Archivi categoria: Cileni

Elementi massonici nel salvataggio dei minatori cileni

Il salvataggio dei 33 sfortunati minatori cileni si è trasformato in un evento internazionale. Tutti gli aspetti del soccorso sono stati accuratamente messi in scena per rendere l’intera cosa uno spettacolare show che provocava forti emozioni, ammirazione e orgoglio nazionale. Per coloro che masticano il linguaggio massonico e la simbologia occulta,non è difficile riflettere sulla numerologia e il simbolismo presenti in questo evento. Eccone alcuni:

IL NUMERO DEI MINATORI

Simbolo del 33 grado massonico (il più elevato) nella massoneria di matrice Scozzese.

Il numero 33 è di grande importanza nella massoneria e nel sistema cabalistico dei numeri. Si può trovare in molti casi nella tradizione massonica.

“Per esempio, si consideri il numero 33. Il primo tempio di Salomone rimase per 33 anni nel suo splendore originario. Alla fine di quel tempo fu saccheggiato dal re egiziano Sisach e, infine, nel 588 aC è stato completamente distrutto da Nabucodonosor e gli abitanti di Gerusalemme furono condotti in cattività a Babilonia. (vedere: Storia generale della Massoneria, di Robert Macoy) Anche il re Davide ha governato per 33 anni a Gerusalemme, l’Ordine Massonico è diviso in trenta-tre gradi simbolici, ci sono trenta-tre segmenti nella colonna vertebrale umana, e Gesù fu crocifisso nel trentatreesimo anno della sua vita “.
Manly P. Hall, Secret Teachings of All Ages

“L’alchimia è una triplice arte, il suo mistero ben simboleggiato da un triangolo. Il suo simbolo è 3 volte 3 – tre elementi o processi in tre mondi o sfere. Il 3 volte 3 è parte del mistero del 33 ° grado della Massoneria, per 33 è 3 volte 3, che è 9, il numero dell’uomo esoterico e il numero delle emanazioni dalla radice del albero della  vita “.
Manly P. Hall, Secret Teachings of All Ages

LA DATA DELL’EVENTO

La data dell’inizio del salvataggio è significativa:

13/10/10 cabalisticamente parlando può essere calcolato in questo modo: 13 + 10 + 10 che è uguale a … 33.

LA FENIX

Il dispositivo di salvataggio è statO chiamatO “Fenix” (Fenice), che è l’uccello che rinasceva dalle sue ceneri. Ancora una volta, la scelta del nome Fenix, una creatura mitologica in possesso di un grande importanza negli ordini occulti, è abbastanza interessante. L’uccello è considerato un simbolo del compimento della trasmutazione alchemica, un processo equivalente alla rigenerazione umana.

“Nei Misteri si era soliti fare riferimento agli iniziati come a fenici o a uomini rinati, allo stesso modo nel quale l’uomo nascendo acquisisce coscienza fisica, così il neofita, dopo aver superato nove gradi nel “grembo” dei Misteri, rinasce con la coscienza del mondo spirituale.”Manly P. Hall, Secret Teachings of All Ages

IL NUMERO DI GIORNI NECESSARI A SCAVARE

…33

“Abbiamo lavorato 33 giorni,un giorno a uomo”, ha dichiarato Mikhail Proestakis, manager della Driller Supply Company, che ha partecipato alla perforazione del pozzo di soccorso il quale possiede un diametro di 66 centimetri, che è 2 volte 33.

“Io credo nella numerologia, tutto questo deve significare qualcosa.”

Fonte

IL PRIMO MESSAGGIO DEGLI ESPLORATORI

In molti richiamano l’attenzione sul primo messaggio che i minatori hanno inviato per mostrare che erano ancora vivi -” Estamos bien en el los Refugio 33 “(tutti noi 33 siamo nel rifugio). – Il messaggio aveva la lunghezza di 33 caratteri.

IL SIMBOLOSIMO DELL’EVENTO

Per riassumere l’intero evento, 33 minatori, che erano rimasti intrappolati per 69 giorni sottoterra in profondità e nel buio, sono stati recuperati ad uno ad uno il 13/10/10 grazie ad un dispositivo denominato “Fenix” – una creatura rappresentate l’iniziazione occulta. Come si suol dire “Ex tenebris lux”: dal buio alla luce.

L’intera vicenda è stata per caso una interpretazione di uno dei motti massonici più importanti?

Con questi fatti in testa, chiedo: Il salvataggio è stato un mega rituale massonico occulto?

Magliette con il pentagramma invertito fatte indossare ai minatori per l’occasione

Annunci