Archivi categoria: Christina Aguilera

Illuminati: Belinda

Negli articoli precedenti abbiamo svelato il simbolismo degli Illuminati trovato nelle industrie musicali americane, asiatiche e dell’europa dell’est. Questo articolo esamina il simbolismo che si può ritrovare in una delle star più importanti dell’america latina, Belinda. Esamineremo il suo passato, quando recitava nelle “Cheetah Girls” della Disney fino ad arrivare al suo ultimo lavoro dal titolo “Egoista”.

Negli articoli Narsha e SHINee:Illuminati nella musica K-pop e Illuminati: Vintage, abbiamo discusso lo sforzo evidente di portare ad un pubblico non di lingua inglese i temi e i simboli presenti nella cultura pop americana , inclusi il simbolismo occulto, il controllo mentale e il transumanesimo. L’agenda degli Illuminati spinge per trascendere i confini nazionali e culturali per raggiungere il “villaggio globale”.

Uno degli artisti che copre il mercato spagnolo è Belinda, una cantante messicana, cantautrice e attrice statunitense nata da un padre spagnolo e dalla madre francese. Il suo video musicale dal titolo Egoista, è semplicemente pieno di tutto ciò che noi chiamiamo “il simbolismo degli Illuminati”, il quale comprende simboli,  codici e temi legati all’agenda dell’elite occulta. Vedremo in questo articolo che il successo di Belinda non è tuttavia il frutto di una buona dose di fortuna. Al contrario, è stata preparata nel diffondere il programma per il controllo mentale fin da tenera età presso la scuola n. 1 per le pop star adolescenti: la Disney.

CHEETAH GIRL


Nel 2006, Belinda recitò nel film Disney Cheetah Girls 2, un film che racconta le avventure di una banda di ragazza. Il concetto di base che ruota attorno a queste serie di film, è che queste ragazze aspettano di conoscere un grande produttore che le lanci nel mondo dell’intrattenimento e le renda molto popolari, nascondendo a malapena il controllo mentale nella cultura pop. Il fatto che i film siano prodotti dalla Disney, che recluta giovani talenti  che si trasformano in oggetti sessuali intorno all’età di 16 anni, e le associazioni al programma Monarch sul controllo mentale assieme a quello “sex kitten” sono fin troppo reali in Cheetah Girls. Che cosa intendo con “reclutatore di giovani talenti che si trasformano in oggetti sessuali”? Ecco una foto molto esemplificativa di ciò che succede alle ragazze che vengono “toccate” dalla Disney.

Magie della Disney?

Come abbiamo visto negli articoli precedenti, la programmazione Monarch utilizza il controllo mentale, basato sul trauma, per creare e modificare la personalità delle vittime, il quale eseguiranno in seguito compiti specifici. La programmazione Beta, nota anche come la programmazione sex-kitten, è usata sulle giovani ragazze nel settore dello spettacolo. In Cheetah Girls – come usato dalle ragazze che hanno subito la programmazione beta – le stars indossano sempre abiti o accessori leopardati / tigrati.

Un riferimento molto forte alla programmazione sex kitten

BETA. Descritta come programmazione sessuale. Questa programmazione elimina tutte le convinzioni morali imparate e stimola l’istinto primitivo sessuale, privando da qualsiasi inibizione.
– Patton Ron, Monarch Project

In Cheetah Girls 2, Belinda (l’argomento di questo articolo) compete con un gruppo femminile spagnolo, dopo una serie di folli eventi, diventa loro amica e membra onoraria delle Cheetah Girl. Grandissima! Belinda fa ora parte della miglior scuola che faccia uso delle tecniche per il controllo mentale MkUltra, la Disney.

IL TELEFILM “DONNE ASSASSINE”

Il simbolo della serie è una farfalla, simbolismo riferito alla programmazione Monarch

Dopo aver interpretato un ruolo in un film della Disney che aveva come tema anche la programmazione beta (aka sex-kitten), Belinda appare nella terza stagione del telefilm messicano, Mujeres Asesinas (Donne assassine), che a sua volta ha come tema la programmazione Delta – conosciuta anche come “programmazione killer”.

