Lobby Trans fa pressioni per l’utilizzo di ormoni che bloccano la puberta` su bambini di 12 anni

Nell’ultimo esempio in cui i sostenitori della comunità transgender offrono consigli a scuole e genitori che medici e funzionari sconsigliano caldamente in quanto potrebbero essere dannosi per i bambini, una ONG nel Regno Unito sta affrontando aspre critiche in quanto ha detto agli insegnanti che i cosiddetti “bloccanti della pubertà” sono innocui e dovrebbero essere somministrati ai bambini di 12 anni che mettono in dubbio la loro identità di genere.

Secondo il parere medico, questo consiglio è “inquietante” e gli effetti dei bloccanti della pubertà non possono essere facilmente annullati senza danneggiare il bambino.

La raccomandazione è stata formulata dal gruppo di lobbying trans Mermaids durante un incontro con 20 insegnanti e operatori di supporto presso la Newman University di Birmingham. Il gruppo ha affermato che questo trattamento sarebbe “benefico” per il bambino perché offrirebbe lui “un immenso sollievo”, pur essendo “completamente reversibile” se decidesse di non voler intraprendere una transizione.

Sebbene l’incontro si sia tenuto a dicembre, questa raccomandazione è stata pubblicata per la prima volta dal Times domenica. I critici temono che questo consiglio faccia ora parte di un progetto per le future sessioni di addestramento (propaganda gender n.d.r.) dei Mermaids con insegnanti e personale scolastico.

“I farmaci anti-pubertà non apportano modifiche”, ha dichiarato il trainer durante l’incontro. Si tratta invece semplicemente di “un pulsante di pausa che va ad agire sulla ghiandola pituitaria e congela la pubertà”. I processi biologici “ricominceranno” non appena il trattamento verrà interrotto.

Questo consiglio non è stato gradito da uno degli operatori di supporto scolastico che hanno partecipato alla riunione. Ha registrato l’istruttore di Mermaids mentre forniva questo consiglio e ha detto al Times che era preoccupato che il gruppo stesse deliberatamente cercando di convincere i bambini che “erano nati nel corpo sbagliato”.

“Questo sta mettendo a rischio i bambini”, ha detto.

Non è il solo a nutrire queste preoccupazioni. Michael Biggs, professore associato di sociologia presso il St Cross College di Oxford, ha dichiarato al Times che questa strategia è stata deliberatamente progettata per spingere i bambini piccoli verso una transizione medica.

“I Mermaids [non] danno agli alunni la scelta di essere solo gay o lesbiche. Invece, vengono deviati lungo un percorso drastico che alla fine porta ad un intervento chirurgico. Diffondere tali informazioni nelle scuole è inquietante”, ha detto.

In risposta alla storia del Times, Mermaids ha pubblicato una dichiarazione sul suo sito web dicendo che il suo “consiglio” era basato su uno “studio scientifico internazionale e 25 anni di esperienza in questo campo”. In modo divertente, il gruppo ha anche rivelato di aver ricevuto finanziamenti dal Dipartimento per l’Educazione del Regno Unito attraverso un programma “supervisionato dal Government Equality Office”.

All’inizio di quest’anno, un gruppo di specialisti medici negli Stati Uniti e nel Regno Unito ha avvertito degli effetti a lungo termine dei bloccanti della pubertà e dei farmaci ormonali, definendoli una “grave preoccupazione per la salute pubblica.

Fonte

Epstein: La connessione con Bill Gates

Il defunto pedofilo miliardario Jeffrey Epstein ha lavorato con Bill Gates per incanalare $ 2 milioni di dollari al MIT per progetti non specificati, donazioni che il laboratorio di ricerca ha cercato di coprire.

“Epstein sembrava fungere da intermediario tra il laboratorio e altri ricchi donatori, sollecitando milioni di dollari in donazioni da parte di individui e organizzazioni, tra cui il tecnologo e filantropo Bill Gates e l’investitore Leon Black”, riferisce il New Yorker.

“Secondo i dati ottenuti dal The New Yorker e i resoconti della facoltà e dello staff attuali e precedenti del laboratorio multimediale, a Epstein è stato riconosciuto il merito di aver assicurato donazioni per il laboratorio di almeno 7,5 milioni di dollari, inclusi due milioni di dollari da Gates e $ 5,5 milioni da Black , regali che le e-mail descrivono come “diretti” da Epstein o fatti per suo volere. ”

Tutto questo ebbe luogo dopo che Epstein fu condannato come pedofilo.

Il MIT ha quindi cercato di nascondere la connessione.

“Questo è un regalo da 2 milioni di dollari di Bill Gates diretto da Jeffrey Epstein”, ha scritto il direttore del MIT Media Lab Joi Ito in una e-mail di ottobre 2014.

L’ex direttore dello sviluppo e della strategia del laboratorio, Peter Cohen, rispose; “Ai fini della registrazione dei regali, non menzioneremo il nome di Jeffrey come regista di questo dono”.

