Archivi categoria: Playstation network

Anonymous: Tocca a Bernanke

Gli hacker del gruppo Anonymous hanno ora messo gli occhi su Ben Bernanke, dopo aver attaccato i server del FMI e prima ancora del Sony Playstation Network.

Gli hacker hanno caricato, ieri, un video messaggio su YouTube dove veniva richiesto a Ben Bernanke, presidente della Federal Reserve, di dare le dimissioni, tra le altre cose.

Il video inizia con Bernanke, che esprime totale sicurezza nel saper controllare la disparità di reddito negli Stati Uniti.

Il video prosegue (qui parlano gli Anonymous:

“I democratici ci hanno deluso, i repubblicani ci hanno deluso … E’ giunto il momento di arrangiarci… Dobbiamo combattere contro questa classe criminale organizzata … Dobbiamo lanciare la “Empire State Rebellion”. L’operazione avrà inizio il 14 giugno … ”

Gli Anonymus chiesero a Bernanke di dimettersi dalla presidenza già il 12 marzo.


Nell’ultimo video su Youtube del gruppo, si può ascoltare questa dichiarazione: In questa nuova versione del video, “come primo passo,” Anonymous chiede che si attuino proteste pubbliche a partire dal 14 giugno e che esse continuino “fino a quando il presidente della Federal Reserve Ben Bernanke si dimetterà”. Per portare acqua al loro mulino, hanno presentato una lista delle più recenti e scandalose azioni della Federal Reserve.

Il gruppo ha anche fornito una guida in Google Map delle varie proteste, mirate a “mettere la parola fine alle compagnie finanziarie e ai racket delle lobby* Scorporare la Fed e le banche “troppo grandi per fallire” * Rinforzare la legge RICO contro le classi criminali organizzate* Ordinare a Ben Bernanke le dimissioni. ”

I Dettagli della Flag Day rebellion sono descritte sul sito di Google Map:

In Questo “Flag Day”, Martedì 14 giugno, lanceremo un movimento non violento sociale con questa lista di richieste:

* Fine delle campagne finanziarie e dei racket delle lobby

* Scorporare la Fed e le banche “troppo grandi per fallire”

* Rinforzare la legge RICO contro le classi criminali organizzate

* Ordinare le dimissioni di Ben Bernanke

Il movimento è stato soprannominato, “CTRL + ALT_BERNANKE”.

Ecco il video del messaggio di anonymous:

Il video è stato pubblicato lo stesso giorno in cui “l’attacco hacker al FMI” venne pubblicato sul New York Times. Gli Anonymous avevano precedentemente avvertito che avrebbero attaccato il FMI il 1 giugno. Tuttavia il Fondo monetario internazionale dice che l’hack è avvenuto prima che il capo del FMI, DSK, fosse stato arrestato per tentato stupro il 15 maggio. Chi ha familiarità con la materia dice che un governo straniero fosse dietro l’attacco.

Fonte

Annunci