DELTA. Questa è nota come “programmazione killer, originariamente sviluppata per l’addestramento degli agenti speciali o dei soldati scelti (cioè Delta Force, Primo Battaglione di Terra, Mossad, ecc) in operazioni di infiltrazione. Una ottimale produzione di adrenalina e una  aggressività controllata sono evidenti. I soggetti sono privi di paura; molto sistematici nello svolgimento dei loro compiti.
– Patton Ron, Monarch Project

Come afferma il titolo, la serie è incentrata sulla storia di alcune donne che uccidono per diversi motivi. Il materiale promozionale della serie è pieno di simbolismo sul controllo mentale.

Lo specchio infranto è uno dei maggiori simbolismi utilizzati per indicare il progetto Monarch, in quanto la personalità del soggetto vittima della suddetta programmazione si frantuma come risultato del trauma.

Una bambola senza occhi, un altro evidente riferimento alla programmazione Monarch

L’INEVITABILE PRESENZA DELL’OCCHIO ONNISCENTE

Simbolismo dell’occhio onniscente = Illuminati. Se non sapete di cosa sto parlando andatevi a vedere uno qualsiasi dei precedenti articoli. Questo simbolo identifica senza ombra di dubbio l’appartenenza di un artista agli illuminati. Belinda lo fa…

e lo fa ancora!

e ancora!

ALTRE FOTO SIMBOLICHE

Scacchiera in stile massonico in 3d

L’immagine ha alcuni simbolismi occulti profondi che i lettori abituali possono facilmente individuare

EGOISTA

Dopo essere passati attraverso ad un curriculum vitae così tremendamente segnato dagli Illuminati, potrebbe, il suo ultimo video, pieno di simbologie occulte, sorprenderci???Ecco il video:

Se andate a leggere gli altri articoli su questo sito, potreste essere sbalorditi dalle somiglianze tra questo video e quelli delle altre stelle del pop. Egoista sembra essere un tentativo per riunire tutti i maggiori simboli degli illuminati in un unico video (vedi anche min 03:3o). Anche il popolo sud americano/latino deve essere esposto a questa merda, giusto?

Colonne, pavimento a scacchiera, bafometto, c’è di tutto!

Il video inizia con Belinda seduta in una ambientazione in stile massonico/alice nel paese delle meraviglie. La “principessa” (a volte le vittime del controllo mentale vengono chiamate così dai loro “gestori”) è seduta su un trono tra due pilastri. Il concetto dei due pilastri è un simbolo massonico discusso molte volte su questo sito. Il pavimento con tema a scacchiera è utilizzato nei rituali massonici e non a caso è stato utilizzato anche in Alice nel paese delle meraviglie . Nel simbolismo arcano, i pavimenti a scacchiera sono la superficie su cui le trasformazioni occulte possono accadere, ed è per questo che si trovano in Alice nel paese delle meraviglie. A proposito, i collegamenti tra Alice nel paese delle meraviglie e la programmazione Monarch sono molti e profondi, come la trama del film che viene utilizzata come mezzo per il controllo mentale e assieme a tanti simbolismi presente serve come attivazione nelle menti degli schiavi del controllo mentale.

“Nel 1940 e nel 1950, gli illuminati hanno iniziato ad utilizzare i film della della Disney come Alice nel paese delle meraviglie e il Mago di Oz come basi per la programmazione dei loro schiavi mentalmente controllati. Alice nel paese delle meraviglie era stato creato molti anni prima da William Cameron Menzies (che ha anche ispirato Wells, con le opere “Things to come”nel 1936, e Invaders from mars.).
– Fritz Springmeier, Deeper Insights into the Illuminati Formula

Per completare questo minestrone “illuminato”, una testa di Baphomet è posta in cima al trono inferale di Belinda.

Tutti questi indizi dicono ai telespettatori che Belinda è in un modo alternativo, un mondo di fantasia, il paese delle meraviglie di Alice in cui le vittime del controllo mentale sfuggono durante il trauma. In altre parole, questa scena rappresenta nel suo insieme Belinda e l’inizio del controllo da parte degli Illuminati.

Nel frattempo, Pitbull la porta via dal mondo reale, un luogo poco invitante (nella mente della vittima).

In un’altra scena, Belinda è ripresa mentre balla/lotta contro un teschio tempestato di diamanti collegato a fili, un altro riferimento evidente al controllo mentale.

Teschio connesso a dei fili elettrici

Alla fine del video, Belinda tenta di scappare dal controllo mentale e lo fa dirigendosi verso Pitbull e il mondo reale. Lo sfondo in stile alveare rappresenta probabilmente il concetto di “mente alveare”. Il tentativo non riesce, tuttavia, infatti Belinda sembra liquefarsi.

Belinda tenta di tornare nel mondo reale

 

LA PERFORMANCE DI EGOISTA E IL PREMIOS JUVENTUD 2010

La performance di Belinda al Premios Juventud (assegnato da uno show ai giovani artisti) ha in se il concetto di luogo di rifugio per le vittime del controllo mentale. Parti meccaniche di corpo sono dappertutto come ad esempio i manichini senza vita … tutti i simboli di solito associati al controllo mentale sono presenti.

Belinda inizia lo spettacolo distesa senza vita in una sorta di macchinario per il controllo mentale

Alzandosi poi in maniera robotica/meccanica comincia a esibirsi, con un gruppo di ballerini mezzi umani mezzi robot. Il tema complesso del transumanesimo è un must per gli artisti Illuminati.

IN CONCLUSIONE

Lo spagnolo è la terza lingua più parlata nel mondo (dopo il mandarino e l’inglese) il che significa che questo mercato non è certo esente da influenze Illuminate. La carriera di Belinda porta tutti gli indizi di chi può essere definito un artista degli Illuminati, tali artisti seguono una procedura quasi univoca: vengono reclutati in giovane età da una Media Corporation, mandati sotto i riflettori con una immagine pulita e innocente, attraendo folle di appassionati giovani, subisce una “sessualizzazione” dell’immagine, pubblica un nuovo album con immagini piccanti, ed infine espone i fan ai temi del controllo mentale degli Illuminati. Sono consapevoli di ciò che sta accadendo loro e del significato delle loro performance? Probabilmente no. “Artisti”, come Belinda e le sue colleghe come Lady Gaga, Beyonce, etc-non sono altro che esecutori e, se nei loro video molte volte sono integrati simbolismi riferiti agli Illuminati, è perché hanno capito e sono conformi a ciò che l’industria musicale impone.

Fonte

Annunci

Illuminati:Christina Aguilera

Il nuovo album e il nuovo video di Christina Aguilera  introduce i fan ad un cambiamento di stile ben definito. La cantante ora si inserisce chiaramente nei piani occulti dell’industria musicale inserendo nella sua “arte” tematiche e simbologie inerenti a quanto scritto sopra. Prenderemo in esame il significato nascosto del suo video “Not my self tonight” e vedremo come il suo nuovo album si relaziona con il resto dell’industria musicale.

Ho sempre considerato Christina Aguilera una spanna sopra la maggior parte dei cantanti pop  per la sua bellissima voce. Tuttavia, per continuare con il suo successo, avrebbe necessariamente dovuto sposare idee “diverse” come hanno fatto molti dei suoi colleghi. Tutto ciò che riguarda il suo nuovo album è fortemente contaminato dall’agenda degli Illuminati, e il primo singolo “Not my self tonight” rappresenta un brano per l’iniziazione. Alcuni osservatori hanno accusato “Not Myself Tonight” un plagio di “Bad Romance” di Lady Gaga. Vedremo che questo è in effetti un plagio, infatti, Christina sta solo seguendo il trend imposto alle pop star.

DA CHRISTINA A XTINA

Christina è stata scoperta dalla Disney, una società che è specializzata nel reclutamento di bambini che poi diventeranno bombe del sesso con il passare delle stagioni. Christina era parte di una edizione particolarmente prolifica del Club di Topolino.

Christina ha usato il suo grande talento per farsi strada nella scena pop con l’album omonimo nel 1999, con un look innocente acqua e sapone. Tutto è cambiato nel 2002-2003 con l’uscita dell’album Stripped. In una performance molto simbolica durante gli MTV Video Music Awards del 2003, Christina è “consacrata” dalla Gran Sacerdotessa cabbalistica Madonna. Questo evento molto pubblicizzato merita un secondo sguardo.

ESIBIZIONE AL VMA DEL 2003

Realizzata su un pavimento a scacchiera chiaramente massonico, questa performance simbolica è l’iniziazione rituale di Britney Spears e Christina Aguilera nel business della musica occulta. La cerimonia inizia con Britney e Christina che si  fanno strada verso il basso da una torta a forma di piramide cantando Like a Virgin di Madonna. La canzone scelta è molto significativa, questo è evidente nella purezza delle giovani cantanti e nell’ innocenza rappresentata dai bambini prima della cerimonia.Poi la Sacerdotessa esce, indossando uno smoking nero e un cappello da alto massone.