Il rapporto del New Yorker non specifica in dettaglio dove sono andati i soldi, sebbene sia Gates che Epstein siano stati precedentemente coinvolti in progetti relativi al transumanesimo e al controllo della popolazione.

La Bill and Melinda Gates Foundation ha finanziato numerosi programmi volti al controllo della popolazione nei paesi del terzo mondo, tra cui “programmi di pianificazione familiare” in Africa.

Epstein aveva precedentemente donato a Humanity +, un gruppo transumanista che promuove lo sviluppo dell’intelligenza artificiale (AI) e “mira a espandere le capacità umane che favoriscono le funzioni fisiologiche umane e prolungano la durata della vita massima”.

Gates ha anche partecipato a numerosi incontri di “controllo della popolazione” con altri miliardari durante i quali ha discusso della necessità di frenare la sovrappopolazione

Non è noto se Epstein abbia partecipato a nessuno di questi incontri con Gates, anche se si è incontrato con Gates nel 2013 per discutere su come aumentare le sue spese filantropiche.

Gates ha anche volato sul famoso jet privato “Lolita Express” di Epstein per un viaggio a Palm Beach, in Florida.

Fonte
 

Rimanere incinta per poi abortire e` il nuovo feticismo sessuale

Sta emergendo un nuovo feticismo sessuale in cui la donna rimane incinta ripetutamente per poi abortire.

In un post di Reddit intitolato “Question regarding abortion and breeding fetish”, un utente rivela come ha “un’amica che pratica un feticismo particolare” e non ha mai usato protezioni.

“Al momento è con un partner maschio che è proprio come lei, la ha messa incinta piu` volte e poi abortiva”, si legge nel post.

Un altro utente di sesso maschile ha quindi condiviso i dettagli del suo stile di vita fetish.

“Conosco questo feticismo. La mia ragazza e io lo pratichiamo. La mia ragazza ama le sue gravidanze e le piace l’aborto. La sua data preferita per interrompere è tra le 20 e le 24 settimane di gestazione. Mi piace metterla incinta. E mi godo il momento della sua gravidanza. Non ha mestruazioni ed è sessualmente molto attiva “, scrive.

“Negli ultimi dieci anni nella nostra relazione abbiamo fatto sette aborti e la mia ragazza è di nuovo incinta di una bambina”, aggiunge.

Un altro utente lo elogia per aver condiviso il suo feticismo, scrivendo: “È bello (e raro) sentire parlare di una coppia (sia uomo che donna) in cui entrambi i membri praticano questo feticismo. Questo è un esempio meraviglioso e potente di potere personale, in cui il sesso incontra la violenza e la creazione si combina con la distruzione. ”

Bizzarro e malato.

Dato che la sinistra ha trasformato l’aborto da qualcosa che era una vergognosa ultima risorsa in una virtù celebrata, diventare un feticismo sessuale è sempre stato il logico passo successivo.

Fonte

Un college nell’Ohio normalizza la pedofilia proponendola come “orientamento sessuale”

Un college in Ohio sta insegnando agli studenti che la pedofilia potrebbe semplicemente essere considerata un “orientamento sessuale” alternativo.

“Un argomento reale che abbiamo discusso oggi in classe presso un’università statale dopo aver visto un video di Vice News di 8 minuti che mostrava pedofili dichiarati. Questo sarà portato all’attenzione del pubblico “, ha twittato Alex Mazzara.

La foto mostra una diapositiva di presentazione intitolata “Pedofilia come orientamento sessuale”.

Suggerisce che abbracciare la pedofilia come orientamento sessuale alternativo potrebbe far parte dell ‘”accettazione di diverse identità sessuali”.

Il nome del college non è stato fornito.

Il video VICE che mostrava i pedofili potrebbe essere quello dii Todd Nickerson, un pedofilo dichiarato.

L’articolo di VICE su Nickerson lo ha ritratto con simpatia, un individuo che ammette apertamente di voler molestare i bambini, vittima di “vigilantes” di destra.

Da anni avviso che il fine ultimo della promozione della teoria gender e dell’agenda LGBT sarebbe alla fine l’integrazione della pedofilia.

Non ci troviamo molto distanti da questa realta`.

Fonte

Una nave che trasportava “attivisti del clima”, preoccupati per lo scioglimento dei ghiacciai, rimane bloccata dal ghiaccio

Una nave che trasportava passeggeri incluso un gruppo di “Guerrieri del cambiamento climatico” preoccupati dello scioglimento del ghiaccio artico e` rimasta bloccata nel ghiaccio a metà strada tra la Norvegia e il Polo Nord.

Oh, l’ironia.

“La nave artica MS MALMO con 16 passeggeri a bordo è rimasta bloccata nel ghiaccio il 3 settembre al largo di Longyearbyen, nell’arcipelago delle Svalbard”, riporta il bollettino marittimo. “La nave stava viaggiando nell’Artico trasportando un team che stava girando un documentario sui cambiamenti climatici e dei turisti, interessati al cambiamento climatico e allo scioglimento del ghiaccio artico”.

