Archivi Blog

La massoneria ha distrutto la societa` occidentale

La maggior parte delle persone ignora l’enorme potere esercitato da alcuni rami della massoneria politicizzata e da tutte le sue organizzazioni di copertura, come il Kiwanis, il Rotary, il Lions, etc.

lodge3

Molti importanti decision maker, politici, economisti, e ufficiali militari occidentali, sono o membri di una società segreta o sono influenzati e spesso dominati da tali membri … Questa è la stessa struttura satanica globalista che rileviamo in alcune logge della massoneria, come ad esempio nella loggia PII italiana coinvolta nell’affare Calvi nei primi anni settanta – segretezza, doppiezza, influenza, infiltrazione, corruzione dei funzionari e, se necessario, a quanto pare, anche l’assassinio. Che la maggior parte dei massoni non sappia delle reali direzioni della loro organizzazione segreta o fratellanza non sembra, a quanto pare, precludere il loro cieco, sostegno acritico a questa organizzazione e la loro obbedienza alle sue direttive.

albert_pike_satanist

L’orientamento e molti dei rituali, emblemi e immagini grafiche di queste società segrete dell’Occidente provenivano direttamente dalla Kabbala del Talmud babilonese. Il loro contenuto è presumibilmente antico, di origine egiziana, ebraica; molti dei loro obiettivi odierni rappresentano i desideri dei sionisti; molti dei loro membri e i massoni di alto rango, sono ebrei. Questo spiega il sostegno costante della Massoneria per gli obiettivi e le macchinazioni del Sionismo internazionale nelle sue molteplici forme. Spiega anche il ruolo coerente alla massoneria politicamente coinvolta “nel dirigere l’avanzata del crimine nel mondo, la corruzione, il vizio, la povertà, la guerra, la rivoluzione, il collasso e il caos. Tutto questo è spesso diretto dalle loro posizioni di alto rango nelle istituzioni politiche, economiche e, purtroppo, nelle forze dell’ordine e militari occidentali.

A nome dei sionisti, i membri Gentili di queste società segrete si sono diffusi come piaghe, non solo in Occidente, ma in tutto il mondo in cui, oggi, la loro influenza è diventata onnipervasiva. Molti membri, che vengono a conoscenza del male provocato dalle loro organizzazioni cercano di lasciarle. Altri, ovviamente, razionalizzano questi orrori come semplici “cambiamenti desiderabili” e come passi necessari nella creazione di un governo mondiale utopico, contribuendo così a realizzare i sogni messianici dei loro padroni sionisti.

Il Presidente John F. Kennedy ha dichiarato, prima del suo assassinio, che erano presenti, solo negli Stati Uniti, 17 milioni di membri di varie società segrete quasi-massoniche. Un esponente di spicco degli ultimi tempi è George Bush, membro della “Skulls and Bones”. La maggior parte dei presidenti degli Stati Uniti sono stati membri di tali società segrete – due notevoli eccezioni furono John F. Kennedy, che è stato rimosso dal suo incarico per assassinio, e, a quanto pare, il non massone Nixon, che è stato sostituito dal massone di 33 ° grado, Gerald Ford.

Nei viaggi in America e in altri paesi “anglosassoni”, si nota spesso che il tempio massonico locale è di solito in prossimità della sede del governo locale – di solito facilmente raggiungibile a piedi nelle varie capitali di stato. Gli occidentali sono stati progressivamente abituati ad accettare queste società segrete, anche se chiaramente il pubblico, non conoscera` mai le loro vere intenzioni. I loro atti saranno, necessariamente, volti a tutelare l’interesse della loro società segreta – perché altrimenti ne diventerebbo membri? E perché tutta questa segretezza – parole segrete, strette di mano segrete ecc?

hqdefault (1)

Uno ha il diritto di sospettare che le politiche pubbliche di tali funzionari pubblici non saranno effettuate nei grandi e aperti uffici pubblici, ma spesso nei ristretti confini di conclavi segreti in compagnia dei loro ” fratelli della loggia “. Non c’è da stupirsi se la politica dei governi occidentali differisce sempre, in pratica, dalle promesse pre-elettorali fatte da molti di questi ipocriti!

