Bowie è un uomo che invecchia e che è fisicamente debole, disteso sul letto di morte impaurito dal futuro.

Guardate qui, Sono in paradiso
Ho cicatrici che non possono essere viste
Ho drammi, che non possono essere rubati
Tutti mi conoscono adesso

Da una credenza in un angolo della stanza (forse simbolo di un portale per un’altra dimensione), emerge un’altro Bowie, il fiammeggiante, eternamente giovane Bowie.

lazarus2

Questo Bowie non sta morendo – si concede addirittura qualche passo di danza.

Il costume indossato da questo Bowie si riferisce ad una reliquia specifica del suo passato.

bowie_kabbalah

Bowie indossa lo stesso vestito che portava sulla copertina di “Station to Station”, in cui sta disegnando l’Albero della Vita cabalistico.

Come detto sopra, secondo Bowie, questo album del 1976 è stato scritto “da una persona completamente diversa”.

In Lazzaro, si assiste al ritorno di questo essere immortale.

lazarus3

Con manierismi teatrali, questo Bowie scrive febbrilmente, come se animato da una forza superiore. Fu questa la sua fonte di ispirazione nel corso degli anni?

lazarus4

A un certo punto si vede il cranio di Blackstar, il che implica che questo Bowie possiede conoscenze occulte.

Anche se il corpo mortale di Bowie ha ceduto alla malattia fisica (che è il destino ultimo di tutti gli esseri umani), un’altra parte di lui vive, quell’essere soprannaturale che ha preso il suo corpo tutta la sua carriera.

lazarus5

Il video si conclude mentre vediamo il Bowie occulto ritirarsi nell’armadio, chiudendo la porta.

In Lazzaro, quindi Bowie dice addio al mondo fisico, ma ci ricorda che una parte di lui vive … quella stessa parte di lui che è salita nello spazio come Major Tom e scese sulla Terra come Ziggy Stardust. Questo Bowie viaggia dal mondo fisico a quello spirituale, con la stessa facilità con cui viaggia da “Station to Station” attraverso l’Albero della Vita cabalistico.

Fonte

David Bowie: Interpretazione occulta di Black Star

“Blackstar”, e` un’odissea di suoni sperimentali della durata di dieci minuti e il titolo del nuovo album di David Bowie. Il video è piuttosto drammatico, pieno zeppo di immagini la cui interpretazione risulta, a tratti, difficile. Cerchiamo ora di capire al meglio cio` che viene mostrato in Black Star.

screen-shot-2015-11-23-at-2-36-00-pm (1)

 

Riferendosi forse a Major Tom, un astronauta che possiamo ritrovare in “Space Oddity”, “Ashes to Ashes” e “Hallo Spaceboy.” La sequenza iniziale del video mostra il corpo di un astronauta.

screen-shot-2015-11-23-at-12-10-06-pm screen-shot-2015-11-23-at-12-09-08-pm screen-shot-2015-11-23-at-12-09-27-pm

Successivamente nel video, vediamo un teschio (quello dell’astronauta?), intriso di gemme, e un corpo scheletrico che sta andando alla deriva verso la stella nero nello spazio. Tutto ciò implica una sorta di sacrificio rituale.

Il giorno in cui è morto è successo qualcosa
Lo spirito (o “l’anima”) è salito di un metro e si e` fatto da parte
Qualcun altro prese il suo posto, e coraggiosamente urlò
(Sono una Stella Nera, sono una Blackstar)

La strofa potrebbe anche riferirsi a una religiosa come Gesù Cristo.

I vari miti che parlano di un “salvatore” diffusi in tutto il mondo si possono ritrovare in queste parole: Ogni volta che un leader spirituale muore, un altro individuo o un gruppo di altri individui lo sostituiscono, al fine di cercare di contribuire a cambiare l’umanità per il meglio (o il peggio).

Ci sono diverse possibili interpretazioni di questa strofa, tutte ruotano intorno all’idea centrale del perpetuare idee ed energia.

Se si assume il dato in questione rappresentandolo nel ricorrente personaggio di Bowie, Major Tom, siamo in grado di interpretarla come una versione astratta del suo elogio. Anche se è morto, ciò che rappresenta persiste attraverso coloro che lo hanno conosciuto e sapevano di lui. Mentre è importante considerare Blackstar come un’opera distinta, se guardiamo il video di questa canzone e il testo di “Space Oddity”, possiamo vedere implicazioni riguardo al fatto che Major Tom era influente per gli altri sia prima che dopo la sua morte. Al di fuori del contesto del suo personaggio, la sua influenza ci venne comunque trasmessa, tramite la musica di Bowie.

