Archivi Blog

Elijah Wood: Il lato oscuro di Hollywood

Durante un’intervista, l’attore Elijah Wood e` uscito completamente dallo script a cui ci hanno abituato i media tradizionali e ha parlato del lato oscuro di Hollywood affermando che gli abusi sui minori sono dilaganti e che “ci sono un sacco di serpenti in questo settore”.

elijah-wood-702x336

Elijah Wood ha trascorso gran parte della sua vita nel settore dello spettacolo. Attore di successo fin da quando aveva nove anni, ha continuato a crescere letteralmente sotto i riflettori. Si puo` affermare con certezza il fatto che conosca una o due cose sul lato macabro e oscuro di Hollywood – soprattutto per quanto riguarda la pedofilia. Mentre normalmente gli attori tengono la bocca chiusa su questi temi per paura di essere “suicidati”, a volte, tuttavia, emerge la verita` da cui possiamo raccogliere importanti informazioni.

Durante l’intervista al Sunday Times sul suo nuovo film, Elijah Wood ha parlato del lato oscuro di Hollywood, dove personaggi di potere stuprano minorenni senza nessuna ripercussione legale.

“Ad Hollywood sta chiaramente succedendo qualcosa di strano. E ‘ stato tutto organizzato. Ci sono un sacco di serpenti nel settore, persone che pensano soltanto al loro interesse. C’è molta oscurita` nel sottobosco di questo business – se potete immaginarlo, probabilmente e` accaduto “.

Wood poi spiega che le vittime non trovano giustizia perche` “non possono parlare più forte di coloro che comandano.”

La tragedia per lui è (anche) questa:

«Chi prova a rivelare ciò che accade a persone innocenti, viene schiacciato».

Wood ha dichiarato poi di non aver subito abusi, soprattutto perché sua madre non gli ha permesso di partecipare alle feste di Hollywood piene di pervertiti di ogni genere.

“Lei era molto più interessata a farmi diventare un buon uomo piuttosto che facilitare la mia carriera. Se sei innocente hai ben poca conoscenza del mondo e vuoi avere successo a tutti i costi. E` in questo momento che i parassiti ti si avvicineranno. “

Tali osservazioni confermano le affermazioni di Corey Feldman riguardo al fatto che Hollywood sta “attualmente fornendo asilo a circa 100 pedofili”.

“Posso dirvi che il problema numero 1 di Hollywood era e sempre sarà la pedofilia. Questo è il problema più grande per i bambini del settore … E ‘ il grande segreto “.
– Daily Mail, ‘Hollywood’s biggest problem,’ explosive claim by former child star Corey Feldman

Nel 2013, Feldman spiego` che “una delle persone di maggior successo nel settore dello spettacolo, continua a fare soldi a palate”, nonostante abbia abusato del suo migliore amico Corey Haim.

“Un maschio adulto convinse [Haim] che fosse perfettamente normale per gli uomini anziani ed i ragazzi più giovani del settore, avere rapporti sessuali.’

Così andarono fuori in una zona isolata tra due rimorchi, durante una pausa pranzo per il cast e la troupe, e Haim, innocente e ambizioso, si lasciò sodomizzare “.

– NY Daily News, Corey Feldman’s new book details abuse he and Corey Haim experienced in Hollywood

RIMANGIARSI LA PAROLA

Quasi sempre, quando una celebrità fa chiarezza sulle vittime del settore, sente anche il bisogno impellente di fare marcia indietro, negando e sostenendo di essere stati “estrapolati dal contesto”. Riceveranno forse una telefonata che li minaccia di morte? Qualunque sia il caso, Wood ha sentito il bisogno di chiarire che non ha mai assistito a qualsiasi abuso e che le sue affermazioni erano basate su quello che ha visto in un documentario.

“Il Sunday Times mi ha intervistato per il mio ultimo film, ma il tema della discussione e ` variato completamente. Ha creato una serie di falsi titoli e scoop . Avevo appena visto un potente documentario e ne parlai brevemente con il giornalista…non mi aspettavo tali conseguenze. Lezione appresa.

Sia chiaro: questi abusi minorili sono un argomento molto importante che dovrebbe essere discusso e fatto oggetto di indagini. Ma, come ho detto al giornalista, non ho alcuna esperienza in prima persona o osservazione diretta, quindi non ho alcuna autorita` per parlarne se non articoli che ho letto e film che ho visto “.

Queste dichiarazioni patetiche sono semplicemente una prova in piu` che l’elite di Hollywood ha un potente morsa sugli artisti e sui media, godendo allo stesso tempo di una immunita` totale nei confronti della legge.

Fonte

Miley Cyrus “BB Talk” – Celebra pedofilia ed abusi

Anche se Miley Cyrus è ormai diventata una veterana nel proporre spazzatura alle masse, BB Talk raggiunge e` ad un livello differente, celebrando gli abusi sui minori. Questo video incarna davvero tutto ciò che è sbagliato nell’industria dell’intrattenimento.