I passeggeri sono stati evacuati in sicurezza in elicottero.

“Qualcosa non va nel ghiaccio artico, invece di sciogliersi come ordinato dall’ONU / IPCC, ha intrappolato la nave con i Guerrieri dei Cambiamenti Climatici”, ha scherzato Erofey Schkvarkin.

La storia è simile a quella di un incidente del 2014 quando un rompighiaccio cinese dovette essere inviato per salvare dozzine di ricercatori e ambientalisti del riscaldamento globale che si erano bloccati su una nave che era rimasta incagliata nel ghiaccio antartico.

Greta Thunberg non ha commentato questo incidente.

Fonte

Sarah Silverman: Greta Thunberg e` Gesu`

L’attrice comica Sarah Silverman ha dichiarato di aver visto la seconda incarnazione di Gesù Cristo nell’allarmista svedese sedicenne Greta Thunberg.

“Pensi di riconoscere Gesù quando tornerà? Lo vedo dappertutto. Lui si è incaranato in questa ragazza. E non lo vedete nemmeno. “Sarah Silverman su Twitter, collegandosi a un articolo della Thunberg che e` apparso sul The Daily Show di Comedy Central con Trevor Noah.

“In realtà sappiamo che dovremo affrontare delle conseguenze per quello che sta succedendo nella nostra vita, e sta già accadendo ora. E peggiorerà. E quindi penso che sia per questo che così tanti giovani, in particolare, si preoccupano di questo ”, ha detto la Thunberg a Noah. “E, naturalmente, la consapevolezza non e` ancora al livello giusto. Le persone sono ancora molto inconsapevoli (piu` che altro si informano), è la mia esperienza. E, quindi, dobbiamo continuare, ma puoi vedere come tra i giovani la preoccupazione sia maggiore. ”

Celebrata dalla sinistra di Hollywood – la star degli Avengers, Chris Evan l’ha definita una “persona impressionante” e la star di The Office Rainn Wilson ha detto che la Thunberg è la sua “eroina” . L’attivista svedese e` negli Stati Uniti per spaventare la popolazione sulla “crisi climatica” in arrivo.

 

L’attivista verde ha partecipato a un “Global Climate Strike” alla Casa Bianca venerdì, dove bambini e adolescenti si sono radunati contro i combustibili fossili e il capitalismo.

“Siete un paese così grande. In Svezia, quando chiediamo ai politici di fare qualcosa, dicono, “Non importa cosa facciamo, perché basta guardare gli Stati Uniti”, ha detto la Thunberg a NPR. “Penso che [gli Stati Uniti abbiano] un’enorme responsabilità” [ nel guidare gli sforzi per il clima]. Hanno la responsabilità morale di farlo. “

Fonte

Agenda Illuminati: Il cannibalismo

Il punto dell’agenda degli illuminati che riguarda il cannibalismo è stato identificato alcuni anni fa su Neovitruvian e continua a diventare sempre più ovvio. Sì, per quanto assurdo possa sembrare, c’è una chiara e palese spinta nei mass media per normalizzare il cannibalismo tra le masse. Utilizzando giornalisti, scienziati, la paura del riscaldamento globale e, naturalmente, l’industria dell’intrattenimento, l’idea di mangiare carne umana viene razionalizzata e persino resa glamour su tutte le piattaforme di proprietà dell’élite. Ecco alcuni esempi.

Nel tweet sopra, il biologo britannico Richard Dawkins ci chiede se possiamo superare il nostro “tabù contro il cannibalismo”. La stessa domanda viene posta in un recente articolo di Newsweek.

Mentre l’articolo non supporta il cannibalismo, apre le porte alla razionalizzazione del concetto:

“Sospettiamo che sia possibile adattarsi alla carne umana se necessario. Molte persone sviluppano disgusto per tutti i tipi di carne, mentre i medici e i chirurghi si adattano rapidamente alla difficile esperienza iniziale di lavorare sui cadaveri. Le nostre ricerche in corso con i macellai in Inghilterra suggeriscono che si adattano facilmente al lavoro con parti di animali che il consumatore medio trova abbastanza disgustose. “

Anche l’industria dell’intrattenimento viene utilizzata per “piantare i semi” del cannibalismo nella coscienza delle masse. Ad esempio, nella serie “Le terrificanti avventure di Sabrina” di Netflix, il concetto di cannibalismo viene aggiunto giocosamente alla storia in numerose occasioni.

Una scena di Le terrificanti avventure di Sabrina che raffigura un bambino mentre viene mangiato dai protagonisti della serie.

L’idea del cannibalismo è anche al centro di un’altra serie Netflix: Santa Clarita Diet.

Sì, c’è sangue umano sui loro volti.

Anche le pop star sono usate per rendere cool il cannibalismo.

