Archivi Blog

Interpretazione esoterica del film “9” di Tim Burton

“9” di Tim Burton è un film animato al computer rilasciato il 9/09/09. Mentre alcuni critici affermavano che il film “manchi di sostanza”, trasmette, tuttavia, potenti messaggi attraverso il suo simbolismo. Definisce anche una “nuova era” per l’umanità vista dalle società segrete occulte.

9 si svolge in un oscuro mondo post-apocalittico in cui macchine intelligenti e auto-riproducenti distruggono tutta la vita sulla Terra. In questo ambiente desolato, rimane una piccola reliquia di umanità: nove bambole di pezza animate dall’anima di uno scienziato. Queste bambole, tuttavia, sono costantemente prese di mira dalle macchine che sono determinate a sradicare qualsiasi cosa simile alla vita sulla Terra. Le bambole devono quindi riunirsi per combattere e distruggere questi malvagi robot.

Il paragrafo sopra riportato riassume la trama di 9 nella sua interezza – e questo è probabilmente ciò che la maggior parte degli spettatori ha capito dal film. Tuttavia, come tutte le opere infuse con una dimensione esoterica, c’è molto di più nel film di quanto non sembri. Attraverso simbolismi e riferimenti, il film descrive l’umanità nel suo insieme e la fase di transizione che sta attraversando. Più precisamente, 9 descrive il mondo come visto dalle società segrete occulte e dalla “nuova era” che tutti stanno predicendo: l’Età di Horus o l’Età dell’Acquario.

Prima di guardare il film, diamo un’occhiata alla filosofia occulta dietro di esso.

L’ERA DI HORUS

L’élite occulta crede che l’umanità abbia bisogno di attraversare un periodo di grande tribolazione per “purificare le sue impurità”. Secondo gli scrittori occulti, queste “impurità” includono le religioni e i governi tradizionali così come li conosciamo. Manly P. Hall, un massone del 33 ° grado, descrive cosa dovrebbe accadere nella prossima fase dell’umanità. Vedremo in seguito come questo si adatta perfettamente con la visione ritratta in 9.

“I banditori dei Misteri parlano ancora, offrendo a tutti gli uomini il benvenuto nella Casa della Luce. La grande istituzione della materialità ha fallito. La falsa civiltà costruita dall’uomo si è trasformata e, come il mostro di Frankenstein, sta distruggendo il suo creatore. La religione vaga senza meta nel labirinto della speculazione teologica. La scienza si batte impotente contro le barriere dell’ignoto. Solo la filosofia trascendentale conosce il percorso. Solo la ragione illuminata può portare alla luce la parte comprensiva dell’uomo verso l’alto. Solo la filosofia può insegnare all’uomo di nascere bene, di vivere bene, di morire bene, e in perfetta misura rinascere “.
– Manly P. Hall, The Secret Teachings of All Ages

Il più importante occultista del 20 ° secolo, Aleister Crowley, affermò che gli ultimi 2.000 anni furono “l’età di Osiride”. Osiride era il “re dei vivi e sovrano dei morti” e la sua età era caratterizzata da governi e religioni forti, in particolare “l’enfasi del cristianesimo sulla morte, la sofferenza, il dolore e la negazione del corpo”. Tuttavia, dal 20 ° secolo, Crowley afferma che l’umanità è entrata nell’età di Horus, che è il figlio di Osiride. In questa fase, gli umani impareranno a diventare loro stessi degli dei.

“In linguaggio semplice, l’Eone di Horus significa che la Divinità viene tramandata all’individuo che ha bisogno di imparare ad attivare e trovare il Dio interiore. Quest’ultimo Eone vede l’inizio della fine del potere divino e l’autorità  posseduta da re, regine, religioni, governi, grandi istituzioni e dittature, iniziera` a fallire e cadere inesorabilmente. L’individuo avrà l’opportunità di diventare pienamente libero e responsabile del proprio destino spirituale. ”
– Paul Dunne, La Magia della Nuova Era dell’Acquario e il Nuovo Eone di Horus

Attraverso il sottile simbolismo, 9 descrive la caduta dell’autorità (principalmente la Chiesa cristiana) in una nuova era governata dalla filosofia luciferiana in cui si dovrebbe ottenere la divinità attraverso i propri poteri. Usando bambole di pezza e pochissimo dialogo, 9 descrive le basi di questa filosofia occulta e mostra come prevarrà.

Gli eroi del film sono essi stessi il prodotto di un antico concetto occulto: sono omuncoli, “piccoli uomini” creati artificialmente attraverso un processo magico. Sono l’epitome dell’uomo che interpreta Dio e dà vita.

OMUNCOLI

Lo scienziato crea 9, l’ultimo dei 9 omuncoli che rimangono sulla Terra.

Homunculi (latino per “piccoli uomini”) è un concetto che può essere trovato in diversi antichi documenti alchemici. Nel folklore ebraico, il Golem, un essere antropomorfo animato creato da materia inanimata, è documentato nel Talmud e nel Sefer Yetzirah (ci sono persino resoconti dei Rabbini Kabbalisti che hanno animato con successo tali Golem).

Per un breve momento, il film riconosce le radici occulte della sua premessa

Visibile per circa mezzo secondo, la copertina di questo libro spiega le origini delle bambole di pezza e indica il significato occulto dietro l’intero film. Potresti riconoscere il simbolo onnipresente dell’occhio che tutto vede all’interno di un triangolo. Tuttavia, il titolo del libro è ancora più significativo.

Il titolo del libro, “Annuls of Paracelsus”, in pratica dice agli spettatori: “Questo film è basato sulla filosofia ermetica e l’alchimia”. Paracelso era uno dei più famosi occultisti del Rinascimento. Il suo lavoro nel campo dell’ermetismo, dell’alchimia e della medicina è ancora studiato ai giorni nostri, praticamente in tutti i circoli occulti.

“In ogni questione di Realizzazione e di Rituale, Paracelso è un’imponente autorità magica. Nessuno ha compiuto opere più grandi delle sue, e proprio per questo nasconde la virtù delle cerimonie e insegna semplicemente nella sua filosofia occulta l’esistenza di quell’agente magnetico che è l’onnipotenza della volontà; egli riassume anche l’intera scienza dei personaggi in due segni, le stelle macrocosmiche e microcosmiche. Era sufficiente per gli adepti, ed era importante non iniziare il volgare. Paracelso quindi non insegnò il rituale, ma si esercitò e la sua pratica fu una sequenza di miracoli “.
– Eliphas Levi, Rituel de la Haute Magie

L’opera di Paracelso De natura rerum (1537) è la prima opera alchemica che menziona la creazione di omuncoli. In realtà descrive una tecnica per creare un “omuncolo” usando sterco di cavallo e sperma umano.