La storia di Miley Cyrus è piuttosto triste e, purtroppo non tende a migliorare. Reclutata dalla Disney in età molto giovane, è diventata rapidamente un altro caso di un attorice bambina trasformata in un oggetto iper sessualizzato. Per la sua carriera post-Disney, fu creato un nuovo alterego. Una freak drogata e selvaggia, schiava dell’industria dell’intrattenimento e votata a spingere l’agenda occulta. Come membro di spicco delle beta kittens, Miley non ha controllo sulla sua carriera ed è costantemente messa in situazioni degradanti specchio delle perversioni dell’elite occulta.

BB Talk è l’ennesimo attacco alla decenza umana celebrando, normalizzando e banalizzando la sessualizzazione dei bambini. L’intero contesto di questa canzone non è altro che la fantasia finale di un pedofilo. Il video e` semplicemente rivoltante.

BB TALK

La premessa della canzone è che Miley Cyrus non ama il suo fidanzato (o altro) perche` trova il suo atteggiamento “infantile” irritante. Fin qui nulla di sbagiato. Tuttavia, nel video, Miley, interpreta il ruolo di una bambina, dando alla canzone una nuova e inquietante dimensione. Stiamo fondamentalmente vedendo una bambina raccontare ad un uomo:

Fottimi cosi` la smetti di fare di comportarti come un bambino

Il video aggredisce gli spettatori con immagini che li fanno sentire sporchi e violati.

bb1

Miley dentro una culla, veste e si atteggia in maniera provocante

bb2

Un ciuccio ed un pannolino associati ad un paio di gambe divaricate: Associare l’innocenza dei bambini alla lussuria.

bb3

Trasformare un gigantesco biberon in un oggetto fallico

bb4

Cantare “Fuck Me” con tanto di movimento di mano … mentre indossa una tutina.

bb5

Il bambino fa uso di droghe.

bb6

Trasformare un bambino che gattona in una strana esperienza perversa della quale, “loro”, a quanto pare, vogliono farci testimoni ..

Come potete vedere, questo video mi irrita perché non ha veramente nulla di positivo e non tenta nemmeno di nascondere le sue intenzioni dietro la falsa premessa. Si tratta di trasformare l’innocenza dei bambini in lussuria. Sapendo che la pedofilia è dilagante nel settore dello spettacolo, e che le piccole star come Miley vengono comunemente abusate, questo video celebra lo stato malato (e accettato) dell’elite occulto. Miley Cyrus, una figura di spicco della programmazione Beta, è la ragazza immagine di queste putride ideologie. Grazie a lei, la gente che controlla il settore dell’intrattenimento ci sta dicendo: “Guardate cio` che ci piace fare e guardate ciò che stiamo facendo a lei”.

Fonte

Vittima di abuso: Un politico britannico uccise un giovane ragazzo durante un festino dell’elite

Una presunta vittima di un circolo di ricchi pedofili afferma che un deputato conservatore ha ucciso un ragazzo durante una festa a base di sesso in cui parteciparono molte importanti personalità inglesi degli anni 80.

elm-guest-house_2966135b-e1416406714818Il sito della ex Elm House Guest House a Barnes, dove si sospetta che l’abuso abbia avuto luogo

I recenti scandali provenienti dalla Gran Bretagna i quali coinvolgono politici di alto livello, uomini d’affari e celebrità (vedi Jimmy Savile) ci forniscono un assaggio del buio, contorto mondo delle élite occulta. Si tratta di uno dei loro passatempi preferiti: molestare bambini innocenti, violandoli in maniera orribile e nutrendosi della loro forza vitale come fosse una fonte di energia. Questi crimini non sono il prodotto di pochi individui devianti, sono il risultato di un gruppo altamente istituzionalizzato che è stato soprannominato l’anello pedofilo di Westminster.

Una presunta vittima, che ora ha più di 40 anni, si è recentemente fatta avanti sostenendo di essere stato uno dei 15 ragazzi che hanno subito violenza per mano della potente rete. Secondo il Telegraph:

Un deputato conservatore ha ucciso un ragazzo durante un festino sessuale nel 1980, stando alle parole di una presunta vittima.

Il 12enne, abusato da un gruppo di uomini, è stato strangolato dal politico in una residenza di lusso di fronte ad altre vittime.

In un’altra occasione, la vittima disse che un giovane ragazzo, di circa 10 anni, è stato deliberatamente scagliato fuori da un’automobile e ucciso da uno dei suoi aguzzini.

I presunti assassini sono tre e sono oggetto di un’indagine da parte della Polizia Metropolitana, come parte di un’importante indagine su un circolo di pedofili che operò in Gran Bretagna negli anni 70 e 80.

(…)

Sostiene che dopo essere stato consegnato al gruppo dal padre, fu regolarmente prelevato in automobile e portato in hotel e appartamenti, dove veniva fisicamente e sessualmente abusato da personaggi “politici e militari di alto livello”.

Alcuni degli abusi sarebbero avvenuti in appartamenti in fase di sviluppo in Dolphin Square a Pimlico, dove un certo numero di politici hanno le loro case.

