Archivi categoria: Love Bombing

Programmazione Monarch Step 3: Bombardamento affettivo fino ai 18 mesi

La terza fase consiste nel soffocare d’affetto il bambino. Viene fornita una dose massiccia d’amore così che la stessa possa essere tolta nella 4a fase. Questa è una parte importante in quanto senza di essa non si otterrebbe il trauma. I bambini degli Illuminati non vengono mai sculacciati nel primo anno e mezzo di vita. Vengono, eufemisticamente parlando, controllati amorevolmente. (Questo modello, che implica una saturazione affettiva del bambino, viene chiamato “love bombing” e viene utilizzato per creare quel sentimento d’affetto che sarà poi rimosso per ottenere l’obbedienza del bambino.) I bambini degli illuminati cominciano a scoprire il proprio corpo. Le loro viscere vengono messe in condizione di funzionare correttamente e vengono mantenuti meticolosamente puliti. Viene insegnato loro ad apprezzare il proprio corpo, prima che il trauma li privi di tutto ciò che per loro ha valore. La dissociazione non viene insegnata al bambino, perché hanno un’affinità genetica verso di essa e la nascita prematura ha già insegnato loro a dissociarsi. A conti fatti, al bambino è stato consentito solo di costruire un rapporto con il suo programmatore(i). Il bambino ha imparato a fidarsi, obbedire e adorare l’handler durante i primi 18 mesi della sua vita. La sua mente è condizionata da suggestioni ipnotiche ed è abituata ad obbedire.

Fonte

Annunci