Il concetto di creare omuncoli apparve successivamente in altri testi occulti seminali, come l’opera rosacrociana Chymical Wedding di Christian Rosenkreutz (1616) e il Faust di Johann Wolfgang von Goethe, parte 2 (una leggenda tedesca su un uomo che stipula un patto col Diavolo). Più recentemente, Aleister Crowley e i suoi seguaci erano ossessionati dalla creazione di un omuncolo (Crowley usava il termine “Moonchild”). Crowley ha perfino aggiunto la creazione di un homunculus come “istruzione segreta” quando si è iniziati al decimo grado della società O.T.O (una società segreta occulta).

Con questo riferimento, 9, quindi, tocca una parte cruciale dell’Occultismo occidentale.

Un’incisione del XIX secolo raffigurante la creazione di un omuncolo da “Faust Parte II” di Goethe

In 9, le bambole di pezza leggono “Annuls of Paracelsus” e trovano un disegno che documenta la loro creazione. Questo disegno è stato probabilmente ispirato all’incisione del Faust sopra.

Oltre alla creazione di omuncoli, il film include anche altre parti della ricerca di Paracelso, come l’uso di talismani caricati magicamente, uno strumento usato da Paracelso per curare i suoi pazienti.

Capire che il retroscena di 9 è immerso nell’occultismo antico, dà alla trama del film un colore specifico: descrive il mondo come visto dai membri delle società segrete occulte. L’evoluzione dei personaggi in 9 e` molto esplicativa.

I PERSONAGGI

Gli eroi del film sono nove bambole di pezza create da uno scienziato che ha infuso la sua anima in loro per dar loro la vita. Poi è morto, insieme al resto dell’umanità. Ognuna delle bambole di pezza incarna una parte dell’anima dello scienziato e personifica uno dei suoi tratti. Su una scala più grande, ognuna di queste bambole di pezza rappresenta un gruppo all’interno dell’umanità nel suo insieme. Il destino di ogni bambola rappresenta ciò che gli occultisti prevedono accadranno nell’Età di Horus.

1: Il Papa

Le bambole sono nominate e numerate nell’ordine in cui sono state create, quindi la 1 è la più vecchia del gruppo. La sua posizione di autorità e le sue vesti distintive lo rendono il leader del gruppo. Dato il suo abbigliamento, è abbastanza chiaro che 1 rappresenta il potere e l’autorità della Chiesa cattolica (e delle religioni in generale).

1 indossa un mantello e regge uno scettro, simboli del potere. Sul suo cappello è legata una moneta, a simboleggiare la ricchezza della Chiesa.

1 è testardo, pauroso, dogmatico, codardo e di vedute ristrette. In breve, rappresenta tutte le carenze della Chiesa come percepite dai gruppi occulti d’élite. Nella prima parte del film, 1 costringe tutte le bambole a nascondersi in una cattedrale decrepita, scoraggiando i suoi seguaci ad avventurarsi al di fuori di essa. Vuole che i suoi seguaci rimangano nascosti e ignoranti poiché crede che sia il modo migliore per sopravvivere.

Mentre il film avanza, tuttavia, 1 perde la sua autorità, il suo scettro e il suo mantello. Perde persino la moneta sul suo cappello. In questo periodo di transizione, 1 rappresenta in definitiva la caduta delle religioni nell’Età di Horus e la loro perdita di potere, ricchezza e autorità.

A un certo punto, la Cattedrale di 1 viene attaccata da robot con un occhio solo e bruciata, costringendo il gruppo a nascondersi nella Biblioteca. È difficile trovare un’immagine più eloquente che rappresenti la caduta delle religioni sull’orlo di una nuova era.

Dopo l’incendio della cattedrale, il gruppo si nasconde nella biblioteca. Lì scoprono “Annuls of Paracelsus”, un libro occulto che descrive la creazione delle bambole di pezza. 1 non vuole che le bambole leggono questo libro.

Quando le bambole aprono il libro di Paracelso, 1 strappa la pagina che descrive la loro creazione.

Ad un certo punto 1 dice:

“Scienza oscura. Come potrebbe esserci utile questa spazzatura? Dimenticala!”

A cui 9 risponde:

– Tu sai qualcosa. Cosa sai?”

1 risponde:

– So abbastanza per lasciare il loro antico male li dove e`. Guarda cosa ci hanno lasciato. “

Questa scena rappresenta le élite religiose che nascondono la conoscenza occulta mentre proibiscono ai loro seguaci di cercarla? 1 è quindi esattamente come le società segrete percepiscono la Chiesa e come vogliono che il mondo percepisca la Chiesa … perche` venga abbandonata dai fedeli.

9: Il portatore di luce

9 è l’eroe del film. Non diversamente da 1, anch’esso e` associato a un oggetto che ha un significato importante: una lampadina su un bastone.

Il poster del film raffigura 9 che regge la sua torcia elettrica. Si noti che la data di uscita del film e` 9-9-09, un cenno alla numerologia occulta e al numero della bestia, 666.

9 è praticamente l’opposto di 1. È il più giovane del gruppo, avventuroso, coraggioso, curioso e capace di risolvere i suoi problemi con i propri mezzi. In breve, è come i gruppi occulti si percepiscono. 9 contiene anche l’emblema preferito delle scuole misteriche, una torcia accesa – un cenno a Prometeo, il portatore di fuoco (conoscenza divina) per l’umanità.

“Prometheus Brings Fire” di Heinrich Friedrich Füger.

La versione giudeo-cristiana di Prometeo è Lucifero, che è una parola latina che significa “portatore di luce”. 9 rappresenta l’interpretazione di Lucifero delle Scuole Misteriche: un salvatore che “ha iniziato” l’umanità alla conoscenza divina e ha aperto una via verso la divinità (Lucifero diede ad Adamo ed Eva la conoscenza del bene e del male).

Mentre 1 sembra attendere un intervento divino per salvare il mondo, 9 rappresenta il concetto prometeico / luciferiano di raggiungere la divinità attraverso i propri mezzi. Alla fine del film, 9 fa proprio questo e riporta la vita sulla Terra.

In questo film che si svolge in un periodo di transizione dell’umanità – tra l’Era di Osiride e l’Era di Horus – 9 rappresenta simbolicamente il principio di Lucifero che rovescia le religioni tradizionali … e salva il mondo.

ALTRI PERSONAGGI NOTEVOLI

6 è un visionario ossessionato da un simbolo che si rivela essere il talismano necessario per salvare le bambole. Se osservi attentamente gli schizzi di 6, potresti notare che contengono tre 6.

5 è un inventore che ha perso un occhio. Durante il film dice: “In realtà non mi interessa avere un occhio. È più facile per me Posso concentrarmi su una cosa alla volta.” È uno dei tanti cenni al simbolo dell’occhio che tutto vede nel film. Anche tutti i robot malvagi nel film mostrano l’occhio che tutto vede.

Ecco un robot malvagio con un solo occhio

Ecco un altro robot maledetto con un occhio solo. In breve, sia che tu stia guardando le bambole o i robot, il simbolismo dell’occhio che tutto vede non manca. È un modo per dire che l’intero film è un messaggio dell’élite occulta?

