Archivi categoria: Svago e Divertimento

Alcuni “simpatici” loghi

Coloro che lavorano nel marketing dicono che uno degli strumenti più importanti per aver successo nel vendere un prodotto o nell’avviare una azienda è il logo. Esso non solo fornisce un semplice metodo per ricordare  l’azienda a cui appartiene, ma comunica anche chi sei .

La prima caratteristica di un buon logo è che debba catturare immediatamente l’attenzione dell’osservatore. Il tuo logo deve avere un impatto immediato e mantenere l’attenzione dello spettatore.

Tuttavia, se si  riesce a catturare l’attenzione dello spettatore – non è detto che abbiamo sempre fatto un buon lavoro. Ci potrebbe essere sempre un pene nascosto che non si vede alla prima occhiata!:)

Ecco, di seguito, i loghi che “a prima vista” sembrano buoni,  ma che ad una seconda osservazione….

LOGO DELLA COMMISSIONE ARCIVESCOVILE DELLA CHIESA CATTOLICA PER I GIOVANI.

Si tratta di un logo utilizzato tutt oggi e  progettato nel 1973 per la Commissione della Chiesa cattolica arcidiocesana della Gioventù. Ha anche vinto un premio all'”Art Directors Club” di Los Angeles.

LOGO DELLA A-STYLE

Il logo della A-Style è nato ben prima della linea di abbigliamento – fù progettato nel 1989 e commercializzato in Italia dal 1999. Fù infatti una invenzione del creatore della marca che successivamente iniziò ad attaccare nelle città italiane adesivi su sfondo giallo con il logo dell’A-Style (un esempio di guerriglia marketing), seguito da altre città tra cui Miami, Mosca e Londra. I giornali e la televisione hanno cominciato ad interessati dalle strane apparizioni del logo, e presto la società iniziarono la commercializzazione dei prodotti con marchio A-Style.

LOGO DELL’ OFFICE GOVERNMENT COMMERCE

L’Office of Government Commerce, è un ufficio indipendente del Tesoro.Fonte

MONT-SAT

Capisci perchè Mr. Satellite è felice???Fonte

LOGO DEL CENTRO PEDIATRICO DI ARLINGTON

Se controllate il loro sito web, il logo è stato cambiato con qualcosa di più “piacevole”. Fonte

CLINICA DENTAL

COMPUTER DOCTORS

LOCUM

CATWEAR

RISTORANTE CINESE

FARMACIA KUDAWARA

KIDSEXCHANGE

Fonte

Film: Alice in Wonderland (Streaming/Download)

Titolo: Alice in Wonderland

Regista: Tim Burton

Uscita al cinema: 05/03/2010

Qualità video: DVDSRC (8,5/10)

Qualità audio: MD (6/10)

Attori:

  • Mia Wasikowska: Alice Kingsley
  • Johnny Depp: Cappellaio matto
  • Helena Bonham Carter: Regina Rossa
  • Anne Hathaway: Regina bianca
  • Crispin Glover: Fante di cuori
  • Marton Csokas: Charles Kingsley
  • Eleanor Tomlinson: Fiona Chataway
  • Frances de la Tour: Zia Imogene
  • Matt Lucas: PincoPanco e PancoPinco

Alice Kingsley (Mia Wasikowska),ormai diciannovenne, non ricorda più nulla delle sue avventure nel Paese delle Meraviglie, ma fa ancora i sogni delle esperienze di 13 anni fa. In seguito alla morte del suo tanto amato padre, Alice partecipa ad una festa, salvo poi scoprire che si tratta in verità di una segreta proposta di matrimonio avanzatale da un lord inglese, Hamish Ascot (Leo Bill). Interdetta innanzi alle centinaia di persone che la stanno fissando, decide di inseguire nel bosco un curioso coniglio che aveva già visto in precedenza: il Bianconiglio (Michael Sheen).Dopo una breve corsa la ragazza vede il roditore gettarsi in un grande buco nel terreno ai piedi di un piccolo arbusto. Curiosa, si sporge per capire dove questa buca porti, ma nel farlo perde l’equilibrio e vi cade dentro.