Il testo potrebbe anche descrivere David Bowie stesso e la sua percezione del settore della musica. Anche se la canzone Blackstar e l’album omonimo sono l’ultimo lavoro di Bowie, il suo impatto vivrà attraverso altri artisti che seguiranno le sue orme.

E ‘ anche possibile che queste strofe siano un commento all’idea filosofica generale che gli esseri umani diventino uno con l’universo nella morte. Letteralmente, dal momento che sono costituiti da elementi che si trovano all’interno dell’universo, gli elementi tornano con l’universo quando i nostri corpi si decompongono. Poeticamente, la nostra “energia” persiste nonostante l’estinzione delle nostre coscienze.

Nella villa di Ormen, nella villa di Ormen
Si trova una candela solitaria, ah-ah, ah-ah
Al centro di tutto, nel centro di tutto
I tuoi occhi
Ah-ah-ah

Ormen è il nome di un villaggio in Norvegia. “Ormen” in realtà significa “Serpente” in Norvegese. Il più famoso esempio di utilizzo di questo nome nella storia è “Ormen Lange,” (il “Lungo Serpente”) – una nave vichinga che Re Olav catturo` da un re rivale che respinse violentemente Cristo durante la crociata cristiana negli ultimi anni dell’8 ° secolo dC.
Pertanto, si può leggere come:

“Ecco … la città del serpente”

L’apertura della canzone può implicare che questo è l’ultimo e solitario baluardo di speranza / luce / fede
(la candela tremolante) in una triste, “Villa di Ormen”(“villaggio / città di serpenti”).

screen-shot-2015-11-23-at-12-11-50-pm

Bowie è volontariamente imperscrutabile. Il “centro di tutto” può o non può essere un centro fisico letteralmente. Potrebbe essere un “centro” nel senso di “un elemento essenziale, il nucleo della sua situazione.” Un significato non necessariamente annulla l’altro.

Citazione:

Nel giorno dell’esecuzione, nel giorno dell’esecuzione
Solo le donne si inginocchiavano e sorridevano, ah-ah, ah-ah
Al centro di tutto, nel centro di tutto
I tuoi occhi, i tuoi occhi

Le immagini qui sono ricche di sfumature sataniche, qualcosa a cui Bowie era molto collegato soprattutto in passato. Nel 1970, durante la sua fase da Thin White Duke, studio` profondamente gli scritti dell’occultista e scrittore, Aleister Crowley, disegnando pentagrammi sul pavimento, alimentato da copiose quantità di cocaina, peperoncini e latte. Qui, Bowie descrive una messa nera, o un’inversione delle prassi tradizionali cattoliche, o una messa gnostica, lo gnosticismo era un altro grande interesse di Bowie. La ripetizione di “ah-ah, ah-ah” è ritualmente demoniaco, mentre la “candela solitaria” e l’esecuzione delle “donne inginocchiate”
ci induce un atmosfera decisamente minacciosa.

e597e58ba06a87061f60e4f33cdfd5fc.564x371x1

Ci sono diversi significati di “black star” in fisica, sia in riferimento alla energia oscura, che ai buchi neri.

Nella mitologia mesoamericana e occulta, il “sole nero” ha significati associati alla morte e alla rinascita. In antichi culti ebraici e islamici “black star” farebbe riferimento al pianeta Saturno.

screen-shot-2015-11-23-at-12-10-51-pm

Ecco il nostro primo assaggio di Bowie. Si tratta di una immagine suggestiva, per non dire altro: si presenta come una sorta di pazzo, profeta cieco, dal volto bendato, due bottoni sugli occhi sembrano ridicolizzare la sua cecità. Gli occhi hanno un ruolo piuttosto significativo nel testo: “Al centro di tutto, i tuoi occhi.”