3 e 4 sono gemelli che servono da storico e archivista. 7 è una guerriera senza paura e l’unica femmina del gruppo. Questi tre personaggi respinsero la regola di 1 nella Cattedrale e cercarono rifugio nella Biblioteca, il luogo in cui è conservata tutta la conoscenza (inclusa la conoscenza occulta). Quando la cattedrale brucia, tutte le bambole (compresa 1) si nascondono nella Biblioteca. Ancora una volta, la conoscenza e il coraggio sono rappresentati come il contrario di 1, il rappresentante della religione.

UNA EPURAZIONE PER SALVARE L’UMANITA`

Le bambole fuggono dalla cattedrale in fiamme e cercano rifugio nella Biblioteca, dove già vivono 3, 4 (lo storico e l’archivista) e 7 (la guerriera).

Questa parte della storia è rivelatrice perché rappresenta la “evoluzione” che le società segrete occulte vogliono vedere nel mondo. Sin dai tempi dei Cavalieri Templari medievali, le società segrete occulte hanno accusato la Chiesa di soffocare la conoscenza, la scienza e il progresso. È difficile trovare uno scrittore occulto che non denunci estesamente il ruolo della Chiesa nella censura della conoscenza occulta e nel punire coloro che la insegnano o  la praticano. Il passaggio dalla Cattedrale alla Biblioteca, quindi, rappresenta l’abbandono delle religioni per la conoscenza.

Il passaggio alla Biblioteca non è tuttavia sufficiente. I robot trovano ancora le bambole e le attaccano. Alla fine, i sacrifici devono essere fatti e alcuni elementi devono essere “epurati” affinché il gruppo sopravviva.

L’élite occulta percepisce l’evoluzione dell’umanità come un processo alchemico in atto. L’obiettivo dell’alchimia è trasformare i metalli grezzi in oro e si ritiene che l’umanità debba trasformarsi usando lo stesso processo. La prima fase della Grande Opera alchemica si chiama Nigredo – annerimento. Questa fase rappresenta il processo di combustione, trasformando il materiale di base in cenere nera per scomporlo e rimuoverne le impurità. In 9, il mondo sta attraversando definitivamente la fase di Nigredo: è buio e in rovina.

La fine del film è estremamente simbolica. 9 crea un falò a forma di stella a cinque punte per liberare le anime delle bambole uccise dai robot.

9 crea un falò per liberare le anime di 1, 2, 5 e 8. Nella New Age, gli occultisti ritengono che alcuni elementi dell’umanità debbano essere “epurati”. Sebbene possano essere stati utili durante il periodo precedente, ora sono obsoleti.

Le quattro bambole che rimangono in vita per vedere la New Age sono, 9, 7, 3 e 4 … per coincidenza, i quattro che hanno sfidato la regola di 1. Questo è praticamente il messaggio dell’intero film.

Dopo il falò, 7 chiede a 9:

“Cosa succede dopo?”

“Non sono sicuro esattamente. Ma questo mondo è nostro ora.”

Poi inizia a piovere e vediamo organismi viventi nelle gocce d’acqua. L’epurazione ha permesso di riportare la vita sulla Terra e solo i rappresentanti del principio di Lucifero sono sopravvissuti.

CONCLUDENDO

Se diamo uno sguardo superficiale a 9 e al suo materiale promozionale, saremo inclini a pensare che si tratti di un film per bambini, con un tocco leggermente dark. I critici hanno riassunto il film come “un piacere per gli occhi con poca sostanza”. Potrebbero aver capito il messaggio “troppa tecnologia è un male”, ma il suo messaggio più profondo ed esoterico probabilmente è stato ignorato dalla maggior parte.

Tuttavia, una volta comprese le conoscenze di base utilizzate per costruire la trama, i riferimenti occulti e la filosofia dominante del film, è facile vedere una dimensione completamente diversa del film. 9 riguarda l’umanità che attraversa un periodo di transizione, abbraccia un salvatore prometeico / luciferino e distrugge il dominio dei poteri tradizionali, come la religione.

Aleister Crowley ritiene che questo periodo di transizione sia in corso. Chiamò questa nuova era l’Eone di Horus. Horus era il figlio di Osiride e Iside e, per questo motivo, si ritiene che l’umanità stia attualmente assumendo i tratti di un bambino. Dopo aver trovato la “Stele della Rivelazione” in un museo egizio (era la mostra # 666), Crowley scrisse questo sul nuovo Eone:

“Horus governa l’attuale periodo di 2.000 anni, a partire dal 1904. Ovunque il suo governo sta mettendo radici. Osservate voi stessi il decadimento del senso del peccato, la crescita dell’innocenza e dell’irresponsabilità, le strane modificazioni dell’istinto riproduttivo con la tendenza a diventare bisessuali o epicenici, la fiducia infantile nel progresso unita alla paura della catastrofe, contro cui siamo ancora abbastanza riluttanti nel prendere precauzioni.

Considera l’affiorare delle dittature, possibile solo quando la crescita morale è nelle sue prime fasi, e la prevalenza di culti infantili come il comunismo, il fascismo, il pacifismo, i crismi salutistici, l’occultismo in quasi tutte le sue forme, le religioni sentimentali fino all’estinzione pratica.

Considera la popolarità del cinema, del senza fili, delle piscine del calcio e delle gare di indovinelli, tutti dispositivi  utilizzati per calmare bambini.

Prendi in considerazione lo sport, gli entusiasmi e le violenze infantili che eccitano, intere nazioni interessate alle dispute tra ragazzi.

Prendi in considerazione la guerra, le atrocità che si verificano ogni giorno e che ci lasciano impassibili e difficilmente preoccupati.

Siamo bambini.”

– Aleister Crowley, Libro della Legge sul Nuovo Eone / Età di Horus

Di questo parla 9. Ma c’è una domanda a cui il film non risponde: l’umanità sta entrando organicamente in questa fase della Storia o è costretta e provocata dai poteri forti in modo che riescano a raggiungere la loro “Grande Opera”?

Fonte

Beyonce` accusata di stregoneria dalla ex batterista

Una donna che una volta lavorava come batterista per Beyoncé sostiene che la cantante abbia conoscenze in “stregoneria” e abbia utilizzato i suoi incantesimi per sorvegliare e controllare le sue finanze, e ha intenzione di ottenere un ordine restrittivo contro Beyonce`.

Secondo i documenti di corte molto bizzarri ottenuti da The Blast, Kimberly Thompson dice di aver lavorato per Beyoncé: “Ho lavorato per lei come batterista per 7 anni”.

La donna afferma che Bey ha iniziato una campagna di molestie contro di lei, che include “Stregoneria estrema, Magia oscura” e “Incantesimi magici/molestie sessuali”. Afferma inoltre che la stella di “Lemonade” ha ucciso il suo gattino.

Thompson crede che Beyoncé stia registrando i suoi telefoni e controllando le sue finanze. Non è chiaro il motivo per cui Thompson crede che la cantante le stia facendo tutto questo, ma è fermamente convinta che tutto derivi da Bey.