Anche un bambino potrebbe facilmente percepire la semplice ed evidente verità: nessuna organizzazione che pretende di fare solo il bene, come affermano le varie organizzazioni massoniche, necessita di segretezza. Tuttavia i bambini a cui e` stato fatto il lavaggio del cervello diventano adulti confusi e ignoranti, e il lavaggio del cervello sionista ha reso ciechi maggior parte degli occidentali. Le nazioni occidentali sono completamente sotto il giogo di queste societa` occulte.

I BANCHIERI INTERNAZIONALI

Questi uomini sono il punto focale per le forze oscure schierate contro tutto il genere umano, in quanto il loro controllo della ricchezza mondiale dirige e determina gran parte di quello che viene fatto o non fatto nel mondo reale del commercio, dell’industria e del governo.

Mentre i banchieri del mondo, a quanto pare, agiscono in perfetta armonia con il Talmud, sembrano completamente opporsi al Corano, poiche` la loro ricchezza è basata sul male e sul peccato di usura. A giudicare dallo stato del mondo odierno e dai frutti delle politiche dei banchieri, non ci può essere alcun dubbio riguardo ciò che questi uomini malvagi stanno facendo con la grande ricchezza che America Germania e le nazioni arabe hanno messo a loro disposizione!

ryan

Raramente, agiscono a nostro vantaggio. Nella maggior parte dei casi, i massoni hanno provocato guerre e distruzione oltre che il tramonto di valori ed etica..

Le nazioni islamiche sono vulnerabili al ricatto dai banchieri internazionali che possono svalutare le valute dei paesi arabi e, quindi, con un tratto di penna, cancellare le ricchezze derivate dalle entrate petrolifere. Essi possono corrompere e intimidire i governi occidentali congelando o sequestrando beni islamici – come è accaduto in Iran, Iraq, Libia, solo per citarne alcuni.

Tuttavia il vero male inventato e diretto dai banchieri internazionali è stato, ed in una certa misura è ancora, il comunismo internazionale!

IL COMUNISMO INTERNAZIONALE

E ‘di moda dire che “il comunismo è morto!” Niente potrebbe essere più lontano dalla verità! Il comunismo non è morto nella testa di decine di milioni di intellettuali, insegnanti, professori, persone influenti nei media e nella formazione, sia in Oriente che in Occidente. Il comunismo è stato semplicemente riconfezionato e riciclato – La Cina rossa è ancora comunista con un 1 miliardo di persone. Anche se la “minaccia del comunismo” è stata rimossa dal pensiero occidentale, la paura del comunismo è profonda. Ecco perché è ancora utilizzato per denigrare l’immagine di alcuni dei paesi arabi.

Noi occidentali siamo costantemente esposti alla propaganda sionista che sostiene che la maggior parte dei popoli islamici sono pro-comunisti, e che la “piccola Israele” è la nostra unica, alleata e bastione anti-comunista “democratico”  in Medio Oriente. Si tratta di un inganno a titolo definitivo. Le leggi dell’Islam proibiscono l’ateismo! .

ob-free

Anche se “il comunismo ufficiale” è ora presumibilmente morto, comunisti di maggiore o minore livello permeano ancora le istituzioni politiche, economiche, industriali, mediatiche, e educative occidentali. I suoi modi e mezzi sono ancora la lotta di classe e la rivoluzione – con mezzi più intelligenti! Questo è il motivo per cui vediamo, ondate ricorrenti di scioperi, inflazioni, deflazioni, e ancora scioperi, in combinazione con la sistematica de-capitalizzazione delle economie industriali occidentali.

Il comunismo si e` sempre fiorito nelle situazioni di crisi – di conseguenza, i suoi agenti di ogni colore dal rosa pallido al fiammante rosso cercano di creare il maggior numero di crisi possibile entro il tessuto economico, culturale e sociale dell’Occidente – in modo da dividere , conquistare e tuttavia governare il mondo. Le loro tattiche sono cambiate – non i loro obiettivi! C’è stato solo un cambiamento nelle applicazioni tattiche.

La misura in cui l’Occidente è stato infiltrato e dominato e in gran parte distrutto dai comunisti e loro simpatizzanti per circa 100 anni è spesso sconosciuto anche dagli occidentali stessi. Ciò che rimane dell’Occidente è la facciata scintillante di un edificio internamente fatiscente che è stato così indebolito e derubato dello spirito dai numerosi parassiti e traditori interni, che hanno lavorato con la massima diligenza delle termiti, che l’intera struttura dell’occidente è minacciata da un collasso stile Unione Sovietica.

E ‘accaduto prima a grandi nazioni. Se e` capitato all’antico Egitto, alla Grecia, alla Persia e a Roma, certamente può accadere anche in Occidente, che ogni giorno di più assomiglia a queste antiche civiltà nella sua abbondanza di beni materiali e nella sua povertà di spirito, coraggio e saggezza – soprattutto nella sua volontà di difendersi per sopravvivere.

Che cosa si può fare per arrestare e, infine, per invertire questo pericoloso declino? Come e quando possiamo cominciare a salvarci dai distruttori e schiavisti dell’umanità?

Fonte

Chi era Licio Gelli?

A capo di una loggia massonica (P2) di 2400 membri, riservata all’elite, Gelli aveva forti connessioni in Vaticano, anche se non era un cattolico. I registri sulle adesioni alla P2 erano totalmente segreti e non erano nemmeno a disposizione della sua Loggia Madre in Inghilterra. Gelli è responsabile per aver fornito all’Argentina missili Exocet. Era un doppio agente per la CIA e il KGB. Aiuto` molti ex alti funzionari nazisti nella loro fuga dall’Europa all’America Centrale. Ebbe stretti legami con la mafia italiana. Gelli fu uno stretto collaboratore di Benito Mussolini. Era molto vicino anche a Roberto Calvi, il “famoso” banchiere del Vaticano.

gelli

Licio Gelli

CalviRoberto

Roberto Calvi

Calvi fu assassinato da sicari della mafia in un omicidio rituale ordinato dai Gesuiti e sponsorizzato da Victor Rothschild, terzo barone Rothschild. La Loggia segreta di Gelli contava tra le sue file, membri estremamente importanti dello SMOM [Sovrano Ordine Militare di Malta, ndr], comprese le forze armate, i capi dei servizi segreti, il capo della guardia di finanza, 30 generali, otto ammiragli, direttori di giornali, televisione dirigenti e banchieri – tra cui Calvi. Licio Gelli e altri nella P2 furono i mandanti dell’assassinio di Papa Giovanni Paolo 1.

La figura centrale in Europa e in Sud America che univa la CIA, la loggia massonica, il Vaticano, ex-nazisti e vari governi sudamericani, il governo italiano e diverse banche internazionali era Licio Gelli. Egli, con Klaus Barbie e Heinrich Rupp, incontro` Ronald R. Rewald in Uruguay per organizzare l’acquisto argentino del missile Exocet di fabbricazione francese, utilizzato nell’attacco alle Falkland Island per uccidere soldati britannici.

CHI E` GELLI E PERCHE` E` COSI` IMPORTANTE?