Citazione:

Quante volte cade un angelo?
Quante persone mentono invece di parlare di fatti scomodi?
Egli calpestò una terra consacrata, gridò rumorosamente in mezzo alla folla
(Io sono una Blackstar, sono una Blackstar, io non sono un membro di una banda)

Bowie introduce ancora più immagini sataniche, spostando l’attenzione dalla ritualità dei primi versi a riferimenti più espliciti a Satana in persona.
Un “angelo caduto” è colui che, una volta puro, è stato inquinato o dalla tentazione o dall’orgoglio. Il più famoso angelo caduto è Lucifero, che aspirava a essere Dio, piuttosto che il suo servitore. Forse la più canonica, e simpatica, rappresentazione di Satana è nel Paradiso perduto di Milton in cui descrisse Satana, precaduta, come il “Sole tra le stelle”.

La Blackstar ha il coraggio e la fiducia per camminare dove gli altri non osano, e raggiungere i seguaci che potrebbero considerarla una bestemmia.

bowie

E poi, l’immagine curiosa che si ripete in tutto il video. Secondo il direttore Johan Renck, gli strani movimenti ripetitivi sono ispirati, a… Popeye: “Bowie era affascinato da come si muovevano i personaggi di sfondo nei cartoni di Max Fleischer. Dal momento che gli animatori si sono concentrati sull’azione in primo piano, ma non volevano lasciare il resto statico, i personaggi periferici avrebbero dovuto compiere gli stessi movimenti ogni 3 secondi per, diciamo, 30 secondi in un cartone animato. Quindi, Bowie suggeri` di fare lo stesso nel suo video “E ‘anche evocativa di una forma d’arte molto più moderna, che ho usato sopra:. La GIF animata.
Quanto a quello che potrebbe significare: forse nulla. Forse Bowie voleva darci l’idea di marionette rotte, a rappresentare la gente comune spesso prigioniera di una vita ripetitiva. Ma ecco un’altra idea: il video parla di un grande rituale. Un rituale è un insieme di una serie di azioni, ripetute più e più volte, anno dopo anno, generazione dopo generazione. Movimenti ripetuti. Dopo un po ‘, i rituali assumono una vita propria; molto tempo dopo la loro funzione originaria o provenienza vengono dimenticate, la gente continua ad eseguirli.

screen-shot-2015-11-23-at-12-13-12-pm

Non sembra Labyrinth?

Citazione:

Non posso rispondere perché (sono una Blackstar)
Seguimi (non sono una stella del cinema)
Ti porterò a casa (sono una Blackstar)
Prendi il tuo passaporto e le scarpe (non sono una stella del pop)
E i tuoi sedativi, boo (sono un Blackstar)
Sei un fuoco di paglia [o “meteora”] (non sono una stella da ammirare)
Sono il grande (o famoso) sono (sono una Blackstar)

Bowie definisce “Blackstar” in termini di ciò che non e`- una specie di definizione negativa, che si sposa con il simbolismo “nero”.
La canzone ha due stili musicali molto diversi. L’inizio e la fine sono molto influenzati dalla musica orientale, mentre la sezione centrale è nettamente occidentale (americana). Ciò suggerirebbe, sulla base prettamente musicale, che l’ambito della canzone è di tipo culturale – l’Oriente e l’Occidente.

Possiamo anche leggere che la Blackstar non è famosa per le cose per cui le celebrita` sono note.
“Io non sono una popstar” “Io non sono una Filmstar”, ecc.  E`quindi una sorta di anti-celebrità, ma che e` comunque imbevuta del potere delle star.

Bowie stesso ha assunto il ruolo del iconoclasta per tutta la sua carriera, identificandosi, in una certa misura, con questo personaggio.

Consegnare il passaporto e rimuovere le scarpe e` un rito negli aeroporti, passando attraverso la sicurezza. I sedativi sono presi dalle persone malate, e sono anche un metodo di controllo. Può essere una dichiarazione di disprezzo generale riguardo la passività di chi segue questo o quel leader, o di altri che aspirano ad essere celebri.

Il linguaggio del corpo di Bowie è come quello di uno che gioca a “cucù”, quando alza e apre la mano. Questa potrebbe essere una dichiarazione sulla arroganza beffarda del potere.

In Esodo 3:14, Dio si riferisce a se stesso come “Io Sono” quando parla a Mosè presso il roveto ardente.