Abbiamo fatto delle ricerche sulla Thompson e, secondo interviste e resoconti, sembra che lei sia un batterista che si è esibito con Beyoncé come parte di una band tutta al femminile. Ha anche pubblicato diversi album sotto la sua etichetta discografica e ha suonato con The 8G Band in “Late Night with Seth Meyers”.

Ha anche pubblicato un video di YouTube di recente parlando di persone “cattive”, e appare disordinata e instabile.

La richiesta della Thompson di un ordine restrittivo temporaneo è stata negata da un giudice, molto probabilmente a causa della storia sulla stregoneria.

//players.brightcove.net/2540076170001/SJletUlwOz_default/index.html?videoId=5838203277001

Fonte

LE ARTI OSCURE

Quando la batterista sostiene che Beyonce si interessa di stregoneria e alla magia oscura fa riferimento alla magia rituale – la pratica occulta di inviare energia al cosmo per causare cambiamenti nel mondo reale.

Non sono sicuro di quali siano gli “incantesimi per provocare molestie sessuali”, ma immagino che abbia a che fare con le pratiche della magia sessuale. Di nuovo, questo è qualcosa che gli occultisti hanno fatto per anni – il più tristemente noto fu Aleister Crowley all’Abbazia di Thelema in Italia.

La comune era così famosa che Mussolini dovette cacciare Crowley.

Ancora più curiose sono le accuse che l’Abbazia di Thelema abbia visto morire un uomo di nome Frederick Loveday che presumibilmente fece un rituale nel quale sacrifico` un gatto e ne bevve il sangue – il che potrebbe spiegare perché la batterista ha affermato che Beyonce ha ucciso il suo gattino:

“Sostiene anche che la stella di “Lemonade “abbia ucciso il suo gattino.”

Crowley ha ucciso un gatto da bambino per vedere se avesse avuto nove vite.

Di nuovo, questa è tutta speculazione. O forse no?…

Le star come Beyonce subiscono una trasformazione metafisica in cui canalizzano entità e creano alter ego. L’industria dell’intrattenimento parla apertamente di queste cose ma le masse non capiscono.

La verità è davvero nascosta in bella vista.

Se le accuse di questa ex batterista sono vere l’opinione pubblica dovrebbe porsi grandi domande. In che modo Beyonce è stata introdotta in tali pratiche occulte? Jay-Z è il suo handler? È una vittima del controllo mentale MKULTRA?

Nei miei svariati articoli su beyonce` e le star dell’industria … ci sono dozzine di immagini che mostrano le sue connessioni all’occulto attraverso il simbolismo e citazioni reali che dimostrano i fatti.

“Ho sentito qualcos’altro entrare in me.” -Beyoncé, presenta BET

“Ho qualcun altro che subentra quando è il momento di andare in scena. Quando sono sul palco, questo alter ego che ho creato in quel modo protegge chi sono veramente.

Sasha Fierce è finita. L’ho uccisa. Non ho più bisogno di Sasha Fierce perché sono cresciuta e ora sono in grado di unire le due cose. “-Beyonce

Fonte

Illuminati: Spirit Cooking

Le società segrete esistono da millenni, ma spesso non vengono considerate quando si pensa al potere che hanno esercitato nel corso della storia.

Si dice che le società segrete abbiano rituali segreti che permetterebbero l’evocazione di forze oscure. I rituali fungono da cerimoniale di iniziazione ad un determinato gruppo. Per essere uno dei membri, devi superare un test. Alcuni antichi libri del Mistero descrivevano prove che testavano la paura dell’ignoto. In alcuni erano presenti veri pericoli. E alcuni presentavano perversi riti sessuali di passaggio per entrare nel club segreto.

Illuminati e` un termine famoso usato per riferirsi a un gruppo di persone che lavora dietro le quinte ed in segreto. È una sorta di termine generico predefinito per provare ad applicare un’etichetta ad alcune cose contorte o immorali fatte da un gruppo di persone. Il comportamento oscuro, segreto o perverso applicato da alcuni individui come parte di un gruppo viene spesso attribuito agli “Illuminati”, indipendentemente dal fatto che siano effettivamente parte di ciò o meno.

FINTO CANNIBALISMO – SPIRIT COOKING

Nelle email di Podesta di WikiLeaks c’è l’email 15893 che si riferisce a una “cena a base di Spirit Cooking”, la cosiddetta “artista” Marina Abramovic sta parlando a Tony Podesta e spera di sapere se suo fratello John Podesta verrà a trovarla.

La cena a base di Spirit Cooking a cui si fa riferimento è quella famosa dove si vede la gente mentre prende cucchiaiate di sangue finto da manichini nudi che si trovano in vasche riempite di sangue finto, si tratta apparentemente di melassa (ma non sono sicuro che non ci fosse nient’altro mescolato dentro). Utilizzo` sangue vero nella sua prima opera d'”arte” come vedrai. Puoi notare Lady Gaga che si gode il suo cucchiaio di liquido rosso nell’imitazione di un rituale cannibale.

Nel 1997, la Abramovic gestiva una mostra d’arte intitolata “Spirit Cooking”. Ciò incluse perverse scritte su un muro utilizzando sangue di maiale, e ciò che presumo siano parti del corpo di maiale, forse organi, proiettati su una piccola figura umana nell’angolo della stanza. Puoi vedere la Abramovic “creare” questa “arte” nel video qui sotto:

Ecco alcuni dei messaggi che ha scritto con il sangue di maiale:

Mescolare latte materno fresco con latte di sperma fresco
bere nelle notti di terremoto

Con un coltello affilato tagliare profondamente il dito medio della mano sinistra
Mangia il dolore

Ci sono slides di testo su questa Spirit Cooking chiamate “Spirit Cooking Essential Aphrodisiac Recipes” che la Abramovic ha messo online. Una delle “ricette” afferma:

Impegnarsi in rapporti con il partner che ha attraversato lo stesso processo
per 3 giorni e 3 notti bere i nettari l’uno dell’altro
rimandare il climax fino all’ultima ora prima dell’alba del terzo giorno

I presunti “nettari” sono i fluidi sessuali …

Non capisco come tutto cio` possa essere inteso come “arte”. Utilizzare sangue animale per scrivere basta per essere considerato “arte”? Scrivere parole perverse con il sangue puo` essere considerato “arte”? Queste sono creazioni di una mente disturbata. E le persone benestanti e influenti sembrano “amare” il suo lavoro e mangiare ai suoi finti rituali cannibalistici. Perché è così bello far finta di mangiare altre persone e bere latte materno e sperma? Chissà se non lo fanno in riti più segreti che non vengono annunciati ai media.

Anche se questi eventi sono puramente falsi, perché dovrebbe essere una cosa positiva da emulare? Mangiare altre persone. Bere Sperma. È piuttosto perverso. Queste persone hanno problemi per quanto mi riguarda. E` una finestra su macchinazioni più oscure che avvengono nelle loro vite e, per lo meno nella loro psiche.

La ricetta di “Spirit Cooking” sembra provenire dal rituale Cake of Light creato da Aleister Crowley per la sua religione Thelema. Le cialde di luce vengono cotte e consumate durante una riunione religiosa, e sono fatte di miele, olio, sangue mestruale e sperma.

