Archivi Blog

Storia Proibita: La TimeLine del Nuovo Ordine Mondiale (1981-1990)

MARZO 1981: REGAN SUBISCE UN ATTENTATO/ GEORGE HW. BUSH DIVENTA (QUASI) PRESIDENTE

Dopo soli 69 giorni di presidenza Reagan, John Hinckley cerca di sparare al presidente Reagan. Un poliziotto, una guardia del corpo e il segretario al Tesoro di Reagan vennero gravemente feriti. Reagan stesso viene colpito da un proiettile di rimbalzo che gli fora il polmone e per poco non lo uccide, rendendo Bush, un uomo della CIA, il presidente.

Il fratello di John Hinckley, Scott, è un magnate del petrolio. Gli Hinckley, come i Bush, hanno fatto i loro soldi con il petrolio. L’Associated Press ha confermato che Scott Hinckley doveva cenare a casa di Marvin Bush, uno dei figli di George Bush, la notte dopo l’evento.

Gli Hinckley furono anche grandi contributori delle campagne di Bush. Esiste una connessione tra la CIA, la famiglia Bush e il tentativo di John Hinckley di uccidere Reagan?

Dopo l’iniziale report, la connessione divenne chiara. Il tentato omicidio ha reso Ronald Reagan molto più “moderato”. La Presidenza di Reagan, sebbene un grande miglioramento rispetto a quella di Jimmy Carter, non farà nulla per invertire la marcia dell’America verso il Globalismo e il socialismo.

Anche il segretario al Tesoro di Reagan, una guardia del corpo e un poliziotto sono stati gravemente feriti da John Hinckley.

SETTEMBRE 1983: I SOVIETICI ABBATTONO IL VOLO KAL 007/ IL PRESIDENTE DELLA BIRCH SOCIETY VIENE UCCISO

Il mondo è inorridito quando i sovietici abbatterono il Korean Air 007, uccidendo 269 persone. Il membro del Congresso Dr. Lawrence Patton McDonald (D-GA), cugino del generale George Patton, era a bordo. La preoccupazione dei globalisti era il fatto che oltre ad essere visto come futuro candidato alle presidenziali era anche presidente della John Birch Society.

McDonald scrisse:

“L’obiettivo dei Rockefeller è il governo mondiale, che unisce il capitalismo e il comunismo sotto la stessa bandiera. Penso che ci sia una cospirazione? Sì. Sono convinto di una tale trama, di portata internazionale, vecchia di generazioni nella pianificazione e incredibilmente malvagia negli intenti “.

Sul volo KAL 007 dovevano anche essere presenti i senatori anticomunisti Jesse Helms (R-NC) e Steve Symms (R-ID), che non volarono a causa di ritardi. Se non fosse per i ritardi, si sarebbe verificata l’esecuzione dei tre principali anticomunisti del Congresso. Quando si rivolse alla nazione dopo la tragedia, il presidente Reagan non menziono` il nome di McDonald, perche` aveva paura di creare “complottismo”.

Una di queste teorie è che il governo ombra degli Stati Uniti abbia spinto con l’inganno i sovietici ad’eliminare l’aereo – imbarazzando così i sovietici e mettendo fuori gioco McDonald allo stesso tempo.

Il nemico più pericoloso dei globalisti e dei comunisti è stato eliminato.

1980-PRESENTE: L’AIPAC, LA LOBBY ISRAELIANA DIVENTA UNA FORZA IMPORTANTE NELLA POLITICA AMERICANA

Sebbene sia stato fondato negli anni ’50, solo negli anni ’80 l’American Israel Public Affairs Committee (AIPAC) divenne una forza inarrestabile da non sottovalutare. Al giorno d’oggi, l’AIPAC è – senza dubbio – il gruppo di pressione più temuto in America.

È solido e molto vocale, 100.000 membri pompano milioni di dollari in entrambi i partiti politici. I politici americani, che non vogliono seguire la linea politica dell’AIPAC sulle questioni arabo-israeliane, si troveranno presto a scontrarsi con uno sfidante ben finanziato e pubblicizzato. L’AIPAC si vanta apertamente dei politici che sono stati spodestati a causa del loro attivismo.

Alle sue riunioni annuali, partecipano o hanno partecipato il 75% di tutti i senatori e i membri del Consiglio degli Stati Uniti! Governatori, presidenti di seduta e contendenti presidenziali sono di solito presenti. Il giornalista e candidato alla presidenza 1992/96, Patrick Buchanan, lo disse al meglio scrivendo:

“Il Congresso è un territorio occupato da Israele.”

2011: il presidente Obama paga i suoi omaggi a Israele alla convention annuale dell’AIPAC.

1980-1988: LA GUERRA TRA IRAQ E IRAN/ I GLOBALISTI FANNO SCONTRARE LE DUE NAZIONI ARABE PER INDEBOLIRLE

Iraq e Iran sono entrambe nazioni emergenti del Medio Oriente. L’Asse del Male Globo-Sionista cerca di distruggere e asservire entrambe le nazioni nel sistema globale. A tal fine, gli Stati Uniti sostennero Saddam Hussein in una lunga guerra prolungata contro l’Iran.

Le stime dell’ultimo bilancio delle vittime variano estremamente, ma si può tranquillamente affermare che centinaia di migliaia di soldati e di civili vennero uccisi da entrambe le parti.
Il sostegno americano all’Iraq durante la guerra include miliardi di dollari di aiuti economici alla vendita di tecnologia, armi, intelligence militare, addestramento per operazioni speciali e coinvolgimento indiretto nella guerra contro l’Iran.

Questo sostegno non è un segreto ed è spesso discusso in sessioni aperte del Senato e della Camera dei Rappresentanti.
Subito dopo la guerra, gli sporchi doppiogiochisti del Council on Foreign Relations volteranno le spalle a Saddam Hussein, che utilizzarono come strumento per poi metterlo da parte a missione compiuta.

1-  1983: Saddam stringe la mano all’inviato speciale Donald Rumsfeld, che, anni dopo, sarà un membro chiave della banda di Neo-Con di George Bush che uccidera` Saddam!
2- Saddam Hussein ha donato ingenti somme a varie istituzioni nella sua campagna per ingraziarsi gli Stati Uniti. Nel 1980 il sindaco di Detroit, Coleman Young, rese Saddam un cittadino onorario.

17 APRILE 1984: LA LIBIA VIENE FALSAMENTE ACCUSATA DI AVER UCCISO UNA POLIZIOTTA INGLESE

La campagna sionista internazionale per isolare la Libia e il suo leader, il colonnello Muammar Gheddafi, si intensifico` durante una dimostrazione anti-libia dell’aprile 1984 a Londra. Mentre una folla si formava fuori dall’ambasciata libica, degli spari risuonarono improvvisamente sulla folla.

Undici persone vennero ferite e una donna della polizia britannica di 25 anni di nome Yvonne Fletcher fu uccisa. Le immagini dei media della sua morte straziante sono trasmesse senza sosta dalla stampa occidentale. Dopo la sparatoria, l’ambasciata venne circondata dalla polizia armata per 11 giorni, in uno dei più lunghi assedi della polizia nella storia di Londra.

Nonostante non ci siano prove di trasgressioni libiche, il Regno Unito interrompe quindi le relazioni diplomatiche con la Libia.
Fino ad oggi, il caso non è mai stato risolto. Chi ha sparato i colpi? Da dove sono stati sparati davvero i colpi? Chi ha beneficiato dell’insensato omicidio? Perché i libici ucciderebbero una giovane donna e danneggerebbero la loro immagine?

L’omicidio televisivo di Yvonne Fletcher danneggio` in modo particolare la Libia e tutti gli arabi / musulmani in generale, favorendo i nemici sionisti. Ci saranno altre operazioni di intelligence contro la Libia nei prossimi anni..

Chi ha commesso l’omicidio?

5 APRILE 1986: LA LIBIA VIENE FALSAMENTE ACCUSATA DI AVER FATTO ESPLODERE UNA BOMBA IN UNA DISCOTECA TEDESCA/REGAN ORDINA DI BOMBARDARE LA LIBIA/MUORE LA FIGLIA DI GHEDDAFI

L’attacco alla discoteca di Berlino del 1986.fu un attacco terroristico alla discoteca La Belle di Berlino Ovest, un club comunemente frequentato dalle truppe americane di stanza a Berlino Ovest … L’esplosione uccise 3 persone e ne feri` altre 230. La Libia venne falsamente accusata per l’attentato dopo che vennero intercettati dei messaggi tra la Libia e l’ambasciata libica nella Germania dell’Est, congratulandosi con i terroristi per l’ottimo lavoro.

I messaggi furono in realtà inviati dal Mossad di Israele – che incastro` la Libia per questo ultimo attacco “false flag” (Confermato dal disertore del Mossad Victor Ostrovsky).
Un presidente credulone come Reagan inghiotti` l’esca di Israele e si vendico` ordinando attacchi aerei contro la capitale libica di Tripoli e la città di Bengasi. Almeno 15 civili furono uccisi negli attacchi aerei, inclusa la figlia di 1 anno del colonnello Gheddafi, il leader libico. Più di duemila altri rimasero feriti nel bombardamento assassino, progettato da Israele, e portato avanti dai suoi fantocci e burattini americani.

I sionisti hanno usato attacchi false flag per colpire il leader libico Muammar Gheddafi

APRILE 1986: REGAN E IL GLOBALISTA GORBACIOV TERMINANO LA GUERRA FREDDA/ “GORBY” INVOCA UN NUOVO ORDINE MONDIALE

Il nuovo leader sovietico, Michail Gorbaciov, e Ronald Reagan collaborarono per porre fine alla Guerra Fredda. Gorbachev volle anche riformare il fallito sistema sovietico. Sebbene la fine del comunismo e la tirannia sovietica siano desiderabili, “i programmi di liberalizzazione di Gorbaciov come la ” Perestroika ” e il ” Glasnost” hanno poco a che fare con l’amore per la libertà o per l’economia del libero mercato.

A differenza dei precedenti leader russi che erano dei Soviet, Gorbaciov è un globalista. Il comunismo sovietico aveva terminato il suo scopo. Ora, invece di Mosca che complotta per governare il mondo, “Gorby” vuole consegnare l’Unione Sovietica e l’Europa orientale ai maestri di New York.

In un discorso dell’ONU del 1988, Gorby parla il codice globalista:

“Il progresso globale è possibile solo attraverso la ricerca di un consenso universale verso un Nuovo Ordine Mondiale.”

Gorbaciov fu mega-pubblicizzato dai media e vinse il Premio Nobel per la Pace nel 1990. L’anti-comunista e vecchio Ronald Reagan sembra ignorare il quadro più ampio dietro la “fine della Guerra Fredda”. I vecchi suprematisti stalinisti in Russia non hanno ancora capito chi sono i veri capi del Dominio Globale. Si opposero a Gorby, ma era troppo tardi e non avevano piu` possibilita` di sostenere il loro sistema marcio. Gorby e i suoi “riformatori” presero il controllo dell’instabile Unione Sovietica.

I discorsi Reagan-Gorby sono stati pubblicizzati dai media globalisti come “Scioglimento della guerra fredda”

DICEMBRE 1988: IL VOLO PAN AM 103 ESPLODE SOPRA LA SCOZIA/ LA LIBIA VIENE FALSAMENTE ACCUSATA

Dopo essere partito dall’aeroporto londinese di Heathrow, il volo Pan Am Flight 103 di New York esplode sopra Lockerbie, in Scozia, provocando la morte di 259 passeggeri (178 americani) e 11 sfortunati abitanti di Lockerbie.

Telefonate anonime da parte di “gruppi musulmani” rivendicarono l’attentato terroristico.In definitiva, la colpa sarà assegnata a un “terrorista libico” che lavora per Muammar Gheddafi … La Libia nego` fermamente la responsabilità dell’attacco che, come al solito, danneggio` gravemente l’immagine degli Arabi mentre allo stesso tempo creo` simpatia per l'”alleato israeliano” .

Un libico di nome Abdelbaset al-Megrahi venne processato e condannato in Scozia. I parenti di alcune delle vittime scozzesi affermerarono successivamente che secondo loro al-Megrahi fosse stato accusato ingiustamente. Al-Megrahi sarà finalmente rilasciato nel 2010 dopo che ricercatori indipendenti smontarono il falso caso contro di lui.

Riceverà il benvenuto di un eroe al suo ritorno in Libia dopo aver trascorso 20 anni in prigione. I veri colpevoli dell’attentato Pan Am rimangono impuniti!

GIUGNO 1989: MASSACRO IN PIAZZA TIENAMEN (CINA)/ IL “MOVIMENTO DEMOCRATICO” COSTRUITO DAI GLOBALISTI VIENE BLOCCATO

Mentre i globalisti continuavano ad estendere il loro controllo sugli stessi comunisti che avevano creato nell’Europa orientale, un’operazione simile si svolse in Cina. Le massicce proteste che coinvolsero i soliti sospetti (“studenti”) catturarono la simpatia del mondo. Molti di questi studenti avevano studiato negli Stati Uniti, dove la CIA fece sicuramente buon uso del loro malcontento.

Gli studenti si riunirono in Piazza Tiananmen a Pechino, brandendo sculture di carta della “Dea della Libertà”; ed esigendo “democrazia”. Le proteste “spontanee” diventarono più grandi di giorno in giorno mentre migliaia di lavoratori, con legittime lamentele si unirono agli studenti nelle proteste.

Il governo cinese, infine, decise di utilizzare le maniere forti. Caccio` la stampa straniera, mentre le forze armate si schiantarono sulla folla. I leader studenteschi del “movimento per la democrazia” vennero braccati e arrestati. L’organizzazione dei “diritti umani” del globalista George Soros fu costretta a fare i bagagli e ad andarsene. La Cina continuerà a muoversi verso un’economia più basata sul mercato, ma non era ancora matura per un’acquisizione globalizzata da parte della banda Soros / Brzezinski / CIA.

1- Ancora una volta, furono ingenui studenti universitari ad essere incitati da agenti globalisti.
2- L’iconico “Tank Man” di Piazza Tiananmen. 

NOVEMBRE 1989: CADE IL MURO DI BERLINO/ I GLOBALISTI MUOVONO LE PEDINE NELL’EUROPA ORIENTALE

Indebolito da una disastrosa guerra in Afghanistan (progettata da Brzezinski), l’Unione Sovietica non può più tenere insieme il mondo comunista. Quando il comunismo crollo` in Europa orientale, si penso` che la causa furono le inefficenze del sistema stesso.Tuttavia il ruolo piu` critico nel processo fu quello del miliardario globalista George Soros e della CIA con le loro “Rivoluzioni di velluto”

Dal 1979 Soros finanziava “dissidenti” come il gruppo Solidarity (Polonia), Charter 77 (Cecoslovacchia) e Sakharov (Unione Sovietica). Il suo Open Society Institute pompo` denaro nei movimenti e nei media dell’opposizione.

Ostentatamente mirando a promuovere i “diritti umani”, Soros e la CIA stavano effettivamente indebolendo le strutture politiche esistenti al fine di consolidare finalmente gli stati ex comunisti nel Nuovo Ordine Mondiale.

Nel secolo scorso, la minaccia comunista raggiunse i tre principali obiettivi globalisti:

1. Sovvertire i governi nazionalisti preesistenti
2. Stabilire un socialismo centralizzato all’interno delle nazioni prese di mira
3. Spaventare il “mondo libero” in blocchi politici socialisti.

Ora è tempo di “staccare la spina” dai comunisti e inghiottirli nel Nuovo Ordine Mondiale.

1- L’agente globalista Lech Walesa guida la rivolta della “Solidarietà” in Polonia
2- Il muro di Berlino viene demolito in modo che il nuovo muro della prigione possa essere costruito attorno all’INTERO globo! 

AGOSTO 1990: IL PRESIDENTE GEORGE HW BUSH INIZIA UNA GUERRA CONTRO L’IRAQ/INVOCA UN NUOVO ORDINE MONDIALE

A differenza degli stati arabi d’Egitto, della Giordania e dell’Arabia Saudita, i globalisti non controllavano l’Iraq ricco di petrolio di Saddam Hussein. Come Gheddafi in Libia, Hussein è un nazionalista e anche un difensore dei palestinesi oppressi.

Ciò rese l’Iraq un bersaglio sia delle fazioni sioniste che di quelle del Bilderberger , le quali portarono Hussein ad invadere il Kuwait in modo da avere un pretesto per entrare in guerra.
Il presidente George HW Bush (CFR / TC) utilizzo` una certa frase per citare le sue ragioni per attaccare l’Iraq. Bush dichiaro`:

“Da questi tempi difficili, potra` emergere un nuovo ordine mondiale, comandato dalle Nazioni Unite che si comporteranno come previsto dai loro fondatori.”

La Guerra del Golfo è breve e limitata poiché le forze armate statunitensi espelleranno rapidamente le forze irachene dal Kuwait. Tuttavia le conseguenti sanzioni economiche delle Nazioni Unite porteranno alla morte lenta di almeno un milione di iracheni nei prossimi 10 anni.

Saddam Hussein fu ingannato dai globalisti in modo che invadesse il Kuwait, e venisse quindi incolpato di una guerra che non voleva.

 

Annunci

Storia Proibita: La TimeLine del Nuovo Ordine Mondiale (1945-1960)

AGOSTO 1945: EISENHOWER E DEI PRODUTTORI HOLLYWOODIANI GIRANO UN FILM PROPAGANDA SULLE ATROCITA` DELL’OLOCAUSTO

Il pubblico americano è inorridito di fronte ai filmati dei campi di concentramento “nazisti”. Un film, autorizzato dal generale Eisenhower, mostra le “camere a gas” di Dachau, teste arroccate di detenuti e lampade fatte con carne umana. I civili tedeschi vennero costretti a vedere queste false immagini. Per aggiungere ulteriore credibilità a tali rivendicazioni, il film include immagini delle dichiarazioni giurate degli ufficiali militari Usa.