Nel video Bon Apétit, Katy Perry viene trattata come un pezzo di carne. Letteralmente. È preparata da chef ed è servita come piatto principale in un ristorante.

Il video termina con la Perry che mangia una torta piena di parti di corpo umano. Non c’è da stupirsi che stia impazzendo.

UN’OSSESSIONE DELL’ELITE OCCULTA

Se ti stai chiedendo “perché viene promosso il cannibalismo?”, La vera risposta a questa domanda non è “salvare l’ambiente”. In effetti, la risposta a questa domanda è la risposta al quesito “perché i bambini vengono sessualizzati nei mass media?”. La risposta: normalizzare le perversioni malate dell’élite occulta.

Se il caso di Jeffrey Epstein dimostra che l’élite occulta ha un’ossessione malata per la pedofilia, possiamo facilmente dimostrare che è anche fortemente incline al cannibalismo.

Questa è una foto scattata a un ballo in maschera tenuto dalla famiglia Rothschild nel 1972. La festa prevedeva finti cadaveri sul tavolo da pranzo

Il menu del ballo includeva “cadavres exquis” che significa “deliziosi cadaveri”.

Le recenti feste che hanno coinvolto le persone più potenti e influenti del mondo hanno incluso lo stesso tipo di “celebrazione”.

Marina Abramovic (l’occultista preferita dell’élite dell’intrattenimento) e Lady Gaga a un evento che si è tenuto al Watermill Center nel 2013. In questa foto, stanno davanti a una donna che giace in quella che sembra una pozza di sangue. Gli ospiti hanno raccolto quel sangue con dei cucchiai per mangiarlo. L’evento è stato soprannominato “Il paradiso del diavolo”

La Abramovic ha tenuto diversi eventi che ruotavano attorno all’idea del cannibalismo.

Se queste persone partecipano a “finti atti di cannibalismo” nei loro eventi pubblici, Dio sa cosa fanno a porte chiuse.

Nel 2015, un articolo di Politico intitolato Inside Hillary’s campaign headquarters mostrava un dipinto piuttosto inquietante.

Il quartier generale della campagna Clinton aveva un dipinto raffigurante due uomini che mangiavano un altro uomo disteso su un tavolo.

Un articolo del 2016 sulla rivista Time intitolato  Meet the Man Behind Hillary Clinton’s Campaign ha affrontato direttamente il bizzarro quadro:

Sul muro del suo ufficio nel quartier generale di Hillary Clinton a Brooklyn, il presidente della campagna John Podesta ha un dipinto ad olio preso in prestito dal fratello lobbista, che è un appassionato collezionista d’arte. L’immagine mostra due uomini curvi su un tavolo da pranzo, con coltelli e forchette. Sul tavolo giace un uomo in giacca e cravatta che assomiglia vagamente a Podesta. “È meglio essere il tipo con la forchetta”, chiede retoricamente Podesta ai suoi colleghi, se fanno domande sull’immagine, “o il ragazzo sul tavolo?”.

In conclusione, l’idea del cannibalismo viene promossa alle masse usando l’ambiente e i cambiamenti climatici. Tuttavia, la vera ragione dietro questa spinta dei mass media è molto più oscura: si tratta di normalizzare ancora un’altra malattia dell’élite occulta nel tentativo costante di spingere le masse verso tutto ciò che è tossico per la mente, il corpo e l’anima.

Fonte

 

L’oscuro significato di “all the good girls go to hell” di Billie Eilish

Sebbene fosse stata pubblicizzata come una canzone sul riscaldamento globale, il video di “all the good girls go to hell” contiene simboli e riferimenti che alludono a un messaggio spirituale più oscuro. Ecco il significato più profondo di “all the good girls go to hell”.

Billie Eilish è attualmente la pop star più popolare e influente al mondo. Se ti stai chiedendo “Billie chi?”, Allora probabilmente non sei una ragazzina di 14 anni. Perché quasi tutte le ragazzine di 14 anni conoscono Billie Eilish. In effetti, è l’attuale idolo degli adolescenti raffigurato sulla copertina di tutte le riviste per adolescenti, postato su tutti i social media e discusso su tutti i siti di gossip. Una prova innegabile della popolarità di Eilish può essere trovata su YouTube dove il suo video, all the good girls go to hell, ha accumulato oltre 13 milioni di visualizzazioni e 140.000 commenti in meno di 24 ore. Billie Eilish sta anche guadagnando grandi elogi nel settore della musica poiché è considerata il “futuro del pop” da diverse personalità di spicco.

Mentre i fan di Billie adorano lo stile e la personalità unici della cantante, non c’è assolutamente nulla di unico nei temi e nel simbolismo che si trovano nei suoi video. Nel mio articolo L’inquietante significato di “Bury a Friend” di Billie Eilish, ho spiegato come l’intero atto di Billie Eilish si basi sui concetti di controllo mentale basato sul trauma e pseudo-satanismo – temi che possono essere trovati in innumerevoli altri video musicali pubblicati da innumerevoli altre pop star.