Canta Hollywood, una canzone sulla città stessa che simboleggia l’enstablishment dell’intrattenimento, la porta d’ingresso per le super-celebrità. Madonna è una rappresentante del settore dell’occulto e accoglie Britney e Christina in esso. Lei canta:

Everybody comes to Hollywood
They wanna make it in the neighborhood
They like the smell of it in Hollywood
How could it hurt you when it looks so good?
Shine your light now
This time it’s got to be good
You get it right now
Cause you’re in Hollywood

L’intero spettacolo mette in luce la dominanza di Madonna e la sua superiorità sulle cantanti. Passa infine il testimone alle due cantanti con un bacio simbolico.

Dovrebbero forse ricordarsi questa strofa della canzone:

I lost my memory in Hollywood
I’ve had a million visions bad and good
There’s something in the air in Hollywood
I tried to leave it but I never could

Seguendo le orme di Madonna, Christina e Britney si dilettarono con la Kabbalah.

A sinistra il tatuaggio di Britney delle lettere ebraiche mem-Hey-Shin, uno dei 72 nomi di Dio. Rappresenta la “guarigione”. A destra il tatuaggio di Christina di Yud e Bet caratteri ebraici, apparentemente dedicati al marito Jordan Bratman.

LA NUOVA CHRISTINA

Foto di un rituale di magia nera, con pentagramma e bambola distrutta

Deumanizzazione simboleggiata dal manichino

Il suo ultimo sforzo abbraccia completamente l’agenda degli Illuminat attuale sfruttando il tema del transumano (che verrà spiegato in un prossimo articolo). Il titolo dell’album “Bi-on-ic” e la copertina trattano circa la fusione tra uomo e robot. La testa di Christina è raffigurata come un meccanismo programmabile, un concetto in materia di controllo mentale. “Bi-On-Ic” significa anche apparentemente “bisessuale sul ghiaccio” (BIsex-ON-ICe), il ghiaccio è la parola gergale per metamfetamina. Così, quando lei è sotto l’influenza di questo farmaco potente, diventa bisessuale. Sapendo che le metanfetamine vengono  ampiamente utilizzate sulle vittime di controllo mentale, in particolare nella programmazione sessuale, il titolo dell’album è piuttosto inquietante.

Christina come un robot programmabile (riferimento al controllo mentale), inevitabile concentrarsi anche sull’occhio.

IL SIMBOLISMO DELL’OCCHIO

Come si vedrà nei successivi articoli quasi tutti gli artisti pop rivisitano temi cari agli Illuminati nella loro arte, quasi sempre sottolineando l’occhio onniscente nei loro video o scatti fotografici. Christina non è un’eccezione.

IL CONCETTO DEL VIDEO “NOT MYSELF TONIGHT”

Not myself tonight è stato accusato di aver copiato Bad romance di Lady Gaga. Anche se i video sono stati prodotti da due registi diversi (Francis Lawrence per Gaga e Hype Williams per Christina), entrambi sfruttano temi simili, che sono comuni anche in molti altri video della musica pop. Anche se è facile dire “la cagna ha copiato Gaga!”, Questa affermazione non tiene in considerazione il quadro più ampio del settore musicale. Gli stessi temi sono previsti e devono essere prevalenti nelle hits di oggi. L’industria definisce le sue tendenze e, al fine di avere successo, gli artisti, devono seguire queste tendenze e comunicare gli stessi messaggi. Not myself tonight è semplicemente una continuazione del programma degli Illuminati attraverso un altro artista, e quindi sfruttando i suoi temi come il controllo della mente, il transumanesimo, l’iniziazione occulta e così via. Ecco il video.

Il tema della canzone è che Christina non vuole esser se stessa sta sera,stando al significato letterale, ha voglia di uscire e fare pazzie, “baciare sia i ragazzi che le ragazze.” Tuttavia, l’immaginario e il simbolismo del video aggiungono un ulteriore livello di interpretazione alla canzone che si riferisce al controllo mentale, iniziazione occulta e alla modifica della personalità. I temi di essere “fuori dal proprio io” e il non controllare le proprie azioni sono spesso presenti nelle ultime produzioni musicali, attraverso il simbolismo, o attraverso la “possessione” come ben rappresentato dalla copertina del singolo.