Come risulto` e come anche gli “studiosi” ebrei dell’Olocausto adesso ammetteranno apertamente, i teschi erano dei falsi, le lampade erano fatte di pelle di capra e nessuno fu mai “gassato” a Dachau. Tuttavia, anche se la verita` e` venuta a galla (40 anni dopo), la reputazione tedesca ha subito un danno non indifferente.

1 & 2- Il crudele Eisenhower radunò gli abitanti dei villaggi tedeschi e li costrinse a “vedere cosa avevano fatto”.
3- L’hoax delle teste rimpicciolite fu la creazione di Albert G. Rosenberg, un ufficiale ebreo che serviva nell’unità di guerra psicologica di Eisenhower.
4- Ilse Koch fu condannato all’ergastolo, principalmente per possedere “paralumi umani” che erano fatti di pelle di capra! Si è suicidata nel 1967, poco prima di una visita programmata di suo figlio.

1945-1950: L’EUROPA DIVENTA UN CONTINENTE SELVAGGIO

La seconda guerra mondiale in Europa si concluse ufficialmente nel 1945, ma il periodo di anarchia e di guerra civile che segui` avrà una durata di cinque anni. In tutta Europa, i paesaggi sono devastati, città intere rovinate e milioni di persone senza tetto. Istituzioni come la polizia, i mezzi di comunicazione, i trasporti, il governo locale e nazionale sono ormai scomparsi o gravemente indeboliti. I tassi di criminalità salgono; le economie crollano; e donne e ragazze affamate si rivolgono alla prostituzione, mentre la popolazione europea si trova sull’orlo della fame.

I comunisti, i liberali e gli ebrei impongono una crudele vendetta alla loro preda inerme. Ovunque i civili tedeschi e i loro alleati anticomunisti vengono accerchiati, violentati, sodomizzati, annegati, torturati, mutilati, bruciati e uccisi.

I campi di concentramento vengono riaperti e riempiti di anticomunisti e tedeschi. Dopo essere stati affamati a morte, le foto dei detenuti vengono fatte passare per vittime dell’Olocausto di Hitler. I massacri e le guerre civili seguono in Grecia, Jugoslavia, Polonia e in parti d’Italia e Francia. Nei più grandi atti di pulizia etnica che il mondo abbia mai visto, decine di milioni vengono espulsi dalla propria terra di origine, mentre gli occupanti alleati guardavano dall’altra parte.

Il libro del 2012 “Savage Continent” descrive l’orrore dei mesi e degli anni del dopoguerra in macabri dettagli.

1944-1946: L’ARMATA ROSSA STUPRA 2.000.000 DI DONNE

Mentre l’Esercito Rosso entrava in Germania, il propagandista ebraico di Stalin, Ilya Ehrenberg, incoraggiava i soldati a stuprare e uccidere le donne tedesche. I volantini di Ehrenberg dichiarano:

“Uccidi! Uccidi! Nella razza tedesca c’è il male; vivi o in procinto di venire al mondo sono tutti il male! Seguite i precetti di Stalin. Schiacciate la bestia fascista una volta per tutte nella sua tana! Usate la forza e rompete l’orgoglio razziale delle donne tedesche. Prendeteli come vostro bottino legittimo. Uccidete! Mentre devastate, uccidete, soldati galanti dell’Esercito Rosso. “

Quest’orgia fu uno degli episodi più atroci della storia umana. Due milioni di femmine tedesche dagli 8 agli 80 anni vennero violentate, sommozzate e picchiate duro, spesso davanti ai loro figli o ai loro familiari. Alcune vengono penetrate con bottiglie rotte e baionette in orgie selvagge sotto i fumi dell’alcool.

Anche le donne che terrorizzate fuggivano nelle chiese e negli ospedali vennero braccate e violentate. Le monache, le bambine e le donne anziane vennero infette da malattie veneree. In diversi casi il seno veniva tagliato e il corpo veniva bruciato dopo che le vittime erano state violentate. I più raccapriccianti orrorri furono commessi dalle truppe ebraiche e dalle truppe mongoloide provenienti dalle repubbliche asiatiche dell’estremo oriente dell’Unione Sovietica. Piuttosto che sottomettersi all’orrore, migliaia di donne tedesche si suicidarono.

Eisenhower, Truman e la stampa sionista erano pienamente consapevoli dell’orrore mostruoso che l’uomo a cui tutti si riferiscono come “zio Joe” sta infliggendo a queste povere donne.

Molte donne tedesche venivano prese dalla strada e stuprate in gruppo

1946-1947: “IKE” UCCIDE 1.5 MILIONI DI PRIGIONIERI DI GUERRA TEDESCHI

Ad un anno dalla resa tedesca, il generale Eisenhower deteneva ancora milioni di prigionieri di guerra tedeschi. Gli internati venivano ammassati in modo inumano in campi di internamento senza latrine ed esposti agli elementi. I tedeschi scavavano buchi per ripararsi e cominciarono persino a mangiare ebrea!

Le guardie americane che cercavano di aiutare i detenuti erano sottoposti ad azioni disciplinari. I civili tedeschi che portavano cibo e coperte ai prigionieri venivano uccisi dalle guardie. A differenza dei campi di internamento tedeschi, aperti all’ispezione internazionale, Eisenhower pubblico` un ordine con il quale impediva l’accesso ai funzionari della Croce Rossa . Alla fine della loro crudele incarcerazione, ben 1,5 milioni di detenuti tedeschi saranno morti di una morte lenta e dolorosa.

Other Losses di James Bacque è molto ben strutturato e supportato da foto scioccanti. Milioni di tedeschi esposti alle intemperie erano stipati nei campi di morte di Ike. Malattia e fame li hanno uccisi lentamente.

1945-1950: STALIN UCCIDE 1 MILIONE DI PRIGIONIERI DI GUERRA

Come Eisenhower, anche Stalin maltrattato` i suoi prigioneri di guerra tedeschi. Questi ultimi vennero spesso eseguiti sommariamente e trattati come animali fino agli anni ’50 e forse oltre.

I prigionieri di guerra tedeschi furono portati in Unione Sovietica e fatti sfilare per le strade. Successivamente vennero fatti marciare verso est, verso i famigerati campi del Gulag. Molti morirono durante la lunga marcia; molti morirono nei campi di schiavi; e una minoranza tornò in Germania anni dopo. Le stime dei prigionieri di guerra uccisi in cattività vanno da 400.000 a 1.000.000.

1945-1949: 10 MILIONI DI TEDESCHI SFRATTATI DALLE PROPRIE CASE/ MUOIONO IN 2 MILIONI/ INIZIA UNA MASSIVA CAMPAGNA DI BRAINWASHING

Dopo la guerra, l’area della Germania storicamente nota come Prussia cesso` di esistere. Venne per lo più annessa alla Polonia occupata dai sovietici e all’Unione Sovietica stessa. Sette milioni di tedeschi vennero espulsi dalle loro case e costretti a migrare verso ovest. Un’altra parte del territorio tedesco venne dato alla Cecoslovacchia occupata dai sovietici, qui vennero espulsi 3 milioni di tedeschi.

I rifugiati vennero spesso aggrediti e violentati dall’Armata Rossa, nonché dalle gang ebraiche e comuniste. Due milioni moriranno durante le migrazioni forzate, e circa 500.000 vennero internati nei campi di lavoro sovietici. La priorita` sull’occupazione delle case tedesche viene data agli ebrei.

Nell’ambito di uno sforzo di ri-programmazione psicologica noto come “De-Nazificazione”, il popolo tedesco è deliberatamente sottoposto a fame, traumi mentali e torture. Delle affamate donne tedesche vendono i loro corpi ai soldati americani in cambio di qualche lattina di cibo.

Per aggiungere un insulto finale alla beffa, i vecchi pagamenti derivanti dal Trattato di Versailles saranno reintrodotti dal 1948 e verranno ripagati completamente solo nel 2010!

Dieci milioni di tedeschi furono espulsi dalle loro case. Molti morirono durante la lunga marcia verso ovest. ‘Hellstorm’ di Thomas Goodrich racconta la storia di ciò che fu fatto ai tedeschi “nazisti” dal 1944 al 1947.

Espulsi dalla Prussia 7 milioni/ Sudeti espulsi 3 milioni

21 DICEMBRE 1945: L’ANTI SIONISTA/COMUNISTA GENERALE PATTON VIENE ASSASSINATO

Il generale Eisenhower aveva bisogno del generale Patton per vincere la guerra. Patton, tuttavia, criticava spesso Ike, protestando apertamente per il suo ordine di fermare l’avanzata (che impedi` a Patton di liberare l’Europa orientale prima che i Sovietici potessero arrivare) e ignoro` gli ordini di Ike liberando i prigionieri tedeschi dopo la vittoria.

Patton esorto` i suoi superiori affinche` permettessero che il suo esercito espellesse i sovietici indeboliti dall’Europa. In alcune lettere a sua moglie, espresse il suo disgusto riguardo al crudele sterminio del popolo tedesco, le violenze dell’esercito rosso e quello che egli descrive come “sforzi ebraico/comunista per aumentare l’influenza sovietica”. L'”insubordinazione” di Patton porto` Ike alla decisione di toglierlo dal comando. In una di quelle lettere, Patton rivelo` che lasciando l’esercito e stabilendosi in America, avrebbe combattuto apertamente il tradimento.

Non ebbe mai la possibilità di farlo … Patton fu ricoverato in ospedale dopo uno strano incidente automobilistico a Mannheim, in Germania. L’icona americana muore in ospedale due settimane dopo, vittima, apparentemente, di un ordine di assassinio, emesso da Ike o dai suoi superiori.

Patton fu una minaccia per il Nuovo ordine Mondiale

1945-1947: OPERAZIONE KEELHAUL/ IKE CONSEGNA 5 MILIONI DI PRIGIONERI DI GUERRA E RIFUGIATI RUSSI E SS NELLE MANI DI STALIN

Stalin considero` i prigionieri di guerra russi catturati dalla Germania e i rifugiati russi che fuggirono in Occidente con i tedeschi in ritirata, come traditori. A Yalta, FDR e Churchill concordarono che i traduttori russi e le SS sarebbero stati inviati a Stalin in cambio di soldati americani ed inglesi “liberati” dai sovietici. Il generale Eisenhower esegui` con impazienza questa atrocità; L’accordovenne chiamato: “Operazione Keelhaul” (riprendendo una vecchia punizione navale nella quale si legava un marinaio con una corda per poi trascinarlo sotto lo scafo di una nave)!

3 milioni di prigionieri russi terrorizzati sono costretti a salire su treni e autocarri che li porteranno dai loro carcerieri sovietici. Molti commetteranno suicidio.

In operazioni separate, le famiglie anticomuniste rifugiate, che effettivamente seguirono i loro protettori tedeschi mentre si ritiravano dalla Russia, vennero spediti dallo “zio Joe” e sottoposti a speciali torture, tra cui lo stupro delle donne. Come ultimo insulto da parte del nostro “alleato”, Stalin deteneva ancora 25.000 soldati americani e 30.000 soldati britannici, inviandoli nei suoi gulaghi siberiani. (10) Ike, Churchill e Truman erano consapevoli dei prigionieri di guerra mancanti ma non dissero niente.

1- “Il tradimento dei cosacchi”

1- Il capo dell’esercito rosso Zhukov a Ike: “Buon lavoro compagno” Per aver consegnato alla morte le nazioni dell’Europa orientale e milioni di profughi russi, Ike si guadagno` una medaglia sovietica.

5 MARZO 1946: CHURCHILL DICHIARA CHE UNA CORTINA DI FERRO E` SCESA SULL’EUROPA

Nel 1946 è chiaro che Stalin non ha intenzione di consentire alle nazioni occupate dell’Europa orientale di aderire alla “Famiglia europea”. Né è interessato ad annettere l’URSS ad un Nuovo Ordine Mondiale controllato dall’Occidente. L’affare d’amore globale con l’Unione Sovietica termina in disillusione. E` cosi` che nacque la “guerra fredda”.

L’ex Primo Ministro della Gran Bretagna, Winston Churchill, che ha aiutato a progettare questo disastro, fece il suo famoso discorso sulla “Cortina di Ferro” a Fulton, nel Missouri:

“Una cortina di ferro è scesa sul continente. Dietro questa linea si trovano tutte le capitali degli stati antichi dell’Europa centrale e orientale. Varsavia, Berlino, Praga, Vienna, Budapest, Belgrado, Bucarest e Sofia; tutte queste famose città e le popolazioni che le circondano si trovano in quello che devo chiamare “sfera sovietica “.”

Nei corso dei successivi mesi e anni, queste nazioni, che erano state date a Stalin a Yalta, cadranno, una ad una sotto l’influenza di partiti comunisti sostenuti dai Soviet. Il generale Patton aveva ragione dopo tutto!

Il discorso della “cortina di ferro” del pazzo ubriaco segna l’inizio della “guerra fredda” con l’Unione Sovietica e la divisione dell’Europa in orientale e occidentale.

 

OTTOBRE 1946: IL TRIBUNALE DI NORIMBERGA CONDANNA A MORTE I LEADERS TEDESCHI

Durante la Conferenza di Teheran del 1943, Joe Stalin propose di condannare a morte 50.000 agenti tedeschi, dopo la guerra. FDR scherzo` dicendo che 49.000 sarebbero bastati! I sanguinari alleati erano tutti d’accordo sul fatto che “il processo” dei principali leader della Germania avrebbe avuto luogo dopo la guerra.

Quando il processo ebbe inizio nel 1945, erano previste 8 diverse sessioni (2 giudici degli Stati Uniti, del Regno Unito, dell’URSS e della Francia). Il primo giudice americano è Francis Biddle, della famiglia Biddle la quale genero` il presidente della banca centrale americana del 19 ° secolo, Nicholas Biddle.

Onorabili dirigenti tedeschi vengono condannati come “criminali di guerra” da parte degli stessi governi che hanno ordinato i bombardamenti di Amburgo, Dresda e Tokyo, l’affondamento del Wilhelm del Gustloff e del Goya, il ritorno forzato dei rifugiati e dei prigionieri di guerra russi, la morte di 1,5 milioni di prigionieri tedeschi, gli omicidi nella foresta di Katyn, la violenza di massa sulle donne tedesche e lo sgancio delle bombe atomiche! Diverse centinaia di figure politiche americane ed europee importanti, scrittori, artisti e uomini militari, tra cui un giovane John F. Kennedy, condannarono i processi.

Degli imputati, 11 verranno impiccati, e 7 (tra cui il paracadutista Rudolf Hess) dovranno scontare lunghi periodi di carcere. Herman Goering, capo della Luftwaffe (Forze aeree tedesche) si fece beffa dei suoi carnefici prendendo il veleno nella sua cella di prigione. È probabile che una guardia americana aiuto` Goering contrabbandando il veleno nella sua cella.

Il semplice omicidio tuttavia non bastava a questi carnefici. I carcerieri alleati utilizzarono un sistema di impiccagione che non prevedeva la rottura del collo ma, attraverso una corda breve, la morte soggiungeva per strangolamento. Le vittime così morirono lentamente e soffrendo.

Inoltre, la botola era troppo piccola, provocando lesioni alla testa ai condannati a morte. Per aggiungere il danno alla beffa i corpi vennero cremati e le ceneri sparse, negando cosi` alla famiglia il diritto alla sepoltura.

1- Il ministro degli esteri Ribbentrop viene impiccato

2 e 3- Goering, Hess e Ribbentrop: i leader politici e militari tedeschi sono stati sottoposti a un ridicolo processo.

1946-1948: TERRORE ZIONISTA IN PALESTINA/NASCE IL NUOVO STATO DI ISRAELE

Con la Gran Bretagna stanca, indebolita e in debito dalla guerra, i sionisti opportunisti concentrano i loro attacchi contro i protettori britannici della Palestina. Erano gli inglesi che avevano rubato la Palestina per i sionisti dopo la prima guerra mondiale, ora, tuttavia, la Britannia deve essere tradita e scacciata dalla Palestina. Il bombardamento mortale dell’Hotel King David (1946) a Gerusalemme era rivolto agli ufficiali dell’esercito britannico, il quale uccise 91 persone.

Nel 1948, dopo che i tre poteri alleati della guerra riconobbero il nuovo Stato d’Israele, il massacro di Deir Yassin ebbe come obiettivo quello di spaventare i palestinesi per farli scappare dalla citta`. La banda terrorista Irgun, guidata dal futuro Primo Ministro israeliano e dal premio Nobel per la Pace Menachem Begin, è responsabile di entrambi.

A causa della “simpatia” acquisita dai fittizi “6 milioni” di morti della Seconda Guerra Mondiale, la tolleranza della brutale espansione e dello spostamento dei palestinesi di Israele viene tollerata.

1- King David Bombing: Irgun terrorizzo` i protettori britannici della Palestina e gli arabi locali.
2- Massacro a Deir Yassin, condotto dai partigiani ebrei appena arrivati dall’Europa.

GIUGNO 1947: I GLOBALISTI PROPONGONO IL PIANO MARSHALL

Il Piano Marshall è un massiccio schema di aiuti da parte degli Stati Uniti all’Europa Occidentale dopo la guerra. I Globalisti utilizzano ogni trucco propagandistico per vendere abilmente il costoso schema al senato americano anticomunista e ad un ingenuo pubblico americano.

La truffa del piano Marshall è venduta come un “programma di ripresa economica” necessaria per impedire alle nazioni di “cadere nel comunismo”. Lo schema è nominato e annunciato dal Segretario di Stato, recentemente nominato, George Marshall – “l’eroe della guerra”.

La “pillola velenosa” della truffa Marshall è il sottogruppo creatosi per gestire il pacchetto di aiuti: l’Organizzazione per la Cooperazione Economica Europea.

L’OEEC è composto da 18 nazioni. Sara` un prototipo del Mercato Comune Europeo e dell’attuale moneta unica europea.

1- Molti anni prima che l’UE fosse finalizzata, i manifesti di propaganda del piano Marshall stavano già vendendo l’idea di un’Europa unita. Questo e` stato il vero motivo la seconda guerra mondiale!

2- L’unico modo per vendere il piano Marshall era utilizzare la psicologia inversa e presentarla come un piano “anticomunista” contro cui Stalin si opponeva.

