Lo scopo della massoneria e` il trionfo del Comunismo

Secondo CG Rakovsky i massoni “devono morire per mano della rivoluzione, raggiunta grazie alla loro cooperazione”. Fu uno dei fondatori dell’Internazionale Comunista, ambasciatore sovietico a Parigi e Londra, e capo di Stato dell’Ucraina. “Il vero segreto della massoneria è il suicidio della massoneria come organizzazione, e il suicidio fisico di ogni importante massone.” Questa rivelazione proviene da un interrogatorio della polizia stalinista nel 1938 dal titolo “La Sinfonia rossa”, un documento non originariamente concepito per il pubblico. (Trascrizione da Des Griffin, Fourth Reich of the Rich, p. 254, on-line). “So tutto questo non perche` sia un massone, ma poiche` appartengo a Loro ‘” [gli Illuminati] dice Rakovsky, un collega di Leon Trotsky arrestato per aver complottato contro Stalin.

maxresdefault

L’obiettivo di Rakovsky è quello di convincere Stalin, un nazionalista, a collaborare con l'”internazionale comunista-capitalista.

I PROTOCOLLI DI SION E LA SINFONIA ROSSA

La massoneria è la più grande società segreta al mondo con oltre cinque milioni di membri, di cui tre milioni negli Stati Uniti. E ‘strumentale nella cospirazione totalitaria. Nei Protocolli dei Savi di Sion, l’autore (forse Lionel Rothschild, 1808-1879) scrive:

“La muratoria Gentile funge ciecamente da schermo per noi e per i nostri obiettivi, ma il piano d’azione rimane per tutto il popolo un mistero sconosciuto …. Chi e che cosa è in grado di rovesciare una forza invisibile? ” (Protocollo 4)”

Truman-in-Freemason-attire

Harry Truman e dei compagni massoni

Ancora egli scrive, «dovremo creare e moltiplicare le logge massoniche … assorbire in loro tutti che sono di primo piano nella attività pubblica e coloro che possono tornarci utili, perché in queste logge troveremo il nostro centro per l’intelligence e le attivita` di influenza …. Le trame politiche più segrete ci saranno note e cadranno sotto le nostre abili mani manipolatorie… Noi sappiamo quale e` la meta finale … mentre i goyim non sanno nulla … “(protocollo 15) Nel suo interrogatorio, Rakovsky dice che milioni affollano la Massoneria per ottenere un vantaggio. “I governanti di tutte le nazioni alleate erano massoni, con pochissime eccezioni.” Tuttavia, il vero obiettivo è “creare tutti i presupposti necessari per il trionfo della rivoluzione comunista, questo è lo scopo evidente della massoneria, ma è chiaro che tutto questo va fatto con vari pretesti, ma sempre attraverso i loro ben noti slogan [Libertà, Uguaglianza, Fraternità]. Hai capito? ” (254) I massoni dovrebbero ricordare la lezione della Rivoluzione francese. Anche se “hanno giocato un ruolo fondamentale nella rivoluzione, sono stati consumati da essa…” Dal momento che la rivoluzione richiede lo sterminio della borghesia come classe, [così tutta la ricchezza andra` dagli Illuminati nelle vesti dello Stato] ne consegue che i massoni devono essere liquidati.

duh

Quando questo segreto viene rivelato, Rakovsky immagina “l’espressione di stupidità sul volto di qualche massone quando si rende conto che deve morire per mano dei rivoluzionari. Urlera` e vorra` riconosciuti i suoi servizi nella rivoluzione! E ‘ uno spettacolo in cui si può morire … ma di risate! ” (254) Rakovsky si riferisce alla massoneria come una bufala: “. Un manicomio, ma in libertà” (254) In Russia nel 1929, ogni massone che non era ebreo venne ucciso insieme alla sua famiglia, secondo Alexey Jefimow (“Chi sono i governanti della Russia?» P.77) Come massoni, altri richiedenti per l’ammissione nella “utopica masterclass umanista” (neocons, i liberali, i sionisti, i gay e le attiviste femministe) potrebbero trovarsi in una brutta sorpresa. Probabilmente infatti verranno messi da parte una volta che adempiranno all loro scopo.

CHI SONO LORO?