Chiaramente, la Abramovic ha preso in prestito da questo vecchio rituale facendolo suo. Il suo “Spirit Cooking” del 1997 presentava tra gli ingredienti anche lo sperma. Che sia stato effettivamente usato o no, non è certo, ma il fatto di desiderare di emulare questa perversione è qualcosa di malato in per se stesso.

Il rituale viene descritto come:

L’obiettivo della cerimonia è di convertire la materia in energia in modo che gli spiriti possano nutrirsi di essa. Marina “… trae ispirazione dalla credenza popolare secondo cui gli spiriti hanno ancora bisogno di cibo anche se non è più solido, ma sotto forma di luce, suono ed emozioni”.

Lei nega costantemente di essere una satanista, il che può essere vero, potrebbe non essere una “satanista” ufficialmente. Difendendosi quando interrogata sulla Spirit Cooking, dice che non è satanica, ma “spirituale”:

Il mio lavoro riguarda molto più sulla spiritualità che qualsiasi altra cosa … È assolutamente oltraggioso e ridicolo … Voglio dire, questo mondo si sta davvero trasformando in un inferno. Sono completamente stupita, qualcosa viene preso fuori dal contesto allo scopo di provare un determinato punto.

E in difesa del suo “finto cannibalismo” niente da dire tutto normale:

una cena normale. In realtà si trattava di un menu normale, che ho chiamato Spirit Cooking. Non c’era sangue, nient’altro. Utilizzo solo nomi divertenti tutto qui.

Quindi si tratta solo di “nomi divertenti”. Creare finte cene a base di cannibalismo e parlare di bere sperma, è solo qualcosa di “divertente”. Non fa una piega…andiamo avanti.

FINTO CANNIBALISMO AL MUSEO DI ARTE CONTEMPORANEA

La Abramovic ha già messo in scena questo finto cannibalismo. Il 12 novembre 2011 al Museum of Contemporary Art di Los Angeles, ha presentato due torte che somigliavano a delle persone. Le hanno fatte poi a pezzi e se le sono mangiate. Questa è più emulazione che un elogio al cannibalismo.

Puoi vedere Gwen Stefani prendere parte a questo rituale d’elite:

ALTRI EVENTI IN CUI LA ABRAMOVIC HA PORTATO IN SCENA IL CANNIBALISMO

Un altro evento / cena della Abramovic c’era una donna nuda sotto uno scheletro sopra un enorme tavolo rotondo, mentre la gente mangiava intorno a lei, imitando il cannibalismo:

Un’altra cena aveva dei tavoli con delle teste piantate su di essi per emulare nuovamente il cannibalismo:

L’ARTE DI PODESTA

Tutto questo è venuto alla luce negli ultimi anni a causa dei famigerati leaks di e-mail di Hillary Clinton provenienti dall’account di John Podesta. John Podesta era il presidente della campagna presidenziale di Hillary Clinton del 2016. Tony Podesta è un lobbista americano, con wikipedia che afferma di essere “uno dei più potenti lobbisti e fundraiser di Washington”. Ha fatto lobbying per Arabia Saudita e Cina, che sono due grandi bastioni dei diritti umani, giusto? Questi due fratelli sono ben collegati nella struttura dell’élite del potere in America, e probabilmente nel mondo.

In un’altra email di Podesta, e-mail 16498, Marina Abramovic risponde a una email da John Podesta dove le sta chiedendo di andare a una cena “Hillary for America Official Launch”, e lei risponde chiedendogli di venire alla cena il 9 luglio , dato che non può andare alla cena della campagna.

Tony è un fan anche di altra arte della Abramovic. Ha una statura chiamata “The Arche of Hysteria”, che assomiglia alle posizioni in cui Jeffrey Dahmer ha lasciato alcune delle sue vittime uccise scattando poi delle foto:

Tony Podesta ha anche ammesso che uno dei suoi “artisti” preferiti è Biljana Djurdjevic che ritrae bambini semi svestiti in posizioni che sembrano immagini pedofile e in cui si abusano minori.

IL VIDEO DEL RITUALE DI ANGELINA JOLIE

Un video di una Angelina Jolie ventisettenne è leakato rivelando il meccanismo reale all’interno dei rituali di Hollywood. La Jolie descrive le sue esperienze durante i rituali. Puoi ignorare le scene tagliate in cui qualcuno aggiunge la sua prospettiva. Ho preso questo video in quanto aveva il minor numero di tagli in modo da corroborare i sottotitoli, poiché altri video erano più lunghi o il testo appariva senza audio.

È come, se lo avessi filmato per incoraggiare tutti, tutti i diversi tipi di celebrità …

Apparentemente questo significa che il rituale e ` stato filmato per indurre altre persone ad unirsi.

Un sacco di persone fraintendono, pensando che sia S & M. Penso che sia superficiale.

Non è un dolore sessuale superficiale, no, si tratta di un processo di guarigione “reale” dopo aver subito torture sessuali per passare il rito di iniziazione. Non sei solo un accessorio sessuale, ma devi essere tenuto fermo o la tua naturale inclinazione a lottare contro il fatto di essere torturato potrebbe farti impazzire … cosa?

È come se avessi tatuaggi con me dopo il rituale c’era quel tempo in cui ero tipo “Oh, ho i tatuaggi”. E dopo un po ‘, tu sai come ce li hai avuti, puoi spiegarli. Viene da quel posto reale.

Quindi i suoi bizzarri tatuaggi dall’aspetto occulto sembrano essere il risultato di questi perversi rituali di abuso sessuale a Hollywood a cui aderi` quando era giovane.

Angelina ha mostrato i video delle persone torturate ai suoi amici, e sappiamo che uno di loro ha ammesso di averli visti. Angelina si e` rallegrata di essere stata abusata a livello sessuale:

È bello poter vedere la sessualità di tutti, ma è così strano… Ho tipo le immagini più incredibili e compromettenti di molte persone.

Non è bello avere immagini sessualmente compromettenti di altre persone!

Uno dei suoi amici descrive di aver visto uno dei video, in cui un capezzolo veniva ruotato di 3 giri completi e la cera di una candela cadeva nelle parti intime della vittima.

Alla fine, Angelina Jolie ammise di aver eseguito un sacrificio animale in questi rituali perversi, dove uccise il suo serpente.

Dal finto cannibalismo alla sottomissione alla tortura sessuale, le élite hanno le mani in pasta in qualche merda contorta. Se vuoi essere elitario e fico, devi entrare in questi rituali contorti, gruppi e società segrete?

La psicologia dietro ciò che motiva le persone a fare questo e apparentemente goderne è interessante e fa riflettere. Il modo in cui giustificano il loro comportamento come completamente benigno e senza alcun aspetto negativo sembra essere facile. Tutti possiamo farlo. Qualunque cosa in cui siamo coinvolti, è un’azione che facciamo, ed è parte di ciò che siamo come riflesso di ciò che abbiamo fatto. Le cose perverse possono essere giustificate da chiunque voglia credere che non ci sia nulla di sbagliato in quello che stanno facendo.