1945-PRESENTE: I 70 ANNI DI OCCUPAZIONE E LAVAGGIO DEL CERVELLO DELLA GERMANIA

Dai giorni della “de-nazificazione” post-guerra della Germania, per tutti i 45 anni di dominio comunista sulla Germania orientale, nonché del dominio statunitense di 70 anni di una Germania unita che continua fino ad oggi, il più grande crimine di tutti, forse, è lo stupro psicologico di tre generazioni di tedeschi. Sin da età precoce, ai bambini delle scuole tedesche viene insegnato ad odiare i grandi successi delle generazioni precedenti. Pateticamente, i tedeschi dei giorni nostri credono ferventemente a tutte le menzogne ​​raccontate sulla Germania “nazista” mentre continuano a cacciare e ad imprigionare coloro che “negano l’Olocausto” e innocenti uomini delle SS di 90 anni per “crimini di guerra”.

Quei tedeschi che non sono stati condizionati hanno troppo paura di parlare, perche` gli attuali governi potrebbero imprigionarli. A molti tedeschi dei giorni nostri piace l’autoflaggellazione! Sono come una donna che è stata violentata e pestata a morte, che si accusa e si scusa davanti al suo molestatore.

SETTEMBRE 1947: LA CIA VIENE FONDATA PER SERVIRE GLI OBIETTIVI GLOBALISTI

La legge sulla sicurezza nazionale del 1947 crea la Central Intelligence Agency (CIA). La CIA sostituisce l’agenzia di spionaggio OSS formata durante la seconda guerra mondiale. Essa si impegnerà in attività segrete su richiesta del Presidente Usa. Tra gli agenti della CIA ci sono molti patrioti, ma gli amministratori della CIA sono sempre stati uomini al servizio dei globalisti.

La CIA crebbe in potere e, infine, commise assassini, manipolo` elezioni, creando disinformazione attraverso i suoi numerosi contatti con i media, rovescio` i leader stranieri disobbedienti con rivoluzioni pacifiche spontanee o con colpi di stato violenti e mise in scena eventi terroristici “false flag” . La CIA coopera spesso con l’M16 inglese e con il Mossad Israeliano.

Su ordine Globalista, la super segreta CIA assassina leader politici, provoca attacchi terroristici “false flag”, manipola le notizie e destabilizza i governi stranieri. La CIA è attiva anche sul suolo degli Stati Uniti.

1947: LA ROCKEFELLER FOUNDATION FINANZIA L'”ARTE MODERNA”/ CORROMPE LA VERA ARTE CON INSENSATE BRUTTEZZE

Abby Aldrich Rockefeller (moglie di John D. Jr. e figlia del senatore Aldrich) sviluppo` l’idea di istituire un museo d’arte moderna a New York City. Il museo è stato aperto al pubblico il 7 novembre 1929. Si tratta fin dall’inizio di un’organizzazione diretta da Rockefeller.

Il figlio di Abby, Nelson, diventa il presidente del museo nel 1939. Nel 1947, il Rockefeller Brothers Trust Fund comincia a versare denaro per la promozione della loro casa degli orrori. Dopo essere diventato governatore di New York, il fratello minore di Nelson, David assume il comando nel 1958. David e Sharon Percy Rockefeller (moglie del senatore Jay Rockefeller) siedono al consiglio.

I globalisti e i comunisti usarono “l’arte moderna” per corrompere la bella cultura occidentale che cercano di distruggere. Se gli “intellettuali” possono essere persuasi a considerare la “merda” “arte”, allora possono essere persuasi ad accettare ogni altra falsa realtà presentata loro. Non volendo apparire “non intellettuali”, innumerevoli numeri di sempliciotti osservarono con meraviglia la merda esposta a New York e in altre grandi città.

Le incomprensibili e brutte opere dell’artista comunista Pablo Picasso sono state fortemente promosse da Rockefeller e dal suo New York Globalist ilk. Picasso, era un ammiratore dichiarato di Joe Stalin e uno dei candidati al “Premio per la Pace” sovietico.

1- Gli sciocchi che si meravigliano di fronte all’arte di Jackson Pollack possono essere manipolati come meglio si crede.

2- L’artista comunista Picasso ammira una foto di Stalin.

NOVEMBRE 1947: 10 COMUNISTI A HOLLYWOOD CITATI PER OLTRAGGIO AL CONGRESSO

La prima “lista nera” di Hollywood è stata istituita dagli studios il giorno dopo che 10 scrittori e registi comunisti vennero citati per oltraggio al Congresso per aver rifiutato di testimoniare alla commissione per attività non americane. Da allora furono ritratti come vittime dell'”antisemitismo” e “isteria anti-rossa”. (9 dei 10 erano ebrei)

In realtà, questi scrittori e direttori erano effettivamente dei sovversivi, fedeli a Stalin e Kaganovich e disposti ad usare il loro business per seminare la propaganda marxista nei film e corrompere la morale comune. Hollywood dominata dai sionisti / marxisti rimane ancora oggi un inquinante covo di pornografi e pedofili che spingono costantemente la propaganda anti-bianca, anti-cristiana e anti-musulmana

Gli stalinisti di Hollywood si ritraevano come vittime dell’ “isteria anticomunista”. Flash-mob comunisti vennero organizzati per difendere i rossi.

NOVEMBRE 1947: L’ONU DIVIDE LA PALESTINA IN REGIONI ARABE E ISRAELIANE

Il Mandato Britannico del 1922 diventera` una risoluzione dell’ONU in cui si stabilisce la base del moderno stato di Israele. Senza il consenso degli arabi nativi, la risoluzione raccomanda la cessazione del mandato britannico per la Palestina e la divisione della stessa in due stati, uno ebreo e un arabo, con la zona di Gerusalemme-Betlemme sotto la protezione internazionale, amministrata dall’ONU.

La risoluzione contiene anche piani per un’unione economica tra gli Stati proposti e per la protezione dei diritti religiosi e delle minoranze.

Lo schema di partizione esproprio` i palestinesi delle proprie case 

APRILE 1948: TERRORISTI EBREI UCCIDONO PIU` DI 100 CIVILI ARABI INDIFESI A DEIR YASSIN

I terroristi ebrei (partigiani ebrei della Seconda Guerra Mondiale) effettueranno molti omicidi di massa nei mesi precedenti alla costituzione formale di Israele. Il Massacro di Deir.Yassin è il più notevole in quanto brutalità. I combattenti dei gruppi paramilitari di Irgun e Stern Gang attaccano Deir.Yassin vicino a Gerusalemme, un villaggio di circa 600 persone. Oltre 100 vittime impotenti, tra cui donne e bambini, vennero uccise. Alcuni vengono fucilati; alcuni sgozzati, mentre altri muoiono mentre le bombe a mano vengono gettate nelle loro case .. Alcuni abitanti del villaggio vengono presi prigionieri e uccisi dopo essere stati fatti “sfilare” per le strade di Gerusalemme Ovest.

L’obiettivo strategico dei massacri è quello di terrorizzare i palestinesi per farli fuggire dai loro villaggi, in modo che gli ebrei europei possano prenderne possesso.

Massacri come Deir Yassin spaventarono i palestinesi facendoli fuggire dai loro villaggi.

MAGGIO 1948: VIENE PROCLAMATO LO STATO DI ISRAELE/ TRUMAN E LA UNIONE SOVIETICA LO RICONOSCONO SUBITO.

La trama di Herzl del 1897 entro` in piena fruizione quando Israele venne formalmente istituito. Il rapido riconoscimento di Israele da parte di Harry Truman rese felice i suoi finanziatori sionisti, la cui influenza lo aiuterà ad ottenere la vittoria nelle prossime elezioni del 1948. Ironia della sorte, un riesame del dei suoi diari del 2003 rivela la disapprovazione del presidente americano per gli ebrei che lo hanno spesso messo sotto pressione.
A soli 3 giorni dal riconoscimento di Truman, l’URSS dello zio Joe riconosce “lo Stato di Israele”.

Diverse nazioni arabe giunsero in difesa dei loro fratelli palestinesi. L’attacco di Deir.Yassin del mese precedente, insieme ad attacchi omicidi a Tiberiade, Haifa e Jaffa, aumento’ la pressione sui governi arabi per salvare la Palestina. Le notizie delle uccisioni suscitarono una tale collera pubblica nel mondo arabo che i governi non poterono ignorarla. Gli arabi non riuscirono nella loro breve guerra e nei futuri tentativi di liberare la Palestina. L’esercito sionista e il suo arsenale  di armi americane faranno presto di Israele il potere dominante della regione.

L’obiettivo ultimo di Israele è quello di espandersi dall’Egitto all’Iraq, includendo tutto il territorio tra il fiume (Nilo) e il fiume Eufrate (Iraq), rappresentando così le due linee blu della bandiera israeliana!

1- I voti dei due candidati delle elezioni del 1948 furono così vicini che i giornali avevano inizialmente riferito che John Dewy aveva sconfitto Truman. È stato il sostegno e il denaro degli ebrei che lo hanno tenuto al potere nel 1948.

1- Il 1 ° Presidente di Israele, Chaim Weizman, assegna a Truman una stella di David.

GIUGNO 1948: STALIN TENTA DI AFFAMARE BERLINO

Anche se la città di Berlino si trova interamente nella metà orientale sovietica della Germania del dopoguerra, la città stessa è divisa in una zona sovietica e in una zona occidentale. Il governo provvisorio a quattro potenze governa Berlino. Ma nel 1948 Stalin volle conquistare l’intera Berlino. L’accesso al territorio venne tagliato dai Soviet. I berlinesi sarebbero stati lasciati morire di fame, a meno che gli Stati Uniti e il Regno Unito non avessero accettato di lasciare il controllo alla Russia.

Non volendo che i Sovietici andassero troppo fuori controllo, i Globalisti si opposero ai loro partner sovietici. Gli Stati Uniti e la Gran Bretagna fecero un ponte aereo rilasciando viveri e beni di prima necessita` su Berlino. I sovietici chiusero un occhio e non fermarono il ponte aereo. Dopo un anno da questo evento, Stalin termino` il blocco. Berlino, tuttavia. rimarrà ancora una città divisa fino al 1989

AGOSTO 1948: ALGER HISS E` UNA SPIA SOVIETICA

Whittaker Chambers, ex membro del Partito Comunista diventato poi un anticomunista, denuncio` il funzionario governativo Alger Hiss come spia sovietica davanti alla commissione per le attività non americane. Hiss era stato un funzionario di alto livello del Dipartimento di Stato sotto FDR.

Hiss partecipo` alla Conferenza di Yalta del 1945, dove l’Europa orientale fu data a Stalin. Nel ’46 venne nominato Presidente del Marxist Carnegie Endowment per la Pace Mondiale.

Nel 1950, una giuria accuso` Hiss di spergiuro. Truman e i suoi consiglieri difesero Hiss condannando pubblicamente il processo. Anche la vedova di FDR, la lesbica rossa Eleanor Roosevelt, difese il traditore Hiss.

Nonostante i suoi importanti amici, la colpa di Hiss è chiara e servirà 44 mesi in prigione. La declassificazione dell’intercettazione VENONA nel 1995 confermerà il tradimento di Hiss (e di molti altri!)

Hiss è stato sacrificato, molti altri comunisti tuttavia non sono stati scoperti

4 APRILE 1949: NATO-VIENE FONDATA UNA ALLEANZA MILITARE GLOBALISTA

Il consolidamento militare del Nuovo Ordine Mondiale inizia con l’Organizzazione del Trattato dell’Atlantico del Nord (NATO), un’alleanza militare con sede in Belgio. I membri, guidati dagli Stati Uniti, dal Regno Unito e dalla Francia, accettano di essere difesi reciprocamente in risposta ad un attacco dei sovietici. Un attacco contro una nazione in Europa o in Nord America è un attacco contro tutti.

La NATO è una trappola per il consolidamento del NWO e la “minaccia sovietica” creata dai globalisti è abilmente utilizzata per costruire questa trappola. Il consigliere di Churchill e il segretario generale della NATO, Lord Ismay, affermano che l’obiettivo della NATO è “mantenere i russi fuori, gli americani dentro e i tedeschi a bada”.

Dopo la fine del comunismo negli anni 90, la NATO si espanse ai vecchi stati satellite sovietici dell’Europa orientale. La Russia post-sovietica non è un membro.

La nato e` una organizzazione del NWO

MAGGIO 1949: IL SEGRETARIO ALLA DIFESA ANTI COMUNISTA E ANTI SIONISTA, JAMES FORRESTAL VIENE “SUICIDATO”

Il Segretario alla Difesa James Forrestal “cadde” dal 16esimo piano dell’ospedale navale di Bethesda. Era in cura per “depressione”. Il suo corpo venne trovato con un cordone di un accappatoio legato strettamente intorno al collo. Prima che venisse lanciata un’inchiesta, i giornali affermarono che Forrestal si era suicidato. Durante la sua ospedalizzazione, era difficile poter entrare in contatto con lui.

I media denunciarono Forrestal perche` si opponeva alla creazione di Israele e alla politica estera pro-rossa di Harry Truman. I suoi diari vennero rimossi dal suo ufficio. Forrestal era un uomo ricco che intendeva acquistare un giornale e, come Patton, lavorava per esporre il tradimento che ha portato gli Stati Uniti nella seconda guerra mondiale e le politiche che hanno aiutato i sovietici.

Forrestal si ribello` al Nuovo Ordine Mondiale e mori`

AGOSTO 1949: L’UNIONE SOVIETICA SCANDALIZZA IL MONDO QUANDO FA ESPLODERE LA SUA PRIMA TESTATA NUCLEARE

Il mondo venne stordito quando i sovietici fecero esplodere la loro prima bomba atomica. I fisici che diressero il progetto sovietico beneficiarono notevolmente degli sforzi dello spionaggio sovietico. Attraverso le fonti del progetto Manhattan infestato da comunisti come Robert Oppenheimer, Klaus Fuchs e da Theodore Hall, l’URSS ottenne informazioni vitali per lo sviluppo di una bomba atomica.

Rapporti vengono mostrati al capo del progetto atomico sovietico Igor Kurchatov ed ebbero un impatto significativo sulla ricerca. Nel 1945 l’intelligence sovietica ottenne i “blueprint” del primo dispositivo atomico statunitense. I comunisti hanno ora “la bomba”, anni prima di quello che ci si sarebbe aspettato. Non è un caso.

Il Nuovo Ordine Mondiale utilizzo` la minaccia psicologica della guerra nucleare per spaventare il “mondo libero” indirizzandolo verso una più stretta integrazione militare, politica e economica.

Pensando di poter lavorare con lui per costruire un “Nuovo Ordine Mondiale”, i Globalisti chiusero un occhio su Stalin e sulla sua bomba atomica.

OTTOBRE 1949: TRADITI DA GEORGE MARSHALL, I NAZIONALISTI CINESI PERDONO LA GUERRA CONTRO I ROSSI

A causa dell’inesplicabile cessione della Manciuria nel 1945 (e delle armi giapponesi catturate), a Stalin, i nazionalisti cinesi non poterono più tenere sotto controllo i ribelli di Mao Tse Tung.
Come segretario speciale alla Cina, il Segretario di Stato, Marshall inflisse il colpo finale imponendo un embargo sulle armi a Chiang Kai-Shek. La sconfitta della Cina libera e` avvenuta grazie alla manipolazione dell’opinione pubblica statunitense da parte del NY Times e del Washington Post, che ritrassero Chiang come un “corrotto” e un “fascista” mentre Mao fu glorificato come “un riformatore agrario”.

Mao institui` la Repubblica popolare cinese. Chiang e due milioni di nazionalisti fuggirono nell’isola di Formosa (Taiwan). Crearono uno stato libero e prospero; mentre il compagno di George Marshall, Mao, trasformerà la Cina in una tirannia omicida che presto attacherà e ucciderà truppe americane in Corea

1- Tradito da Marshall, Chiang fugge dalla Cina e fonda la libera e prosperosa nazione di Taiwan.
2- Marshall e Mao

FEBBRAIO 1950: IL SENATORE JOSEPH MCCARTHY INIZIA LA SUA PERSONALE BATTAGLIA CONTRO LA SOVVERSIONE COMUNISTA

L’ascesa del senatore Joseph McCarthy inizia con un discorso in cui fece il nome di comunisti che lavoravano nel Dipartimento di Stato.
Negli ultimi anni, l’Europa orientale è caduta ai rossi, Mao ha catturato la Cina, i sovietici hanno fatto esplodere una bomba atomica e spie come Alger Hiss sono state esposte. Gli americani sono giustamente preoccupati. L’eroico senatore dichiarerà davanti al Senato:

“Come possiamo capacitarci della nostra attuale situazione se non presupponendo che uomini di alto livello in questo governo stiano lavorando all’unisono per portarci sull’orlo del precipizio? Tutto questo deve essere il prodotto di una grande cospirazione, una cospirazione su una scala così immensa da far impallidire qualsiasi impresa del genere avvenuta precedentemente nella storia dell’uomo – Una cospirazione cosi` infame, che quando sarà finalmente esposta, i suoi principi verranno maledetti dagli uomini onesti per sempre “.

Le accuse di Mccarthy fanno notizia

GIUGNO 1950: INIZIA LA GUERRA COREANA/ IL NORD COMUNISTA ATTACCA IL SUD SUPPORTATO DAGLI USA

Cinque anni dopo che gli Stati Uniti regalarono la Corea del Nord ai sovietici a Yalta; il nord comunista invase la Corea del Sud nel giugno del 1950. Dopo soli tre mesi, il grande generale e patriota della seconda guerra mondiale, Douglass MacArthur, organizzando brillanti offensive riesce a catturare la capitale settentrionale di Pyonyang.
Con un limitato numero di vittime americane, sembra che la guerra sia finita e vinta rapidamente. Questo finché il presidente Truman e i globalisti intorno a lui non interferiranno.