Quando l’interrogatore fece pressioni su Rakovsky per avere informazioni su importanti Illuminati che gli si sono avvicinati con una iniziativa, Rakovsky era sicuro che almeno due di essi fossero morti: Walter Rathenau il ministro degli Esteri del Wiemar, e Lionel Rothschild. Dice che Trotsky era la sua fonte di informazione. Altre sono speculazioni:

“Come istituzione, la banca di Kuhn Loeb & Company di Wall Street: [e] le famiglie Schiff, Warburg, Loeb e Kuhn, io dico le famiglie, al fine di sottolineare diversi nomi dal momento che sono tutti collegati … attraverso matrimoni, i Baruch, i Frankfurter, gli Altschul, i Cohen, i Benjamin, gli Strauss, i Steinhardt, i Blom, i Rosenman, i Lippmann, i Lehman, i Dreyfus, i Lamont, i Rothschild, i Lord, i Mandel, i Morganthau, gli Ezekiel, i Lasky ….  ” (272)

Consentendo ai banchieri il privilegio di creare denaro, abbiamo creato un vampiro insaziabile. Se si potesse produrre soldi, immaginate la tentazione di possedere e controllare tutto, anche il pensiero! Questo è il senso ultimo del comunismo.

depression1

“RIVOLUZIONI”

Rakovsky fa riferimento alla Grande Depressione del 1929 come ad una “rivoluzione americana”. Essa e` stata deliberatamente provocata dagli Illuminati a scopo di lucro, per demolire lo “stereotipo americano” e conquistare il potere politico.

“L’uomo per mezzo del quale hanno fatto uso di tale potere fu Frankl in Roosevelt. Capisci? … In quell’anno, 1929, il primo anno della rivoluzione americana, nel mese di febbraio, Trotsky lascio` la Russia, l’incidente avvenne in ottobre… Il finanziamento ad Hitler fu concordato nel mese di luglio, 1929. Pensi che tutto questo sia una coincidenza? In questo momento si stavano preparando per la presa del potere negli Stati Uniti e nell’Unione Sovietica: lì tramite una rivoluzione finanziaria, e qui [in Russia] con l’aiuto della guerra [Hitler, Seconda Guerra Mondiale] e la sconfitta che doveva seguire.” (273)

Rakovsky propose che Stalin collaboro` con gli Illuminati, La prima condizione è che si fermasse con le esecuzione dei seguaci di Trotzky. Poi saranno stabiliti “diverse zone di influenza” dividendo “il Comunismo formale da quello reale.” Ci saranno “concessioni reciproche di aiuto per un periodo, mentre il piano e` in corso di svolgimento … Appariranno persone influenti a tutti i livelli della società, anche molto alti, che aiuteranno il Comunismo…” (276)

Rakovsky delineo` il piano degli Illuminati di fondere il comunismo e il capitalismo. In ogni caso, gli Illuminati controlleranno tutta la ricchezza e il potere.

“A Mosca c’è il Comunismo:. A New York, il capitalismo, tesi e antitesi. Analizziamo entrambi. A Mosca c’e` un comunismo soggettivo ma [oggettivamente] un capitalismo di Stato…a New York il capitalismo e` soggettivo, ma oggettivamente si tratta di comunismo.(276)

Nel caso del comunismo, lo Stato possiede le corporazioni, i banchieri e lo Stato. Nel caso del capitalismo, i banchieri controllano le corporazioni, e le corporazioni controllano lo Stato. In ogni caso, in Occidente, è necessario un capitalismo monopolistico, con crescente controllo politico e culturale simile a quello della Russia sovietica.

CONCLUSIONE

The Red Symphony conferma che i nostri leader politici e culturali sono per lo più creduloni o traditori. Il sovvertimento degli Stati Uniti fa parte di un piano per la tirannia mondiale.

scourt1

Una cabala occulta di banchieri è dedita a schiavizzare l’umanità. La maggior parte delle religioni e gruppi sono stati sovvertiti dal piano degli Illuminati per dominare il mondo e usurpare tutta la sua ricchezza, come indicato nei protocolli.

Il denominatore comune è la Massoneria. Una manifestazione dell’emergente tirannia luciferina Rothschild è il design massonico del nuovo edificio della Corte Suprema israeliana, sopra.

La maggior parte dei massoni ed ebrei non sono a conoscenza di questo piano, si sarebbero opposti, e sono essi stessi vittime. L’accusa di “antisemitismo” è utilizzata per distrarci dal vero problema, la creazione di uno stato di polizia globale dedicato alla proiezione della ricchezza, della perversità e della potenza dei cabalisti in ogni sfera della vita.

La “guerra al terrore” è utile a questo controllo autoritario. Che cosa stanno progettando se l’obiettivo e` uno stato di polizia con tanto di confisca delle armi da fuoco?

Un’altra Grande Depressione? Una Guerra civile? Un gulag americano? Un attacco nucleare o biologico “terrorista”? L’11 settembre dimostra che sono in grado di macellare americani senza alcun rimorso.

Siamo nati all’80esimo minuto di una partita di calcio e la squadra di Dio non se la sta cavando bene. Gli Illuminati hanno definito Dio in termini privi di senso e quindi lo hanno bandito dal nostro universo. Dio è sinonimo di ideali spirituali. Invece di elevarci spiritualmente, ci hanno degradato e trasformato in animali, per servire meglio gli Illuminati.

Fonte

 

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 27 gennaio 2016, in Uncategorized con tag , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: