Il collasso della genitorialita`

Un nucleo familiare funzionale dipende da un costrutto sociale che la società contemporanea sta tentando in ogni modo di smantellare: la gerarchia. “C’e` bisogno di una forte presenta alfa per ispirare un bambino a fidarsi e dipendere dai propri genitori”, dice [lo psicologo di Vancouver, Gordon Neufeld] “Se non abbiamo abbastanza potere siamo in difficoltà, nel dare una educazione corretta ponendo il limite. “Il genitore deve sempre essere onorato come la persona di riferimento”, continua. “Abbiamo bisogno che i genitori riprendano il timone.”

kidscover

Questo è, in parte, il motivo per cui, nel mondo occidentale, e` sbocciata una cultura del “non rispetto” genitoriale. Mentre da una parte i bambini sono meno attaccati ed influenzati dalla vita degli adulti,  i loro coetanei stanno al centro della loro attenzione. E ‘un tema trattato nel libro di Neufeld, Hold On Your Boys: Why Parents Need to Matter More Than Peers. I bambini piccoli “non sono esseri razionali”, dice Neufeld. Parte della loro crescita è testare il limite; i più piccoli, per loro stessa natura, non possono essere, ritenuti responsabili.

“I bambini non sono venuti al mondo con la conoscenza innata del bene e del male”, dice [lo psicologo Leonard Sax], riferendosi a studi che dimostrano che i bambini, i quali vengono lasciati a scoprire il bene dal male da soli, hanno più probabilità di avere risultati negativi in ​​futuro: “Quel bambino alle soglie dei trentanni sara`  molto probabilmente ansioso, depresso, disoccupato e malato, oltre che dipendente da alcool e droga. “Ora sappiamo questo” dice “I genitori autorevoli hanno risultati migliori, indipendentemente da razza, etnia, reddito familiare o quoziente intellettivo.”

IMPOTENZA APPRESA

La sensazione di quando i bambini strattonano mamma e papa` – l’interesse per come gli altri genitori allevino i loro figli rifiutando, allo stesso tempo ogni confronto – definisce questa generazione di genitori nel bene e nel male. Katie Hurley, una psicoterapeuta a Los Angeles e autrice di The Happy Kid Handbook: How to Raise Joyful Children In a Stressful World, dice: “Siamo stati condizionati a interrogarci – cercare continuamente informazioni per assicurarsi che siamo facendo bene. A causa di ciò, i genitori sono in uno stato di impotenza appresa “.

Young girl shouting to camera. (Stuart McClymont/Getty Images)

Cosa dovrebbero fare, quindi, le persone? La risposta è così fondamentale, che in un primo momento potrebbe sembrare insoddisfacente: Per cominciare, dice la Hurley, e` necessario rendersi conto che – “nessuno nasce genitore e quando si lascia l’ospedale con un neonato non si ha ben chiaro cosa fare.” “Ogni padre e madre impara dai propri errori.” Questo è vero oggi come lo era in passato, e i genitori che lo capiscono proveranno un po di senso di colpa e ansia.

Basandosi su questa idea, [lo psicoterapeuta, Andrea Nair] dice che i genitori devono “avere una maggiore tolleranza rispetto alle avversita`.” Il modo in cui sistemano gli errori occasionali, le esplosioni di rabbia, le perdite di pazienza possono insegnare ad un bambino più cose di qualsiasi momento felice.

Una parte significativa del libro di Sax è dedicata all’importanza dei tratti che i genitori dovrebbero coltivare nei loro figli. Primi fra tutti, dice, l’umiltà e la serietà – in pieno contrasto con l’abitudine di gonfiare l’autostima del bambino e assecondare i suoi capricci. A tal fine, egli incoraggia i genitori a rafforzare le proprie relazioni adulte in modo che non siano eccessivamente preoccupati col “piacere” ai loro figli in un disperato tentativo di soddisfare il proprio bisogno di affetto. Neufeld sollecita anche i genitori, tra cui i suoi figli adulti, a creare una rete di operatori sanitari surrogati – parenti, vicini di casa, le guardie – che non mettono a repentaglio la loro autorità, ma che li aiutino nel bisogno.

“Essere genitori è terribilmente frustrante e spesso una esperienza solitaria”, dice Neufeld, soprattutto quando un bambino si comporta male. In quei momenti, egli raccomanda, che i genitori rassicurano i bambini che il loro rapporto non è compromesso. “Quando i genitori si rendono conto di essere il faro guida dei loro figli, maturano .” Cominciano a capire di dover opporsi ai loro figli per il loro bene – questo è, infatti, un atto d’amore che DEVE essere compiuto dai genitori. Diventano, in effetti, gli adulti, di cui i loro bambini hanno bisogno.

Fonte

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 20 gennaio 2016, in Uncategorized con tag , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: