Archivi Blog

Il palese simbolismo occulto del “Vogue Ball” 2020

Questo evento elitario ha visto protagoniste star brasiliane e internazionali vestite con abiti altamente simbolici. Ecco uno sguardo a questi costumi e al loro significato occulto.

Ogni anno, poco prima del Carnevale di Rio, Vogue organizza un ballo stravagante che presenta alcune delle più grandi star e personalità del Brasile che indossano abiti che seguono un tema specifico. Sebbene il tema sia diverso ogni anno, il vero argomento di fondo di questi eventi è sempre lo stesso: il palese simbolismo dell’élite occulta.

Ad esempio, un paio d’anni fa, il tema era “Il misticismo di Lady Zodiac”. E, poiché un paio di segni zodiacali hanno le corna, è stata l’occasione perfetta per vestire le stelle brasiliane come se fossero spose di Baphomet.

C’erano molti ospiti cornuti al Vogue Ball 2017.

In molti modi, il ballo organizzato da Vogue è simile al MET Gala annuale a New York. Presenta un sacco di stelle e celebrità, ruota attorno a un tema annuale ed è sempre pieno di simbolismo dell’élite occulta (vedi i miei articoli sul MET 2019 e MET 2018). C’è un altro importante punto in comune tra i due eventi: sono entrambi organizzati da Vogue, un marchio globale incredibilmente potente e influente nel mondo della moda. Di proprietà del conglomerato mediatico Condé Nast, Vogue è fortemente sostenuto dall’élite occulta. Ecco perché le copertine e i servizi fotografici della rivista Vogue sono spesso presenti nelle immagini simboliche del mese di questo sito.

Questi eventi di moda sono la prova definitiva dell’incredibile potere e influenza di Vogue. Invitano le celebrità più importanti, fanno loro indossare abiti simbolici (e talvolta umilianti) e li fanno sfilare in mezzo a centinaia di telecamere. Il messaggio finale: possediamo l’industria e tutti coloro che vi lavorano.
Il tema di quest’anno era il “surrealismo tropicale”. Apparentemente, il surrealismo è il tema preferito di questi balli degli Illuminati. Era il tema del famigerato ballo in maschera dei Rothschild nel 1972 e il tema del ballo d’élite dell’UNICEF del 2018. Il surrealismo era una potente corrente artistica nel 20 ° secolo e divenne rapidamente uno dei preferiti dell’élite occulta. Basato sul potere del subconscio e dei processi psicologici nascosti, il simbolismo del surrealismo e` integrato nel sistema di controllo mentale Monarch.

Mentre ci sono alcuni elementi surrealisti nei costumi del ballo organizzato da Vogue, il vero tema di fondo dell’evento era il simbolo dell’occhio che tutto vede.

Per sponsorizzare il proprio evento, la copertina di Vogue Brasile di questo mese ha celebrato il “surrealismo tropicale”.

La copertina di Vogue Brasile mostrava un evidente simbolo dell’occhio che tutto vede.

Ecco le foto dell’evento.

BAILE DA VOGUE 2020

Il ballo di Vogue di quest’anno si è svolto nel prestigioso Palazzo Belmond Copacabana. In questo scenario elitario, c’erano un sacco di pedine che indossavano simbolismo d’élite.

L’attrice Camila Queiroz se ne è andata in giro con questo occhio che tutto vede portatile.

Lo ha anche usato sul marito e attore Kleber Toledo. Indossava un abito dualistico in bianco e nero con, ovviamente, un occhio onniveggente.

La YouTuber Marina Saad nasconde un occhio mentre si tiene un occhio sulla bocca. Venduta

La cantante Isadora se ne andava in giro con degli occhi onniveggenti sulla testa. Non e` stata l’unica.

Anche la famosa truccatrice Vanessa Rozan si aggirava al ballo con un occhio in testa. Che originalita`

L'”Influencer” Samara Checon indossava un copricapo con farfalle monarca. Programmazione monarch.

L’attore Dudu Bertholini ha dipinto degli occhi sulle sue palpebre. Questo tipo di trucco è uno dei preferiti dell’élite occulta. Fondamentalmente rappresenta l’essere cieco. E non e` stato l’unico a sfoggiarlo

Qui ci sono altri occhi + un terzo occhio sulla fronte. Falsa illuminazione

Un ragazzo beta kitten

Il modello e conduttore televisivo Leonardo Picon indossava un abito pieno di occhi onniveggenti.

“Fashion curator” (Adoro questi titoli) Ana Isabel de Carvalho Pinto con un vestito dualistico e un copricapo che sottolinea l’occhio. Ha anche nascosto un occhio per far capire ancor di piu` che è di proprietà dell’élite

L’attrice Bruna Linzmeyer con un trucco per un occhio. Pura originalità.

Una maschera inquietante con un occhio solo

Ovviamente, l’agenda di sfocatura di genere imponeva che ci fossero molti uomini in abito da donna. Come questo ragazzo

E anche lui. Non è né “tropicale”, né “surrealista”. È solo un uomo vestito da donna perché è quello che l’élite vuole vedere nella cultura pop.

L’attore Silvero Pereira si è vestito come il coronavirus al microscopio.

L'”Influencer” Mari Rage aveva un copricapo simbolico che conteneva una farfalla e un bambino smembrato – riferimenti alla programmazione Monarch. Certo, c’è anche un occhio.

CONCLUDENDO

Avrei potuto postare dozzine di altre foto qui. Tuttavia, credo che queste siano più che sufficienti per dimostrare il mio punto: il ballo organizzato da Vogue e` stata l’ennesima dimostrazione di potere dell’élite occulta. Recluta persone influenti e le rende parte del suo sistema costringendole a mostrare il suo simbolismo.

Attraverso questi eventi, l’élite occulta impone a tutto il mondo un’unica cultura popolare egemonica. Anche se a volte aggiungono delle caratteristiche “locali”, il nucleo di tutto ruota attorno a uno specifico modello di simboli – lo stesso modello esatto di simboli che sono stati evidenziati per anni su Neovitruvian. Non solo questi simboli alludono alla completa proprietà della cultura da parte dell’elite, ma alludono anche ad alcune delle loro pratiche più malate come la programmazione Monarch.

Fonte

Questo video musicale francese rivela il lato oscuro dell’industria musicale

Il video “Le Prix à Payer” dell’artista francese Maître Gims lo ritrae mentre firma un contratto di sangue con la società segreta occulta che governa l’industria musicale. Descrive in modo vivido quasi tutto ciò che è stato discusso su questo sito per anni.

Sebbene Maître Gims sia poco conosciuto negli Stati Uniti, e` famoso in Europa. I suoi ultimi due album hanno raggiunto il numero uno in Francia e in Belgio e sono entrati nella top 40 di vari paesi europei come Danimarca, Italia e Svizzera. Nel 2018, il suo singolo La Même e` stato il più suonato alla radio e alla televisione francese, diventando il settimo artista più suonato al mondo su Deezer. Questa notorietà ha permesso a Gims di lavorare con diversi artisti internazionali come Sia, Pitbull, Lil Wayne, J Balvin, Maluma, Sting, Stromae e altri. Gims ora possiede la sua etichetta discografica (chiamata MMC), che è affiliata alla Universal Music France.

Quindi tutto questo successo ha avuto un costo? Secondo il suo video Le Prix à Payer (che sta per Il prezzo da pagare): Sì, alla grande. In effetti, il video mostra, in modo fortemente simbolico, il prezzo da pagare per avere successo nel settore della musica. Si tratta di stare zitti e obbedire alle forze oscure che controlla no l’industria.

Ecco uno sguardo al video.

IL PREZZO DA PAGARE

Il video inizia con Gims seduto in una sala d’attesa con uomini vestiti tutti in modo simile. Una misteriosa donna vestita di nero e rosso (i colori preferiti dell’élite occulta) gli si avvicina.

La donna indica a Gims di seguirla. È stato scelto.

La donna porta Gims in una sala riunioni che contiene alcuni elementi piuttosto simbolici.

Gims sta di fronte alla donna e ad un dirigente discografico. Tra di loro, possiamo vedere cornici contenenti variazioni del simbolo più riconoscibile associato all’élite occulta: l’occhio che tutto vede dentro un triangolo.

Un primo piano dei simboli in mostra in quella stanza.

Ad aggiungersi al simbolismo della scena, queste cornici sono appese ai pilastri delle stanze – indicando simbolicamente che e` l’élite occulta che “sostiene il peso” di questo settore.

Sebbene la donna sia affascinante, i suoi occhi indicano che c’è qualcosa di “soprannaturale” in lei. È una specie di demone? 

Il dirigente discografico consegna a Gims il suo contratto discografico. Per firmare questi documenti, a Gims non viene offerta una penna … ma un coltello

Gims si taglia con il coltello e firma il contratto con il suo sangue.

Questo non è un semplice contratto commerciale. È un giuramento di sangue. È un punto fermo nei circoli occulti e comporta prezzi terribili da pagare se il giuramento viene infranto.
Il primo verso della canzone descrive in modo appropriato la situazione di Gims. Ecco una traduzione approssimativa:

Facciamo cose di cui ci pentiamo veramente
Dopo qualche tempo, ho prestato giuramento
L’ho fatto sinceramente
Ho dimenticato che sogno una vita
dove posso andare a dormire tranquillamente

Dopo aver firmato il contratto con il sangue, inizia la nuova vita di Gims

La misteriosa donna (che è ancora vestita con il suo vestito rosso e nero) va a prendere Gims a casa sua in una limousine.

In questa scena, Gims lascia simbolicamente la sua famiglia per entrare nel folle mondo dell’élite. E, all’inizio, sembra essere stupendo.

All’interno della limousine: modelle e champagne. Si sta veramente divertendo. O forse no?

Come nuova recluta dell’élite, la carriera di Gims prende una svolta improvvisa per il meglio. Inoltre, ci rendiamo conto che Gims non ha input sulla sua immagine o sulla sua carriera. È diventato un pedone.

Di nuovo nella sala riunioni, una squadra di persone lavora sull’album di Gims mentre è seduto lì non dicendo nulla. Nel frattempo, la misteriosa ragazza controlla che tutto vada secondo i piani.

Il dirigente discografico presenta la nuova copertina dell’album di Gims. Contiene il segno triangolare della società segreta e ci sono “raggi del sole” attorno a uno degli occhi di Gims che creano … ovviamente … il segno di un occhio che tutto vede.

Come tutte le pedine del settore, Gims deve prendere parte a ogni singola acrobazia promozionale che è prevista per lui.

Un fotografo chiede a Gims di posare in un modo specifico e Gims si rifiuta. Il fotografo diventa, quindi, molto pressante sull’argomento. La misteriosa ragazza (in background) permette che ciò accada.

La mia serie di articoli Foto Simboliche del Mese presenta spesso servizi fotografici di artisti che posano per l’élite occulte (cioè il segno di un occhio). I lettori spesso chiedono chi dice a questi artisti di continuare a fare queste cose. La risposta: i fotografi scelti dal settore sono una parte importante dell’equazione.

Quando il fotografo diventa un po ‘ troppo invadente, l’autista della limousine di Gims gli dice di arretrare.

Le cicatrici sull’avambraccio del guidatore indicano che fa parte della società segreta.

Dopo tutte queste emozioni, Gims ha bisogno di una pausa. E il conducente della limousine ha esattamente ciò di cui ha bisogno.

Il conducente della limousine mostra a Gims un bel po` di fanta ghiacciata.

Gims apre una Fanta e la beve con un’espressione soddisfatta sul suo viso. Oh sì, niente e` piu` buono di una bottiglia da 250 ml di Fanta per placare la tua sete dopo una dura giornata di lotta con gli Illuminati.

Qui siamo in presenza ovviamente di product placement. Non è una cosa satirica e non è un “commento” sulla fama. È un vero posizionamento di prodotti pagato da The Coca-Cola Company a Universal Music Group. E Gims ha dovuto bere. In breve, questa strana scena conferma sostanzialmente che Gims non si sta veramente “ribellando” a nulla. Fa ancora parte di quel sistema.

Dopo questa rinfrescante pausa a base di Fanta, Gims continua la sua ascesa al successo.

Gims e` sulle copertine dei giornali di tutto il mondo

Fa il giro del mondo e si esibisce in stadi pieni.

Anche se Gims sembra vivere il sogno, non lo è

Gims si rende conto che il taglio del giuramento di sangue sta lasciando una brutta cicatrice.

La cicatrice è una rappresentazione della “ferita” che non guarisce mai dovuta al vendere la propria anima. E Gims capisce che essere una celebrità non è solo divertimento e giochi. Coloro che lo controllano in realtà non si preoccupano di lui e lo usano in qualunque modo sentano adeguato.

La donna misteriosa paga dei fotografi per infastidire Gims

Questo falso evento creato artificialmente viene catturato dalla donna misteriosa che lo pubblica sui social media per generare viralita`.

Dopo tutte queste stranezza, le cose si fanno reali

Gims si ritrova in questo enorme castello assieme all’elite.

Gims dice al dirigente discografico che è stufo di questa merda mentre indica la sua cicatrice. Quindi si precipita fuori dalla stanza.

Tuttavia, non si può semplicemente lasciare il settore senza ripercussioni. Ce ne sono eccome.

Due figure incappucciate afferrano Gims e lo rapiscono.

Gims si ritrova quindi al centro di un rituale occulto presieduto dal dirigente discografico

Gims si sdraia e le sue mani sono legate. Sta per essere sacrificato ritualmente?

Il dirigente discografico fa appello a una forza superiore. Probabilmente Satana. Il suo abbigliamento è sorprendentemente simile al tradizionale abito dei Venerabili Maestri Massoni.

Un vero Venerabile Maestro Massone. Indossare un cappello a cilindro è un privilegio riservato ai membri di alto rango.

Fortunatamente per Gims, uno degli uomini incappucciati gli porge un coltello, permettendogli di liberarsi e scappare. Tuttavia, ciò probabilmente significa che la sua carriera musicale è finita. Nella vita reale, comunque, la sua attuale carriera musicale è ancora viva e vegeta. Che cosa vuol dire?

CONCLUDENDO

Le Prix à Payer è una delle esposizioni più palesi dell’industria musicale e del suo lato oscuro mai create. Descrive diversi elementi che sono stati discussi su questo sito per anni come il giuramento richiesto durante la firma di un contratto discografico, la mancanza di controllo da parte degli artisti sulla propria carriera e sulla propria immagine, la prevalenza del segno di un occhio che tutto vede e l’importanza fondamentale di rituali e sacrifici occulti.

A giudicare dai commenti su YouTube, molti credono che questo video sia in realtà una richiesta di aiuto. In effetti, i testi delle canzoni trasmettono rimpianto e impotenza mentre il video raffigura un artista riluttante che passa attraverso l’esperienza di essere un pedone dell’elite.

Mentre il video mostra un chiaro desiderio di liberarsi da tutto, contiene anche elementi che indicano che ciò non sta realmente accadendo. Ad esempio, quello strano posizionamento di prodotti Fanta urla: “Questo video è stato sponsorizzato dalla Coca-Cola Company”. La maggior parte degli artisti odia vedere il proprio lavoro compromesso da una pubblicità così spudorata ed è spesso imposta dalla casa discografica. D’altra parte, si potrebbe dire: complimenti per essere pagati mentre si espone il settore.

Se il video espone effettivamente l’industria discografica, perché è stato approvato da questa importante etichetta di proprietà dell’élite? Bene, in primo luogo, il video è abbastanza cartoonesco da rendere “fantasioso” il soggetto. In secondo luogo, l’élite in realtà vuole rivelare una parte di se stessa alle masse. E ci tiene a farci sapere che se andiamo contro la sua agenda … ci sara` un prezzo da pagare.

Fonte

Gli strani fatti che circondano la morte di Juice WRLD

Il rapper Juice WRLD è morto in un aeroporto di Chicago alla giovane età di 21 anni. Le bizzarre circostanze che hanno portato alla sua morte e gli strani eventi profetici verificatisi prima di essa hanno causato molto scalpore. Che cosa è realmente successo a Juice WRLD?

Il rapper Juice WRLD (vero nome Jarad Anthony Higgins) è morto improvvisamente l’8 dicembre dopo essere stato vittima di un attacco epilettico nell’aeroporto di Chicago Midway. Aveva 21 anni. È un altro giovane rapper con un ampio seguito di giovani fan che sono morti inaspettatamente negli ultimi anni. E, non diversamente dai casi di Mac Miller e XXXtentacion, ci sono strane circostanze e coincidenze che circondano la sua morte.

Al momento della sua morte, Juice WRLD era sulla buona strada per diventare una celebrità. Dopo una serie di successi come Lucid Dreams e All Girls Are the Same, il rapper ha firmato un accordo multimilionario con Interscope Records. Poco dopo, tutto ciò che lo riguardava ha preso una svolta oscura.

Prima di dare un’occhiata alla carriera di Juice, diamo un’occhiata alle strane circostanze che circondano la sua morte.

UNA STRANA TIMELINE

Prima della sua morte, Juice era a bordo di un jet privato con circa una dozzina di persone. DJ Akademiks ha pubblicato un paio di video di Juice e del suo equipaggio sull’aereo. Come dice Akademiks, Juice era “di buon umore e sembrava felice”.

Una volta atterrati in un hangar privato all’aeroporto di Midway, Juice e il suo equipaggio sono stati visitati dalla polizia e dagli agenti dell’FBI. Secondo fonti, Juice comincio` a sentirsi confuso mentre gli agenti di polizia lo stavano interrogando.

La polizia e gli agenti dell’FBI sono arrivati all’aereoporto di Midway domenica all’una e mezza per esaminare l’aereo di Higgings in quanto sospettavano che il rapper fosse in possesso di droga, ha riferito il dipartimento di polizia di Chicago lunedì. Gli ufficiali hanno trovato 70 libbre di marijuana e sei bottiglie di sciroppo per la tosse con codeina (per cui e` necessaria la prescrizione).

C’erano anche due pistole da 9 mm, una pistola calibro .40, un caricatore di munizioni ad alta capacità e proiettili perforanti, secondo la polizia.

Sebbene le circostanze che hanno portato alla morte del rapper di 21 anni siano ancora poco chiare, la polizia sostiene che Higgins ha iniziato ad avere le convulsioni mentre gli agenti di polizia stavano parlando con lui e altri sull’aereo. Gli sono state somministrate due dosi di Narcan, una marca di naloxone usata per bloccare gli effetti del sovradosaggio da oppioidi in situazioni di emergenza. Higgins si e` svegliato temporaneamente ma in seguito e` stati dichiarato morto in un ospedale locale.
– NBC News, Late rapper Juice WRLD had codeine and 70 pounds of marijuana on plane, police say

Fonti delle forze dell’ordine affermano che stava sanguinando dalla bocca quando arrivarono i paramedici. Secondo fonti dei media, Juice era ancora cosciente quando e` stato trasportato in ospedale. Tuttavia, fu dichiarato morto poco dopo l’arrivo.

Mentre Juice veniva portato in ospedale, la polizia ha arrestato due membri del suo equipaggio.

Christopher Long, 36 anni, e Henry Dean, 27 anni, due guardie che all’epoca erano con Higgins, sono stati arrestati per le armi trovate, secondo il dipartimento di polizia di Chicago. Non sono disponibili i registri sui due uomini con le informazioni dell’arresto ne` è chiaro se hanno un avvocato.

Presumibilmente, Dean ha detto alla polizia che aveva due pistole e un caricatore ad alta capacità con lui al momento. Una terza pistola è stata trovata in una custodia fotografica tra i possedimenti di Long, anche se ha negato che fosse sua.
– Ibid.

Il giorno successivo alla sua morte, altre due agenzie governative hanno annunciato l’avvio di indagini.

Lunedì, una portavoce della Sicurezza nazionale a Chicago, Nicole Aberico, ha confermato a Usa Today che un’agenzia per l’immigrazione sta indagando sugli eventi che circondano la morte, ma non vuole dirne il motivo.

“La Homeland Security Investigations (ICE) non e` in grado di fornire commenti in questo momento poiché la questione è sotto inchiesta”, ha detto Alberico in una e-mail.

Secondo il sito web di Immigration and Customs Enforcement, HSI è un’agenzia investigativa con la missione di combattere “le organizzazioni criminali che sfruttano illegalmente i sistemi di viaggio, commercio, finanziari e immigratori d’America”.

In breve, l’attacco epilettico di Juice WRLD è iniziato mentre era in presenza di agenti di polizia e agenti dell’FBI.

Sebbene la causa esatta della morte non sia ancora stata determinata, fonti dei media affermano che una overdose potrebbe essere la causa dell’attacco epilettico. Secondo quanto riferito, il rapper ha preso diverse “pillole non identificate” durante il volo.

Mentre le autorità hanno già concluso che non vi è stato nessun errore procedurale, la morte di Juice è stata preceduta da strani eventi profetici.

STRANI FATTI

Come detto sopra, i rapporti indicano che Juice stava sanguinando dalla bocca prima della sua morte. Nemmeno un mese fa, la Lucid Dreams challenge era di tendenza su Tik Tok, in cui i fan di Juice stavano postando video di loro mentre ballavano… e fingevano di avere un attacco epilettico, completo di bave alla bocca.

Potrebbe essere interessante notare che queste “tendenze” nei social media sono spesso create dalle case discografiche per promuovere le canzoni. Sapevano cosa stava per succedere?

Ora, dai un’occhiata alla seguente immagine dalla rivista NME.

Juice fa il segno di un occhio che tutto vede (che rappresenta la sottomissione al settore) con una citazione che dice “Odio Lucid Dreams con passione”.

Parlando del segno di un occhio che tutto vede, lo ha fatto molte volte durante il corso della sua carriera.

Juice WRLD fa il segno dell’occhio che tutto vede sulla copertina della rivista Billboard.

Un altro segno dell’occhio che tutto vede sulla copertina della rivista Clash.

Il design di una camicia con Juice che nasconde un occhio con una pillola.

L’anno scorso, Juice ha pubblicato un video che sembrava rappresentare una sorta di rituale. Possiamo sentirlo dire “Sto per vendere la mia anima”. Un’altra persona dice “Illuminati”.

Mentre alcuni sostengono che si trattasse di uno scherzo – l’intera configurazione sembra essere piuttosto elaborata. Inoltre, quando vediamo immagini di Juice, non possiamo non notare quanto il diavolo sia presente in esse.

Il Merch di Juice WRLD è fondamentalmente roba satanica.

Occhio che tutto vede, 666

Il design di questo maglione con un pianeta strafatto che vomita “succo” (o sangue) dalla bocca è stranamente profetico.

Molte immagini di Juice WRLD ruotavano attorno ai temi del controllo mentale Monarch. Qui, farfalle costituite da pillole su cui è scritto 999 (o 666).

Anche la musica di Juice conteneva messaggi misteriosi e profetici. Innanzitutto, l’album che ha pubblicato dopo aver firmato con Interscope è stato intitolato Goodbye & Good Riddance, un titolo che può essere facilmente applicato a un sacrificio del settore.

Il 19 giugno 2018 – il giorno successivo alla morte di XXXtentacion – Juice ha pubblicato la canzone Legends contenente il testo:

“Cosa sarebbe il club 27? Non superiamo i 21. “

Juice è morto all’età di 21 anni.

Ci sono molte somiglianze tra Juice e il rapper XXXtentacion: entrambi erano circondati da immagini sataniche, occulte e a tema MK-ULTRA; Entrambi facevano il segno di un occhio che tutto vede; Entrambi dicevano di voler vendere le loro anime; Entrambi avevano recentemente firmato con una grande etichetta; Entrambi sono morti in circostanze bizzarre.

CONCLUDENDO

Juice WRLD è l’ennesimo giovane rapper che è morto inaspettatamente, causando l’ennesima ondata di shock e dolore tra le legioni di giovani fan. Non diversamente da molti altri giovani rapper, le perfomance di Juice sono diventate piu` oscure dopo aver firmato con un’etichetta importante.

Mentre è piuttosto strano (e conveniente) che Juice sia morto mentre era sotto la custodia della polizia, la causa della sua morte potrebbe proprio essere overdose di droga. Non importa quale sia il caso, queste strane morti premature tendono ad accadere a coloro che giocano con “energie” oscure. Il problema con il vendere la propria anima (anche solo per scherzo) è che il diavolo potrebbe reclamarla prima di quanto si pensi.

Fonte

Foto simboliche del mese (Novembre 2019)

In questa edizione di FSDM: Madeleine Petsch, Lindsay Lohan, Britney Spears, Greta Thunberg e altre prove che l’élite occulta inquina i mass media di tutto il mondo con il suo marchio malato.

Un servizio fotografico sulla rivista S riguarda le attività preferite dell’élite occulta: indossare maschere di animali, profanare il cristianesimo e spingere lo pseudo-satanismo nei mass media.

Qui, sembra che stia per violentare qualcuno nel bosco mentre indossa una maschera da maiale (ho dovuto ritagliare i genitali esposti). Conosci qualcun’altro che ama le maschere di animali?

Questa e` la foto che accoglie i visitatori nella pagina web ufficiale della chiesa di satana

Questa immagine cattura perfettamente lo spirito del servizio fotografico: un tizio con una maschera che sembra un demone mentre indossa una corona di spine (che è stata indossata da Gesù prima della sua crocifissione). Per spingere ulteriormente l’inversione satanica, da notare anche la posizione delle mani (a preghiera) del soggetto

Qui, la corona di spine è combinata con una maschera da Geisha – nella tradizione giapponese e` una donna che “intrattiene un uomo”. In breve, si tratta solo di profanazione.

La stregoneria come strumento di “empowerment femminile” è un tema che continua a riapparire nei mass media. L’organizzazione femminista Women’s March ha pubblicato questa immagine il 5 novembre con la dicitura “Casting Spells Casting Votes”. Che cosa ha a che fare il “lancio degli incantesimi” con la politica? Niente. Ma fa parte della “cultura” che stanno cercando di creare. Ecco un’altra immagine dello stesso artista

Una strega legge un libro occulto con l’occhio di Osiride sulla copertina. Si appoggia su libri con i titoli “Incantesimi per rovesciare il patriarcato” e “Malvagità per l’uguaglianza dei sessi”. La promozione della stregoneria come potente strumento per aiutare il femminismo viene fortemente promossa dai mass media (vedi il mio articolo sulla serie Le terrificanti avventure di Sabrina).

Anche la rivista Cosmopolitan sta facendo la sua parte nel promuovere la stregoneria rendendola bella e alla moda. Questa è l’attrice di Riverdale Madeleine Petsch in un servizio fotografico intitolato “Perché indossare abiti normali quando si possono indossare abiti da strega”.

Per confermare che tutto ciò fa parte dell’agenda dell’élite occulta volta a normalizzare le sue convinzioni e pratiche, Petsch ti lancia una carta dei tarocchi formando cosi` anche il simbolismo dell’occhio che tutto vede.

A proposito, il segno dell’occhio che tutto vede e` stato come al solito, spalmato su tutti i mass media questo mese. Questa è l’attrice Lucy Boynton che nasconde un occhio sulla copertina di Bazaar Mexico. Usa un fiore per farlo.

Reese Witherspoon sulla copertina di Harpers Bazaar. La ragnatela finisce per evidenziare un occhio.

Scarlett Johansson nasconde casualmente un occhio in ELLE USA.

L’attore Ian Somerhalder fa un segno che conosciamo tutti sulla copertina della rivista Schön!

Il cantante R&B Raphael Saadiq è tornato dopo una pausa di 8 anni. Certo, per rimanere nel settore, deve mostrare il segno. Questa è la foto usata per promuovere il suo nuovo tour e album.

Anche l’attrice britannica Cynthia Erivo ha bisogno di fare ridicoli segni con le mani davanti alla macchina fotografica per rimanere nelle buone grazie dell’élite.

Un lettore francese mi ha inviato questo annuncio presente alla fermata dell’autobus. Il titolo dice “Au tour des enfants” che significa “Il turno dei bambini”. È il turno dei bambini … di fare il segno dell’occhio che tutto vede?

Ecco l’ennesima copertina di una rivista con Greta Thunberg e un’altra sua foto con un occhio nascosto. In questa copertina, viene paragonata a Giovanna d’Arco. Leggi i miei articoli su di lei per capire cosa le sta succedendo davvero.

Sin dal lancio di questo sito, Lindsay Lohan è stata identificata come una delle Beta Kitten più ovvie nel settore dell’intrattenimento. Oltre a parlare con strani accenti, l’attrice è stata coinvolta in una lunga e strana lista di “fidanzati” (gestori?) in tutto il Medio Oriente. Più recentemente, ha trascorso del tempo con il principe ereditario saudita Mohammed bin Salman. Prima di ciò, era stata coinvolta con un uomo d’affari greco che la ha resa co proprietaria di una discoteca chiamata Lohan. La foto che promuove la discoteca mostra la Lohan con un occhio che tutto vede. C’è anche un suo doppio meno visibile – un simbolo usato nella programmazione MK per simboleggiare la dissociazione. In breve, questa immagine rappresenta Lohan come una schiava MK.

Parlando di ovvi schiavi MK, Britney Spears si e` travestita da Alice per Halloween. Alice nel paese delle meraviglie è la sceneggiatura di programmazione più importante nella programmazione Monarch, in cui agli schiavi viene detto di passare “attraverso lo specchio” verso la dissociazione. I suoi gestori si stanno prendendo gioco della sua situazione.

Per promuovere una mostra d’arte municipale, la città di Roma ha collocato una gigantesca statua di Moloch – l’antico dio a cui vennero sacrificati bambini – proprio all’ingresso del Colosseo di Roma. La statua è un oggetto di scena di Cabiria, un film del 1914 su Cartagine, le sue guerre e i suoi riti sanguinari.

Un poster del film Cabiria in cui vengono raffigurati preti che sacrificano bambini…notare anche il simbolismo dell’occhio

Il simbolismo elitario e` in piena vista anche se in pochi riescono a vederlo

Fonte

Foto simboliche del mese (Ottobre 2019)

In questa edizione di FSDM: Beck, Ezra Miller, un ristorante satanico, e la prova più innegabile della degenerazione dell’élite occulta.

Fernanda Montenegro è considerata la “più grande attrice brasiliana di tutti i tempi”. Recentemente è apparsa sulla rivista Quatro Cinqo Um con il titolo “Sobre livros e bruxas” che significa “A proposito di libri e streghe”. Abbastanza opportunamente, l’intero servizio fotografico è tutto incentrato sulla stregoneria e sul simbolismo dell’élite occulta. In questa foto, ha gli occhi sulle mani – un simbolo associato alla magia.

Bruciata sul rogo con libri sulla stregoneria. La rivista presenta un articolo sul legame tra femminismo e stregoneria. Come visto negli articoli precedenti su questo sito, la promozione della magia nera come potente strumento di “emancipazione” è oggi una parte importante dell’Agenda.

Il segno di un occhio che tutto vede dimostra che, nonostante le affermazioni di “empowerment”, la spinta alla stregoneria riguarda in realtà la sottomissione all’élite occulta.

Questa è una borsa distribuita dal ristorante Temple of Seitan a Londra. Innanzitutto, nota lo stesso simbolo presente nella foto sopra. In secondo luogo, notate il gioco sulla parola “seitan” (il nome di un ingrediente vegano) per rendere il ristorante un’esperienza totalmente satanica.

Il logo presenta una croce invertita prominente. Il simbolismo satanico si basa principalmente sulla corruzione delle immagini e della tradizione cristiane.

Qui, l’immagine classica di Gesù che regge un agnello viene corrotta sostituendo la sua testa con una capra.

Così hanno annunciato che avrebbero aperto nuovi ristoranti negli Stati Uniti. Questo espediente è stranamente simile al franchise di gelati satanici di Sweet Jesus.

Questa è la copertina dell’ultimo catalogo Avon. Sì, tiene la testa di una capra, il principale simbolo del satanismo.

Nel simbolismo occulto, tenere le corna di una capra significa trarre energia dalla magia nera. Per qualche ragione, le persone di Avon avevano bisogno di ricordare questo potente simbolo. In questa foto, l’influente occultista Marina Abramovic mostra il suo amore per la magia nera.

Queste sono due pagine dello stesso catalogo Avon. Sono veramente impegnati nel simbolismo dell’élite occulta.

Parlando del segno di un occhio che tutto vede, il simbolo è apparso ovunque questo mese (come al solito). Questo è il bassista della band Tool sulla copertina della rivista Bass Player. Sono sempre impressionato dall’originalità di queste pose con un occhio solo. Wow, sta usando un basso elettrico per nascondere un occhio. Così stimolante. Mi chiedo quali altri strumenti musicali possano essere utilizzati per indicare la completa sottomissione all’élite?

Jared Nichols James ha usato la sua chitarra per nascondere un occhio. Roba potente.

Anne Harris usa il violino per nascondere un occhio. Una vera pioniera.

La violinista francese Gabrilla – che è diventata famosa in The Voice 5 – usa il suo strumento per nascondere un occhio. Impressionante. Mi chiedo che altri oggetti ridicoli possano essere usati per indicare il fatto di essere una pedina dell’élite?

Il “Personaggio televisivo” Victoria Arlen nasconde un occhio con una ciambella. Sorprendente.

Questa è la copertina del nuovo album di Beck. Si nasconde un occhio con la mano. Sto già leggendo commenti che dicono “Amico stai esagerando, sta solo nascondendo il viso dalla luce. Non tutto è una cospirazione, lo sai. “Ok allora, diamo un’occhiata ad alcune altre copertine degli album di Beck

Questa è la copertina del suo album 2017 Colors.

Una variante del disco

Questa è la copertina del suo singolo Dreams del 2015. Riesci a vedere lo schema? Rifiutare di riconoscere la prevalente presenza del segno di un occhio che tutto vede nella cultura pop è ridicolo.

Il marchio Le Coq Sportif ha chiesto ai suoi seguaci di nascondere un occhio per sostenere la squadra di rugby francese. Perché? Nessuno lo sa. E quasi tutte le risposte a questo tweet recitavano frasi come “Fanculo te e il tuo segno massonico”.

Questo è Ezra Miller alla sfilata di moda di Yves Saint Laurent. Come puoi vedere la parola “s – t” è scritta sotto i suoi occhi, il che non è molto dignitoso. Inoltre, indossa un completo “felino”, associato alla programmazione Beta Kitten. In breve, questo è tutto un modo per pubblicizzare il fatto che Ezra è uno schiavo sessuale maschile dell’élite occulta.

Questo è Ezra al MET Gala 2019. Il suo vestito urla MKULTRA, mescolato con l’agenda di sfocatura di genere.

Questa è una vista dall’alto della Corte suprema del Regno Unito. I giudici siedono letteralmente attorno a un occhio che tutto vede. Ora sai chi controlla l’intero sistema

Foto simboliche del mese (Settembre 2019)

In questa edizione di FSDM: Billie Eilish, Halsey, Rose McGowan, Lil Wayne, Netflix e le sempre maggiori prove dell’onnipresenza del segno di un occhio che tutto vede nella cultura popolare.

Nel mio ultimo articolo su Billie Eilish, ho detto che e, attualmente, la star più influente del mondo e che e sulla copertina di tutte le riviste. Qui la vediamo sulla copertina di V Magazine, in un servizio fotografico che contiene diversi elementi oscuri e ritualistici.

In questa immagine, è fatta sembrare una specie di demone che si vede durante la paralisi del sonno. Lo stesso concetto è sfruttato nel video musicale di “Bury a Friend”

Qui, indossa una maschera da beta-sex kitten simile a quella usata nei balli mascherati dell’élite occulta.

Qui, ha un occhio nascosto da un teschio – BENVENUTA NELL’INDUSTRIA DELL’INTRATTENIMENTO BILLIE.

Un’altra pop star, un altro segno dell’occhio che tutto vede. Questa è la copertina del nuovo album di Halsey. È caratterizzata da un occhio nero “stilizzato” (glamourizzare l’abuso) che intensifica il simbolo di un occhio che tutto vede (glamourizzare la sottomissione al settore).

Questa è la copertina del singolo Graveyard di Halsey. Ancora lo stesso simbolo

Questa è la copertina del nuovo album dei Goo Goo Dolls. È sempre triste vedere band che fanno musica da decenni sottomettersi a questo simbolismo opprimente al fine di rimanere rilevanti.

Ovviamente, il sombolo di un occhio che tutto vede è su moltissime copertine di riviste questo mese ed è stato mostrato da tutti i tipi di celebrità.

Questa è l’attrice Beanie Feldstein (la sorella di Jonah Hill) sulla copertina della rivista Fashion che fa un grande, grasso segno dell’occhio che tutto vede. Mi piace come questo segno di totale sottomissione sia associato a parole d’ordine come “libertà” e “liberazione”. I simboli governano il mondo e le parole sono insignificanti.

Questa attrice e regista Valeria Golino fa un palese segno con un occhio solo sulla copertina di Elle Italia.

Tribeza è una rivista sui “cittadini innovativi” di Austin. Non c’è niente di più “innovativo” che usare una modella per mostrare il segno di un occhio che tutto vede sulla copertina. Continua a innovare Tribeza.

Questo e` Lin-Manuel Miranda, protagonista del musical Hamilton di Broadway, sulla copertina della rivista Departures. Ancora una volta, le parole d’ordine “Attivisti” e “V I S I O N A R I” stanno sotto il segno di un occhio che tutto vede. Mi sembra che ci sia qualcosa che ostruisce la “V I S I O N E” di Miranda.

Questa è l’immagine principale di un articolo sulla rivista AnOther su Rose McGowan. Il sottotitolo dice che vuole “recablare le nostre menti”. No grazie, Rose. Concentrati solo sulla tua mente. Inoltre, come visto nella precedente edizione di FSDM, la McGowan ha fatto lo stesso segno nella foto principale di un articolo del The Guardian.

Penso voglia dirci qualcosa

Netflix ama mettere il segno di un occhio che tutto vede nelle sue immagini promozionali. Ci sono state almeno una dozzina di esempi palesi nelle precedenti edizioni di FSDM. Qui vediamo una immagine promozionale per La Casa di Carta (La Casa de Papel) con il segno di un occhio che tutto vede.

Queste sono le stars della serie

Food Network promuove “Good Eats” di Alton Brown. Così originale e edgy.

Questa è una pubblicità per il servizio brasiliano TeleCine. Ragazzi, non si guardano cosi` i film sul telefono.

Ehi Vez, non è così che guardi i film sul tuo cell… lascia perdere.

Si in Francia te lo mettono anche sul pane

Questa è una foto scattata durante una recente esibizione di Lil Wayne. Nota il suo ciondolo. È una testa di capra. Mi rendo conto che GOAT è l’abbreviazione di “Greatest of All Time”, ma sono abbastanza sicuro che Lil Wayne stesso si renda conto di non essere il GOAT del rap. E il design sembra ispirato a qualcosa di estremamente simbolico.

A sinistra un ingrandimento del ciondolo. A destra il sigillo del baphometto

Questo bizzarro dipinto raffigurante Bill Clinton all’interno dell’Oval Office che indossa un abito blu e scarpe rosse è stato trovato all’interno della residenza di New York di Jeffrey Epstein. Il dipinto trasmette la strana “vicinanza sessuale” di Epstein con Clinton. Inoltre, le scarpe rosse sembrano avere un significato specifico per l’élite occulta. Fai qualche ricerca su questo argomento

Mentre “fonti ufficiali” affermano che l’abito è ispirato all’abito di Monica Lewinsky, sembra in realtà essere ispirato a questo vestito indossato da Hilary Clinton. Quale messaggio viene trasmesso qui? E perché Epstein lo adorava così tanto che doveva averlo a casa sua?

Fonte

Foto simboliche del mese (Agosto 2019)

In questa edizione di FSDM: Rose McGowan, Rihanna, Iggy Azalea, Millie Bobby Brown, Adam Lambert e altre prove inconfutabili che l’industria dell’intrattenimento è di proprietà di un’élite malata e segreta che vuole controllare il tuo cervello.

Le grafiche dell’album In my Defense di Iggy Azalea raffigurano la rapper morta con del sangue attorno a lei. Dietro di lei c’è una BMW con una luce rossa inquietante. Questa immagine raccapricciante rappresenta il prezzo massimo da pagare per ottenere ricchezze materiali (una BMW?).

Il tema del sacrificio di sangue è anche al centro del video di Azalea, Sally Walker. Qui Azalea è vestita di rosso (il colore del sacrificio di sangue) e parla al funerale di una ragazza che è morta dopo essere stata investita dall’auto della drag queen Shea Couleé. Si. È terribile come sembra.

Rihanna è presente nella copertina di Bazaar China e non manca il solito simbolismo. Tuttavia Rihanna e` solo una parte di questo servizio fotografico, notiamo infatti anche la rappresentazione della spazzatura promossa dall’élite occulta – come esemplificato dal suo nascondere un occhio e fare il segno dell’occhio che tutto vede.

In quasi tutte le foto del servizio fotografico, Rihanna ha un occhio nascosto. Qui, il suo occhio è nascosto da una farfalla – un simbolo classico che rappresenta la programmazione monarch. Scrivo di Rihanna dal 2009 e lo ha fatto per tutta la sua carriera.

Nascondendo un occhio

Mentre Rihanna era sulla copertina di Bazaar China, la star di Stranger Things Millie Bobby Brown era sulla copertina di Bazaar Singapore. E sì, anche lei ha un occhio nascosto. Come affermato negli articoli precedenti, questa ragazza è stata reclutata all’età di 11 anni dall’elite

Il segno di un occhio che tutto vede era in così tante copertine di riviste nelle ultime settimane che non sono nemmeno riuscito a mostrarle tutte. Trovo tuttavia ancora cruciale metterne in mostra alcuni perché dimostrano che 1) gli artisti che nascondono un occhio sono di proprietà dell’industria 2) la rivista stessa è anch’essa di proprietà dell’industria. Questo è Adam Lambert che dimostra di essere di proprietà del settore.

Questa è l’attrice giapponese Hikari Mori sulla copertina di Vogue Japan. Il modo in cui il suo occhio è nascosto da una linea casuale è così intelligente e creativo. Wow, puro genio….

La stella del calcio Paul Pogba sulla copertina della pubblicazione sportiva spagnola AS. Sì, gli atleti devono assolutamente farlo ..

La copertina di Elle Russia con la modella Blanca Padilla. Hanno usato un fiore per nasconderle un occhio. Tanta creatività. Sono così ispirato in questo momento

Sebbene FSDM si concentri principalmente sulle copertine delle riviste, non dobbiamo ignorare l’assoluta spazzatura che si trova al loro interno. Leggi il titolo sopra e contempla il tipo di valori che vengono promossi alle giovani donne.

Ariana Grande ha pubblicato questo scatto su Instagram. Nascondere un occhio usando un premio Grammy è un modo perfetto per mostrare il controllo totale del settore

La città cinese di Macao è soprannominata la “Las Vegas dell’Asia”. Il suo festival musicale Hush è una delle sue maggiori attrazioni. La campagna pubblicitaria di quest’anno è incentrata sul segno di un occhio che tutto vede. Come visto nei precedenti articoli di FSDM, i principali eventi e festival DEVONO presentare il segno di un occhio che tutto vede

Elle Fanning ha celebrato il 4 luglio con una bandiera che le copre un occhio, uno sguardo senza vita sul viso e una specie di cintura intorno al collo. Insomma, l’opposto della libertà.

The Guardian ha recentemente pubblicato una lunga intervista con Rose McGowan, una delle facce principali del movimento #metoo. L’immagine principale è Rose che fa un grande, grasso, segno di un occhio che tutto vede mentre il titolo dice “Mi e` stata rubata la carriera”. Immagino che abbia capito cosa fare per continuare la sua carriera: la schiava del settore.

McGowan è un’amica e sostenitrice di Asia Argento, che era anche una faccia del movimento #metoo … fino a quando non fu accusata di aver molestato una minorenne. Mostra spesso simbolismo dell’élite occulta come esemplificato da questa combinazione di corna diaboliche / segno di un occhio che tutto vede.

Questa è la copertina della colonna sonora del documentario Toni Morrison: The Pieces I Am. È morta tre giorni dopo l’uscita di quell’album

Vodafone ha recentemente pubblicato un annuncio estremamente simbolico. Si conclude con una donna che entra nel logo Vodaphone che è strategicamente fatto per assomigliare al 666 con il motto “Il futuro è emozionante. Pronto? ”Bene, se il“ futuro ”significa entrare in un sinistro logo aziendale che funge anche da luogo di accesso per Satana stesso, allora no, Vodafone, non sono pronto.

Quelli di Vodafone amano fare questo tipo di cose. Ecco uno screenshot di un promo andato in onda sulla TV greca. Non sono ancora pronto, Vodafone. Non lo saro` mai

Fonte

Miley Cyrus schiava del controllo mentale in Black Mirror – Non e` finzione

Nell’episodio Black Mirror “Rachel, Jack e Ashley Too”, Miley Cyrus interpreta il ruolo di una pop star sotto controllo mentale con un altrego, che è strettamente controllato e medicato da spietati gestori. Niente di tutto questo è “fantascienza”

Dal 2011, la serie Netflix Black Mirror e` stata seguita da milioni di telespettatori. Mentre la serie è considerata “fantascienza”, i suoi episodi si basano comunque su tendenze e prodotti reali che fanno già parte della società di oggi. Il segreto di Black Mirror: dimostrare chiaramente come siamo ad un passo da un incubo orwelliano.

La quinta stagione della serie e` leggermente diversa: include un episodio un po ‘ insolito, adottando un tono un po’ diverso ed essendo caratterizzato da una star un po ‘ inattesa: Miley Cyrus.

Nell’episodio intitolato Rachel, Jack e Ashley Too, Miley interpreta il ruolo di Ashley O, una pop star estremamente popolare tra i giovani. Scopriamo tuttavia che Ashley O è in realtà una schiava del controllo mentale con un alteregi che è strettamente controllato da una squadra di spietati manipolatori che la tengono sotto farmaci costantemente. Se hai letto altri articoli su questo sito, sai che niente di questo è finzione. Diverse pop star in realtà vivono in questo modo. Compresa Miley Cyrus che è stata una pedina del settore dell’intrattenimento fin da un’età molto giovane.

Da un’attrice bambina della serie Disney Hannah Montana, Miley si è trasformata in una pop star ipersessualizzata quando ha iniziato la sua carriera da solista. Ci sono diversi articoli su NV che spiegano esattamente come Miley è stata utilizzata dall’industria per spingere l’agenda. Il fatto che interpreti questo ruolo in un episodio di Black Mirror è … raccapricciante. Soprattutto se si considerano alcuni eventi nel passato di Miley.

Sebbene Black Mirror descriva una versione del controllo mentale igienizzata e romantica, ci sono diversi elementi di base. Ecco uno sguardo all’episodio.

POP STAR SOTTO CONTROLLO MENTALE

Ashley O nel suo video musicale Head Like a Hole. Il titolo della canzone e` simbolico.

All’inizio dell’episodio, Ashley O viene presentata come una pop star con un “empowerment vibe” che parla costantemente dell’importanza di controllare il proprio destino. Ironia della sorte, non diversamente dalla maggior parte delle pop star, non è “libera” e non ha assolutamente alcun controllo sul proprio destino.

In effetti, tutta la sua vita e la sua carriera sono controllate da sua zia Catherine, che in realtà è il suo gestore MK. Mentre lei si comporta come una figura materna calda e premurosa, Catherine fa sempre in modo che Ashley sia obbediente e produttiva attraverso pesanti interventi farmacologici.

Durante un’intervista, Catherine istruisce Ashley su cosa dire.

Mentre, di fronte alla telecamera, Ashley è divertente e sorride, ci rendiamo subito conto che è fondamentalmente una prigioniera in casa sua e della sua personalità da pop star.

Mentre è nella sua stanza, Ashley scrive segretamente canzoni oscure sulla sua situazione.

Quando Catherine sente Ashley cantare “Animal in a cage” (un modo appropriato di descrivere uno schiavo MK), le chiede se sta prendendo le sue medicine.

Negli articoli precedenti, abbiamo visto come le pop star controllate a volte tentassero di uscire dalla loro programmazionn per scrivere canzoni oneste che descrivono ciò che stanno attraversando. Ad esempio, la canzone di Kesha Dancing With the Devil, che è stata scritta mentre era sotto il controllo del produttore Dr. Luke, parla di come lei “abbia venduto la sua anima” e che “non si può tornare indietro”. Inspiegabilmente, la canzone non è mai stata pubblicata.

In un incontro con il “dottore” di Ashley, Catherine si preoccupa che sua nipote scriva “canzoni che nessuno comprera`”. La conclusione: le sue medicine devono essere cambiate.

Mentre segretamente riprende Ashley, Catherine scopre che non stava prendendo le sue medicine.

Dopo aver scoperto che Ashley voleva più controllo sulla sua vita e carriera, Catherine fa quello che qualsiasi zia premurosa farebbe: la droga abbastanza da metterla in coma.

Mentre Ashley è stata appositamente drogata dal suo gesotre, le notizie riportano che è stata ricoverata in ospedale a causa di una “reazione allergica ai molluschi”.

Una situazione simile è effettivamente accaduta a Miley Cyrus nel 2014

Uno screenshot di un vero notiziario del 2014 in cui Miley Cyrus veniva ricoverata in ospedale a causa di una “reazione allergica”. Miley in realtà ha pubblicato un’immagine sui social media di lei che stava facendo il segno dell’occhio che tutto vede, mentre era in ospedale. Un modo simbolico per dire: “Sono qui perché sono una pedina del settore”.

Ancora più strano: Miley ha filmato un video musicale inquietante MENTRE era ricoverata in ospedale.

Uno screenshot dal video Blonde SuperFreak Steals the Magic Brain raffigurante Miley Cyrus drogata con un sacco di pillole. Le viene anche rubato il cervello da una “superfreak” – una metafora per il controllo mentale. 

Black Mirror sta insinuando che la “reazione allergica” del 2014 di Miley era, in effetti, qualcos’altro?

Le scene sopra ricordano anche la situazione della vita reale di Britney Spears. Come spiegato nel mio articolo sul movimento Free Britney, Britney è stata detenuta con la forza in un centro di salute mentale dopo essersi rifiutata di prendere le sue medicine. La storia fu coperta per la prima volta dai suoi conduttori che sostenevano che stava “prendendosi una pausa a causa della cattiva salute del padre”.

Anche se ospedalizzata, Ashley O è sotto stretto controllo.

Mentre è in ospedale, il personale di “sicurezza” di Ashley impedisce ai medici di controllarla.

Tornata a casa, Ashley viene tenuta in uno stato vegetativo mentre le canzoni vengono “estratte” dai suoi sogni.

Mentre Ashley è in coma, sua zia lancia Ashley Eternal, una versione olografica del cantante, completa di una voce completamente sintetizzata.

Catherine rivela Ashley Eternal.

Anche questa scena non è fantascienza. In realtà e` successa gia` anni fa.

Nel 2014, una versione olografica di Michael Jackson si è esibita ai Billboard Awards. Non sorprendentemente, la performance è stata intrisa di agenda dell’élite occulta.

Fortunatamente per Ashley O, esce dal suo coma ed e` stata in grado di liberarsi dal controllo dei suoi handler. Alcuni critici non hanno approvato il “lieto fine” di questo episodio perché non si adattava alla visione solitamente desolante della serie Black Mirror.

Ma il finale e` stato veramente “felice”?

IL FINALE

Quando Ashley uscì dal suo coma indotto dalla droga, l’episodio si e` trasformato rapidamente in un episodio di Hannah Montana, con Miley Cyrus che scherzava con una versione robotica di se stessa. VIene poi coinvolta in un ridicolo inseguimento da parte della polizia che termina magicamente proprio davanti a Catherine, che stava ancora presentando Ashley Eternal a una folla di persone.

Nel finale surreale dell’episodio, Ashley (che è ancora in camice) esce dall’auto e mostra il dito medio a sua zia (che è ancora sul palco).

Quindi, Catherine si volta direttamente alla telecamera e dice “Oh, Fuck it”.

Cosa significa questo? Di solito, quando un personaggio rompe il quarto muro, significa che trasmette un messaggio specifico.

Durante i titoli di coda, vediamo che la carriera di Ashley ha preso una nuova direzione.

Ashley ha un nuovo look e sound grunge.

A giudicare dalla scena sopra, Ashley sembra finalmente suonare la musica che ama. Per molti, questo è un “lieto fine” che rompe con la tradizione del Black Mirror.

Tuttavia, ci sono alcuni dettagli che devono essere indicati. Innanzitutto, la canzone che esegue è una cover di Head Like a Hole dei Nine Inch Nails’. Anche il suo singolo di successo ascoltato all’inizio dell’episodio era Head Like a Hole. L’unica differenza: questa nuova versione è pop-rock anziché electro-pop. La sua vita ha effettivamente preso una nuova direzione? O è stata semplicemente manipolata?

I fan della “vecchia” Ashley O lasciano il concerto. Immagino che non si relazionassero con la sua “nuova musica”. Sopra di loro, notiamo che Ashley O ha mantenuto il suo nome. Ha solo aggiunto una parolaccia nel mezzo. Così cool…

Considerando questi fatti, uno si può chiedere: Catherine ha detto “F * ck it” perché ha deciso di lasciare andare Ashley? O ha detto “F * ck it”, la trasformero` in un nuovo personaggio (pur mantenendo il controllo su di lei)?

Andando oltre, considerando il finale stravagante dell’episodio, ci si può chiedere: Ashley O ha davvero sognato tutto questo? È ancora in coma?

CONCLUDENDO

Mentre è considerato “fantascienza”, Black Mirror ha conquistato un pubblico accanito grazie al suo fattore “wow, questo potrebbe veramente accadere”. L’episodio Rachel, Jack e Ashley Too non fa eccezione. Come visto sopra, l’episodio rappresenta Miley Cyrus – una vera pop star sotto controllato mentale – come una … pop star sotto controllo mentale. Mentre il vero controllo mentale basato sul trauma è ampiamente diverso da quello che è rappresentato in Black Mirror, il concetto di base di uno schiavo pop star è lì, portando effettivamente questa “teoria della cospirazione” alle masse.

Detto questo, Black Mirror sta tentando di esporre la verità alle masse o la sta normalizzando attraverso la programmazione predittiva? Lo stesso può essere chiesto riguardo all’intera serie: sta avvisando gli spettatori dei pericoli della tecnologia o li sta preparando a ciò che verrà?

Una cosa è certa, tutto cio` che e` prodotto da Netflix è perfettamente in linea con l’agenda delle élite. In questo episodio, hanno usato la loro pedina preferita per mettere in scena la propria schiavitu` per mero intrattenimento.

Fonte

 

Le origini e il significato occulto dell’occhio che tutto vede

Perché ci sono così tante foto di celebrità che nascondono un occhio? Non è sicuramente casuale. In effetti, il simbolo dell’occhio che tutto vede ha un significato profondo e sembra essere importante per i poteri che sono. Questo articolo esamina le origini e il significato dell’onnipresente occhio che tutto vede.

Il simbolo dell’occhio che tutto vede è uno dei temi più ricorrenti su Neovitruvian perché è anche uno dei temi più ricorrenti nei mass media. Nel corso degli anni, questo sito ha messo in luce centinaia e centinaia di casi in cui artisti, modelli, personaggi famosi, politici e personaggi pubblici hanno nascosto nelle loro immagini pubbliche, un occhio.

Il simbolo è ovunque: nei video musicali, sulle copertine delle riviste, sui poster dei film, nella pubblicità e così via. Il numero totale di queste immagini è semplicemente sconcertante. Considerando questi fatti, l’ossessivo ripetersi del simbolo dell’occhio che tutto vede semplicemente non può essere il risultato di una coincidenza. In effetti, c’è un chiaro sforzo perche` questo simbolo venga visualizzato ovunque.

Perché questo simbolo è ovunque e cosa significa? Ecco uno sguardo al simbolo trascendentale e senza tempo dell’occhio.

UN SIMBOLO ARCHETIPICO

Un amuleto turco “nazar” usato per respingere le maledizioni e il “malocchio”. Possiamo trovare oggetti e nozioni simili in Portogallo, Brasile, Armenia, Azerbaijan, Albania, Algeria, Tunisia, Libano, Turchia, Grecia, Israele, Egitto, Arabia Saudita, Giordania, Bangladesh, Iran, Iraq, Pakistan, parti dell’India del Nord, Palestina, Marocco, Spagna meridionale, Italia, Malta, Romania, Balcani, Levante, Afghanistan, Siria e Messico.

L’occhio umano è stato usato come simbolo sin dall’alba della civiltà. Può essere trovato attraverso tutte le età e civiltà. Carl Jung identificò l’occhio come un classico “simbolo archetipico” – un’immagine che è incorporata nell’inconscio collettivo dell’umanità. Secondo la sua teoria, gli umani rispondono istintivamente ai simboli archetipici e inconsciamente assegnano loro un significato specifico.

“Gli occhi sono probabilmente l’organo sensoriale simbolico più importante. Possono rappresentare la chiaroveggenza, l’onniscienza e / o una porta nell’anima. Altre qualità a cui gli occhi sono comunemente associati sono: intelligenza, luce, vigilanza, coscienza morale e verità. Guardare qualcuno negli occhi è un’usanza occidentale che suggerisce onestà. Detto questo, coprirsi gli occhi, indossare occhiali da sole, ecc. Può significare mistero, non vedere completamente la verita` o l’inganno. L’occhio spesso significa giudizio e autorità. ”
– Dictionnary of Symbolism, Università del Michigan

In quasi tutte le culture, il simbolo dell’occhio è associato a concetti spirituali quali la divinità (l’occhio della Provvidenza), l’illuminazione spirituale (il terzo occhio) e la magia (l’occhio diabolico).

“L’occhio simboleggia il vedere e la luce, e quindi la coscienza stessa. L’occhio è la parte di noi che vede l’universo e vede il nostro posto in esso. È conoscenza, consapevolezza e saggezza. L’occhio prende la luce, la pura energia dell’universo e la presenta allo spirito interiore. È la porta, anzi la vera unione, tra il sé e il cosmo. ”
– Peter Patrick Barreda, Archetype of Wholeness – Jung e il Mandala

Nella Bibbia, Gesù si riferiva all’occhio come alla “lampada del corpo”.

“L’occhio è la lampada del corpo; quindi se il tuo occhio è puro, tutto il tuo corpo sarà illuminato. Ma se il tuo occhio è viziato, tutto il tuo corpo sarà pieno di tenebre. Se poi la luce che è in te è tenebra, quanto sara` grande l’oscurità! ”
– Matteo 6: 22-23

Sin dagli albori dell’umanità, il simbolo dell’occhio ha una dimensione mistica e spirituale assegnata ad esso. Come dice il detto popolare: gli occhi sono le finestre dell’anima.

Per questo motivo, il simbolo dell’occhio è particolarmente importante nei circoli occulti e nelle scuole del mistero.

DIO DEL SOLE

Sin dagli albori della civiltà, il simbolo dell’occhio e del sole (noto come “l’occhio nel cielo”) sono associati alla divinità. Nell’antico Egitto, i simboli di Wadjet, Occhio di Horus e Occhio di Ra sono tutti associati al dio solare.

Una rappresentazione classica dell’occhio egiziano.

“Il primo dio del sole si chiamava Horus, ma non era solo associato al sole. Quando Ra ha assunto il titolo di dio del sole, era anche conosciuto come “Ra-Horakhty o Ra, che è Horus dei 2 orizzonti”.

Fu in una battaglia con Set che Horus perse l’uso di un occhio. Thoth lo ripristinò, quando questo avvenne Horus fu chiamato anche Wadjet.
– Ancient Pages, Eye Of Horus – Powerful, Ancient Egyptian Symbol With Deep Meaning

Poiché il simbolo dell’occhio è associato al sole – un collegamento con la divinità – l’occhio esoterico ha una qualità peculiare: è “onniveggente”. L’archetipo del dio sole con un occhio solo può essere trovato in altre culture antiche.

In Persia, Ahura Mazda era considerato il creatore della Terra, dei cieli e dell’umanità, nonché la fonte di ogni bene e felicità sulla terra. Si diceva che avesse “il sole come occhio”.

Anche il dio supremo Ahura Mazda ha un occhio solo, oppure si dice che “con i suoi occhi, ovvero il sole, la luna e le stelle, vede tutto “.
– Manly P. Hall, The Secret Teachings of All Ages

Nella mitologia norrena, Odino era conosciuto come il “Padre”. Era rappresentato come un vecchio con un occhio solo.

Un’antica rappresentazione di Odino.

Odino è un’altra rappresentazione di un dio sole creatore con un occhio solo.

“Il Supremo, il Creatore invisibile di tutte le cose era chiamato il Padre di Tutto. Il suo reggente in natura era Odino, il dio con un occhio solo. I norvegesi consideravano Balder il Bello come una divinità solare, e Odino è spesso connesso con il globo celeste, specialmente a causa del suo unico occhio. ”
– Ibid.

OCCULTISMO OCCIDENTALE

Considerando il fatto che l’occultismo occidentale era fortemente influenzato dagli insegnamenti esoterici delle civiltà sopra citate, il simbolo dell’occhio che tutto vede si fece strada in ordini come i Rosacrociani, gli Illuminati e i Massoni.

Simboli massonici incluso l’occhio che tutto vede

“Albert Mackey scrisse che l’occhio che tutto vede è” un importante simbolo dell’Essere Supremo, preso in prestito dai Massoni dalle nazioni dell’antichità “. L’occhio che tutto vede è un simbolo che rappresenta lo sguardo vigile di Dio. Ci ricorda che ogni pensiero e azione saranno registrate dal Grande Architetto dell’Universo e che siamo vincolati ai nostri doveri sia nello spirito che nel sangue “.
– James E Frey, 32 °, Midnight Freemasons

A causa della forte influenza della Massoneria sugli eventi storici, il simbolo dell’occhio che tutto vede fu incluso in documenti importanti come nel Grande Sigillo degli Stati Uniti e nella Dichiarazione dei Diritti dell’Uomo.

A sinistra: il retro del Grande Sigillo degli Stati Uniti. A destra: la Dichiarazione dei diritti umani.

“Se qualcuno dubita della presenza di influenze massoniche e occulte al momento della creazione del Grande Sigillo, dovrebbe tenere in debito conto i commenti del Professor Charles Eliot Norton di Harvard, che scrisse riguardo alla piramide incompiuta e all’Occhio che tutto vede i quali ornao il retro del sigillo, come segue: “Il dispositivo può difficilmente (per quanto artisticamente trattato dall’artista) apparire diversamente da un noioso emblema di una confraternita massonica. ”
– Hall, op. cit.

Il simbolo dell’occhio fu adottato anche da diverse potenti società segrete come l’O.T.O.

Il sigillo dell’O.T.O (Ordo Templi Orientis).

Il simbolo dell’occhio che tutto vede quindi rappresenta il Dio, della tradizione giudeo-cristiano? Bene a questo punto le cose diventano … occulte (occulto significa nascosto). Il famoso massone americano Albert Pike ha scritto che il vero significato dei simboli è rivelato solo agli iniziati di alto livello.

“È nei suoi antichi simboli e nel loro significato occulto che consistono i veri segreti della Massoneria. Ma questi non hanno valore se non vediamo nulla nei simboli della loggia blu al di là dei banali interpretazioni. La gente ha trascurato la verità, ovvero che i simboli dell’antichità non erano usati per rivelare ma per nascondere. Ogni simbolo è un enigma da risolvere e non una lezione da imparare. Come può l’intelligente massone non riuscire a vedere che i gradi blu non sono che preparatori, per arruolare e mettere insieme i ranghi e gli armamenti dell’esercito massonico per scopi non rivelati a loro, che sono i misteri minori in cui i simboli sono usati per nascondere la verità? ”
– Albert Pike, Legenda e letture dell’antico e accettato rito scozzese della Massoneria

Manly P. Hall, un altro famoso Massone scrisse che l’Occhio che tutto vede appresenta esotericamente il fine ultimo dell’occultismo: raggiungere la divinità attraverso i propri mezzi. Questo stato si ottiene attraverso l’attivazione della ghiandola pineale – il terzo occhio.

“La Massoneria Operativa, nel significato più completo del termine, indica il processo attraverso il quale si apre l’Occhio di Horus. Nel cervello umano c’è una piccola ghiandola chiamata corpo pineale, che è l’occhio sacro degli antichi, e corrisponde al terzo occhio del Ciclope. ”
– Hall, op. Cit.

NELL’ISLAM

Nell’escatologia islamica, si dice che il malvagio protagonista della fine dei tempi di nome Al-Masīḥ ad-Dajjal (“il falso messia, bugiardo, l’ingannatore”) sia cieco nell’occhio destro. Fingendo di essere il Messia, il Dajjal avrebbe ingannato e conquistato il mondo. Per questi motivi, il Dajjal presenta grandi somiglianze con la figura dell’Anticristo nel cristianesimo.