Per capire Gelli, si deve capire il complesso periodo del dopoguerra in Europa. La più grande minaccia all’Europa nel periodo appena precedente alla guerra fu il comunismo – la grande paura del comunismo, diede vita a fascismo e nazismo. Anche se entrambe le parti erano temute, i fascisti rappresentavano il governo di destra, mentre i comunisti rappresentano il governo di sinistra. Gli Stati Uniti e la Chiesa cattolica desideravano che la destra fosse al potere – perché il comunismo avrebbe distrutto il sistema capitalistico. Questo è il motivo per cui la CIA e il Vaticano dovettero organizzare l’Operazione Paperclip. I nazisti avevano enormi quantità di segreti sovietici, avevano infilitrati tra i partigiani comunisti, utili a contrastare l’Unione Sovietica.

Gelli lavoro` su entrambi i lati. Contribui` a fondare la Brigate Rosse, spio` i partigiani comunisti e lavoro` per i nazisti. Contribui` a fondare la Rat Line, che venne utilizzata per assistere la migrazione di alti funzionari nazisti dall’Europa al Sud America, con passaporti forniti dal Vaticano e con il pieno riconoscimento e la benedizione della comunità di intelligence degli Stati Uniti. Se da un lato, gli Stati Uniti parteciparono ai processi per crimini di guerra di funzionari chiave nazisti e mantennero un’alleanza con l’Unione Sovietica comunista, di nascosto, gli Stati Uniti si stavano preparando per la guerra fredda e serviva l’aiuto dei nazisti nell’eventuale lotta tra Stati Uniti ed Unione Sovietica. L’accordo di Gelli con l’intelligence degli Stati Uniti consisteva nello spiare i comunisti e fu determinante nel salvargli la vita. Fu infatti responsabile dell’omicidio e della tortura di centinaia di partigiani jugoslavi.

Il Vaticano forni` sostegno ai nazisti e ai fascisti, perché i comunisti erano la vera minaccia per la sopravvivenza della Chiesa. I comunisti italiani avrebbero tassato vasti possedimenti della Chiesa e la Chiesa ha sempre avuto tristi esperienze con i governi comunisti di tutto il mondo – in cui la libertà religiosa era meno che secondaria.

Gelli era strettamente collegato con il Vaticano dai giorni della Rat Line e lavoro` anche per l’intelligence americana. Gelli costitui` la loggia massonica P-2 – che non segui` la direzione di alcuna Gran Loggia – e che venne finanziata mensilmente con $ 10 milioni dalla CIA. La P2 era formata da un conglomerato della miglior intelligence, da membri di spicco della comunità italiana e da militari. L’influenza di Gelli, era cosi` importante che fu ospite d’onore all’insediamento nella Casa Bianca del presidente Ronald Reagan.

Gelli uso` ricatto al fine di costringere membri di spicco ad iscriversi alla P2, 300 dei 2400 membri erano gli uomini più potenti del mondo occidentale .. Era molto amico di Papa Paolo VI, di Juan Peron di Argentina, del dittatore libico Muammar Gheddafi, e di molti alti funzionari dei governi italiani e americani – ebbe alcuni rapporti finanziari anche con il presidente George Bush per la sua campagna elettorale.

Gelli e la sua P2 avevano collegamenti impressionanti con il settore bancario, l’intelligence. La CIA verso` centinaia di milioni di dollari in Italia in forma di sovvenzioni segrete per i partiti politici, i sindacati e le imprese di comunicazione. Allo stesso tempo, l’Agenzia continuo` il suo rapporto con gli elementi di estrema destra/violenti come back-up in caso fosse stato necessario un colpo di stato per rovesciare un possibile governo comunista. Tale finanziamento segreto venne denunciato dal Primo Ministro italiano, in un discorso al Parlamento. Indico` che più di 600 persone in Italia sono ancora sul libro paga della CIA. Licio Gelli era un nazista convinto e una risorsa perfetta della CIA. Come parte del team di intelligence di Reinhard Gehlen, aveva ottimi contatti.