Dopo la lunga e roccambolesca caduta, Alice si trova in un’ampia stanza, nella quale è semplice individuare molti degli elementi goticheggianti che caratterizzano il mondo visionario di Burton, beve la pozione “Mezzastazza” (la celebre fialetta con sopra scritto “Drink Me”) che la fa rimpicciolire, così da consentirle di passare attraverso una piccola porta, anche se, come capita nel classico, deve prima ritornare grande grazie ad un pezzo di torta (“Eat me”), in modo da prendere la chiave lasciata sul tavolino. Dalla stanza può sentire le voci del Dodo (Paul Whitehouse), del Ghiro (Barbara Winsdor) e del Bianconiglio. Uscita dalla minuscola porta si ritrova in un giardino, dove ci sono il Bianconiglio, il ghiro, il Dodo, Pancopinco e Pincopanco (Matt Lucas) che parlano di lei come di una salvatrice, chiamando il paese delle Meraviglie “Sottomondo”. Alcuni di questi appaiono però dubbiosi e non vedo in lei la vera “Alice”.

Turbati dal dubbio, il gruppo si reca dall’Oraculum, che dice alla piccola compagnia di eroi che il destino di Alice è quello di uccidere il Ciciarampa nel giorno gioiglorioso, un mostro sanguinario al servizio della Regina Rossa (Helena Bonham Carter), ma dice anche che la ragazza “prelevata” dal Bianconiglio non assomiglia quasi affatto alla vera “Alice”.

Di tutto ciò la ragazza capisce sempre meno, ma ad un tratto vengono aggrediti dal Grafobrancio, una creatura simile a un orso e trattenuta da delle carte capeggiate dal malvagio Fante di Cuori (Crispin Glover). Alice rimane paralizzata davanti alla bestia e si procura una ferita al braccio, ma il Ghiro distrae il Grafobrancio cavandogli l’occhio e Alice riesce a fuggire. Nella fuga Pancopinco e Pincopanco vengono catturati dall’Uccello Ciciacià.

Nel frattempo, nel suo castello, la perfida Regina Rossa accusa uno dei suoi schiavi di aver rubato tre crostate, gli fa tagliare la testa e dice che i suoi figli diventeranno cibo per lei. Il Fante di Cuori entra nella stanza e le dà l’Oraculum. La Regina Rossa, infuriata, incarica il suo fido servitore di trovare Alice.

La ragazza sta ancora scappando quando incontra nella foresta lo Stregatto (Stephen Fry), che dopo averla riconosciuta la conduce alla casa del Cappellaio Matto (Johnny Depp) e del Leprotto Bisestile (Noah Taylor) per curare le sue ferite.

Alice allora riesce a stare per un periodo al castello della Regina Rossa, sotto mentite spoglie: qui ha il modo di restituire l’occhio al Grafobrancio, domandolo, e di prelevare la chiave dal collo della bestia per aprire una cassa in cui è custodita la spada di nome Bigralace che avrebbe ucciso il Ciciarampa. In seguito, scoperta, Alice scappa a bordo del Grafobrancio per recarsi al castello dellaRegina Bianca (Anne Hathaway), la sorella della perfida Regina Rossa. Qui scopre il significato del vero amore e realizza che dovrà combattere la Regina Rossa, il Ciciarampa, e liberare il Paese delle Meraviglie dalla Tirannia.

Giunti al giorno gioiglorioso, lo scontro finale avviene sopra un’altura dal pavimento che ricorda una scacchiera: da una parte vi è lo schieramento della Regina Bianca con le sue pedine degli scacchi, mentre dalla parte opposta, in eguel numero, c’è l’esercito di carte di cuori della Regina Rossa. La sfida tra Alice e il Ciciarampa ha dunque inizio e si conclude con la vittoria della ragazza, che uccide il mostro tagliandogli la testa. La Regina Rossa perde quindi la corona che va alla Regina Bianca, la quale ordina l’arresto per la sorella malvagia in compagnia del Fante di Cuori.

Alla fine della lotta, Alice decide di bere il sangue del Ciciarampa tornando così nel “suo” mondo, rifiutando la possibilità di restare per sempre nel Paese delle Meraviglie come il Cappellaio, invece, si augurava.

Nella vita reale il tempo non sembra essere passato, e Hamish Ascot è ancora in ginocchio in attesa della risposta di Alice circa la possibilità di sposarlo. La ragazza rifiuta il matrimonio perché non si sente ancora pronta e dedice di portare a termine il lavoro d’affari lasciato incompiuto dal padre, partendo quindi per nuove avventure a bordo di una nave.

