Archivi categoria: Cameron

La Germania tenta di sopprimere la sterlina

Wolfgang Schauble ha recentemente predetto che, in futuro, tutta l’Europa utilizzerà una moneta unica

Venerdì, una delle più importanti personalità del governo tedesco, si è espresso in questo modo: La Gran Bretagna sarà presto costretta a rottamare la sterlina e aderire all’euro.

In un agghiacciante minaccia alla sovranità britannica, il ministro delle finanze tedesco Wolfgang Schauble ha previsto che tutta l’Europa un giorno, utilizzerà la la moneta unica. “Accadrà più velocemente di quanto, alcuni dei britannici pensino”.

Il suo sinistro avvertimento segue l’emergere di un piano segreto per creare un nuovo e potente governo economico nell’eurozona e il blocco di un referendum sull’Unione Europea in Inghilterra.

Da un promemoria sottrato al Ministro degli Esteri tedesco si evincono i dettagli per la creazione di un nuovo Fondo monetario europeo. Lo stesso afferma inoltre che i trattati dell’Unione europea potrebbero essere modificati per centralizzare maggiormente il potere senza rendere necessario il voto.

In un ulteriore segno che dimostra la crescente supremazia tedesca in europa, David Cameron è stato snobbato ieri dalla cancelliera Angela Merkel sulle questioni riguardo i problemi dell’euro.

La notte scorsa gli oppositori britannici dell’UE erano inorriditi dalla bellicosa minaccia all’indipendenza della Gran Bretagna.

 Tory MP Peter Bone ha affermato: “Sarei felice di scommetere con il ministro delle finanze tedesco che l’euro sparirà prima la sterlina. “

Douglas Carswell del partito dei Tory, ha dichiarato: “E ‘una tragedia che un continente popolato da milioni di uomini di buona volontà sia gestito da pagliacci come questi”.

Nigel Farage leader dell’UK Independence Party ha detto: “Questo bullismo tedesco è terribilmente sgradevole prima lasciamo l’Europa meglio è.”

Il Dr Schauble, che utilizza una sedia a rotelle da quando tentarono di assassinarlo nel 1990, è soprannominato “Dottor Stranamore” negli ambienti diplomatici.

Nel suo sorprendente sfogo, ha insistito nel sottolineare il suo “rispetto” verso la decisione della Gran Bretagna di rimanere fuori dall’euro. Ma allo stesso tempo ha anche affermato che il Regno Unito non riuscirebbe mai, in ultima analisi a sopravvivere alla marea della storia.

Il suo avvertimento giunge in un momento di forte sentimento anti-britannico a Berlino. Il giornale tedesco più venduto, il Bild chiede: “Cosa ci fa l’Inghilterra ancora in Europa?”, un altro quotidiano invece titola: “Gran Bretagna l’impero malato.

Le osservazioni di Dr Schauble hanno preceduto il gelido incontro tra Cameron e Angela Merkel ieri altro a Berlino.

La cancelliera tedesca ha respinto l’opposizione di David Cameron ad una nuova europa economicamente centralizzata, la quale avrebbe un impatto devastante sulla città di Londra.

Non si è lasciata neppure persuadere dall’appelo di Cameron, che invita ad appellarsi alla BCE per sostenere l’euro. I mercati monetari sono crollati vertiginosamente dopo il loro mancato accordo.

Fonte