Il nord corea comunista poteva facilmente essere fermato da MacArthur

APRILE 1951: TRUMAN LICENZIA IL GENERALE MACARTHUR/ MOLTI AMERICANI SONO FURIOSI

Dopo aver licenziato l’eroico generale MacArthur per “insubordinazione”, Truman divenne immediatamente il presidente più impopolare della storia degli Stati Uniti. I globalisti sostennero che furono le azioni aggressive di MacArthur a portare la Cina nella guerra di Corea. In realita`, furono le intollerabili restrizioni che Truman impose a MacArthur e a Chiang che spinsero la Cina a muoversi. Mao entro` in guerra contro i potenti Stati Uniti perché sapeva benissimo che gli agenti rossi attorno a Truman manovravano il gioco.

MacArthur ritorno` negli Stati Uniti e fu accolto come un eroe. Con il patriottico e brillante stratega rimosso dal campo di battaglia, i comunisti in patria e all’estero erano al settimo cielo. La guerra termino` in stallo nel 1953 (come previsto). Gli americani morti furono all’incirca 50.000.

Era ormai ovvio a molti americani che c’era qualcosa di molto sbagliato nella politica estera degli Stati Uniti, qualcosa di molto peggiore della semplice “incompetenza”.

Licenziare MacArthur rese Truman impopolare

GIUGNO 1951: IN UN DISCORSO STORICO IL SENATORE MCCARTHY ACCUSA GEORGE MARSHALL DI TRADIMENTO

I media globalisti rimasero indignati quando il senatore McCarthy oso` denunciare uno dei loro eroi. Durante un lungo discorso al Senato, McCarthy (un ex-giudice) espose magistralmente gli “errori” commesi da Marshall nell’ “attacco a sorpresa” di Pearl Harbor, nella cattiva gestione della seconda guerra mondiale, nella cessione dell’Europa orientale in favore di Stalin e nella perdita della Cina per mano dei rossi di Mao.

McCarthy suggeri’ (sottilmente) che Eisenhower era in combutta con Marshall. Si burlo` della reputazione di Marshall e di come essa fosse stata creata dai media corrotti:

“Marshall, che attraverso l’alchimia della propaganda è diventato il” più grande americano vivente ” ed e` stato recentemente proclamato ” il maestro della strategia globale “.

Il lungo discorso di McCarthy verrà in seguito pubblicato con il titolo: America’s Retreat from Victory; The Story of George Catlett Marshall.

McCarthy non era impaurito dallo status di eroe di Marshall

1952 ANNO DI ELEZIONI: LE FORZE DIETRO EISENHOWER METTONO FUORI GIOCO IL SENATORE TAFT DALLA CORSA PRESIDENZIALE REPUBBLICANA

Con il paese costernato dalla politica interna socialista e dalla disastrosa politica estera dei democratici, il 1952 sarà sicuramente un grande anno elettorale repubblicano. I democratici sono così deboli che il tanto diffamato Harry Truman non cercherà nemmeno la rielezione.

Il candidato principale per i repubblicani è il senatore Robert Taft (R-OH). Come suo padre William H. Taft, il giovane Taft è un patriota conservatore. E, come suo padre nel 1912, anche lui non riuscira` a partecipare alla corsa presidenziale. Alla convention repubblicana per la nomina del 1952, l’ala del partito globalista uso` trucchi e tattiche infami per far deragliare Taft in favore dell’omicida di massa della seconda guerra mondiale e amico di Stalin, Dwight Eisenhower.

Ike, l ‘”eroe di guerra”, era diventato “repubblicano” solo di recente. Sconfisse il democratico Adlai Stevenson nelle elezioni generali. I repubblicani, come i democratici, sono ora completamente sotto il controllo dei globalisti.

Durante la sua presidenza, Eisenhower, di stirpe svedese-ebraica, sarà inserito come membro onorario nella Tau Epsilon Phi (TEP), una confraternita ebrea; contribuira` anche ad organizzare la prima riunione del Bilderberg Rockefeller-Rothschild nei Paesi Bassi.

MARZO 1953: STALIN MUORE/ AVVELENATO DA SUBORDINATI IN PREDA AL TERRORE

La paranoia di Stalin lo porto` spesso ad “epurare” qualsiasi subordinato che diventasse troppo potente. Questa mania finì per essere una profezia. Temendo per la propria vita, il folle Laventry Beria capo della polizia segreta e altri avvelenarono il vecchio bastardo assassino.

Nel 2003, un gruppo congiunto di storici russi e americani annunciò che Stalin ingeri` il warfarin, un potente veleno per topi che inibisce la coagulazione del sangue, predisponendo la vittima ad un ictus (emorragia cerebrale).

Nikita Krusciov – un compagno assassino di Lazar Kaganovich durante il suo genocidio ucraino – diventerà il nuovo premier sovietico entro la fine dell’anno. Krusciov in seguito condannerà Stalin per la sua brutalità nei confronti dei suoi compagni comunisti.

Stalin e` morto…i suoi aguzzini tirano un sospiro di sollievo mentre i globalisti complotteranno nell’ombra la prossima mossa dell’Unione Sovietica

1953: IL GLOBALISTA SIONISTA LEONARAD GOLDENSON FONDA L’ABC TELEVISION

L’American Broadcasting Corporation (ABC) è stata originariamente costituita nel 1943. Nel 1951, ABC possedeva e gestiva numerose stazioni televisive, ma era sull’orlo della bancarotta. Il globalista sionista Leonard Goldenson intervenne trasferendo 25 milioni di dollari alla compagnia e diventandone presidente. La moderna ABC ha origine da questa transazione del 1953. Goldenson supervisionerà tutte le aree delle operazioni dei media dal 1953 al 1986.

Oggi l’ABC è di proprietà del Conglomerato di Walt Disney. Il globalista sionista Michael Eisner è stato CEO della Disney dal 1984 al 2005. In seguito, Eisner venne sostituito dall’attuale CEO, il globalista sionista Robert Iger.

GIUGNO 1953: I COMUNISTI ROSENBERG, CONDANNATO ALLA SEDIA ELETTRICA

I comunisti ebrei Julius ed Ethel Rosenberg vennero perseguitati per aver passato i segreti della bomba atomica ai sovietici. Il fratello di Ethel, David Greenglass, aveva dato i segreti ai Rosenberg mentre lavorava al Progetto Manhattan. I marxisti denunciarono l’esecuzione dei Rosenberg come una “caccia alle streghe antisemita” – ignorando il fatto che la sentenza è stata imposta da un giudice ebreo, Irving Kaufman, il quale disse ai Rosenberg che erano responsabili per la guerra di Corea:

“Considero il vostro crimine peggio dell’omicidio. La vostra condotta ha permesso ai russi di mettere le mani sulla bomba atomica, molti anni prima di quanto previsto, causando a mio parere l’aggressione cinese alla Corea … con vittime che superano i 50.000 … Infatti, con il vostro tradimento avete indubbiamente alterato il corso della storia a svantaggio del nostro paese “.

Sebbene i “pesci piccoli” siano stati sacrificati; i “pesci grandi”, i traditori globalisti non vengono toccati.

I Rosemberg vengono sacrificati per proteggere i pesci piu` grossi

MAGGIO 1954: IL PRIMO INCONTRO DEL GRUPPO BILDERBERG

Il Gruppo Bilderberg è una conferenza annuale non ufficiale di 150 Globalisti provenienti dall’America e dall’Europa. Tutti gli ospiti degli esclusivi resort devono partire prima che i “Bilderberger” arrivino in città.

I Bildeberger sono tutte persone di grande influenza nei campi della politica, delle banche, dell’intelligence, degli affari, dei militari e dei media. Le conferenze segrete si svolgono in un luogo diverso ogni anno. Non vengono rilasciati comunicati stampa.

Il gruppo prende il nome dall’Hotel Bilderberg in Olanda, dove si è tenuto il primo incontro. I membri delle famiglie Rothschild e Rockefeller hanno partecipato ogni anno sin dal suo inizio.
Il Gruppo ha la tradizione di invitare politici poco conosciuti, per poi catapultarli in posizioni di prestigio in breve tempo. Ad esempio, Bill Clinton partecipò a un incontro del Bilderberg del 1991 in Germania mentre era uno sconosciuto governatore dell’Arkansas. L’anno seguente, venne sponsorizzato dai media nella corsa alla Casa Bianca.

LUGLIO 1954: IL LAVON AFFAIR/ GLI EBREI FANNO ESPLODERE UNA PROPRIETA` AMERICANA IN EGITTO/ GLI ARABI VENGONO ACCUSATI FALSAMENTE

Nel luglio del 1954, una serie di attentati contro proprietà degli Stati Uniti e del Regno Unito in Egitto viene attribuita a un gruppo oscuro chiamato “The Muslim Brotherhood”. Quando gli egiziani trovarono i colpevoli, fu rivelato che in realtà si trattava di agenti ebrei che lavoravano per Israele.

Israele è quindi costretta a rivelare che si trattava di “un’operazione canaglia”. Il ministro della Difesa Pinchas Lavon è il capro espiatorio per questa operazione segreta; nome in codice “Operazione Susannah”.

Il “Lavon Affair” alla fine creo` una tale controversia che fece cadere il governo israeliano e costrinse il Paese a nuove elezioni. Questo scandalo dimenticato da tempo fu la prima operazione “false flag” israeliana nei confronti degli Stati Uniti allo scopo di “incastrare” gli arabi.

DICEMBRE 1954: LA CAMPAGNIA DEI MEDIA GLOBALISTA PORTA IL SENATO A CENSURARE MCCARTHY

Le arringhe di alto profilo di McCarthy hanno attratto un enorme seguito nazionale. I suoi sostenitori includono la famiglia Kennedy. Tale popolarità rappresenta una minaccia per i comunisti e per i loro capi globalisti. Quando McCarthy inizio` ad emergere e a guadagnare fama; i media cominciarono una campagna denigratoria per fermarlo.

Nel marzo del 1954, la leggenda della CBS Edward R. Murrow, un amico personale del CEO della CBS Bill Paley, dedico` un’intero show dove attacco` McCarthy. La settimana seguente, Murrow fece la stessa cosa. L’accumulo del veleno proveniente da televisione e giornali hanno un impatto negativo sul senatore McCarthy. I colleghi cominciarono ad ignorarlo mentre il presidente Eisenhower tramava contro di lui.

Nel dicembre del 1954, il Senato censuro` McCarthy. Questo segno` la fine della sua crociata contro l’asse globalista / comunista.

DICEMBRE 1954: IL REECE COMMITEE CONCLUDE CHE LE FONDAZIONI ESENTI DA TASSE FINANZIANO I GLOBALISMO

Il Comitato Reece (ex Comitato Cox) è presieduto dal Rep. Carroll B. Reece. I suoi risultati investigativi finali riguardano l’influenza delle fondazioni esentasse, come la Fondazione Rockefeller, nel campo dell’educazione. Il rapporto rilevo` che le fondazioni “filantropiche” stavano utilizzando le loro straordianarie sovvenzioni per influenzare le universita` e finanziare i gruppi di sinistra.

L’obiettivo è quello di alterare gli attuali sistemi di credenza pubblici iniettando propaganda globalista nel sistema educativo. I media globalisti e lo stesso John D Rockefeller III attaccarono il comitato,

“Il rapporto non presenta alcuna prova per dimostrare che la Fondazione Rockefeller o una delle organizzazioni a cui ha dato sovvenzioni ha sostenuto il governo mondiale.”, ha affermato Rockefeller.

MARZO 1957: I TRATTATI DI ROMA PORTANO ALLA NASCITA DEL MERCATO UNICO

Belgio, Italia, Francia, Germania Ovest, Lussemburgo e Olanda firmarono i Trattati di Roma. I trattati vennero venduti al popolo europeo come accordi per promuovere il “libero scambio” e la cooperazione in un “Mercato comune”. La gente non sapeva cio` che sarebbe accaduto da li` a pochi decenni; questi trattati apparentemente innocui si trasformeranno nella potente Unione Europea che oggi domina sulle nazioni membre.

Il mercato comune è la prima struttura economica basata sul sovranazionalismo, un passo importante verso il nuovo ordine mondiale Rothschild. I Globalisti utilizzarono abilmente la minaccia sovietica, che essi stessi crearono (e che un giorno faranno crollare) come un mezzo psicologico per spaventare il popolo dell’Europa un tempo nazionalista in uno stretto consolidamento economico, politico e militare.

Questi accordi porteranno alla creazione dell’Unione Europea

2 MAGGIO 1957: MCCARTHY MUORE ALL’IMPROVVISO A 48 ANNI/ SOSPETTO AVVELENAMENTO ALL’OSPEDALE NAVALE DI BETHESDA

Dopo la censura del 1954, l’influenza di McCarthy svani. Tuttavia il giovane e vivace senatore rimase schietto e continuo‘ a scagliarsi contro il comunismo e contro i suoi protettori agli alti livelli. Una volta descrisse queste forze oscure come “una cospirazione così immensa”: questa Cospirazione mise fine alle sue indagini, ora era tempo che mettesse fine a McCarthy!

McCarthy si ammalo` alla fine dell’aprile del ’57 ed era stato portato all’Ospedale Navale di Bethesda, proprio come avvenne per il suo mentore “suicidato”, James Forrestal, nel 1949. Comincio` a riprendersi, ma stranamente si ammalo` di nuovo nel Giorno Santo Comunista del 1 ° maggio. Mori` alla giovane età di 48 anni, il 2 maggio, vittima di un apparente avvelenamento. La causa ufficiale della morte di McCarthy è elencata come “infiammazione del fegato”.

Il nome del grande senatore continua ad essere infangato fino ad oggi. L’uso costante del termine “maccartismo” serve come costante richiamo ai politici americani del destino che attende a chiunque sfidi il nuovo ordine mondiale

AUTUNNO 1958: EISENHOWER TRADISCE I FREEDOM FIGHTER ANTI COMUNISTI IN UNGHERIA

La rivoluzione ungherese del 1956 è una rivolta contro il regime comunista ungherese. Civili e soldati patriottici si unirono per sconfiggere la polizia segreta dominata dagli ebrei e dalle truppe sovietiche. Il premier sovietico. Nikita Khrushchev e la sua banda sono storditi. I sovietici ritirarono tutte le truppe mentre i ribelli aspettavano con ansia che l’Occidente “anticomunista” inviasse armi, mentre Ike spinse Spagna e Germania occidentale a cancellare una spedizione di armi ai ribelli ungheresi.

Non ci furono armi, ne parole simboliche, a supporto e riconoscimento della lotta per un’Ungheria libera. Il presidente Eisenhower si limito` a dire: “I nostri cuori vanno al popolo ungherese”.

Dopo aver compreso che il generale americano preferito di Stalin aveva dato via libera per la riconquista dell’Ungheria, proprio come aveva fatto durante la seconda guerra mondiale, i sovietici rioccupano l’Ungheria con una forza enorme. I capi della rivolta ungherese vennero poi giustiziati.

1958-1961: LA CINA DI MAO LANCIA IL “GREAT LEAP FOWARD”/ MUOIONO 50-60 MILIONI DI PERSONE

Il “Grande balzo in avanti” della Cina è l’ultimo piano di Mao per trasformare la Cina in una moderna società comunista. L’agricoltura privata è vietata e chi vi è coinvolto viene ucciso. Il piano fallisce, con conseguente inedia di massa. Il bilancio delle vittime è tra 50 e 60 milioni.
Lo storico Frank Dikötter afferma che “la coercizione, il terrore e la violenza sistematica erano le fondamenta stesse del Grande Balzo in Avanti” e che “motivarono uno dei più mortali omicidi di massa della storia umana”.

I contadini sono confinati nei villaggi affamati mentre i rossi torturano e uccidono quelli accusati di non aver rispettato la loro quota di grano. Oltre alle vittime della fame, almeno 5 milioni di cinesi furono picchiati o torturati a morte e altri 2-3 milioni si suicidarono. Le milizie rosse di Mao seppellirono vive molte persone.

I GIORNI FELICI DEGLI ANNI 50

Gli anni ’50 sono un periodo felice in America. Le enormi tasse e tagli alla spesa della fine degli anni ’40 hanno finalmente messo fine alla lunga depressione, portando alla crescita economica per i professionisti e gli operai. È l’era del “baby boom” americano quando i veterani di guerra si sposarono ed ebbero figli. I padri andavano al lavoro e guadagnavano abbastanza denaro da potere lasciare la moglie a casa in modo che educasse i bambini. Molti si spostarono dalle città affollate verso la periferia. Quasi ogni casa ora ha un telefono, una TV, una lavatrice, un’auto, ecc. Il “Sogno americano” è disponibile a tutti coloro che lo desiderano. Sul fronte culturale, “gli anni ’50” rappresentano ancora un’epoca di decenza e innocenza. Film, programmi televisivi e canzoni sono, per la maggior parte, intrattenimento pulito e sano. Le chiese sono fiorenti, le strade sono sicure, le comunità sono forti, i bambini sono rispettosi, il tasso di divorzi è molto basso e l’omosessualità è in gran parte inespressa. Le famiglie / comunità Bianche e Nere  sono solide e prospere. I moderni “liberali” amano mettere in ridicolo questo tempo più semplice e più felice. Ma quelli che sono cresciuti negli anni ’50 e nella maggior parte degli anni ’60, sanno che è stato un periodo molto più felice e più sano rispetto all’epoca attuale della decomposizione economica e morale. Tuttavia sotto la superficie dei felici anni ’50, i magnati Globo-sionisti di Hollywood sono ossessionati dal sesso e stanno progettando una tempesta perfetta che indebolirà per sempre famiglie, comunità e chiese.

Diversi show dell’epoca ritraevano le condizioni delle famiglie americane degli anni 50

DICEMBRE 1958: IL BUSINESSMAN PATRIOTA ROBERT WELCH FONDA LA JOHN BIRCH SOCIETY

L’uomo d’affari Robert Welch formo` la patriottica John Birch Society (dal nome di un capitano dell’esercito americano assassinato dai cinesi rossi). Welch crede che i globalisti (“Insider”) stiano usando comunismo, banche centrali, guerre, corruzione morale e debito per realizzare il nuovo ordine mondiale. Egli avverte:

“… sia gli Stati Uniti che i governi sovietici sono controllati dalla stessa cospirazione di internazionalisti, avidi banchieri e politici corrotti. Se lasciati non esposti, i traditori all’interno del governo USA venderebbero la sovranità del paese alle Nazioni Unite per un Nuovo Ordine Mondiale….”

Il JBS ha sedi in tutta America. I suoi membri usano libri, opuscoli e giri di parole per mettere in guardia il pubblico sui Globalisti. L’adesione al JBS crebbe rapidamente, attirando i brutali attacchi dei media comunisti.

GENNAIO 1959: IL REGALO FINALE DI EISENHOWER AI COMUNISTI/ CUBA VIENE DATA A FIDEL CASTRO

Eisenhower fece molto per far avanzare l’asse globalista / comunista. Il suo repertorio include: fermare Patton dalla liberazione dell’Europa orientale (’45), inviare i prigionieri di guerra russi a Stalin, uccidere 1,7 milioni di prigionieri di guerra tedeschi (’45 / ’46), tradire Joe McCarthy (’54), aiutare a creare il gruppo Bilderberg ( ’54), e abbandonare i ribelli anticomunisti dell’Ungheria (’56). Il suo “errore” finale fu quello di permettere al governo filo-americano di Cuba di Fulgencio Batista di cadere nelle mani del marxista Fidel Castro. Mentre il New York Times e il Washington Post diffamarono Batista e glorificarono Castro come un altro “riformatore agrario”; Ike ignoro` i ripetuti avvertimenti dell’ambasciatore Earl T Smith secondo cui Fidel Castro è un comunista appoggiato dall’Unione Sovietica. Ike “guardo` dall’altra parte” mentre i ribelli di Castro guadagnavano potere.

Proprio come Chiang in China (’49), Batista venne tradito quando gli Stati Uniti si rifiutarono di spedire auto blindati a Cuba. Questo incoraggio` Castro e demoralizzare i cubani. Abbandonando Batista, Ike consegno` Cuba a Castro.

Nel 1960, l’ambasciatore Smith dichiaro`: “Senza gli Stati Uniti, Castro non sarebbe al potere oggi”.

Nel 1963, l’ex presidente Eisenhower affermo`: “Solo un genio e un profeta potevano sapere che Fidel Castro era un comunista”.

1- Abbraccio di Khrushchev e Castro. Un altro “riformatore” si è rivelato un marxista
2- Il libro dell’ambasciatore Smith, “Il quarto piano”, fornisce un resoconto di prima mano di come il Dipartimento di Stato di Eisenhower tradì Cuba.

SETTEMBRE 1959: EISENHOWER ACCOGLIE IN PATRIA IL COMUNISTA OMICIDA KRUSHCHEV

Se le persone schiavizzate dell’Europa orientale, della Corea del Nord, della Cina o di Cuba avessero qualche illusione persistente sul fatto che gli Stati Uniti si sarebbero mossi, almeno simbolicamente, per la causa della libertà, quelle speranze sarebbero state infrante per sempre quando Eisenhower diede il benvenuto alla Casa Bianca al tiranno sovietico Nikita Krusciov.

Come commissario, Chruscev lavoro` a stretto contatto con i mostri di Stalin e Kaganovich. Nonostante le sue critiche a Stalin (dopo la morte di Stalin), Krusciov fu un fedele assassino sotto Stalin mentre si faceva strada tra i ranghi sovietici. Più recentemente, Chruscev fu il macellaio della Rivoluzione ungherese del 1956, e deteneva ancora prigionieri americani dalla Seconda Guerra Mondiale nei campi di schiavi siberiani – un fatto di cui l’ex generale Eisenhower è pienamente consapevole!

Anni dopo, gli estratti dalle memorie di Kruscev confermano ancora l’amore sovietico di Eisenhower:

“Ogni volta che ho avuto a che fare con Eisenhower negli anni successivi, ho sempre ricordato le sue azioni durante la guerra, ho tenuto a mente le parole di Stalin su Eisenhower, Stalin ha invitato Eisenhower alla nostra Victory Parade e ha espresso il suo riconoscimento presentandogli la nostra più alta medaglia, The Order of Victory: è stata la prima volta che ho incontrato Eisenhower “.

1960: LA STORIA E` SCRITTA DAI VINCITORI/ “L’ASCESA E LA CADUTA DEL TERZO REICH” VIENE PUBBLICATO

Dopo aver ricevuto quella che definisce una “generosa sovvenzione” dal Council on Foreign Relations (CFR) di New York, l’ex portavoce della CBS William Shirer pubblica la sua “definitiva” e “completa” storia della Seconda Guerra Mondiale, The Rise and Fall of the Third Reich. Nel riconoscimento di apertura del libro, Shirer ringrazia “il Council” – i cui membri Globalisti sono stati proprio quelli che hanno progettato la guerra in primo luogo!

Shirer’s Rise and Fall è un mattone dalla vuota verbosita’ (1.245 pagine!), che tuttavia e` estremamente superficiale quando si tratta di raccontare fatti importanti. Intessendo mezze verita` a bugie totali, aggiungendo qui e la` qualche importante verita` anche pro-tedesche; Shirer dipinge abilmente una facciata ingannevole; una che ogni lettore di questi capitoli di storia proibita` dovrebbe essere in grado di inquadrare chiaramente.

Il gigante editoriale ebreo Simon & Schuster pubblico` il libro, e la stampa ebraica lo mando` alle stelle. Shirer divento` ricco oltre i suoi sogni più sfrenati. Il suo putrido pacchetto di propaganda rimane, fino ad oggi, lo “starter pack” per coloro che pensano di sapere qualcosa sulla seconda guerra mondiale. Che cavolata!

Il pluripremiato best-seller di Shirer è iniziato con una “generosa sovvenzione” dal CFR, un “think tank” di New York City che seleziona ancora i presidenti degli Stati Uniti.

 

 

21 diplomatici americani afflitti da misteriosi “attacchi acustici” a Cuba

Negli ultimi mesi, 21 diplomatici americani sono stati vittime di “attacchi acustici” che hanno causato una bizzarra serie di problemi di salute come perdita dell’udito e lesioni cerebrali. Altri sintomi includono problemi di concentrazione e di memoria, incapacità di ricordare parole specifiche, suoni distorti, nausea, problemi con equilibrio e sanguinamenti dal naso.

Gli attacchi si sono verificati in diverse località a Cuba, come case private e all’ultimo piano dell’Hotel Capri ristrutturato recentemente. I funzionari affermano di essere sconvolti dalla precisione laser degli “attacchi acustici”, i quali vanno a colpire specifiche stanze o addirittura parti di stanza.

Una volta, un diplomatico americano che si trovava in un hotel all’Avana ha dichiarato di essere stato svegliato da un rumore “stridente”.

Quando si alzo` dal letto e si mosse di qualche metro, il rumore era completamente svanito. Quando tornò a letto, il suono agonizzante lo colpì di nuovo.

Presto soffri` di problemi di udito e problemi di linguaggio: sintomi simili e molto diversi da quelli sperimentati da molti altri americani a Cuba.
– ABC News, US diplomats in Cuba hit with mysterious ‘acoustic’ attacks, causing hearing loss and brain injury

I funzionari del Dipartimento di Stato ritengono che i dipendenti dell’ambasciata statunitense ad Havana siano l’obiettivo di un “dispositivo sonoro segreto” che provoca vari sintomi e persino lesioni cerebrali.

In parecchi episodi raccontati da funzionari Usa, le vittime sapevano che stava accadendo in tempo reale e c’erano forti indicazioni di un attacco sonico.

Alcuni avvertivano vibrazioni e udivano suoni – voci e cinguettii ad alto volume simili a grilli o cicale. Altri sentivano rumori assordanti. Alcune vittime si sono svegliate cercando di stoppare la sveglia, solo per scoprire che il suono si fermava solo allontanandosi dal letto.

Gli attacchi sembravano avvenire di notte. Diverse vittime concordano sul fatto che ogni attacco aveva la durata di un minuto.

Altri non sentirono niente. Tuttavia i sintomi comparvero ugualmente.

Mentre alcune vittime si sono riprese dagli attacchi, altri hanno subito perdite uditive permanenti e persino lesioni cerebrali traumatiche (concussioni).

Vari esperti hanno riflettuto sulla questione e molti credono che questi sintomi non possano essere causati dalla sola acustica. Alcuni affermano che si tratti di fasci localizzati di suono, ma le leggi dell’acustica suggeriscono che un tale dispositivo sarebbe troppo grande da nascondere. Altri sostengono che nessuna “arma sonora” potrebbe spiegare la matrice dei sintomi.

“Danneggiare il cervello, non è possibile”, ha detto Joseph Pompei, ex ricercatore del MIT e esperto di psicoacustica. “Qualcuno avrebbe dovuto immergere loro la testa in una piscina dotata di potenti trasduttori ad ultrasuoni”.
AP, Cuba mystery grows: New details on what befell US diplomats

Mentre una nebbia di mistero circonda l’identità dell’arma utilizzata per eseguire questi “attacchi acustici”, c’e` un altro mistero irrisolto:

CHI C’E` DIETRO TUTTO CIO`?

Anche se abbiamo molte teorie sui colpevoli degli attacchi, non è ancora emersa una risposta chiara. Il governo cubano ha totalmente negato ogni coinvolgimento in questa operazione segreta. Ecco la dichiarazione ufficiale del governo cubano:

“Il governo di Cuba non ha mai permesso che il territorio cubano venisse utilizzato per azioni contro accreditati diplomatici e le loro famiglie, senza eccezione”.

Il segretario di Stato americano Rex Tillerson e` stato inviato a Cuba per trovare i colpevoli.

“Riteniamo le autorità cubane [responsabili] per la sicurezza e l’incolumita` di tutto il nostro personale”, ha detto il mese scorso. “Riteniamo dunque che sia loro compito scoprire chi sta eseguendo questi attacchi”.

La portavoce del Dipartimento di Stato Heather Nauert ha dichiarato giovedì:

“L’inchiesta su questo caso è ancora in corso. È un’indagine aggressiva. Continueremo a portarla avanti finche` non capiremo chi vi sia dietro “.

Alcuni ritengono che un paese terzo potrebbe essere il vero mandante degli attacchi – ossia la Russia – per testare armi sonore superiori o per aggredire i funzionari statunitensi.

Questi eventi ricordano gli infami attacchi sonori di Mosca degli anni 70 in cui il KGB utilizzo` le micoonde contro l’ambasciata statunitense. Come per l’attuale caso di Cuba, il governo amerciano non volle rivelare la vera causa e lo scopo di questi attacchi invisibili.

Secondo questo articolo del 1988 sull’attacco di Mosca, una teoria suggeriva che “il piano dei sovietici era quello di indurre effetti psicologici, comportamentali o fisiologici tra il personale americano”.

Fonte

Storia Proibita – La TimeLine del Nuovo Ordine Mondiale (1921-1930)

1921-22 ‘IL COMUNISMO DA GUERRA” STA UCCIDENDO 10 MILIONI DI PERSONE

L’oppressione di Lenin nei confronti del popolo russo distrusse ogni volonta` e speranza.
La carestia del 1921 è in parte dovuta alla follia della pianificazione economica centrale, cosi` come dello sforzo deliberato di uccidere tutti i russi che ancora non si erano piegati al potere supremo.
I comunisti gestivano la zecca di stato per finanziare le loro macchinazioni e i loro sistemi di guerra civile e welfare. Quando arrivo` l’inflazione, imposero controlli sui prezzi,
facendo impoverire i contadini.

L’orribile carestia venne poi usata per alimentare selettivamente quelle regioni sottomesse ai
Rossi, e far morire quelle ribelli.
Questo porto` russi e ucraini a mangiare erba, o addirittura cannibalizzare i morti. L’orrore crebbe quando Lenin blocco` deliberatamente gli sforzi dei soccorsi stranieri.
Quando il numero di morti raggiunse quota 10 milioni, Lenin finalmente ammorbidi` la presa. Se non fosse stato per l’aiuto americano, il numero di morti per la crudeltà di Lenin sarebbe raddoppiato.

Bambini affamati e corpi ammassati a causa della carestia russa del 1921

MARZO, 1921: PER LA TERZA VOLTA IN 23 ANNI, I ROSSI AMMAZZANO UN PRIMO MINISTRO SPAGNOLO

Eduardo Dato divenne primo ministro spagnolo per la prima volta nel 1913. Nel 1915,
lascio questa posizione, per tornare successivamente per un breve periodo nel 1917, e poi, per una terza volta nel 1920.
L’8 marzo 1921 a Madrid, mentre veniva scortato all’edificio del parlamento, Dato fu assassinato da tre anarchici, Lluís Nicolau, Pere Mateu e Ramon Casanelles, che stavano guidando una moto.

1 e 2 Dato viene ucciso da 3 attentatori in motocicletta. 3 L’auto crivellata di proiettili

LUGLIO 1921: IL NEW YORK TIMES PUBBLICA LA NOTIZIA (DA FONTI SOVIETICHE) CHE 6 MILIONI DI EBREI SONO A RISCHIO STERMINIO DA PARTE DEI CONTRO RIVOLUZIONARI “BIANCHI”

1921-1923 : IL BREVE GOVERNO DI WARREN G HARDING

Nel 1920 venne eletto presidente Warren Harding (R-OH). Contrario all’entrata nella Lega delle Nazioni, la sua vittoria su James Cox (D-OH) e sul suo vicepresidente Franklin D Roosevelt ( Cugino di TR), fu la più grande vittoria presidenziale nella storia statunitense (60% -34%)

Nel suo discorso di inaugurazione, Harding pose l’accento sui sionisti:

“Il progresso registrato della nostra Repubblica, materialmente e spiritualmente, dimostra la saggezza della politica ereditaria di non partecipazione agli affari del Vecchio Mondo. Fiducioso nella capacità di elaborare il nostro destino e proteggere gelosamente il nostro diritto di farlo non cerchiamo alcuna parte nel dirigere i destini del Vecchio Mondo, non intendiamo essere imbrigliati, non accetteremo alcuna responsabilità se non la nostra coscienza e il giudizio in ogni istanza.

Vogliamo che vi sia comunione, fraternità e cooperazione. Crediamo nell’amicizia e non abbiamo alcun odio. Ma l’America, la nostra America, l’America costruita sulla base dei padri fondatori, non può essere parte di alcuna alleanza militare permanente. Non può impegnarsi in alcun progetto politico, né assumere obblighi economici che sottopongono le nostre decisioni ad autorita` diverse rispetto alla nostra “(1).

Harding eredito’ una grave depressione economica Wilsoniana. Si mosse rapidamente riducendo le imposte sul reddito e la spesa pubblica del 50%. Con l’economia privata liberata ora dal peso del governo centrale, ci si trova di fronte ad un forte boom economico. Harding sta eliminando i danni di Wilson e restituendo il paese ai giorni di William Howard Taft.

Il sostegno di Harding ai mercati liberi, ad una forma di governo limitato, ad una tassazione ridotta, ad una politica estera neutrale e al suo rifiuto nel concedere il riconoscimento diplomatico alla brutale Unione Sovietica sono tutte posizioni che fecero arrabbiare i Globalisti. Inizio` quindi una intensa campagna denigratoria, da parte dei giornalisti, riguardo gli “scandali” dell’amministrazione Harding. Nonostante la campagna di odio, Harding rimase estremamente popolare.

Harding vinse le elezioni e riporto` l’America sulla retta via

Harding era amato dal popolo, nonostante gli “scandali” che la stampa gialla proponeva

1920-1922: HENRY FORD PUBBLICA IL “THE INTERNATIONAL JEW: THE WORLD’S PROBLEM”

L’autore e icona americana Henry Ford pubblica una serie di opuscoli in 4 volumi dove espone le operazioni dell’élite ebraica globalista. Le indagini di Ford mostrano un’influenza nascosta sulla politica americana, sulla Fed e sulla stampa,

La criminalità organizzata, il teatro, l’arte e la musica. I membri tedeschi del NSDAP leggono e distribuiscono copie tradotte del lavoro di Ford. Hitler stesso ha una copia nel suo ufficio, insieme a una foto di Ford.

A causa della statura nazionale e della vasta ricchezza di Ford, molti presero seriamente l’avvertimento dell'”International Jew”. Dopo aver resistito a anni di pressioni intense, Ford si ritrova a dover terminare la sua crociata, chiudendo il giornale The Dearborn Independent nel 1927.

Ford sapeva tutto sul Nuovo ordine mondiale

LUGLIO 1922: I ROSSI TENTANO DI ASSASSINARE IL PRESIDENTE FRANCESE

Alexandre Millerand è il presidente della Francia. Il 14 luglio 1922, un anarchico di nome Gustave Bouvet cerco` di assassinarlo.
Mentre Millerand e altri dignitari viaggiavano in una processione di tre carrozze lungo gli Champs-Élysées; Bouvet tiro` fuori un revolver dalla tasca e sparo` due colpi alla seconda carrozza, pensando erroneamente che vi fosse il presidente. Entrambi i colpi mancarono l’obiettivo poiche` un uomo tra la folla afferro` il braccio di Bouvet prima che potesse mirare.
Bouvet fu disarmato e sottomesso. Gli fu trovato addosso un altro revolver con 25 cartucce. All’interrogatorio, dichiaro` di voler sparare al presidente “per renderlo un esempio”.

I rossi riescono sempre a trovare capri espiatori per le loro terribili azioni

1922: I ROSSI VINCONO LA GUERRA CIVILE: SI COSTITUISCE FORMALMENTE L’URSS

Dopo la fine del terrore russo, della carestia rossa e della guerra civile nel 1922, Lenin e Trotsky formano l’Unione Sovietica con capitale a Mosca. L’ex Impero russo è ora conosciuto anche come URSS (Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche).

Il gigante comunista attraversa l’Eurasia. Delle sue “repubbliche” multietniche la repubblica russa è di gran lunga la più grande e la più popolata. La ben nota crudeltà criminale dei Sovietici colpisce il mondo, così come le dichiarazioni comuniste che parlano di rovesciare tutte le altre nazioni. Per questi motivi, tre presidenti consecutivi repubblicani (Harding, Coolidge, Hoover) rifiuteranno di riconoscere diplomaticamente l’Unione Sovietica.

La bandiera rossa con la falce e il martello simbolizza la “simpatia” del partito comunista per i lavoratori. Il grande impero Russo e` ora diventato il grande impero sovietico sionista

OTTOBRE 1922: LA MARCIA SU ROMA DI BENITO MUSSOLINI SALVA L’ITALIA DAL COMUNISMO E DAL LIBERALISMO

La depressione economica globale che segui` la prima guerra mondiale diede ai rossi e ai socialisti l’opportunità di agitare il panorama sociale e politico italiano. Benito Mussolini e il suo Partito fascista decisero di agire prima che i rossi “democratici” diventassero più forti.
Nell’ottobre del 22, Mussolini dichiaro` davanti a 60.000 persone al Congresso fascista di Napoli:

“Il nostro programma è semplice: vogliamo dominare l’Italia”.

Le “Camicie nere” fasciste catturano i punti strategici italiani. Mussolini condusse quindi una marcia di 30.000 uomini nella capitale, Roma. Il 28 ottobre, un simpatizzante re Vittorio Emanuele III, il cui padre fu ucciso da un Rosso nel 1900, diede il potere politico a Mussolini. Mussolini è sostenuto dai veterani e dalla classe imprenditoriale.
I partiti politici di sinistra corrotti vengono alla fine arrestati. Sotto il regime del “Duce”, il partito fascista pro-business prende il controllo e ripristina l’ordine in Italia. Il fascismo unisce un sistema monetario onesto e sano con un mix di imprese libere e corporativismo regolamentato.

Mussolini e la marcia su Roma

11 GENNAIO 1923: LA FRANCIA INVADE LA REGIONE TEDESCA DI RUHR DOPO CHE LA GERMANIA E` IN RITARDO CON I PAGAMENTI 

Sono passati più di quattro anni dalla resa totale della Germania alla fine della Grande Guerra. La nazione tedesca povera e affamata ha difficoltà a pagare i massicci risarcimenti imposti dal Trattato di Versailles. Avendo già distrutto il valore della moneta tedesca, gli Alleati chiedono ora di essere pagati in legname e carbone.

In un’ulteriore umiliazione di una Germania già occupata (Renania), 60.000 soldati provenienti da Belgio, Francia e dalle colonie francesi africane espandono l’occupazione nel Ruhr indifeso (una regione industriale della Germania). Mentre i figli dei tedeschi muoiono di fame, gli alleati si impossessano fisicamente delle materie prime germaniche. In piazza vengono messe mitragliatrici automatiche mentre le truppe alleate raziano i negozi tedeschi. Oltre alle dimostrazioni passive, non c’è nulla che il popolo tedesco disarmato, umiliato e affamato possa fare in merito all’abuso francese.

Belgio e Francia umiliano ulteriormente la Germania e i tedeschi espandendo il loro controllo

21 AGOSTO 1923 : L’IMPROVVISA E STRANA MORTE DEL PRESIDENTE HARDING

Mentre era in convalescenza dopo una strana malattia che lo aveva colpito a San Francisco, il presidente Harding si arrabbia e muore all’improvviso durante una conversazione con sua moglie. I dottori non capiscono quale sia la causa della sua strana morte. Entro un’ora dalla sua scomparsa, il corpo di Harding viene imbalsamato e messo in una bara. La mattina seguente, il corpo è in treno, diretto a Washington incredibilmente, non viene eseguita un’autopsia. (3) Il sospetto di un complotto letale contro il presidente investa l’America.
La morte improvvisa dell’uomo statunitense di 57 anni, che elimino` il danno provocato da Wilson in soli 29 mesi, rimane un mistero. Naturalmente, i liberali “storici” oggi valutano Harding come “il peggior presidente mai esistito”.

Folla in lutto per la morte del Presidente

1923: LA SUPER INFLAZIONE TEDESCA DISTRUGGE LA CLASSE MEDIA TEDESCA

Con le truppe alleate che occupano il Ruhr e il marco tedesco che perde valore a causa all’inflazione, la Germania nel ’22 -23 attraversa un terribile periodo di iperinflazione. Il governo socialista Weimer e la Banca Centrale di Warburg / Rothschild ricorrono ad una massiccia inoculazione di moneta, soprattutto per coprire il debito schiacciante imposto dal Trattato di Versailles, ma anche per mantenere lo stato di benessere della Repubblica di Weimar.

I risparmi del popolo tedesco vengono cancellati dal momento che i prezzi raddoppiano ogni 2 giorni per 20 mesi consecutivi! I lavoratori sono pagati quotidianamente, in modo che possano acquistare cibo prima che i prezzi aumentino. Molti tedeschi fanno riferimento al proprio denaro svalutato chiamandolo “Judefetzen” (coriandoli ebrei). (4)
Ciò porta a più caos e ad un altro tentativo da parte dei comunisti di mettere in atto una rivoluzione. Come fecero durante la guerra, i sindacati marxisti invocarono scioperi in un momento in cui la Germania era vulnerabile. Per far pacificare i lavoratori colpiti, il complesso Weimar / Reichsbank pompo` ancora più denaro nell’economia.

Effetti della svalutazione della moneta tedesca

1923: HITLER ORGANIZZA UN COLPO DI STATO NELLA CITTA` BAVARESE DI MONACO

C’era rabbia nell’aria per l’iper-inflazione e la nuova occupazione franco-belga. Hitler decise che era il momento giusto per prendere il potere a Monaco di Baviera. Sperando che i veterani di guerra si unissero alla rivolta e si muovessero contro il governo nazionale di Berlino, Hitler organizzo` un incontro in una birreria di Monaco di Baviera per lanciare il colpo di stato.

La rivolta locale, o “putsch”, venne infiammata dal commovente discorso di Hitler, ma non riusci` a prendere piede, in quanto le truppe del governo aprirono il fuoco sui ribelli nazionalisti, uccidendone 16. Hitler e altri vennero arrestati e accusati di tradimento. Al suo processo, Hitler utilizzo` l’occasione per diffondere le sue idee, che vennero poi pubblicate sui giornali. Il giudice, impressionato,  sentenzio` i ribelli ad una leggera condanna. Anche se il colpo di Monaco falli, la leggenda del grande oratore crebbe, attirando nuovi seguaci. L'adesione ak NSDAP di Hitler supero i 20.000 entro la fine dell’anno.

Una folla a supporto di Hitler

1923-1928: CALVIN COOLIDGE, I RUGGENTI ANNI 20 E LA ROVINA DEI GLOBALISTI

Dopo l’improvvisa morte / assassinio di Harding, l’America non sapeva cosa fare di Calvin Coolidge (“Silent Cal”), il nuovo Presidente. Si ritenne che Coolidge servi`i rimanenti 19 mesi del termine di Harding e che sarebbe poi stato sostituito alla Convenzione repubblicana nel 1924. Ma dopo aver continuato le politiche di Harding, Coolidge divenne molto popolare. Fu nominato contro il democratico John Davis. Incredibilmente, anche Davis era un conservatore!

I Globalisti scelsero Robert La Follette (R-WI) come candidato Progressista. Il giorno della Elezione, nel 1924, Coolidge vinse in 35 stati, Davis vinse in 12, e La Follette vinse solo nel suo stato di origine!
Un periodo di pace e prosperità conosciuto come “I ruggenti anni 20” vide i repubblicani costituzionali godere di grande popolarita`. Che cosa rimaneva da fare ai globalisti? Non potevano andare avanti ad uccidere presidenti all’infinito! La “Fed” dovette innescare una bomba finanziaria a tempo minacciando la prosperità della nazione. Quando la bomba esplose finalmente nel 1929, l’era dei repubblicani costituzionali fu cancellata definitivamente.

21 GENNAIO 1924 LENIN MUORE. LO PSICOPATICO DI STALIN PRENDE IL POTERE

Quando Lenin mori` nel 1924, Joseph Stalin, segretario del Comitato Centrale del Partito Comunista, allontano` abilmente il capo dell’Esercito Rosso Lev Trotsky per assumere la direzione dell’URSS. Stalin finalmente espellerà Trotsky dal Partito, poi dallunione sovietica stessa. Infine, Trosky verra ucciso in messico da un agente sovietico.

La brutalità di Stalin provoca paura non solo nei popoli schiavi dell’Unione Sovietica, ma anche nei cuori dei comunisti che lo staliniano paranoide credeva potessero sfidare la sua leadership. L’egomaniaco rinomina una città (Stalingrado), ed erige statue a sua immagine nelle piazze della città. Di tanto in tanto, Stalin “purifica” molti dei suoi compagni rossi, così come le mogli. Depone la sua prima moglie e guida la sua seconda (e anche uno dei suoi figli) al suicidio.
Negli anni a venire, i crimini di Stalin contro l’umanità renderanno il terrore rosso e la carestia rossa di Lenin infrazioni minori in confronto.

Lenin era una verginella in confronto a Stalin

AGOSTO 1924: IL PIANO DAWES, I GLOBALISTI SIONISTI RIFINANZIANO IL DEBITO TEDESCO

Nel 1924 è stato elaborato un rifinanziamento del debito tedesco, così come del debito alleato verso il Tesoro statunitense. I termini sono ancora duri, ma l’economia e la valuta tedesca sono temporaneamente stabilizzati. In 5 anni anche il piano di Dawes fallirà e sarà sostituito dal piano Young. In realta` il Piano Dawes, chiamato cosi` in riferimento al vice presidente americano Charles Dawes, è che Dawes stesso ebbe poco a che fare con esso. I banchieri sionisti-globalisti imposero il nuovo piano. L’ex primo ministro britannico David Lloyd George rivela:

“I banchieri internazionali dettarono il piano Dawes. Il protocollo, firmato tra gli alleati e la Germania, è il trionfo del finanziatore internazionale. L’accordo non sarebbe mai stato raggiunto senza il brutale intervento dei banchieri internazionali. Eliminarono parte degli uomini di stato, dei politici e dei giornalisti e emetterono i loro ordini con l’imperialità di monarchi assoluti, sapendo che i loro decreti sarebbero stati inattaccabili. Il piano di Dawes fu modellato dai Re dei Soldi. “(6)

1925: HITLER PUBBLICA IL MEIN KAMPF

Durante la sua prigionia del 1924, Hitler detto` il “Mein Kampf”. Il suo compagno di cella Rudolf Hess, scrisse il libro, pubblicato nel 1925. In esso, Hitler pone la colpa della condizione terribile in cui si trova la Germania in una cospirazione globale dei marxisti e dei capitalisti.

Secondo Hitler, questa cospirazione globale per un governo mondiale, diretta da banchieri ebrei, fu la causa della sconfitta tedesca nella Grande Guerra, della Rivoluzione Russa, del Trattato di Versailles e dell’iperinflazione che ha devastato la Germania. Accuso` gli ebrei marxisti elitari tedeschi di controllare giornali e banche, fomentare guerre e corrompere l’arte, la cultura e la moralità dell’Europa.

Mein Kampf unisce elementi di un manifesto politico e di un’autobiografia insieme a discussioni di storia, filosofia e economia. Originariamente scritto per i seguaci del nazionalsocialismo, Mein Kampf crebbe rapidamente in popolarità, rendendo Hitler ricco.

Il  libro venne dettato e scritto in prigione. A tutt oggi e` un libro proibito in Germania

1926 IL SIONISTA DAVID SARNOFF CREA LA NBC RADIO

David Sarnoff nacque in un piccolo villaggio ebraico della Russia zarista e immigro` a New York nel 1900. All’età di 15 anni si iscrisse alla Marconi Wireless Telegraph Company of America, iniziando una carriera di 60 anni nelle comunicazioni elettroniche.

Dal 1919, Sarnoff è Direttore Generale della radio RCA. Nel 1926, la RCA di Sarnoff formo` la NBC, la prima grande rete di trasmissione negli Stati Uniti. Sarnoff fu strumentale nella costruzione del business radiotelevisivo AM che divenne lo standard radiofonico pubblico preminente per la maggior parte del XX secolo. Durante la Seconda Guerra Mondiale, servirà sotto il Generale Eisenhower come “Consigliere della Comunicazione” (guerra psicologica). (7) Sarnoff, senza esperienza militare, avrebbe ottenuto il rango di brigadiere generale.

Quando nacque la televisione in America sotto il nome di National Broadcast Corporation, venne messo in onda il primo spettacolo televisivo alla Fiera internazionale di New York e fu introdotto da Sarnoff stesso. La leadership di RCA-NBC passo` infine al figlio maggiore di Sarnoff, Robert Sarnoff, uno dei mariti di Felicia Schiff-Warburg rampolla delle due famose famiglie bancarie. Franklin Roosevelt Jr. (figlio di FDR) fu un ex marito di Felicia Schiff-Warburg.
La famiglia Sarnoff controllerà la RCA-NBC TV per più di 60 anni.

La famiglia Sarnoff fu molto importante per tutto il corso del XX secolo

APRILE 1927: I ROSSI DI MAO CONTRO I NAZIONALISTI DI CHIANG

In Cina assistiamo alla nascita di una grande guerra civile tra il governo Kuomintang (KMT o Partito nazionalista cinese) e il Partito comunista cinese (CPC). Chiang Kai Shek l’anti-comunista dirige il KMT. Le guerriglie rosse sono guidate da Mao Tse Tung, sostenuto da Joe Stalin. Questa sanguinosa guerra civile si concluderà nel teatro asiatico della seconda guerra mondiale contro il Giappone e, infine, terminera` con la vittoria comunista nel 1949.

Mao era un agente di Stalin in Cina

1927: CHARLES LINDBERGH JR E` IL PRIMO UOMO AD ATTRAVERSARE IN AEREO L’ATLANTICO

Charles Lindbergh, figlio 25enne dell’omonimo membro del congresso anti FED, diventa un eroe mondiale quando completa il primo volo in solitaria attraverso l’Atlantico. Il suo aereo “The Spirit of St. Louis” partirà a New York il 20 maggio, arrivando accolto come un eroe vicino a Parigi il 21 maggio.
Nel 1938, Hermann Goering, capo della Forza aerea tedesca, premiera` Lindbergh con una medaglia d’onore tedesca. L’accettazione di Lindbergh della medaglia provoca un grido negli Stati Uniti tra i critici del “nazismo”. Lo specchio politico di Lindbergh era come quello del padre. ‘Lucky Lindy’ uso` la sua fama per parlare dei temi del giorno. Negli anni futuri, la statura di Lindbergh lo rendera` un leader del movimento “America First”.

1928: IL SIONISTA WILLIAM PALEY PRENDE IL CONTROLLO DELLA CBS

William S. Paley (Paloff) è figlio di immigrati ebrei provenienti dalla regione ucraina dell’Impero russo zarista. Nel 1928, l’imprenditore di 27 anni si assicuro` il controllo sulla rete radiofonica CBS (di cui suo padre Samuel Paloff era stato proprietario in parte). Entro il prossimo decennio, Paley espanse la CBS in una radio nazionale con 114 stazioni affilliate.
Durante la seconda guerra mondiale, Paley, come Sarnoff della NBC, servirà sotto il generale Eisenhower come colonnello nel ramo psicologico dell’Office of War Information. (8)
Come re della radio CBS (e più tardi della TV), Paley è senza dubbio una delle figure più potenti del XX secolo. Con David Sarnoff che già controlla RCA-NBC e Paley ora in controllo di CBS, l’importante medium pre-TV è ora principalmente sotto il controllo sionista.

Le emittenti radio controllate dai sionisti formeranno e formano le opinioni del pubblico

1928: STALIN PRENDE IL POTERE DELLE RESTANTI FATTORIE, CHI RESISTE VIENE ELIMINATO

 Come parte edel “Piano di 5 anni” di Stalin, i piccoli agricoltori dell’Unione Sovietica sono costretti ad uno schema di collettivizzazione. Il governo, non il mercato, ora controlla l’output e stabilisce i prezzi. Terra, bestiame e attrezzature diventano proprietà della “gente” (lo Stato). Gli agricoltori riluttanti (i kulak) sono addittati dalla stampa sovietica come “capitalisti” “avidi”. Coloro che continuano a resistere alle direttive dello stato vengono uccisi o imprigionati.
Migliaia di agricoltori privati vengono uccisi, tuttavia la vera conta dei morti avra` luogo durante la carestia agli inizi degli anni ’30. Come tutti i sistemi economici centrali, in cui gli “intellettuali” pensano di conoscere meglio l’agricoltore reale, la collettivizzazione di Stalin e di altri “piani quinquennali”, producono solo bassi livelli di vita per il popolo sovietico.
La bestiale crudelta` di Stalin e` passata alla storia
OTTOBRE 1929: LA FED ARCHITETTA IL CRASH DEI MERCATI FINANZIARI DANDO IL VIA ALLA GRANDE DEPRESSIONE
Alla fine degli anni ’20 la politica dei “soldi facili” della riserva federale degli Stati Uniti aveva reso vantaggioso per gli investitori, prendere in prestito denaro a tassi di interesse artificiosamente bassi per poi acquistare titoli. Sicuramente come la notte segue il giorno, si sta gonfiando una enorme bolla finanziaria.
Nel 1929, la Fed improvvisamente smise di erogare denaro. Come reazione, il mercato azionario crollo. Gli investitori grandi e piccoli furono rovinati. Invece di allentare l'offerta monetaria per consentire ai debitori di pagare il vecchio debito, la Fed divenne ancora piurestringente. L’improvvisa scarsità di valuta creo` un’ondata di falsificazioni in tutto gli Stati Uniti, in quanto i debitori non avevano soldi sufficienti per pagare i vecchi prestiti.
La stampa, i Rossi e gli idioti liberali incolparono il “capitalismo” e le politiche repubblicane per la Grande Depressione mondiale, ignorando il ruolo della Federal Reserve dei Warburg / Rothschild.
Tutti i giornali aprirono con la stessa notizia….Ai giorni nostri si e` ammesso che la Grande Depressione fu causata dalla FED
1930: IL NSDAP DI HITLER DIVENTA IL SECONDO PARTITO NAZIONALE
La Grande Depressione mondiale colpi` pesantemente la Germania, mentre i prestiti delle banche Usa cominciarono a scarseggiare. La gente era già stremata dalle conseguenze dei patti di Versailles, dalla ingiusta guerra, dall’inflazione del 1920 e dalla disoccupazione cronica. C’è una paura reale tra molti che la Germania potesse cadere nelle mani del comunismo.
Di conseguenza, il NSDAP fece il suo primo grande passo in avanti a livello elettorale. Il partito di Hitler ottenne 6 milioni di voti (18% dei voti), aumentando il suo numero di seggi nel Reichstag (il parlamento tedesco) da 12 a 107. Il NSDAP è ora secondo dietro il Partito socialista tedesco, i socialdemocratici. Il Partito comunista guadagna 23 posti, aumentando la sua rappresentanza Reichstag a 77, oltre a tutti i membri segreti che si presentarono come socialdemocratici.