In un contesto immorale puramente volontario, suppongo che non ci sia nulla di sbagliato dal momento che hanno acconsentito a fare ciò che hanno fatto. Anche i modelli o i partecipanti che sono nudi e sono semplici accessori al rituale accettano di farlo per soldi. Ma solo perché qualcosa non è moralmente sbagliato, non significa che sia giusto farlo. L’imitazione e l’emulazione del cannibalismo e l’impegno nei riti di tortura sessuale di passaggio in una società segreta o in un gruppo di culto non è qualcosa che è giusto. Tutto questo simboleggia azioni oscure, depravate e immorali di tortura sessuale o cannibalismo. Non è giusto.

Sacrificare animali, torturare sessualmente e imitare il cannibalismo sono cose oscure da affrontare, anche se chi si applica in questi atti non e` consapevole dell’oscuro posto in cui si trovano per partecipare a tali atti. C’è una oscura manipolazione occulta in corso per convincere la gente a pensare che questo sia ok, bello o buono.

È stato detto che molti di questi rituali sessuali sono fatti per ottenere “immagini compromettenti di persone” come ammette Angelina Jolie nel video trapelato. Quindi le persone possono essere ricattate in futuro. Diventeranno poi burattini per i maestri della manipolazione, per sempre rinchiusi in un contratto oscuro per convincerli a andare avanti con chissà cosa. Ci sono resoconti che questo stia accadendo anche nell’esercito. È dappertutto nelle alte sfere delle élite della società.

Altri due Wikileaks mostreranno quanto queste élite usano facilmente i riferimenti alla conoscenza occulta. Podesta nella e-mail 39459 ha chiesto a Mary Podesta (la moglie di Tony) di fare un favore “thelema” per ottenere che la madre anziana di un internista potesse incontrare Barack Obama. Un’altra email di Wikileaks 14333 di Cheryl Mills (un membro del gruppo dei principali consulenti di Hillary Clinton) a Hillary Clinton che menziona “sacrificare un pollo nel cortile di casa a Moloch”. Potrebbe essere uno scherzo, ma nondimeno, voi o le persone che conoscete parlate di sacrificare animali a Moloch in modo scherzoso per averr fortuna o per realizzare certi desideri?

Rituali di sacrificio animale, Moloch, rituali di tortura sessuale, rituali di finto cannibalismo e rituali Thelema, tutto sembra collegarsi in un angolo oscuro della nostra società. Queste non sono cose che considererei parte di uno stile di vita sano o di un trucco psicologico. Tuttavia questo è dimostrabilmente ciò in cui le elite delle societa` sono coinvolte o di cui parlano. Forse alcuni di loro non ne sanno niente e pensano che sia tutto innocente, ma semplicemente non vedono l’oscurità che circonda questo comportamento. Lo giustificano come “buono”, se non addirittura “normale”. Noi sempliciotti non capiamo quello che stanno facendo, ecco perché non ci dicono nulla a riguardo. Siamo indegni di conoscere i sacri rituali dei maestri oscuri.

Cio` che succede veramente in questi circoli d’élite e società segrete potrebbe essere peggiore come alcuni hanno scoperto. Non abbiamo prove dirette, ma i racconti di vittime di traumi parlano di feste sessuali, a volte con abusi sui minori, stupri, torture e omicidi. Eventi che portano le persone ad assumere una mentalità in cui si ricerca l’autopiacere portando a livelli depravati dell’essere e del fare.

La Franklin Cover-Up è un caso che potrebbe interessarti se vuoi conoscere le cattive macchinazioni oscure di alcune persone in politica. Guarda alla pedofilia di Hollywood. È anche nel Regno Unito. I politici di tutto il mondo sono corrotti e non indagheranno su questi crimini, dal momento che i poteri forti li hanno già in scacco. Ci sono mali che si perpetuano negli angoli bui della nostra società, e gli innocenti vengono perseguitati. La conoscenza di questi mali può permetterci di fare qualcosa e fermare il fenomeno come societa`.

Fonte

Illuminati: I Beatles

Nel suo libro, Il Comitato dei 300, l’ex agente dell’MI6, John Coleman, rivelò, al grande pubblico, che i Beatles erano una psy-op gestita dal Tavistock Institute per le relazioni umane.

I Beatles vennero creati per accellerare i piani verso la creazione di una popolazione schiavizzata e corrotta stile Brave New World. Questa parte dell’agenda subì una consistente spinta in avanti negli anni ’60, con i gruppi rock che servirono sostanzialmente da agitatori sociali.

Vennero promossi l’amore libero, la droga e la musica rock. Per sostituire il cristianesimo, gli Illuminati introdussero il movimento New Age: ovvero delle dottrine spirituali che non richiedono il rispetto di alcuna legge morale (Vedi questa intervista a John Coleman.)

I Beatles vennero presentati come un gruppo “contro il sistema”, ma, nonostante ciò, ricevettero una copertura mediatica pressochè infinita. Nel 1965, divennero membri del MBEs (Most Excellent Order of the British Empire).

RIFERIMENTI OCCULTI

I riferimenti occulti nelle opere dei Beatles dimostrano come in realtà fossero dei burattini in mano agli illuminati.

In una foto promozionale per l’album “Yellow Submarine” John Lennon mostra le corna del diavolo. Paul McCartneyinvece un 666/occhio di Horus.

La copertina dell’album “With The Beatles” mostra invece metà dei loro volti coperti dall’ombra. Ovvero l’occhio che tutto vede diventato epidemico nell’industria musicale odierna. Il nero / bianco rappresenta la dualità e la dottrina massonica del bilanciare il bene con il male.

Nel 1988 venne pubblicata una compilation dei Beatles intitolata “Past Masters”. “Past Master” è un termine massonico usato per descrivere il vecchio Maestro Venerabile di una Loggia massonica. L’album contiene esattamente 33 canzoni!

Nel film, ‘The Magical Mystery Tour’, i Beatles utilizzano una bacchetta magica per lanciare incantesimi sugli ignari membri del pubblico. Le bacchette magiche vengono costruite da alberi sacri (da qui Holly-Wood) e sono lo strumento utilizzato dal mago occulto per mettere il suo pubblico (la popolazione) in uno stato di trance. Il film mostra anche diverse strette di mano massoniche.

Anche le canzoni presentano testi occulti. La canzone ‘Lucy in the Sky with Diamonds’ si riferisce a Lucifero nel cielo con i “diamanti” (ovvero le “stelle”, la stella di Sirio rappresenta Lucifero)

Il brano ‘Across The Universe’ parla della possessione demoniaca. John Lennon canta ‘gai guru deva’ (salve a tutti i deva). In Teosofia, un deva è un’entità spirituale,  che, da dietro le quinte dirige il comportamento umano. Gli adepti alla religione luciferina credono di essere posseduti da queste entità quando violentano, torturano e uccidono vittime innocenti.

Quattro giovani uomini della classe operaia non avrebbero mai potuto scrivere canzoni del genere! I Beatles erano in origine una cover band rock’n’roll che suonava nel quartiere a luci rosse di Berlino.