IL PREQUEL

In Bury a Friend, Billie viene abusata e drogata da persone invisibili (gestori del controllo mentale). Mostra quindi segni di possessione da parte di un demone mentre canta le parole:

For the debt I owe, gotta sell my soul
‘Cause I can’t say no, no, I can’t say no
Then my limbs all froze and my eyes won’t close
And I can’t say no, I can’t say no

Uno screenshot di Bury a Friend. Billie sembra “completamente andata” ed abusata da gestori invisibili.

Dopo Bury a Friend, Eilish ha rilasciato un video molto colorato e divertente, fatto su misura per soddisfare i giovani spettatori. La canzone divenne un enorme successo che rapidamente salì in cima alle classifiche e rese Billie Eilish un nome familiare.

Poi all the good girls go to hell è stato rilasciato … e non era ne` colorato né divertente. Il video riprende da dove ci aveva lasciato Bury a Friend in quanto mostra Billie “controllata e posseduta da un demone” che canta dalla prospettiva di Lucifero ai giovani.

ALL THE GOOD GIRLS GO TO HELL

Il marketing che circonda all the good girls go to hell afferma che la canzone parla del riscaldamento globale. La descrizione del video di YouTube contiene questa “nota di Billie”:

Una nota di Billie: in questo momento ci sono milioni di persone in tutto il mondo che chiedono ai nostri leader di prestare attenzione. la nostra terra si sta riscaldando a un ritmo senza precedenti, le calotte polari si stanno sciogliendo, i nostri oceani si stanno alzando, la nostra fauna selvatica viene avvelenata e le nostre foreste stanno bruciando. il 23 settembre, le Nazioni Unite ospiteranno il vertice di azione per il clima del 2019 per discutere su come affrontare questi problemi. l’orologio sta ticchettando. venerdì 20 settembre e venerdì 27 settembre puoi far sentire la tua voce. portala in strada. #climatestrike

La maggior parte delle fonti dei media ha seguito l’esempio e ha elogiato il messaggio ambientale della canzone. Tuttavia, come spesso accade nei mass media, il messaggio principale del video viene completamente ignorato. In effetti, non si può guardare il video senza notare le forti sfumature sataniche dell’intera faccenda. Mentre la canzone e il video contengono riferimenti al riscaldamento globale, all the good girls go to hell è principalmente un manifesto dell’élite occulta, in cui Billie interpreta il ruolo di Lucifero stesso.

Il video inizia con una scena di Bury a Friend cosa che indica che all the good girls go to hell è il suo sequel.

Billie viene pugnalata con diversi aghi da persone invisibili che hanno abusata di lei nel video di Bury a Friend.

In Bury a Friend, le iniezioni hanno fatto sì che Billie diventasse posseduto dai demoni (o qualcosa del genere). In all the good girls go to hell, le cose vengono portate ad un altro livello.

Dopo le iniezioni, a Billie crescono enormi ali sulla schiena.

Billie cade quindi dal cielo

Billie Eilish è un “angelo caduto” – il soprannome di Lucifero. La scena sopra sembra essere ispirata alla classica opera d’arte The Fall of Satan di Gustave Dore

La caduta di Satana di Gustav Dore raffigura Lucifero che cade sulla Terra dopo essersi ribellato a Dio.

L’introduzione del video fornisce il contesto necessario per comprendere il resto. Billie è drogata da persone invisibili e finisce sotto il controllo di Lucifero. Le prime parole della canzone confermano questo fatto.

My Lucifer is lonely

Questa frase enigmatica si riferisce all’immagine classica di un angelo e un diavolo sulla spalla di una persona.

Una rappresentazione classica di un angelo e un diavolo che bisbigliano nell’orecchio di una persona che cerca di risolvere un conflitto.

Cantando “My Lucifer is alone”, Billie indica che non c’è un angelo sulla sua spalla. Pertanto, è completamente controllata dal diavolo. Nel video, gli occhi di Billie riflettono questo stato di controllo.

A sinistra: Billie in Bury a Friend con gli occhi neri. A destra: Billie in all the good girls go to hell con gli stessi occhi neri. Gli occhi neri indicano che la sua anima è posseduta.

Il testo della canzone ci viene proposto dal punto di vista di Lucifero che canta attraverso Billie. Il primo verso denigra il concetto di paradiso, in cui le persone buone vengono premiate con la vita eterna.

Standing there, killing time
Can’t commit to anything but a crime
Peter’s on vacation, an open invitation
Animals, evidence
Pearly Gates look more like a picket fence
Once you get inside ’em
Got friends but can’t invite them

Il verso si riferisce a San Pietro che si dice sia il guardiano del cielo alle Porte Perlate. Coloro che vengono respinti vengono mandati all’inferno. Billie canta che Pietro (senza il prefisso “San” per sottolineare la mancanza di rispetto) è “in vacanza”, il che significa che la porta del paradiso non è custodita e che chiunque può andarci liberamente.