Bowie (o il personaggio che incarna) si vede come eterno Dio rispetto a coloro il quale si rivolge. L’iconografia popolare di un eroe dei fumetti è nulla in confronto alla potente immagine di un Dio.

screen-shot-2015-11-23-at-12-15-40-pm

Il nostro secondo scorcio di Bowie: sembra un profeta pulito e sicuro di se – in contrasto con la precedente incarnazione dove era cieco e disperato. I suoi occhi fissano un futuro che può solo vedere. La differenza da prima? Un libro. Con una stella nera sulla copertina. Le implicazioni religiose qui sono a) evidenti e b) inquietanti.

screen-shot-2015-11-23-at-12-15-56-pm

Non è solo, al contrario del povero occhi di bottone. Come ha notato  Andrew Pulver del Guardian ha notato, l’immagine qui ricorda l’arte  sovietico /  maoista, e se la religione e il totalitarismo ateo hanno qualcosa in comune, è il culto della personalità.

1077

Citazione:

Sono la Stella Nera, gioco salendo sul denaro (oppure “salgo fin lassù, sul denaro, conosco il gioco”)
Vedo bene (o “vedo il giusto”), così tanto, la sofferenza davvero sincera (oppure “soffro così a cuore aperto”)
Nei miei sogni ad occhi aperti desidero le aquile, diamanti nei miei occhi
(Sono una Blackstar, sono una Blackstar)

Qui Bowie nomina alcuni degli indicatori tradizionali del divismo – denaro e gioco. Mentre la Blackstar dichiara di non essere una star del cinema o una pop star, ne valorizza alcuni aspetti. Ci sono anche alcune connotazioni occulte nell’essere “sul denaro”

L’aquila è stata a lungo un simbolo di forza, visione e leadership. L’immagine di un’aquila veniva rappresentata sugli stendardi di molti dei grandi imperi mondiali nel corso della storia.

Le aquile trasmettono i poteri e i messaggi dello spirito; è il collegamento dell’uomo con il divino.
L’aquila porta il messaggio del rinnovo della verita` perché è associata ai venti orientali – alla direzione della primavera, all’alba e alla rinascita.

Dall’altra parte, i diamanti sono un simbolo di amore, prosperità e perseveranza. I diamanti sono spesso associati con le fedi nuziali, che li rendono simbolo di impegno.

Attraverso il contrasto dei termini “sogni ad occhi aperti” (di fantasia) e “occhi” (la realtà), Bowie accenna all’idea che “le azioni parlano più forte delle parole.”

Bowie in ultima analisi sta descrivendo la sua idea di leadership, ma riconosce che cio` non e` sufficiente. Bowie vuole che le idee e le politiche di leadership e di governo soiano più di una semplice visione – la leadership va messa in pratica, se vuole manifestarsi con successo.

screen-shot-2015-11-23-at-12-20-08-pm

E ora, la suggestiva immagine finale del video: tre spaventapasseri, crocifissi su una collina in un modo che deve sicuramente essere un riferimento intenzionale al modo in cui Gesù venn3 crocifisso, affiancato da due ladri.

screen-shot-2015-11-23-at-12-21-58-pm

Hanno gli occhi con i bottoni!

screen-shot-2015-11-23-at-12-22-28-pm

Mentre il video si avvia alla conclusione, cominciamo a mettere insieme i vari fili narrativi. Prima vediamo la destinazione del cranio ingioiellato: una sorta di rito, dove una sacerdotessa tiene il cranio e lo mette sul retro di un devoto, mentre intorno a loro un cerchio di altre donne replicano i movimenti delle marionette. E` un momento in cui si collegano le varie narrazioni,  la ragazza con il cranio al rito, gli spaventapasseri crocifissi, il predicatore, il profeta cieco – coincidono.

screen-shot-2015-11-23-at-12-24-21-pm

E poi appare questa. Non è chiaro se è a causa del rituale o semplicemente coincide con esso, ma in entrambi i casi: un mostro senza volto uscito dai testi di HP Lovecraft. Questo sicuramente non può finire bene.

screen-shot-2015-11-23-at-12-26-03-pm

Il mostro si sta dirigendo volutamente verso i tre sfortunati sulle loro croci. Se sembravano a disagio prima, lo sembrano ancora di più ora, perché hanno capito la loro funzione: sono sacrifici. Appena la creatura li raggiunge, vediamo un suo artiglio conficcarsi nella gsamba di una delle vittime. Le loro urla si intensificano.