IL COPIONE

Il comportamento/attitudine dei Beatles veniva scritto a tavolino da handlers che erano a conoscenza dell’agenda dell’elite.

Per quanto riguarda, ad esempio, la droga, tale punto dell’agenda venne “spinto” nella famigerata intervista di Paul McCartney alla BBC, nel 1966, quando ammise di aver assunto acidi per 4 volte.

L’intervista servì a creare polemiche, che di fatto, incoraggiarono i giovani a provare l’LSD. Se la BBC fosse stata davvero contro l’uso delle droghe, non avrebbe trasmesso l’intervista davanti a milioni di ascoltatori.

Una volta che ci rendiamo conto che uno degli scopi dei Beatles fosse quello di stimolare il pensiero anti cristiano tra i giovani, le loro provocazioni ci appaiono leggermente costruite.

Nel 1963 Paul disse, “Il cristianesimo non è adatto alla vita che faccio.” Nel 1966 John fu anche più “coraggioso”, dicendo al Newsweek, “il cristianesimo affonderà scomparendo gradualmente. Questo è indiscutibile. Sono sicuro di essere dalla parte della ragione e un giorno ciò sarà dimostrato”.

Negli anni ’60, le grandi case discografiche avevano il controllo totale sugli artisti. Sarebbe stato possibile, per i Beatles, sviluppare il loro sentimento anti cristiano se la casa discografica, ovvero la EMI, non fosse stata in pieno accordo con tale ideologia?

I loro servizi fotografici vennero chiaramente progettati da handler Illuminati.

Un esempio scioccante è la copertina alternativa di  ‘Yesterday / Today’ album che ritrae i Beatles coperti da parti di corpo di bambini morti. Un colpo basso alla questione sull’aborto, ovvero il risultato inevitabile dell’”amore libero” che i Beatles (e gli Illuminati) promuovevano.

La copertina dell’album Sgt. Pepper mostra gli ‘eroi’ dei Beatles. Vediamo una serie di tirapiedi degli Illuminati: Aldous Huxley, Karl Marx, Aleister Crowley, Mahatma Ghandi, HG Wells e George Bernard Shaw tra gli altri.

CONCLUSIONE

Il giornalista David Noebel ha ben riassunto questo pensiero nel 1982, quando analizzò l’impatto che John Lennon ebbe sulla musica.

“L’attuale scena rock ‘n’ roll è un enorme ritratto multimediale, di un mondo squallido di immoralità, malattie veneree, anarchia, nichilismo, cocaina, eroina, morte, satanismo, perversione e orge”.

In vero stile satanista, i Beatles vendettero al pubblico questa amalgama di sudiciume come “Amore”, un promemoria per ricordarci che il mondo è controllato da una setta satanica, gli Illuminati, che odia Dio, te e me.

Fonte

Katy Perry accusata di stregoneria da suore mentre vince la battaglia legale per acquistare il loro convento

Facciamo un salto nel passato, esattamente ad un anno fa:
Due suore che si sono opposte fermamente a Katy Perry e alla sua volonta` di acquistare il loro ex convento hanno accusato Katy Perry di stregoneria e di “vendere la sua anima al diavolo”.

La cantante ha tentato di acquistare, negli ultimi due anni, un gigantesco convento a Los Feliz, Los Angeles. Perry ha fatto un’offerta da 14,5 milioni di dollari per acquistare la proprietà di otto acri, ma cinque suore che hanno mantenuto il convento lottarono con le unghie e con i denti per fermare l’affare. Il giudice alla fine si schierò con la Perry, che molto probabilmente entrerà nella tenuta una volta che la transazione sarà stata approvata dal Vaticano.

“La Perry inizialmente pensò che sarebbe stata in grado di acquistare l’ex convento dell’arcidiocesi di Los Angeles, gestito dall’arcivescovo Jose Gomez, e fece un’offerta di 14,5 milioni di dollari (9,3 milioni di sterline). Tuttavia, le cinque suore che vivevano nella proprietà in quel momento ritenevano che la Perry sarebbe stata una proprietaria inadatta e cercarono di venderlo ad una donna d’affari Dana Hollister, che voleva trasformarlo in un hotel. Un arcivescovo cattolico locale sostenne poi che era lui e non le suore a possedere la proprietà e che era suo desiderio vendere la proprietà alla Perry.

L’Hollywood Reporter riferisce ora che il giudice Stephanie Bowick ha emesso una sentenza martedì (14 marzo) secondo cui le suore “non avevano l’autorità di vendere la proprietà a Hollister” e “non sono riuscite a portare a termine validamente la transazione”.
– NME, Judge sides with Katy Perry as nuns accuse singer of witchcraft

La proprietà è gestita da Suor Rita Callanan, 78 anni e suor Rose Catherine Holzman, 86 anni, che appartengono all’Ordine del Cuore Immacolato della Beata Vergine Maria. Suor Callanan ha dichiarato che non sarebbe stata affatto felice se Perry avesse ottenuto la proprietà aggiungendo: “Non mi piace lo stile di vita di Katy Perry”.

Suor Rose Catherine Holzman, (a sinistra) e Suor Rita Callanan in piedi al convento che sta per essere acquistato da Katy Perry.

In mezzo alla battaglia di corte, le suore hanno espresso la loro opposizione alla vendita, definendo Perry “disgustosa” e suggerendo che avrebbe profanato il sacro terreno del convento. In un’intervista con il Daily Mail, le suore hanno spiegato il momento in cui hanno affrontato Katy Perry a proposito del fatto che ha venduto la sua anima al diavolo e altro ancora.

Ricordando un incontro avuto dalle sorelle con la cantante, Suor Callanan ha detto: “Ha portato sua madre Maria all’incontro e ho pensato: ‘Oh Dio aiutaci’.

‘Katy Perry era vestita molto bene e disse:’ Ho questo tatuaggio sul mio polso e dice Gesù.

‘E volevo dirle che tatuaggio hai sul sedere? ‘

La suora ha anche interrogato Perry sulle osservazioni che aveva fatto sul ‘vendere la sua anima al diavolo’ quando e` passata dalla musica cristiana al pop mainstream. ”

La suora si riferiva probabilmente al seguente video (che era anche presente nel mio articolo Quando gli artisti stessi espongono il marcio dell’industria dell’Intrattenimento), dove Katy Perry parla del suo passato cristiano e di come abbia venduto la sua anima al diavolo.

Quando Callan ha chiesto cosa volesse fare della sua vita, Perry avrebbe risposto:

“Beh, non lo so, è per questo che voglio quella proprietà perché voglio andare li` e sedermi a bere il tè verde, e andare in giardino per meditare”.

Suor Callanan disse: “Ho solo pensato ‘oh mio dio”.

Ha rivelato che ha anche chiesto a Perry della sua visita a Salem, che è sinonimo di stregoneria: “Le ho chiesto:” tu conosci la stregoneria, sei andata a Salem “.