Tuttavia, nelle frasi successive, Billie paragona i Cancelli Perlati a una staccionata che è spesso associata alla noiosa vita domestica dell’America suburbana. Aggiunge che non può invitare i suoi amici in paradiso perché, a quanto pare, sono legati all’inferno. Che tipo di amici ha? Oh giusto, gente dello spettacolo.

Mentre Billie discute il paradiso, l’inferno è … sulla Terra.

Mentre Billie cammina per la strada coperta di petrolio, tutto intorno a lei prende fuoco. L’inferno è sulla terra.

Il pre-chorus sottolinea questo concetto:

Le colline bruciano in California
Il mio turno di ignorarti
Non dire che non ti avevo avvertito

Si dice che la frase “Hills burns in California” sia un riferimento agli incendi della California che sarebbero provocati dal riscaldamento globale. Billie (alias Lucifer) canta che non farà nulla al riguardo. È davvero contenta che stia succedendo. A livello biblico, il pre-coro si riferisce alla Terra che diventa un inferno. Ed è davvero contenta che stia succedendo.

Il coro indica l’impotenza di Dio di fronte a ciò che sta accadendo sulla Terra.

All the good girls go to Hell
‘Cause even God herself has enemies
And once the water starts to rise
And Heaven’s out of sight
She’ll want the Devil on her team

Nella canzone, Dio viene indentificato come donna. Lo stesso concetto è stato sfruttato anche su God is Woman di Ariana Grande. È un’inversione del tradizionale titolo di “Padre celeste” dato a Dio.

Di fronte alla minaccia dell ‘”innalzamento dell’acqua” sulla Terra (a causa del riscaldamento globale), Dio è ritratto come indifeso. “Lei” chiede persino aiuto al diavolo. Nel secondo verso, Lucifero respinge le richieste di Dio per aiutare l’umanità.

Look at you needing me
You know I’m not your friend without some greenery
Walk in wearin’ fetters
Peter should know better
Your cover up is caving in
Man is such a fool, why are we saving him?
Poisoning themselves now
Begging for our help, wow

In questo verso, Lucifero mostra il totale disprezzo per l’umanità ed è felice di vederla autodistruggersi. Sai chi altro è felice di vedere l’umanità distruggersi? L’élite occulta – quelli che controllano Billie – quelli che “cantano” attraverso di lei. Vorrebbero una riduzione massiccia della popolazione umana.

Ad un certo punto, la scia di petrolio fa prendere fuoco alle ali di Billie

Alla fine del video, le piume sulle ali sono tutte bruciate. Lucifero non può più volare ed è qui per restare. Inoltre, nota le donne che ballano all’inferno. Le brave ragazze sono all’inferno.

Dopo aver visto la Terra trasformarsi in un inferno, la canzone termina con queste parole inquietanti:

My Lucifer is lonely
There’s nothing left to save now
My god is gonna owe me
There’s nothing left to save now

Per riassumere, Billie Eilish è drogata da coloro che la controllano. Si trasforma nel suo alterego demoniaco dagli occhi neri e si fa crescere le ali di Lucifero. Discende sulla Terra e, mentre il fuoco si diffonde intorno a lei, denigra l’umanità e ride dell’impotenza di Dio.

CONCLUDENDO

All the good girls go to hell è un messaggio dell’élite occulta alle masse: ci piace vederti diventare corrotto e morire. Lo stesso sentimento di odio contro l’umanità può essere trovato nelle canzoni di altre star come Poppy e Madonna (entrambe amano il simbolismo pseudo-satanico).

In all the good girls go to hell, il messaggero è una pop star controllata mentalmente e posseduta dal diavolo che viene utilizzata per spingere le agende dell’élite, tra cui: la normalizzazione del satanismo, la profanazione del cristianesimo e l’uso del panico del riscaldamento globale per causare paura e odio contro l’umanità.

Controllata da Lucifero (la figura biblica preferita dell’élite occulta), Billie canta alle sue legioni di giovani fan che è bello essere malvagi perché “all the good girls go to hell”.

In breve, “le brave ragazze” vanno all’inferno non tanto per la distruzione del pianeta … quanto per la distruzione della loro anima.

Fonte

Netflix: La creatrice dello show “Twelve Forever” ammette di aver seguito e avuto fantasie su un ragazzino di 14 anni

La creatrice di una popolare serie di cartoni animati Netflix per bambini ha attirato l’attenzione del pubblico per un post che una volta aveva condiviso sul suo account Tumblr in cui raccontava come aveva perseguitato e bramato un ragazzo di 14 anni che aveva visto in una fiera locale.