 

 

Citazione:

Non posso rispondere perché (non sono un gangstar)
Ma posso dirti come (io non sono una stella imbrogliona)
Siamo nati a testa in giù [o “capovolti, al contrario”] (sono la stella di una stella)
Nati al contrario (non sono una stella bianca)

Questo può essere un riferimento al “senso di colpa ereditato” di molte religioni; Eva mangiò la mela, Gesù è morto per i nostri peccati – Tutti noi meritiamo sofferenza eterna a meno che non ci pentiamo (o ci conformiamo alle richieste del profeta.)

Si può anche fare riferimento alla Blackstar stessa, in opposizione alla stella bianca e alla società in generale, un iconoclasta come Bowie. La Blackstar sembra essere definita come diversa dalle altre stelle, il che è in linea con il simbolismo di molte religioni e culti.

Citazione:

(Io sono una Blackstar, non sono un gangstar
Sono una Blackstar, sono una blackstar
Non sono una pornostar, non sono una stella vagante
Sono una Blackstar, io sono una Blackstar)

Bowie ci presenta altri due tipi di stella: pornostar e errante.

“Porno star” sembra adattarsi bene con “gang star”, “film star” e “pop star” amplificatori dei desideri edonistici.

La “Stella Errante” si inserisce nella tematica occulta o cosmica. La “Stella Errante ” è un antico termine per un pianeta, e ha anche significato biblico (da Giuda 1,13) in riferimento alle anime ribelli che si sono allontanate dal sentiero di Cristo.

CONCLUSIONE

Si tratta di un video satanico ed eretico con un messaggio profondamente occulto. Potreste sentirvi a disagio nel guardarlo. La celebrazione dell’anti cristo e` evidente dopo una attenta analisi di simboli e parole. Viene infine propagandato uno stile  di governo totalitario e di matrice comunista, lo stesso modello di governo utilizzato dal nuovo ordine mondiale. La morte di Bowie e i sentimenti che ha scaturito in milioni di fan conferiranno a questo rituale una energia spaventosa che verra’ sfruttata dagli illuminati.

 

Consigli per giovani uomini

Come ben sappiamo l’elite finanziaria è impegnata in una guerra per destabilizzare la società attraverso l’eliminazione dei ruoli sessuali. Questo attacco, perpetrato da un governo malvagio, sulla famiglia tradizionale, non accenna a diminuire. Lo scopo è quello di creare un Nuovo Ordine Mondiale, dove le persone vivono in uno stato di isolamento e controllo totale.

Come milioni di uomini, anch’io, in passato, accettai senza spirito critico femminismo e liberalismo sessuale di vario genere. Invece di diventare un marito e padre, il sesso era l’obiettivo primario.

Quello che segue è un antidoto alla propaganda femminista elitaria. Non voglio che i giovani facciano gli stessi errori che la maggior parte di noi uomini ha fatto.

youngmen

1. La creazione di una famiglia forte e amorevole è forse la meta più alta a cui un uomo possa aspirare. Questo è il processo naturale con cui gli uomini (e le donne) si sviluppano nel corso della vita. Questo è il modo in cui troviamo l’amore e l’intimità.

2. Basta ascoltare i media, i vostri amici o genitori. “Fidati di te stesso”, Emerson dice nella sua opera Self Reliance (1841) “Per essere un uomo, bisogna essere anticonformisti”. Cosa vi dice il vostro istinto?

3. Rendere il lavoro (non le donne) la tua passione. Il lavoro è la spina dorsale di un uomo. Gli uomini guadagnano fiducia in se stessi se svolgono bene un compito. Le donne potrebbero mettersi in mezzo tra un uomo e il suo lavoro, non permettetelo. Non lasciate che qualcuno o qualcosa ostacolino la vostra fonte di soddisfazione. Le donne non rispettano gli uomini che le mettono al primo posto. Il vostro lavoro vi terrà sulla retta via evitando l’insorgere della tentazione.

4. Non confondere l’attrazione sessuale per l’amore. La nostra società rende la bellezza femminile e il sesso un culto, in modo da distrarci e manipolarci. Sesso e bellezza diventano presto noiosi. La magia finisce. Non sposare qualcuno se ne sei solo attratto sessualmente. Il vero amore si sviluppa su un lungo periodo di tempo e si basa sulla dipendenza, la fiducia e la cura reciproca.

5. Non mettere le belle donne su un piedistallo. Non c’e` alcuna relazione tra l’aspetto di una donna e il suo carattere. Le belle donne sono come tutte le altre. Sono semplicemente piu` problematiche in quanto sentono di aver piu` “diritti” a causa della loro bellezza.