La venuta del Dajjal sarebbe sara` preceduta da diversi segni: la gente smetterà di pregare; la disonestà sarà il modo di vivere; la menzogna diventerà una virtù; l’usura e la corruzione diventeranno legittime; ci sarà una carestia acuta al momento; non ci sarà vergogna tra la gente; molte persone adoreranno Satana; non ci sarà rispetto per gli anziani e le persone inizieranno a uccidersi a vicenda senza motivo.

L’OCCHIO CHE TUTTO VEDE OGGI

Considerando il fatto che il mondo di oggi è governato da quella che chiamiamo “élite occulta” (a causa dei suoi legami con gli ordini occulti), non sorprende che il suo simbolo principale si trovi ovunque. Tuttavia, si tratta di un inganno ben organizzato. L’industria dell’intrattenimento di oggi prospera sul controllo, sulla manipolazione e sulla distorsione. Si tratta anche di allontanare le masse da tutto ciò che è vero, puro e sano. Oggi, il simbolo dell’occhio che tutto vede ci parla di un gruppo selezionato di persone che opprimono, monitorano e controllano la popolazione mondiale.

Il libro di George Orwell del 1984 è un modello per il controllo dell’élite e la censura. Abbastanza opportunamente, quasi tutte le edizioni presentano un occhio che tutto vede

Mentre l’occhio che tutto vede è, esotericamente, associato all’apertura del Terzo Occhio per raggiungere l’illuminazione spirituale, il segno dell’pcchio che tutto vede mostrato dalle celebrità è l’esatto opposto: si tratta di nascondere un occhio. Il simbolismo di questo gesto è potente.

Katy Perry nasconde un occhio con l’occhio di Horus nel suo video Dark Horse.

Quando nascondi un occhio, blocchi effettivamente metà della tua vista. In termini simbolici, diventi mezzo cieco rispetto alla verità. Nascondendo un occhio, le celebrità simbolicamente “sacrificano” una parte vitale del loro essere per un guadagno materiale temporaneo. E poiché gli occhi sono le “finestre dell’anima”, questo gesto simboleggia la perdita parziale o totale della propria anima.

NEL CONTROLLO MENTALE

Il segno dell’occhio che tutto vede è anche un simbolo importante nell’ossessione segreta dell’élite occulta: il controllo mentale monarch. Conosciuto da molti come progetto MKULTRA, il controllo mentale mira a trasformare gli umani in schiavi attraverso l’abuso, il trauma e la programmazione. Esiste una vera e propria cultura che ruota intorno al controllo mentale monarch, completa del proprio universo di simboli. E il simbolo dell’occhio che tutto vede è parte di esso

Questo è un dipinto di Kim Noble, una sopravvissuta del controllo mentale basato sul trauma. Questo dipinto si chiama The Naming e si riferisce al dare un nome ad una nuova personalita`.

Anche questo dipinto chiamato I-Test descrive visivamente il trauma e la programmazione di uno schiavo MK.

PROVA DI ASSOLUTO CONTROLLO DA PARTE DELL’ELITE OCCULTA

L’onnipresenza del simbolo dell’occhio che tutto vede nei mass media ha anche un altro scopo: dimostra che tutti gli sbocchi dei mass media sono di proprietà di un gruppo ristretto di élite. In effetti, affinché lo stesso segno esatto appaia costantemente e ripetutamente su tutte le piattaforme mediatiche e in tutto il mondo, è necessario che ci sia una fonte centralizzata di potere che lo forzi nel sistema. Pensa alla quantità di denaro, potere e influenza necessari per far sì che tutte queste celebrità facciano questo gesto e per tutti i media metterlo in evidenza. In altre parole, questo simbolo rappresenta l’élite globale e tutti i suoi programmi: il degrado della psiche umana, la promozione del satanismo, il controllo mentale, la normalizzazione del transumanesimo, l’offuscamento dei generi e così via. In breve, si tratta di guidare le masse il più lontano possibile dalla Verità, dalla salute e dall’armonia. L’obiettivo finale: controllo totale.

CONCLUDENDO

Il simbolo dell’occhio è un archetipo che trascende il tempo e lo spazio. Forse perché gli uomini rispondono istintivamente ad no sguardo, c’è qualcosa in quel simbolo che è sconcertante ma affascinante. Mentre, nei tempi antichi, il simbolo dell’Occhio che tutto vede era spesso identificato con il dio del sole, divenne gradualmente un simbolo del potere delle società segrete che hanno modellato la storia negli ultimi secoli.

Al giorno d’oggi, l’industria dell’intrattenimento si diletta nella contorsione e nella corruzione di potenti simboli nel perseguimento del suo programma di distruzione totale. L’onnipresenza del simbolo dell’occhio che tutto vede rappresenta ora l’onnipresenza dell’élite occulta.

Fonte 

Foto simboliche del mese (Maggio 2019)

In questa edizione di FSDM: Millie Bobby Brown, Greta Thunberg, un “drag kid” e Netflix fanno del loro meglio per mostrarci l’occhio che tutto vede.

La sedicenne svedese Greta Thunberg è attualmente (secondo i media) “uno dei nomi più caldi della politica globale”. Dal 2018, ha costantemente fatto notizia per i suoi discorsi e le sue proteste sul cambiamento climatico. Qui, Thunberg è sulla copertina della rivista i-D. Uno dei suoi occhi è nascosto con un token che dice “Salva il nostro clima”. Quel segno con un solo occhio è un’indicazione che viene utilizzata dall’élite.

In un’altra foto, l’ombra di una mano non identificata nasconde uno degli occhi di Greta. Ma perché questa ragazza dovrebbe essere usata dall’élite?

Questo titolo riassume tutto. Vogliono che la gente si faccia prendere dal panico, specialmente i giovani. Il panico porta le persone a sottoporsi alla volontà dell’élite. Qui, Greta parla al World Economic Forum – uno dei luoghi di incontro dell’élite globale.

Drag Kid” Desmond is Amazing è un altro giovane dello spettro autistico che viene pubblicizzato da tutti i mass media. Come spiegato nel mio articolo su di lui, il ragazzino drag di 11 anni è stato filmato mentre ballava in un bar gay dove i clienti gli gettavano soldi. Desmond è stato recentemente reclutato da Converse per promuovere una nuova linea di scarpe “LGBTQ + -friendly”.

Tutti quelli coinvolti sono sfruttati

L’account Instagram di The New Yorker Photography contiene molte immagini strane. Questa mostra un uomo nudo che tiene in braccio un bambino nudo. I commenti sulla foto sono stati disabilitati perché il 99% di loro riguardava l’aspetto terrorizzato del bambino e la gente si chiedeva cosa tenesse il ragazzo in mano.

Come al solito, ci sono stati un sacco di simboli dell’occhio che tutto vede su tutti i mass media questo mese. Per assicurarsi che le masse vengano esposte a questi segnali, vengono spesso visualizzate in modo prominente sulla copertina delle riviste e direttamente sui poster promozionali dei film e delle serie TV.

Non riesco nemmeno a contare il numero di poster promozionali Netflix con il segno un occhio. Netflix vuole che tu sappia che è di proprietà dell’élite occulta. Tuttavia, questo poster che promuove la serie Lucifer è il più sfacciato di sempre. La serie si concentra su Lucifer Morningstar che si ribella contro suo padre (Dio) e abbandona il suo regno per Los Angeles, dove finisce per gestire il suo nightclub “Lux”. Diventa quindi consulente del LAPD. In breve, la serie parla di rendere Lucifer simpatico e comprensivo per gli spettatori. Nel poster, Lucifero nasconde un occhio di una donna – non diversamente da come l’élite luciferina acceca parzialmente il mondo con il lavaggio del cervello.

L’immagine promozionale della nuova stagione di Black Mirror – ancora un altro “Netflix Original”

Netflix ha anche bisogno di mostrare questo segno quando promuove uno spettacolo sulle…torte

Questa è la copertina di Vogue Italia. Ironia della sorte, le parole “anticonformista” sono scritte a caratteri cubitali. Fare il segno di un occhio solo è la definizione di conformità.

Questa è la copertina di Vogue Netherlands. Forse qualcuno dovrebbe dire alla modella che un libro non va letto cosi`. Fatto interessante: la modella ha in mano il romanzo francese Viviane Élisabeth Fauville che parla di una donna con più personalità che ha ucciso il suo psicoanalista. In altre parole: MKULTRA.

Questa è la copertina della rivista Glamour con protagonista la star di Stranger Things Millie Bobbie Brown. Guardarla andare più a fondo nella pancia della bestia di Hollywood non è divertente

Un’altra foto con un occhio solo per Millie abbiamo capito che ora è di proprietà dell’élite occulta

La copertina di Country Town & House. Sì, anche in questo genere di riviste e` presente il simbolismo

Questo è una pubblicita` per Purbeck Art Weeks. L’arte moderna ha bisogno di essere associata a questa spazzatura sul controllo mentale degli Illuminati.

Il cantante country Reid Perry ha postato questa foto su Instagram con la didascalia “unisciti al culto”. Wow.

Ecco un’osservazione strana: quasi ogni articolo di notizie su una persona con un braccio bionico presenta un segno preminente dell’OK con un occhio che tutto vede.

Non sto scherzando

A quasi tutti viene detto di fare questo gesto in camera

Non potrebbero fare altro con quel braccio?

Sono sicuro che sanno anche fare altro

Il motivo e` forse da ricercare nell’agenda transumanista dell’élite?

Fonte