Julia Vickerman, la mente dietro a Twelve Forever, ha taggato il post di Tumblr ora cancellato con l’hashtag #pedophilia e ha proceduto a descrivere il bambino oggetto dei suoi desideri come:

“… un bellissimo ragazzo androgino di 14 anni con lunghi capelli neri emo che indossa pantaloni attillati neri e una maglietta nera decorata con il nome di una band che probabilmente fa schifo e sua madre con i capelli rossi e con le labbra gonfie. “

Dimostrando ancora una volta che il servizio di streaming di Netflix è una calamita per pervertiti, la Vickerman ha continuato rivelando che ha seguito questo ragazzino per tutta la fiera insieme a un uomo di nome “Tony”, e ha cercato di fotografare il giovane minorenne per il suo personale diletto.

“Tony è stato abbastanza gentile da seguire questo povero ragazzo in giro per il piccolo carnevale con me mentre cercavo di fargli una foto (nessuna delle quali è venuta decente)”, ha scritto la Vickerman nel suo inquietante post.

“Sapevo che non me lo sarei perdonato se non avessi almeno tentato di parlargli. Oh DIO se solo sua madre non fosse stata lì “, ha continuato rivelando la sua propensione per questo ragazzino.

A quanto pare la Vickerman ha escogitato uno stratagemma per avvicinarsi effettivamente al ragazzo e alla madre, offrendo loro biglietti per il carnevale come scusa per incontrare il ragazzo.

“Ho visto la mia musa spostarsi i suoi capelli neri tinti dietro l’orecchio, mettendo in mostra sopracciglia EPICHE, e dicendo “grazie” e “sorridendo”,

ha scritto forse nella parte più inquietante del suo post su Tumblr, aggiungendo che ” è stato il giorno migliore in assoluto ” per lei.

LA VICKERMAN HA PUBBLICATO CONTENUTI SIMILI SU TWITTER, OVVIAMENTE NON E` STATA BLOCCATA

Nel caso in cui pensi che si sia trattato di un episodio isolato fuori contesto, Vickerman ha twittato simili contenuti inquietanti, ma non è mai stats bloccata per questo, dal momento che presumibilmente non sposa i tipi di ideali conservatori che Twitter ora classifica come “discorsi di odio”.

In un inquietante tweet del 2010, la Vickerman ha rivelato di aver effettivamente messo una parrucca su suo figlio di 14 anni e di averlo portato sulla pista da ballo a un matrimonio. In un altro, di pochi mesi prima, la Vickerman aveva espresso euforia rispetto al fatto che un ragazzo avrebbe tirato giù il finestrino mentre era bloccato nel traffico urlandole “chiamami!”

Qualche mese prima, la Vickerman aveva annunciato ai suoi seguaci di aver partecipato a una prima proiezione del film Scott Pilgrim vs. the World, che aveva scritto “was filthy (sick) with young skinny nerdy boys” seguito da un cuore – la parola “Filthy” è un errore di battitura apparente per la parola “Fill”.

Anche se tutto ciò è in realtà molto più innocente di quanto sembrerebbe in superficie, molti stanno mettendo in dubbio le vere intenzioni della Vickerman, soprattutto da quando è stata coinvolta nella creazione di numerosi spettacoli rivolti ai bambini piccoli.

Secondo quanto riferito, Twelve Forever ruota attorno a un ragazzo di 12 anni di nome Reggie, il cui desiderio è “rimanere un bambino” e “non crescere”. Questo bambino, insieme ai suoi amici Todd ed Esther, essenzialmente creano un mondo fantastico in cui sono in grado di “vivere le loro fantasie da supereroi e sfuggire alle responsabilità dell’imminente età adulta …”

Forse questa è una metafora di ciò che la Vickerman sta facendo concentrandosi sui bambini minorenni? La tua ipotesi è buona come la nostra. Ma una cosa è certa: questo tipo di stranezze calzano a pennello con il repertorio a cui Netflix sottopone i suoi utenti.

Fonte

La NASA ammette che i cambiamenti climatici si verificano a causa delle variazioni nell’orbita della Terra intorno al Sole

Per oltre 60 anni, la National Aeronautics and Space Administration (NASA) ha saputo che i cambiamenti che si verificano nei modelli meteorologici planetari sono completamente naturali e normali. Ma l’agenzia spaziale, per qualche strano motivo, ha scelto di far persistere e diffondere la bufala del riscaldamento globale creato dall’uomo, a scapito della libertà umana.

Correva l’anno 1958, per essere precisi, quando la NASA osservò per la prima volta che i cambiamenti nell’orbita solare della terra, insieme alle alterazioni dell’inclinazione assiale della terra, sono entrambi responsabili di ciò che gli scienziati del clima oggi hanno definito “riscaldamento” (o ” raffreddamento “, a seconda della loro agenda). In nessun modo, gli esseri umani causano il riscaldamento o il raffreddamento del pianeta guidando SUV o mangiando carne, in altre parole.

Ma finora la NASA non è riuscita a mettere le cose in chiaro, e ha invece scelto di starsene zitta e guardare i liberali e le persone comune sclerare perche` il mondo presumibilmente dovrebbe finire in 12 anni a causa delle flautolenze del bestiame o delle troppe cannucce di plastica.