L’uomo, che ha parlato a lungo con i detective di Scotland Yard, ha detto di aver assistito a due omicidi perpetrati dai membri di questi gruppi pedofili.

Ha detto al Sunday People che si trovava nella stessa stanza con il dodicenne strangolato dal deputato conservatore.

L’omicidio sarebbe stato visto da un’altra vittima che era nella stessa stanza.

Ha detto: “Ho guardato mentre veniva ucciso. Non so come sia uscito da quella stanza. Non so come sia riuscito a sopravvivere. ”

In un’altra occasione egli afferma che un membro della banda ha deliberatamente investito una delle vittime, mostrando il suo potere.

Un terzo ragazzo è stato ucciso durante una orgia depravata in cui era presente un altro deputato conservatore.- The Telegraph, Tory MP ‘murdered’ boy at orgy, abuse victim claims

La situazione vissuta da queste giovani vittime è simile a quella vissuta dagli schiavi del controllo mentale. Secondo l’accusatore:

“Erano persone molto potenti e controllarono la mia vita nei successivi nove anni. Crearono paura ed essa penetrò in me, giorno dopo giorno. Non discutevi ciò che volevano, lo facevi altrimenti le punizioni erano molto gravi. ”

“Non hanno esitato a fare quello che volevano fare,” ha detto Nick. “Alcuni di loro erano molto aperti su chi fossero. Non avevano paura di essere catturati. ”
–  The Telegraph, Westminster ring investigated over murder links

Come si può vedere, ci sono ingenti tracce di un coinvolgimento dell’elite occulta. Bambini dati dai genitori all’elite occulta; l’abuso rituale; Omicidi gratuiti che potrebbero essere sacrifici di sangue. E questa è solo la punta dell’iceberg.

Scotland Yard arresterà e punirà questi criminali? Considerando il fatto che le autorità sono omertose (hanno coperto queste storie per decenni), non ci conterei.

Fonte

Sessualizzazione del fanciullo: Costumi di Halloween sexy per bambini di 10 anni

La totale immoralità degli illuminati si sta completamente rivelando sotto i nostri occhi. L’intero sistema sta collassando, potremo essere sull’orlo di una terza guerra mondiale, di un’epidemia globale (o meglio di non esserlo affatto, ma di provare, per riflesso che condiziona le nostre scelte, rendendoci più inclini ad accettare l’ala protettiva dello Stato e delle leggi internazionali).

I nostri sensi, i nostri spiriti sotto questa continua tensione (e sotto la tensione che proviamo ogni giorno, schiavi del lavoro, schiavi del sesso, schiavi del potere, schiavi della droga) cedono ci fanno crollare, la moralità, il rispetto i valori nobili stanno svanendo, lasciando entrare l’irrazionale bestialità che porta l’uomo a degenerare nei vorticosi meandri di una involuzione spirituale dai risvolti catastrofici.

Ecco di seguito un articolo di un padre americano preoccupato per i nuovi costumi di Halloween e la loro inadeguatezza se indossate da bambine di appena 1o anni.

Dorothy-708x404

Mia figlia è entrata ufficialmente nei tween years (preadolescenza 10-12 anni) – e Halloween è diventato maledettamente più problematico.

Negli anni passati, desiderava vestirsi come una strega o come una sirena o come una principessa ed era abbastanza facile soddisfarla. Siamo andati on-line, abbiamo trovato un costume adatto che la tenesse al caldo nelle fredde serate di fine ottobre. Quest’anno, però, non è stato così semplice.

Secondo gli stilisti americani che producono questi modelli, una volta che una bambina raggiunge i 10 anni d’età è tempo di sessualizzarla.

Leopards-1024x804

Proprio così, l’opzione del costume da leopardo si trasforma da una tuta larga a costume da pornostar anni 80. (Programmazione Monarch)

Robin_Hood-1024x950

Vorresti vestirti da Robin Hood? La tua bambina di 11 anni dovrà rubare qualche dollaro in più ai ricchi se vuole anche i pantaloni.

Cleopatra-1024x731

Cleopatra può essere una grande opzione per vostra figlia…almeno fino a quando non avrà compiuto 10 anni. A quel punto le cose cambiano…

Red_Riding_Hood_Costume-1024x937

Far vestire così tua figlia di 11 anni non ti farebbe sentire come se stessi gettando tua figlia nelle fauci del lupo cattivo? Smettetela di pensare come dei buonisti e iniziate ad essere realisti

Pirates-1024x702

Giudicate voi…

Muffet-1024x859

Ma scherziamo?

Le bambine di dieci, undici e dodici anni non hanno una vera comprensione del messaggio che stanno inviando quando indossano questi costumi. Facendolo prendono parte ad un gioco di cui non sono minimamente a conoscenza. Non vedo come un genitore potrebbe essere in disaccordo con me…eppure sono disponibili perchè proprio voi genitori li comprate, ampliano il pubblico e aiutando questi esseri immondi e degenerati.

Ecco il sito: http://www.spirithalloween.com/kids_tween/