Il Progetto Paperclip fu interrotto nel 1957, quando la Germania Ovest protesto` in quanto gli Stati Uniti avevano completamente spogliato la Germania di cervelli scientifici.” Paperclip si concluse nel 1957, ma come si può vedere da Licio Gelli, dai suoi rapporti internazionali con la CIA, in Italia con la P2, e con Heinrich Rupp coinvolto nell'”October Surprise”, le ramificazioni di Paperclip furono enormi. I nazisti divennero agenti della CIA, impegnati nel lavoro clandestino assieme a personaggi del calibro di George H. Bush, la CIA, Henry Kissinger, e la loggia massonica P2. Questo è solo uno dei risultati dell’Operazione Paperclip. Un altro progetto che è stato generato da Paperclip fu l’MK-ULTRA.

ewen-cameron-right

A destra il Dottor Ewen Cameron

Un laboratorio segreto fu istituito e finanziato dal direttore della CIA, Allen Dulles, a Montreal, in Canada presso la McGill University nell’Allen Memorial Institute diretto dal psichiatra Ewen Cameron. Negli anni seguenti il dottor Ewen Cameron intraprese la sua guerra privata in Canada. Ciò che è ironico è che Cameron lavoro` come membro del tribunale di Norimberga che ascolto` le cause contro i medici nazisti.

Quando era al suo apice, negli esperimenti che prevedevano l’uso di droghe, fu creato l’MK-ULTRA. Era il progetto di Richard Helms che divenne in seguito direttore della CIA. Fu designato per sconfiggere il “nemico” nelle sue tecniche di lavaggio del cervello. L’MK-ULTRA fu anche utilizzato nel Chemical and Biological Warfare (CBW), noto come MK-DELTA. I “dottori” che parteciparono a questi esperimenti utilizzarono alcune delle stesse tecniche impiegate dai “medici” nazisti. Le tecniche utilizzate dal Dr. Cameron e dai precedenti scienziati nazisti includono elettro shock, privazione del sonno, impianti o cancellazione di memoria, modifiche a livello sensoriale, esperimenti con droghe psicoattive, e molte pratiche più crudeli.

Questa ricerca dimostra che l’OSS / CIA venutasi a formare nella Legge per la Sicurezza Nazionale, la stessa agenzia che ha impiegato centinaia di nazisti, è alleata con il Vaticano attraverso vari collegamenti come Licio Gelli. L’alleanza CIA / Vaticano e` colpevole della morte di Giovanni Paolo 1, JFK, e centinaia di dittatori dei paesi del 3 ° mondo.

L’Operazione Paperclip, l’MK-ULTRA, l’October Surprise, e George Bush sono tutti aspetti degli Illuminati, un gruppo i cui ideali sono  l’occulto e la dominazione del mondo.

Subito dopo la rivoluzione americana, John Robinson, professore di filosofia rurale all’Università di Edimburgo in Scozia e membro di una loggia massonica, disse che gli venne chiesto di unirsi agli Illuminati. Dopo aver studiato il gruppo, concluse che i fini degli Illuminati non erano compatibili con le sue convinzioni.

Nel 1798, pubblico` un libro intitolato “Prove di una cospirazione”, in cui si afferma:

“E` stata costituita una associazione con il preciso scopo di sradicare tutte le istituzioni religiose e rovesciare tutti i governi esistenti …. I leader governerebbero il mondo con potere illimitato, mentre il popolo diventerebbe strumento dell’ambizione dei loro sconosciuti superiori “.

La CIA e il Vaticano hanno sradicato tutte le istituzioni religiose del mondo. La CIA ha rovesciato e creato dittatori in tutto il mondo. La CIA e il Vaticano hanno realizzato gli obiettivi degli Illuminati. La CIA e il Vaticano sono gli Illuminati come tutti sappiamo e come Gelli ha confermato…. la potenza del servizio segreto del Vaticano, la Loggia P2 o Loggia Nera del Vaticano, l’Opus Dei o Loggia Bianca del Vaticano … senza menzionare la Gran Loggia Ekklesia la loggia segreta del Vaticano.