Nel 2000, la NASA ha pubblicato informazioni sul suo sito web dell’Osservatorio della Terra sulla teoria del clima di Milankovitch, rivelando che il pianeta sta, infatti, cambiando a causa di fattori estranei che non hanno assolutamente nulla a che fare con l’attività umana. Ma, ancora una volta, queste informazioni devono ancora diventare mainstream, circa 19 anni dopo, motivo per cui gli esponenti di sinitra, ossessionati dal clima, hanno ora iniziato a sostenere che ci rimangono in realta` solo 18 mesi prima che il pianeta muoia per un eccesso di anidride carbonica ( CO2).

La verità, tuttavia, è molto più simile a quella espressa dell’astrofisico serbo Milutin Milankovitch, da cui prende il nome la teoria del clima di Milankovitch, su come le variazioni stagionali e le latitudinali della radiazione solare che colpiscono la terra in modi diversi e in momenti diversi , abbiano un forte impatto sui mutevoli cambiamenti climatici della Terra.

Le due immagini mostrate in seguito (di Robert Simmon, GSA della NASA) aiutano a illustrare ciò, con la prima che mostra la terra a un’orbita quasi zero, e la seconda che mostra la terra a un’orbita di 0,07. Questo cambiamento orbitale è rappresentato dall’eccentrica forma ovale nella seconda immagine, che è stata intenzionalmente esagerata allo scopo di mostrare il massiccio cambiamento di distanza che si verifica tra la terra e il sole, a seconda che si tratti di perielio o afelio.

“Anche la massima eccentricità dell’orbita terrestre – 0,07 – sarebbe impossibile da mostrare alla risoluzione di una pagina web”, osserva Hal Turner Radio Show. “Anche così, con l’attuale eccentricità di 0,017, la Terra è 5 milioni di chilometri più vicina al Sole durante il perielio rispetto che all’afelio.”

Il principale fattore che influenza il clima terrestre è il SOLE
Per quanto riguarda l’obliquità della Terra, o il suo cambiamento nell’inclinazione assiale, le due immagini sottostanti (Robert Simmon, NASA GSFC) mostrano il grado in cui la Terra può spostarsi sia sul suo asse sia sul suo orientamento rotazionale. Alle inclinazioni più alte, le stagioni terrestri diventano molto più estreme, mentre alle inclinazioni più basse diventano molto più miti. Una situazione simile esiste per l’asse di rotazione terrestre, che a seconda dell’emisfero puntato verso il sole durante il perielio, può influire notevolmente sugli estremi stagionali tra i due emisferi.

Sulla base di queste diverse variabili, Milankovitch è stato in grado di elaborare un modello matematico completo in grado di calcolare le temperature superficiali sulla terra risalendo indietro nel tempo, e la conclusione è semplice: il clima terrestre è sempre cambiato, ed è in costante cambiamento che non dipende dalle attivita` umane.

Quando Milankovitch ha presentato per la prima volta il suo modello, è stato ignorato per quasi mezzo secolo. Quindi, nel 1976, uno studio pubblicato sulla rivista Science ha confermato che la teoria di Milankovitch è, in effetti, accurata e che corrisponde a vari periodi di cambiamento climatico verificatisi nel corso della storia.

Nel 1982, sei anni dopo la pubblicazione di questo studio, il National Research Council della National Academy of Sciences degli Stati Uniti adottò la teoria di Milankovitch come verità, dichiarando che:

“… Le variazioni orbitali restano il meccanismo più attentamente esaminato del cambiamento climatico su scale temporali di decine di migliaia di anni e sono di gran lunga il caso più evidente di un effetto diretto del cambiamento dell’insolazione sulla bassa atmosfera della Terra.”

Se dovessimo riassumere il tutto in una semplice frase, sarebbe questo: il più grande fattore che influenza il clima e gli schemi climatici sulla terra è il sole, punto. A seconda della posizione della Terra rispetto al sole in qualsiasi momento, le condizioni climatiche possono variare in modo drammatico e persino creare anomalie drastiche che sfidano tutto ciò che gli umani pensavano di sapere sul funzionamento della Terra.

Ma piuttosto che abbracciare questa verità, gli “scienziati” del clima di oggi, uniti dai politici di sinistra e dai media mainstream complici, insistono sul fatto che non usare borse della spesa riutilizzabili al supermercato e non avere un veicolo elettrico sta distruggendo il pianeta così rapidamente che dobbiamo assolutamente implementare le tasse climatiche globali come soluzione.

“Il dibattito sui cambiamenti climatici non riguarda la scienza. È uno sforzo per imporre controlli politici ed economici alla popolazione da parte dell’élite ”, ha scritto un commentatore al Radio Show di Hal Turner.

“Ed è un altro modo per dividere la popolazione contro se stessa, con alcuni che credono nel riscaldamento globale creato dall’uomo e altri che non lo fanno, vale a dire dividere e conquistare”.

Fonte