Qualità Video migliorata 10/05/2010

Streaming

Scarica

Musica: Scarab – Blinding the masses

Artista: Scarab

Album: Blinding The Masses

Genere: Egyptian Death Metal

Anno di produzione: 2009

Data di uscita: 02/10

Casa discografica: Auto prodotto

Tracklist:

1. Into the Dunes (1:05)
2. Valley of the Sandwalkers (4:00)
3. Ankh (4:58)
4. Leaders of Agony (5:29)
5. Blinding the Masses (6:19)
6. Eye for Sanity (5:09)
7. Devourer of the Unjustified (5:36)
8. War to End (5:33)

Siti web:

www.scarabegypt.com

http://www.myspace.com/scarabegypt

Download


Av@t@r

Titolo:Avatar

Regista: James Cameron

Durata:164

Qualità: DVDSCR

Download: Parte 1 Parte 2

Download:Come?

Il download è una delle colonne portanti dell’intero web. Molte case discografiche o di cinema hanno provato negli anni a bloccare questa opzione di internet, minacciando gli utenti anche tramite le compagnie che gestiscono le adsl. Per fortuna esiste ancora uno scampolo di privacy rispettata e, a onor del vero, sarebbe inconcepibile poter colpevolizzare tutti quanti. Chi nn ha un cd copiato in macchina? O un film scaricato? E’ colpa nostra? NO. Quando dicono che l’industria cinematografica-musicale sta fallendo per la pirateria, sono una pira di cagate. Ora vi svelerò qualche trucco per scaricare velocemente e subito.OVVIAMENTE TUTTO CIO’ E’ A SCOPO DIMOSTRATIVO, SCARICARE OPERE DI INTELLETTO PROTETTE DA COPYRIGHT E’ (purtroppo) ILLEGALE. (ma ci sono colossi che ce lo permettono, i $ non finiranno mai di stupire, per i paradossi che possono creare):

MIRACLE BLACK:

Miracle Black, è una mod per la chat Mirc che permette oltre che a chattare condividere i files.Esistono molti server dove utenti caricano di tutto e il download avviene con una velocità prossima a quella del web.Un pò complesso da usare le prime volte ma vi accorgerete presto delle sue potenzialità. Oltre a Miracle Black bisogna scaricare anche l’Add-on cioè Oce@n.Quando lo scaricate disattivate gli antivirus perchè spesso lo indicano cm un virus che in realtà non è. E’ un falso positivo. Se non lo doveste fare, in automatico molti antivirali eliminano l’ exe del programma rendendolo inutilizzabile.

Istruzioni:QUI

TORRENT:

Qualche anno fa emule cominciò ad essere bersagliato da attacchi da parte da molta polizia informatica, sguinzagliata dalle case discografiche e cinematografiche, arrivarono addirittura (e lo fanno tutt’ora) a mettere file tarocchi per diminuire la pirateria complessiva, ma questo deve aver fatto volare cm un elicottero (e non vi dico dove erano le eliche…) chi inventò il sistema bittorent. Si crea un piccolo file di solito nn superiore ai 20 kb che contiene le informazioni sul file da scaricare, quante parti o file ci sono insomma. La velocità di scaricamento dipende da quanti SEEDERS ci sono in quanti cioè mettono a disposizione per il download il file.I LEECHERS sono invece coloro che scaricano e più ce ne sono peggio è (relativamente al numero di SEEDERS).

Emule, funziona bene anche da solo, ma con qualche modifica si ha l’emule Morphxt. Un emule più stabile e veloce. Non credo serva dire altro a proposito…La lista per il server è ottenibile al sito www.gruk.org. Collegatevi sempre con l’opzione di anonimato e scegliete il server edonkey n 2 che attualmente conta dopo anni, più di 100.000 mb di files!

Esistono anche soluzioni diverse come i siti di storage di files. Questi siti non sono nient’altro che enormi server dislocati per il mondo dove vengono caricati file dagli utenti. Se non si è registrati o non si è utenti premium di questi siti bisognerà aspettare una “coda” che varia da sito a sito.

Non ci sono attese!!!! Ottimo per trovare musica.Download illimitati

Attese Medio alte per gli utenti non registrati. 45 sec per gli utenti registrati (gratis). Consiglio,anche se a pagamento, il servizio premium….cn 10 euro al mese si può avere accesso a una banca dati pari solo a quella di Rapidshare. 1 download alla volta

Molti file, ma attese sconcertanti, con un limite molto rigido per scaricare file. 1 download alla volta

Svago:Happy Tree Friends – Without A Hitch (Speciale Halloween)

Formato:mp4

Qualità: HD

Peso: 60 mb

Durata: 3:57 min

DOWNLOAD