6. Non mostrare debolezza. Nel corteggiamento, non mostratevi ansiosi. Le donne interpretano questo come debolezza. Mantenete la vostra dignità. Il modo piu` veloce per ottenere il rispetto di una donna e` il rifiuto. Gli uomini pensano di essere amati per le loro incredibili qualita` . Non e` vero. Le donne sono alla ricerca di uomini che le facciano sentire sicure. Vogliono uomini che trasudano fiducia. Se sei insicuro, ricorda che ci sono molte donne più insicure di te.

7. Il modo migliore per combattere la dipendenza da sesso è quello di sposarsi. Il sesso senza amore è degradante e disumanizzante. Il sesso è utilizzato per distrarre e venderci. La gente non sarebbe sessualmente frustrata se si sposasse in giovane età come si faceva nel 1950. Le donne dovrebbero sposarsi e avere figli prima di andare all’università;  gli uomini dopo l’inizio della loro carriera.

8. Non sposare una donna che non faccia della sua famiglia la sua prima priorità. Vuoi condividere tua moglie con il suo capo? Se si ha uno scopo nella vita, perché sposare qualcuno che non lo supporta? O che ha degli obiettivi contrastanti? Nel “mercato” dell’amore, gli uomini decidono. La nostra fertilità dura tre volte più a lungo della loro. Noi siamo gli acquirenti. Ci sono un sacco di belle donne.

9. Le vere donne sono schive. Hanno messo i loro mariti e i loro figli prima di se stesse. Cosi` le donne mostrano l’amore: attraverso l’auto rinuncia. Evitare le donne che competono, controllano, criticano o si lamentano. Evitare le donne nevrotiche e perennemente insoddisfatte. Non concentratevi su donne non disponibili. Non sono così speciali come pensano. Scegli una moglie che si integri e che sia una buona compagna. Non cercate la vostra controparte femminile. Scegline una che ha competenze e qualità che tu non hai, una donna che sara` una buona madre.

10. Essere possessivi è naturale. Un uomo vuole possedere una donna. Le donne vogliono essere possedute. Nell’atto sessuale, diciamo che un uomo “possiede” una donna. L’amore totale equivale al possesso totale. Sia ben chiaro ho detto possesso non dominio. Si tratta di un partenariato basato sulla fiducia reciproca e sul rispetto. Una moglie puo` non condivide le mie idee politiche o leggere il mio blog. Dov’e` il problema?

11. Il seme (sperma) è la vostra essenza. Lo affideresti ad una donna volgare o mediocre solo perché è attraente? Idealmente dovremo farlo solo con la donna che vorremmo come madre dei nostri figli. Questo è il motivo per cui il sesso una volta era una pratica post matrimoniale.

12. I bambini rappresentano la vostra crescita organica. I bambini sono l’estensione dei genitori. Siamo ricchi in proporzione alle cose che amiamo.

13. Non perdete il vostro tempo “cercando Dio”. Troviamo Dio servendolo e obbedendolo. Dio parla attraverso il nostro senso di giusto e sbagliato, attraverso gli ideali di assoluta verità, giustizia e amore. Non siamo uomini, se ci rifiutiamo di sacrificare il nostro “sé” a Dio (cioè obbedire).

14. Non sei la voce nella tua testa. Non lasciatevi ingannare o turbare da come i vostri pensieri, a volte, possano essere volgari o cattivi. Non siete voi. Voi siete una scintilla della coscienza divina alloggiata nel corpo di una scimmia evoluta. Il vostro compito è quello di controllare la “scimmia” grazie all’anima.

Alcune di queste “regole” erano “senso comune” ai tempi dei miei nonni. Purtroppo nel corso degli ultimi decenni, gli Illuminati hanno progressivamente minato l’ordine naturale, promuovendo l’omosessualità, che comprende la liberazione sessuale e il lesbismo nelle vesti di femminismo.

Un sistema basato sulla paura e sulla confusione tra i sessi, che promuove la promiscuità e la disgregazione della famiglia non ha a cuore gli interessi di una nazione.

Molti dei nostri “leader” politici, culturali ed economici “femministi” sono delle puttane a livello morale, creduloni, traditori e spesso peggio. Noi resistiamo costruendo famiglie forti, sane e dando ai nostri figli valori sani.