Come detto prima sta solo seguendo il trend dell’industria musicale:

La programmazione Monarch è un metodo di controllo mentale basato sulla creazione di un personaggio alternativo attraverso l’uso della tortura e di abusi rituali. Alcuni autori in materia, come Ron Patton, hanno ricordato che la programmazione Monarch utilizza tecniche antiche che ricordano le possessioni. Il testo della canzone riflette la creazione di un nuovo personaggio:

“I’m out of character, I’m in rare form
And if you really knew me, you’d know its not the norm

Cos I’m doing things that I normally won’t do
The old me is gone , I feel brand new
And if you don’t like it, fuck you”

Come vedremo in seguito, il simbolismo del video si basa sul procedimento e sulla creazione di un altra personalità, che si esprime liricamente in questo verso: “Il vecchio me stesso è andato, mi sento nuovo di zecca”. Il tema di essere un pazzo / Selvaggio / sexy è spesso ritratto nei nuovi arrivi ed è quasi sempre accoppiato con scene di bondage, disumanizzazione e / o la tortura. Questo è un caso evidente di dissonanza cognitiva, dove la rappresentazione della tortura è una parte della propria “liberazione”. In Not myself tonight, Christina è legata, con i suoi occhi costretti a rimanere aperti, che ricordano le vittime di controllo mentale che sono costretti a guardare video per rafforzare la loro programmazione.

Ricorda qualcosa?

LA PROGRAMMAZIONE DELLE GATTINE SEXY

La prima parte del video è fortemente contaminata da riferimenti alla mente e  al controllo. Questa tendenza sta diventando sempre più comune nel settore della musica e della moda.

BETA. Descritta come “programmazione sessuale. Questa programmazione elimina tutte le convinzioni morali e stimola l’istinto sessuale primitivo, privo di inibizioni.
-Ron Patton, Monarch Project

Nel controllo della mente, la programmazione Beta, conosciuto anche come Sex Kitten crea nella vittima una dissociazione di personalità tale che la porta ad essere schiava del sesso.

“La mente inizierà a dissociarsi, e inizierà a invertire le funzioni del cervello primordiale come il dolore è piacere. La mente della persona riorganizza. Questo spesso è fatto alterando i modelli preordinati e porta a pensare che il dolore di uno stupro sadico sia un piacere. Dopo questa inversione nella mente che si può tradurre con “Il dolore è amore”, fa si che questi individui elemosino uno schiaffo o cercano di essere violentate per godere.
– Cisco Wheeler e Springmeier Fritz.

Alcuni riferimenti alla programmazione Sex Kitten sono disseminate in tutto il video.

IL RITUALE DI INIZIAZIONE

La seconda parte del video descrive essenzialmente l’iniziazione di Xtina attraverso il sesso rituale. Alcune scene simboliche raccontano questa storia.

A metà del brano, Christina è vestita di nero,ha caratteristiche maschili ed è in piedi tra due pilastri pseudo-massonici.

Questa scena è simile a quella delle prestazioni dei VMA descritti sopra, in cui Madonna ha interpretato il maestro delle cerimonie. Christina gioca lo stesso ruolo in questa scena. Lei è in piedi sulla cima delle scale, vicino ad una porta misteriosa, che simboleggia il suo alto rango all’interno della “gerarchia”. Il suo monocolo copre un occhio riferendosi alla struttura di potere degli Illuminati.

Nella scena seguente, Xtina è mostrata mentre entra in una porta, che simboleggia il “passaggio attraverso le porte” della sua iniziazione.

Xtina è poi inquadrata mentre brucia i suoi vecchi vestiti, ciò significa la morte della vecchia Christina per far spazio a Xtina la sua nuova personalità.

L’iniziazione è quindi proclamata e consumata da un’orgia in una chiesa.

La scena nella chiesa dà connotazione spirituale all’iniziazione. Un orgia in un luogo che è considerato sacro è una forma di profanazione che ricorda rituali di magia nera. Il video non rappresenta solamente una ragazza che vuole fare festa, si tratta di una iniziazione al “lato oscuro”.

“[…] L’abuso sessuale è più potente quando è inserito nel contesto della magia demoniaca. Lo sperma del violentatore è magico e sancisce l’iniziazione. L’aspetto rituale, e la natura ripetitiva dell’abuso crea diverse dinamiche che  non si verificherebbero in un abuso non-rituale “.
– Cisco Wheeler e Springmeier Fritz

Fonte