‘Guardò verso uno dei suoi uomini e disse:’ Sono andata a Salem, ero a Salem?

‘Ho detto:’ Andiamo, non sapevi che eri a Salem in un evento di stregoneria. Non ti ricordi? Pensavo che un evento del genere te lo saresti ricordata. Si tratta forse di un’informazione incorretta? ”

“Mi dispiace, ma non mi piace la stregoneria e non conosco persone che la praticano.

“Mi inquietava, si trattava della nostra casa di ritiro ed è un terreno sacro.

Katy Perry al the Salem Witch Walk nel 2014.

Katy Perry al the Salem Witch Walk nel 2014.

Ai Grammy Awards del 2014, Katy Perry ha interpretato il ruolo di una strega bruciata sul rogo mentre una figura cornuta si trovava sullo sfondo. 

Perché Katy Perry ha assolutamente bisogno di acquistare questa specifica proprietà? Il motivo e` una passato piuttosto oscuro.

UNA STORIA OSCURA

La tenuta è stata originariamente costruita nel 1927 per l’imprenditore Earle Anthony. Fu poi venduta nel 1961 al filantropo cattolico Sir Daniel Donohue. Poco dopo, suo figlio si suicidò sulla proprietà.

Nel 1969, i seguaci di Manson massacrarono la coppia Leno e Rosemary LaBianca nella loro casa adiacente alla proprietà.

La coppia è stata pugnalata decine di volte in un contesto ritualistico. A Leno LaBianca furono inferte 14 ferite da puntura con una forchetta con manico avorio, che fu lasciato sporgere dallo stomaco. Aveva anche un coltello da bistecca piantato in gola. I seguaci di Manson hanno scritto “Rise” e “Death to pigs” sui muri e “Healter Skelter” sulla porta del frigorifero, tutto col sangue di LaBianca. Questi eventi si sono verificati il ​​giorno successivo all’infame omicidio di Sharon Tate (la moglie incinta di Roman Polanski) da parte della “famiglia” di Manson.

“Nell’agosto del 1969, una notte dopo l’omicidio di Sharon Tate e altri dei seguaci di Charles Manson, Leno e Rosemary LaBianca furono massacrati dalla famiglia Manson – e la frase Healter Skelter fu scritta con il sangue su un frigorifero – in una casa che confina con la proprietà delle monache “.
– NY Times, 2 Nuns, a Developer and Katy Perry Walk Into a Real Estate Deal

Charles Manson era un prodotto del programma MKULTRA. Fu descritto da Fritz Springmeier come “sia uno schiavo monarch che un handler”. I suoi programmatori sapevano in anticipo quali sarebbero stati i prossimi successi. Fondamentalmente era usato dall’élite per compiere omicidi ritualistici. Secondo quanto riferito, Manson programmò di usare canzoni dei Beatles (lo stesso Manson affermò che la canzone Helter Skelter conteneva messaggi nascosti destinati alla sua famiglia).

“Le uccisioni di Manson sono state eseguite secondo antichi rituali con tanto di cappucci e  corde di iniziazione attorno al collo dei sacrifici. (…)

Ciò a cui stiamo assistendo e` la fruizione pubblica di questi psicodrammi alchemici, le cui conseguenze spirituali per l’umanità sono di gran lunga più importanti di quanto si sia finora intuito, è un processo di iniziazione occulta globale “.
– Michael, A. Hoffman, Secret Society e Psychological Warfare

L’intera saga di Manson era profondamente interconnessa con l’industria satanica dell’élite occulta.

“Gli omicidi attribuiti al Figlio di Sam, alla famiglia Manson, e numerosi altri omicidi interconnessi (inclusi forse gli omicidi di Zodiac) non sono quello che sembravano essere. Mentre questi omicidi sembravano essere il lavoro casuale di serial killers, in realtà erano atti eseguiti per scopi specifici da una rete interconnessa di culti satanici … In altre parole, questi erano successi professionali orchestrati e mascherati per assomigliare al lavoro di un altro banale serial killer ”
– David McGowan, “There’s Something About Henry”

E` questa quindi la proprietà che Katy Perry ha tentato di acquistare negli ultimi due anni. È davvero il posto perfetto per bere “tè verde e meditare” … o per eseguire rituali di magia nera?

Fonte

David Bowie: Lazarus

L’ultimo video di Bowie ha lo stesso nome di una significativa figura biblica: Lazzaro.

Rembrandt_Harmensz._van_Rijn_-_The_Raising_of_Lazarus_-_Google_Art_Project-e1452784178348

“La resurrezione di Lazzaro” di Rembrandt

Nel Nuovo Testamento, Lazzaro muore di una grave malattia e viene risorto quattro giorni dopo da Gesù Cristo. Nel contesto della malattia terminale di Bowie, il titolo “Lazzaro” trasmette l’idea di immortalità, giocando, allo stesso tempo, con l’idea costante di venire da “un altro mondo”.

Nel video, Bowie interpreta il ruolo degli stessi personaggi presenti in Blackstar.

lazarus1

Nel ruolo del “cieco” Bowie è un uomo che invecchia e che è fisicamente debole, disteso sul letto di morte impaurito dal futuro.

Guardate qui, Sono in paradiso
Ho cicatrici che non possono essere viste
Ho drammi, che non possono essere rubati
Tutti mi conoscono adesso

Da una credenza in un angolo della stanza (forse simbolo di un portale per un’altra dimensione), emerge un’altro Bowie, il fiammeggiante, eternamente giovane Bowie.

lazarus2

Questo Bowie non sta morendo – si concede addirittura qualche passo di danza.

Il costume indossato da questo Bowie si riferisce ad una reliquia specifica del suo passato.

bowie_kabbalah

Bowie indossa lo stesso vestito che portava sulla copertina di “Station to Station”, in cui sta disegnando l’Albero della Vita cabalistico.

Come detto sopra, secondo Bowie, questo album del 1976 è stato scritto “da una persona completamente diversa”.

In Lazzaro, si assiste al ritorno di questo essere immortale.

lazarus3

Con manierismi teatrali, questo Bowie scrive febbrilmente, come se animato da una forza superiore. Fu questa la sua fonte di ispirazione nel corso degli anni?

lazarus4

A un certo punto si vede il cranio di Blackstar, il che implica che questo Bowie possiede conoscenze occulte.

Anche se il corpo mortale di Bowie ha ceduto alla malattia fisica (che è il destino ultimo di tutti gli esseri umani), un’altra parte di lui vive, quell’essere soprannaturale che ha preso il suo corpo tutta la sua carriera.

lazarus5

Il video si conclude mentre vediamo il Bowie occulto ritirarsi nell’armadio, chiudendo la porta.

In Lazzaro, quindi Bowie dice addio al mondo fisico, ma ci ricorda che una parte di lui vive … quella stessa parte di lui che è salita nello spazio come Major Tom e scese sulla Terra come Ziggy Stardust. Questo Bowie viaggia dal mondo fisico a quello spirituale, con la stessa facilità con cui viaggia da “Station to Station” attraverso l’Albero della Vita cabalistico.

Fonte