Lo scopo della massoneria e` il trionfo del Comunismo

Secondo CG Rakovsky i massoni “devono morire per mano della rivoluzione, raggiunta grazie alla loro cooperazione”. Fu uno dei fondatori dell’Internazionale Comunista, ambasciatore sovietico a Parigi e Londra, e capo di Stato dell’Ucraina. “Il vero segreto della massoneria è il suicidio della massoneria come organizzazione, e il suicidio fisico di ogni importante massone.” Questa rivelazione proviene da un interrogatorio della polizia stalinista nel 1938 dal titolo “La Sinfonia rossa”, un documento non originariamente concepito per il pubblico. (Trascrizione da Des Griffin, Fourth Reich of the Rich, p. 254, on-line). “So tutto questo non perche` sia un massone, ma poiche` appartengo a Loro ‘” [gli Illuminati] dice Rakovsky, un collega di Leon Trotsky arrestato per aver complottato contro Stalin.

maxresdefault

L’obiettivo di Rakovsky è quello di convincere Stalin, un nazionalista, a collaborare con l'”internazionale comunista-capitalista.

I PROTOCOLLI DI SION E LA SINFONIA ROSSA

La massoneria è la più grande società segreta al mondo con oltre cinque milioni di membri, di cui tre milioni negli Stati Uniti. E ‘strumentale nella cospirazione totalitaria. Nei Protocolli dei Savi di Sion, l’autore (forse Lionel Rothschild, 1808-1879) scrive:

“La muratoria Gentile funge ciecamente da schermo per noi e per i nostri obiettivi, ma il piano d’azione rimane per tutto il popolo un mistero sconosciuto …. Chi e che cosa è in grado di rovesciare una forza invisibile? ” (Protocollo 4)”

Truman-in-Freemason-attire

Harry Truman e dei compagni massoni

Ancora egli scrive, «dovremo creare e moltiplicare le logge massoniche … assorbire in loro tutti che sono di primo piano nella attività pubblica e coloro che possono tornarci utili, perché in queste logge troveremo il nostro centro per l’intelligence e le attivita` di influenza …. Le trame politiche più segrete ci saranno note e cadranno sotto le nostre abili mani manipolatorie… Noi sappiamo quale e` la meta finale … mentre i goyim non sanno nulla … “(protocollo 15) Nel suo interrogatorio, Rakovsky dice che milioni affollano la Massoneria per ottenere un vantaggio. “I governanti di tutte le nazioni alleate erano massoni, con pochissime eccezioni.” Tuttavia, il vero obiettivo è “creare tutti i presupposti necessari per il trionfo della rivoluzione comunista, questo è lo scopo evidente della massoneria, ma è chiaro che tutto questo va fatto con vari pretesti, ma sempre attraverso i loro ben noti slogan [Libertà, Uguaglianza, Fraternità]. Hai capito? ” (254) I massoni dovrebbero ricordare la lezione della Rivoluzione francese. Anche se “hanno giocato un ruolo fondamentale nella rivoluzione, sono stati consumati da essa…” Dal momento che la rivoluzione richiede lo sterminio della borghesia come classe, [così tutta la ricchezza andra` dagli Illuminati nelle vesti dello Stato] ne consegue che i massoni devono essere liquidati.

duh

Quando questo segreto viene rivelato, Rakovsky immagina “l’espressione di stupidità sul volto di qualche massone quando si rende conto che deve morire per mano dei rivoluzionari. Urlera` e vorra` riconosciuti i suoi servizi nella rivoluzione! E ‘ uno spettacolo in cui si può morire … ma di risate! ” (254) Rakovsky si riferisce alla massoneria come una bufala: “. Un manicomio, ma in libertà” (254) In Russia nel 1929, ogni massone che non era ebreo venne ucciso insieme alla sua famiglia, secondo Alexey Jefimow (“Chi sono i governanti della Russia?» P.77) Come massoni, altri richiedenti per l’ammissione nella “utopica masterclass umanista” (neocons, i liberali, i sionisti, i gay e le attiviste femministe) potrebbero trovarsi in una brutta sorpresa. Probabilmente infatti verranno messi da parte una volta che adempiranno all loro scopo.

CHI SONO LORO?

Quando l’interrogatore fece pressioni su Rakovsky per avere informazioni su importanti Illuminati che gli si sono avvicinati con una iniziativa, Rakovsky era sicuro che almeno due di essi fossero morti: Walter Rathenau il ministro degli Esteri del Wiemar, e Lionel Rothschild. Dice che Trotsky era la sua fonte di informazione. Altre sono speculazioni:

“Come istituzione, la banca di Kuhn Loeb & Company di Wall Street: [e] le famiglie Schiff, Warburg, Loeb e Kuhn, io dico le famiglie, al fine di sottolineare diversi nomi dal momento che sono tutti collegati … attraverso matrimoni, i Baruch, i Frankfurter, gli Altschul, i Cohen, i Benjamin, gli Strauss, i Steinhardt, i Blom, i Rosenman, i Lippmann, i Lehman, i Dreyfus, i Lamont, i Rothschild, i Lord, i Mandel, i Morganthau, gli Ezekiel, i Lasky ….  ” (272)

Consentendo ai banchieri il privilegio di creare denaro, abbiamo creato un vampiro insaziabile. Se si potesse produrre soldi, immaginate la tentazione di possedere e controllare tutto, anche il pensiero! Questo è il senso ultimo del comunismo.

depression1

“RIVOLUZIONI”

Rakovsky fa riferimento alla Grande Depressione del 1929 come ad una “rivoluzione americana”. Essa e` stata deliberatamente provocata dagli Illuminati a scopo di lucro, per demolire lo “stereotipo americano” e conquistare il potere politico.

“L’uomo per mezzo del quale hanno fatto uso di tale potere fu Frankl in Roosevelt. Capisci? … In quell’anno, 1929, il primo anno della rivoluzione americana, nel mese di febbraio, Trotsky lascio` la Russia, l’incidente avvenne in ottobre… Il finanziamento ad Hitler fu concordato nel mese di luglio, 1929. Pensi che tutto questo sia una coincidenza? In questo momento si stavano preparando per la presa del potere negli Stati Uniti e nell’Unione Sovietica: lì tramite una rivoluzione finanziaria, e qui [in Russia] con l’aiuto della guerra [Hitler, Seconda Guerra Mondiale] e la sconfitta che doveva seguire.” (273)

Rakovsky propose che Stalin collaboro` con gli Illuminati, La prima condizione è che si fermasse con le esecuzione dei seguaci di Trotzky. Poi saranno stabiliti “diverse zone di influenza” dividendo “il Comunismo formale da quello reale.” Ci saranno “concessioni reciproche di aiuto per un periodo, mentre il piano e` in corso di svolgimento … Appariranno persone influenti a tutti i livelli della società, anche molto alti, che aiuteranno il Comunismo…” (276)

Rakovsky delineo` il piano degli Illuminati di fondere il comunismo e il capitalismo. In ogni caso, gli Illuminati controlleranno tutta la ricchezza e il potere.

“A Mosca c’è il Comunismo:. A New York, il capitalismo, tesi e antitesi. Analizziamo entrambi. A Mosca c’e` un comunismo soggettivo ma [oggettivamente] un capitalismo di Stato…a New York il capitalismo e` soggettivo, ma oggettivamente si tratta di comunismo.(276)

Nel caso del comunismo, lo Stato possiede le corporazioni, i banchieri e lo Stato. Nel caso del capitalismo, i banchieri controllano le corporazioni, e le corporazioni controllano lo Stato. In ogni caso, in Occidente, è necessario un capitalismo monopolistico, con crescente controllo politico e culturale simile a quello della Russia sovietica.

CONCLUSIONE

The Red Symphony conferma che i nostri leader politici e culturali sono per lo più creduloni o traditori. Il sovvertimento degli Stati Uniti fa parte di un piano per la tirannia mondiale.

scourt1

Una cabala occulta di banchieri è dedita a schiavizzare l’umanità. La maggior parte delle religioni e gruppi sono stati sovvertiti dal piano degli Illuminati per dominare il mondo e usurpare tutta la sua ricchezza, come indicato nei protocolli.

Il denominatore comune è la Massoneria. Una manifestazione dell’emergente tirannia luciferina Rothschild è il design massonico del nuovo edificio della Corte Suprema israeliana, sopra.

La maggior parte dei massoni ed ebrei non sono a conoscenza di questo piano, si sarebbero opposti, e sono essi stessi vittime. L’accusa di “antisemitismo” è utilizzata per distrarci dal vero problema, la creazione di uno stato di polizia globale dedicato alla proiezione della ricchezza, della perversità e della potenza dei cabalisti in ogni sfera della vita.

La “guerra al terrore” è utile a questo controllo autoritario. Che cosa stanno progettando se l’obiettivo e` uno stato di polizia con tanto di confisca delle armi da fuoco?

Un’altra Grande Depressione? Una Guerra civile? Un gulag americano? Un attacco nucleare o biologico “terrorista”? L’11 settembre dimostra che sono in grado di macellare americani senza alcun rimorso.

Siamo nati all’80esimo minuto di una partita di calcio e la squadra di Dio non se la sta cavando bene. Gli Illuminati hanno definito Dio in termini privi di senso e quindi lo hanno bandito dal nostro universo. Dio è sinonimo di ideali spirituali. Invece di elevarci spiritualmente, ci hanno degradato e trasformato in animali, per servire meglio gli Illuminati.

Fonte

 

La massoneria ha distrutto la societa` occidentale

La maggior parte delle persone ignora l’enorme potere esercitato da alcuni rami della massoneria politicizzata e da tutte le sue organizzazioni di copertura, come il Kiwanis, il Rotary, il Lions, etc.

lodge3

Molti importanti decision maker, politici, economisti, e ufficiali militari occidentali, sono o membri di una società segreta o sono influenzati e spesso dominati da tali membri … Questa è la stessa struttura satanica globalista che rileviamo in alcune logge della massoneria, come ad esempio nella loggia PII italiana coinvolta nell’affare Calvi nei primi anni settanta – segretezza, doppiezza, influenza, infiltrazione, corruzione dei funzionari e, se necessario, a quanto pare, anche l’assassinio. Che la maggior parte dei massoni non sappia delle reali direzioni della loro organizzazione segreta o fratellanza non sembra, a quanto pare, precludere il loro cieco, sostegno acritico a questa organizzazione e la loro obbedienza alle sue direttive.

albert_pike_satanist

L’orientamento e molti dei rituali, emblemi e immagini grafiche di queste società segrete dell’Occidente provenivano direttamente dalla Kabbala del Talmud babilonese. Il loro contenuto è presumibilmente antico, di origine egiziana, ebraica; molti dei loro obiettivi odierni rappresentano i desideri dei sionisti; molti dei loro membri e i massoni di alto rango, sono ebrei. Questo spiega il sostegno costante della Massoneria per gli obiettivi e le macchinazioni del Sionismo internazionale nelle sue molteplici forme. Spiega anche il ruolo coerente alla massoneria politicamente coinvolta “nel dirigere l’avanzata del crimine nel mondo, la corruzione, il vizio, la povertà, la guerra, la rivoluzione, il collasso e il caos. Tutto questo è spesso diretto dalle loro posizioni di alto rango nelle istituzioni politiche, economiche e, purtroppo, nelle forze dell’ordine e militari occidentali.

A nome dei sionisti, i membri Gentili di queste società segrete si sono diffusi come piaghe, non solo in Occidente, ma in tutto il mondo in cui, oggi, la loro influenza è diventata onnipervasiva. Molti membri, che vengono a conoscenza del male provocato dalle loro organizzazioni cercano di lasciarle. Altri, ovviamente, razionalizzano questi orrori come semplici “cambiamenti desiderabili” e come passi necessari nella creazione di un governo mondiale utopico, contribuendo così a realizzare i sogni messianici dei loro padroni sionisti.

Il Presidente John F. Kennedy ha dichiarato, prima del suo assassinio, che erano presenti, solo negli Stati Uniti, 17 milioni di membri di varie società segrete quasi-massoniche. Un esponente di spicco degli ultimi tempi è George Bush, membro della “Skulls and Bones”. La maggior parte dei presidenti degli Stati Uniti sono stati membri di tali società segrete – due notevoli eccezioni furono John F. Kennedy, che è stato rimosso dal suo incarico per assassinio, e, a quanto pare, il non massone Nixon, che è stato sostituito dal massone di 33 ° grado, Gerald Ford.

Nei viaggi in America e in altri paesi “anglosassoni”, si nota spesso che il tempio massonico locale è di solito in prossimità della sede del governo locale – di solito facilmente raggiungibile a piedi nelle varie capitali di stato. Gli occidentali sono stati progressivamente abituati ad accettare queste società segrete, anche se chiaramente il pubblico, non conoscera` mai le loro vere intenzioni. I loro atti saranno, necessariamente, volti a tutelare l’interesse della loro società segreta – perché altrimenti ne diventerebbo membri? E perché tutta questa segretezza – parole segrete, strette di mano segrete ecc?

hqdefault (1)

Uno ha il diritto di sospettare che le politiche pubbliche di tali funzionari pubblici non saranno effettuate nei grandi e aperti uffici pubblici, ma spesso nei ristretti confini di conclavi segreti in compagnia dei loro ” fratelli della loggia “. Non c’è da stupirsi se la politica dei governi occidentali differisce sempre, in pratica, dalle promesse pre-elettorali fatte da molti di questi ipocriti!

Anche un bambino potrebbe facilmente percepire la semplice ed evidente verità: nessuna organizzazione che pretende di fare solo il bene, come affermano le varie organizzazioni massoniche, necessita di segretezza. Tuttavia i bambini a cui e` stato fatto il lavaggio del cervello diventano adulti confusi e ignoranti, e il lavaggio del cervello sionista ha reso ciechi maggior parte degli occidentali. Le nazioni occidentali sono completamente sotto il giogo di queste societa` occulte.

I BANCHIERI INTERNAZIONALI

Questi uomini sono il punto focale per le forze oscure schierate contro tutto il genere umano, in quanto il loro controllo della ricchezza mondiale dirige e determina gran parte di quello che viene fatto o non fatto nel mondo reale del commercio, dell’industria e del governo.

Mentre i banchieri del mondo, a quanto pare, agiscono in perfetta armonia con il Talmud, sembrano completamente opporsi al Corano, poiche` la loro ricchezza è basata sul male e sul peccato di usura. A giudicare dallo stato del mondo odierno e dai frutti delle politiche dei banchieri, non ci può essere alcun dubbio riguardo ciò che questi uomini malvagi stanno facendo con la grande ricchezza che America Germania e le nazioni arabe hanno messo a loro disposizione!

ryan

Raramente, agiscono a nostro vantaggio. Nella maggior parte dei casi, i massoni hanno provocato guerre e distruzione oltre che il tramonto di valori ed etica..

Le nazioni islamiche sono vulnerabili al ricatto dai banchieri internazionali che possono svalutare le valute dei paesi arabi e, quindi, con un tratto di penna, cancellare le ricchezze derivate dalle entrate petrolifere. Essi possono corrompere e intimidire i governi occidentali congelando o sequestrando beni islamici – come è accaduto in Iran, Iraq, Libia, solo per citarne alcuni.

Tuttavia il vero male inventato e diretto dai banchieri internazionali è stato, ed in una certa misura è ancora, il comunismo internazionale!

IL COMUNISMO INTERNAZIONALE

E ‘di moda dire che “il comunismo è morto!” Niente potrebbe essere più lontano dalla verità! Il comunismo non è morto nella testa di decine di milioni di intellettuali, insegnanti, professori, persone influenti nei media e nella formazione, sia in Oriente che in Occidente. Il comunismo è stato semplicemente riconfezionato e riciclato – La Cina rossa è ancora comunista con un 1 miliardo di persone. Anche se la “minaccia del comunismo” è stata rimossa dal pensiero occidentale, la paura del comunismo è profonda. Ecco perché è ancora utilizzato per denigrare l’immagine di alcuni dei paesi arabi.

Noi occidentali siamo costantemente esposti alla propaganda sionista che sostiene che la maggior parte dei popoli islamici sono pro-comunisti, e che la “piccola Israele” è la nostra unica, alleata e bastione anti-comunista “democratico”  in Medio Oriente. Si tratta di un inganno a titolo definitivo. Le leggi dell’Islam proibiscono l’ateismo! .

ob-free

Anche se “il comunismo ufficiale” è ora presumibilmente morto, comunisti di maggiore o minore livello permeano ancora le istituzioni politiche, economiche, industriali, mediatiche, e educative occidentali. I suoi modi e mezzi sono ancora la lotta di classe e la rivoluzione – con mezzi più intelligenti! Questo è il motivo per cui vediamo, ondate ricorrenti di scioperi, inflazioni, deflazioni, e ancora scioperi, in combinazione con la sistematica de-capitalizzazione delle economie industriali occidentali.

Il comunismo si e` sempre fiorito nelle situazioni di crisi – di conseguenza, i suoi agenti di ogni colore dal rosa pallido al fiammante rosso cercano di creare il maggior numero di crisi possibile entro il tessuto economico, culturale e sociale dell’Occidente – in modo da dividere , conquistare e tuttavia governare il mondo. Le loro tattiche sono cambiate – non i loro obiettivi! C’è stato solo un cambiamento nelle applicazioni tattiche.

La misura in cui l’Occidente è stato infiltrato e dominato e in gran parte distrutto dai comunisti e loro simpatizzanti per circa 100 anni è spesso sconosciuto anche dagli occidentali stessi. Ciò che rimane dell’Occidente è la facciata scintillante di un edificio internamente fatiscente che è stato così indebolito e derubato dello spirito dai numerosi parassiti e traditori interni, che hanno lavorato con la massima diligenza delle termiti, che l’intera struttura dell’occidente è minacciata da un collasso stile Unione Sovietica.

E ‘accaduto prima a grandi nazioni. Se e` capitato all’antico Egitto, alla Grecia, alla Persia e a Roma, certamente può accadere anche in Occidente, che ogni giorno di più assomiglia a queste antiche civiltà nella sua abbondanza di beni materiali e nella sua povertà di spirito, coraggio e saggezza – soprattutto nella sua volontà di difendersi per sopravvivere.

Che cosa si può fare per arrestare e, infine, per invertire questo pericoloso declino? Come e quando possiamo cominciare a salvarci dai distruttori e schiavisti dell’umanità?

Fonte

David Bowie: Interpretazione occulta di Black Star

“Blackstar”, e` un’odissea di suoni sperimentali della durata di dieci minuti e il titolo del nuovo album di David Bowie. Il video è piuttosto drammatico, pieno zeppo di immagini la cui interpretazione risulta, a tratti, difficile. Cerchiamo ora di capire al meglio cio` che viene mostrato in Black Star.

screen-shot-2015-11-23-at-2-36-00-pm (1)

 

Riferendosi forse a Major Tom, un astronauta che possiamo ritrovare in “Space Oddity”, “Ashes to Ashes” e “Hallo Spaceboy.” La sequenza iniziale del video mostra il corpo di un astronauta.

screen-shot-2015-11-23-at-12-10-06-pm screen-shot-2015-11-23-at-12-09-08-pm screen-shot-2015-11-23-at-12-09-27-pm

Successivamente nel video, vediamo un teschio (quello dell’astronauta?), intriso di gemme, e un corpo scheletrico che sta andando alla deriva verso la stella nero nello spazio. Tutto ciò implica una sorta di sacrificio rituale.

Il giorno in cui è morto è successo qualcosa
Lo spirito (o “l’anima”) è salito di un metro e si e` fatto da parte
Qualcun altro prese il suo posto, e coraggiosamente urlò
(Sono una Stella Nera, sono una Blackstar)

La strofa potrebbe anche riferirsi a una religiosa come Gesù Cristo.

I vari miti che parlano di un “salvatore” diffusi in tutto il mondo si possono ritrovare in queste parole: Ogni volta che un leader spirituale muore, un altro individuo o un gruppo di altri individui lo sostituiscono, al fine di cercare di contribuire a cambiare l’umanità per il meglio (o il peggio).

Ci sono diverse possibili interpretazioni di questa strofa, tutte ruotano intorno all’idea centrale del perpetuare idee ed energia.

Se si assume il dato in questione rappresentandolo nel ricorrente personaggio di Bowie, Major Tom, siamo in grado di interpretarla come una versione astratta del suo elogio. Anche se è morto, ciò che rappresenta persiste attraverso coloro che lo hanno conosciuto e sapevano di lui. Mentre è importante considerare Blackstar come un’opera distinta, se guardiamo il video di questa canzone e il testo di “Space Oddity”, possiamo vedere implicazioni riguardo al fatto che Major Tom era influente per gli altri sia prima che dopo la sua morte. Al di fuori del contesto del suo personaggio, la sua influenza ci venne comunque trasmessa, tramite la musica di Bowie.

Il testo potrebbe anche descrivere David Bowie stesso e la sua percezione del settore della musica. Anche se la canzone Blackstar e l’album omonimo sono l’ultimo lavoro di Bowie, il suo impatto vivrà attraverso altri artisti che seguiranno le sue orme.

E ‘ anche possibile che queste strofe siano un commento all’idea filosofica generale che gli esseri umani diventino uno con l’universo nella morte. Letteralmente, dal momento che sono costituiti da elementi che si trovano all’interno dell’universo, gli elementi tornano con l’universo quando i nostri corpi si decompongono. Poeticamente, la nostra “energia” persiste nonostante l’estinzione delle nostre coscienze.

Nella villa di Ormen, nella villa di Ormen
Si trova una candela solitaria, ah-ah, ah-ah
Al centro di tutto, nel centro di tutto
I tuoi occhi
Ah-ah-ah

Ormen è il nome di un villaggio in Norvegia. “Ormen” in realtà significa “Serpente” in Norvegese. Il più famoso esempio di utilizzo di questo nome nella storia è “Ormen Lange,” (il “Lungo Serpente”) – una nave vichinga che Re Olav catturo` da un re rivale che respinse violentemente Cristo durante la crociata cristiana negli ultimi anni dell’8 ° secolo dC.
Pertanto, si può leggere come:

“Ecco … la città del serpente”

L’apertura della canzone può implicare che questo è l’ultimo e solitario baluardo di speranza / luce / fede
(la candela tremolante) in una triste, “Villa di Ormen”(“villaggio / città di serpenti”).

screen-shot-2015-11-23-at-12-11-50-pm

Bowie è volontariamente imperscrutabile. Il “centro di tutto” può o non può essere un centro fisico letteralmente. Potrebbe essere un “centro” nel senso di “un elemento essenziale, il nucleo della sua situazione.” Un significato non necessariamente annulla l’altro.

Citazione:

Nel giorno dell’esecuzione, nel giorno dell’esecuzione
Solo le donne si inginocchiavano e sorridevano, ah-ah, ah-ah
Al centro di tutto, nel centro di tutto
I tuoi occhi, i tuoi occhi

Le immagini qui sono ricche di sfumature sataniche, qualcosa a cui Bowie era molto collegato soprattutto in passato. Nel 1970, durante la sua fase da Thin White Duke, studio` profondamente gli scritti dell’occultista e scrittore, Aleister Crowley, disegnando pentagrammi sul pavimento, alimentato da copiose quantità di cocaina, peperoncini e latte. Qui, Bowie descrive una messa nera, o un’inversione delle prassi tradizionali cattoliche, o una messa gnostica, lo gnosticismo era un altro grande interesse di Bowie. La ripetizione di “ah-ah, ah-ah” è ritualmente demoniaco, mentre la “candela solitaria” e l’esecuzione delle “donne inginocchiate”
ci induce un atmosfera decisamente minacciosa.

e597e58ba06a87061f60e4f33cdfd5fc.564x371x1

Ci sono diversi significati di “black star” in fisica, sia in riferimento alla energia oscura, che ai buchi neri.

Nella mitologia mesoamericana e occulta, il “sole nero” ha significati associati alla morte e alla rinascita. In antichi culti ebraici e islamici “black star” farebbe riferimento al pianeta Saturno.

screen-shot-2015-11-23-at-12-10-51-pm

Ecco il nostro primo assaggio di Bowie. Si tratta di una immagine suggestiva, per non dire altro: si presenta come una sorta di pazzo, profeta cieco, dal volto bendato, due bottoni sugli occhi sembrano ridicolizzare la sua cecità. Gli occhi hanno un ruolo piuttosto significativo nel testo: “Al centro di tutto, i tuoi occhi.”

Citazione:

Quante volte cade un angelo?
Quante persone mentono invece di parlare di fatti scomodi?
Egli calpestò una terra consacrata, gridò rumorosamente in mezzo alla folla
(Io sono una Blackstar, sono una Blackstar, io non sono un membro di una banda)

Bowie introduce ancora più immagini sataniche, spostando l’attenzione dalla ritualità dei primi versi a riferimenti più espliciti a Satana in persona.
Un “angelo caduto” è colui che, una volta puro, è stato inquinato o dalla tentazione o dall’orgoglio. Il più famoso angelo caduto è Lucifero, che aspirava a essere Dio, piuttosto che il suo servitore. Forse la più canonica, e simpatica, rappresentazione di Satana è nel Paradiso perduto di Milton in cui descrisse Satana, precaduta, come il “Sole tra le stelle”.

La Blackstar ha il coraggio e la fiducia per camminare dove gli altri non osano, e raggiungere i seguaci che potrebbero considerarla una bestemmia.

bowie

E poi, l’immagine curiosa che si ripete in tutto il video. Secondo il direttore Johan Renck, gli strani movimenti ripetitivi sono ispirati, a… Popeye: “Bowie era affascinato da come si muovevano i personaggi di sfondo nei cartoni di Max Fleischer. Dal momento che gli animatori si sono concentrati sull’azione in primo piano, ma non volevano lasciare il resto statico, i personaggi periferici avrebbero dovuto compiere gli stessi movimenti ogni 3 secondi per, diciamo, 30 secondi in un cartone animato. Quindi, Bowie suggeri` di fare lo stesso nel suo video “E ‘anche evocativa di una forma d’arte molto più moderna, che ho usato sopra:. La GIF animata.
Quanto a quello che potrebbe significare: forse nulla. Forse Bowie voleva darci l’idea di marionette rotte, a rappresentare la gente comune spesso prigioniera di una vita ripetitiva. Ma ecco un’altra idea: il video parla di un grande rituale. Un rituale è un insieme di una serie di azioni, ripetute più e più volte, anno dopo anno, generazione dopo generazione. Movimenti ripetuti. Dopo un po ‘, i rituali assumono una vita propria; molto tempo dopo la loro funzione originaria o provenienza vengono dimenticate, la gente continua ad eseguirli.

screen-shot-2015-11-23-at-12-13-12-pm

Non sembra Labyrinth?

Citazione:

Non posso rispondere perché (sono una Blackstar)
Seguimi (non sono una stella del cinema)
Ti porterò a casa (sono una Blackstar)
Prendi il tuo passaporto e le scarpe (non sono una stella del pop)
E i tuoi sedativi, boo (sono un Blackstar)
Sei un fuoco di paglia [o “meteora”] (non sono una stella da ammirare)
Sono il grande (o famoso) sono (sono una Blackstar)

Bowie definisce “Blackstar” in termini di ciò che non e`- una specie di definizione negativa, che si sposa con il simbolismo “nero”.
La canzone ha due stili musicali molto diversi. L’inizio e la fine sono molto influenzati dalla musica orientale, mentre la sezione centrale è nettamente occidentale (americana). Ciò suggerirebbe, sulla base prettamente musicale, che l’ambito della canzone è di tipo culturale – l’Oriente e l’Occidente.

Possiamo anche leggere che la Blackstar non è famosa per le cose per cui le celebrita` sono note.
“Io non sono una popstar” “Io non sono una Filmstar”, ecc.  E`quindi una sorta di anti-celebrità, ma che e` comunque imbevuta del potere delle star.

Bowie stesso ha assunto il ruolo del iconoclasta per tutta la sua carriera, identificandosi, in una certa misura, con questo personaggio.

Consegnare il passaporto e rimuovere le scarpe e` un rito negli aeroporti, passando attraverso la sicurezza. I sedativi sono presi dalle persone malate, e sono anche un metodo di controllo. Può essere una dichiarazione di disprezzo generale riguardo la passività di chi segue questo o quel leader, o di altri che aspirano ad essere celebri.

Il linguaggio del corpo di Bowie è come quello di uno che gioca a “cucù”, quando alza e apre la mano. Questa potrebbe essere una dichiarazione sulla arroganza beffarda del potere.

In Esodo 3:14, Dio si riferisce a se stesso come “Io Sono” quando parla a Mosè presso il roveto ardente.

Bowie (o il personaggio che incarna) si vede come eterno Dio rispetto a coloro il quale si rivolge. L’iconografia popolare di un eroe dei fumetti è nulla in confronto alla potente immagine di un Dio.

screen-shot-2015-11-23-at-12-15-40-pm

Il nostro secondo scorcio di Bowie: sembra un profeta pulito e sicuro di se – in contrasto con la precedente incarnazione dove era cieco e disperato. I suoi occhi fissano un futuro che può solo vedere. La differenza da prima? Un libro. Con una stella nera sulla copertina. Le implicazioni religiose qui sono a) evidenti e b) inquietanti.

screen-shot-2015-11-23-at-12-15-56-pm

Non è solo, al contrario del povero occhi di bottone. Come ha notato  Andrew Pulver del Guardian ha notato, l’immagine qui ricorda l’arte  sovietico /  maoista, e se la religione e il totalitarismo ateo hanno qualcosa in comune, è il culto della personalità.

1077

Citazione:

Sono la Stella Nera, gioco salendo sul denaro (oppure “salgo fin lassù, sul denaro, conosco il gioco”)
Vedo bene (o “vedo il giusto”), così tanto, la sofferenza davvero sincera (oppure “soffro così a cuore aperto”)
Nei miei sogni ad occhi aperti desidero le aquile, diamanti nei miei occhi
(Sono una Blackstar, sono una Blackstar)

Qui Bowie nomina alcuni degli indicatori tradizionali del divismo – denaro e gioco. Mentre la Blackstar dichiara di non essere una star del cinema o una pop star, ne valorizza alcuni aspetti. Ci sono anche alcune connotazioni occulte nell’essere “sul denaro”

L’aquila è stata a lungo un simbolo di forza, visione e leadership. L’immagine di un’aquila veniva rappresentata sugli stendardi di molti dei grandi imperi mondiali nel corso della storia.

Le aquile trasmettono i poteri e i messaggi dello spirito; è il collegamento dell’uomo con il divino.
L’aquila porta il messaggio del rinnovo della verita` perché è associata ai venti orientali – alla direzione della primavera, all’alba e alla rinascita.

Dall’altra parte, i diamanti sono un simbolo di amore, prosperità e perseveranza. I diamanti sono spesso associati con le fedi nuziali, che li rendono simbolo di impegno.

Attraverso il contrasto dei termini “sogni ad occhi aperti” (di fantasia) e “occhi” (la realtà), Bowie accenna all’idea che “le azioni parlano più forte delle parole.”

Bowie in ultima analisi sta descrivendo la sua idea di leadership, ma riconosce che cio` non e` sufficiente. Bowie vuole che le idee e le politiche di leadership e di governo soiano più di una semplice visione – la leadership va messa in pratica, se vuole manifestarsi con successo.

screen-shot-2015-11-23-at-12-20-08-pm

E ora, la suggestiva immagine finale del video: tre spaventapasseri, crocifissi su una collina in un modo che deve sicuramente essere un riferimento intenzionale al modo in cui Gesù venn3 crocifisso, affiancato da due ladri.

screen-shot-2015-11-23-at-12-21-58-pm

Hanno gli occhi con i bottoni!

screen-shot-2015-11-23-at-12-22-28-pm

Mentre il video si avvia alla conclusione, cominciamo a mettere insieme i vari fili narrativi. Prima vediamo la destinazione del cranio ingioiellato: una sorta di rito, dove una sacerdotessa tiene il cranio e lo mette sul retro di un devoto, mentre intorno a loro un cerchio di altre donne replicano i movimenti delle marionette. E` un momento in cui si collegano le varie narrazioni,  la ragazza con il cranio al rito, gli spaventapasseri crocifissi, il predicatore, il profeta cieco – coincidono.

screen-shot-2015-11-23-at-12-24-21-pm

E poi appare questa. Non è chiaro se è a causa del rituale o semplicemente coincide con esso, ma in entrambi i casi: un mostro senza volto uscito dai testi di HP Lovecraft. Questo sicuramente non può finire bene.

screen-shot-2015-11-23-at-12-26-03-pm

Il mostro si sta dirigendo volutamente verso i tre sfortunati sulle loro croci. Se sembravano a disagio prima, lo sembrano ancora di più ora, perché hanno capito la loro funzione: sono sacrifici. Appena la creatura li raggiunge, vediamo un suo artiglio conficcarsi nella gsamba di una delle vittime. Le loro urla si intensificano.

 

 

Citazione:

Non posso rispondere perché (non sono un gangstar)
Ma posso dirti come (io non sono una stella imbrogliona)
Siamo nati a testa in giù [o “capovolti, al contrario”] (sono la stella di una stella)
Nati al contrario (non sono una stella bianca)

Questo può essere un riferimento al “senso di colpa ereditato” di molte religioni; Eva mangiò la mela, Gesù è morto per i nostri peccati – Tutti noi meritiamo sofferenza eterna a meno che non ci pentiamo (o ci conformiamo alle richieste del profeta.)

Si può anche fare riferimento alla Blackstar stessa, in opposizione alla stella bianca e alla società in generale, un iconoclasta come Bowie. La Blackstar sembra essere definita come diversa dalle altre stelle, il che è in linea con il simbolismo di molte religioni e culti.

Citazione:

(Io sono una Blackstar, non sono un gangstar
Sono una Blackstar, sono una blackstar
Non sono una pornostar, non sono una stella vagante
Sono una Blackstar, io sono una Blackstar)

Bowie ci presenta altri due tipi di stella: pornostar e errante.

“Porno star” sembra adattarsi bene con “gang star”, “film star” e “pop star” amplificatori dei desideri edonistici.

La “Stella Errante” si inserisce nella tematica occulta o cosmica. La “Stella Errante ” è un antico termine per un pianeta, e ha anche significato biblico (da Giuda 1,13) in riferimento alle anime ribelli che si sono allontanate dal sentiero di Cristo.

CONCLUSIONE

Si tratta di un video satanico ed eretico con un messaggio profondamente occulto. Potreste sentirvi a disagio nel guardarlo. La celebrazione dell’anti cristo e` evidente dopo una attenta analisi di simboli e parole. Viene infine propagandato uno stile  di governo totalitario e di matrice comunista, lo stesso modello di governo utilizzato dal nuovo ordine mondiale. La morte di Bowie e i sentimenti che ha scaturito in milioni di fan conferiranno a questo rituale una energia spaventosa che verra’ sfruttata dagli illuminati.