Archivi Blog

I messaggi contorti e malati di “Le terrificanti avventure di Sabrina”

Rivolto ad un pubblico adolescente, la serie contiene messaggi inquietanti su satanismo, femminismo e sessualità. Ecco uno sguardo approfondito all’agenda dietro “Le terrificanti avventure di Sabrina.”

Con l’avvento dei servizi di streaming come Netflix, l’intrattenimento è sempre più consumato sotto forma di serie multi-episodio. Con una durata di decine di ore, queste serie non raccontano semplicemente una storia, creano mondi coinvolgenti in cui gli spettatori sono profondamente immersi. In effetti, le serie non sono strettamente legate a una narrazione: sono esperienze prolisse che diventano parte della vita di coloro che le guardano.

La prima stagione di Le terrificanti avventure di Sabrina, una serie destinata agli adolescenti, contiene dieci episodi della durata di un’ora. In queste dieci ore di contenuti, molte parole vengono dette, molti messaggi risultano impliciti e molti simbolismi vengono impressi nella mente degli spettatori. E, essendomi guardato questa prima stagione (due volte), posso confermare che c’è molto da analizzare.

Alcuni mesi fa, ho scritto un breve articolo intitolato “Le terrificanti avventure di Sabrina sara` estremamente satranico, che descriveva l’evidente simbolismo satanico del trailer.

Il trailer mostrava Sabrina che celebrava il suo sedicesimo compleanno con Satana stesso.

Rilasciato poco prima di Halloween – la festa più importante nei circoli satanici – la serie porta i suoi giovani spettatori in un’avventura occulta mescolata a tutti i tipi di messaggi sociali. In effetti, durante queste dieci ore di contenuto infernale, agli spettatori vengono insegnate le basi del satanismo, che la stregoneria è il modo migliore per sconfiggere il “patriarcato”, e che il cannibalismo non è poi così male. In breve, la serie e` uno strumento con cui l’élite occulta cerca di fare il lavaggio del cervello ai bambini con il suo programma.

LA PREMESSA

Anche la sigla è piena di simbolismo.

La serie è basata su fumetto Sabrina the Teenage Witch. Tuttavia, è stato “reimmaginato” in modo da essere più oscuro e spigoloso … e di adattarsi all’ordine del giorno dell’élite. La storia si svolge nello stesso universo di Riverdale – un’altra serie che è estremamente popolare tra gli adolescenti (e probabilmente richiede un articolo a parte). Entrambe le serie sono state sviluppate da Roberto Aguirre-Sacasa, uno scrittore noto anche per aver creato Glee (puro horror musicale) e per aver scritto un’opera teatrale intitolata Say You Love Satan, che è descritta come una “commedia romantica gay demoniaca”.

Anche le terrificanti avventure di Sabrina potrebbe essere descritta come una “commedia romantica demoniaca”, ma va molto oltre.

Nel primo episodio, la premessa è descritta come segue:

“Nella città di Greendale, dove sembra sempre Halloween, viveva una ragazza che era mezza strega, mezza mortale, che, per il suo sedicesimo compleanno, avrebbe dovuto scegliere tra due mondi: il mondo delle streghe della sua famiglia e il mondo umano dei suoi amici “.
La premessa principale è su misura per essere facilmente associabile agli adolescenti. Parla di una ragazza di 16 anni che va al liceo, ama il suo ragazzo e esce con le sue amiche. Ma anche lei è una strega e la sua famiglia è satanica. Durante le sue avventure infernali accadono molte cose inquietanti e vengono mandati molti messaggi. Ecco alcuni dei temi sfruttati dalla serie.

VENDERE IL SATANISMO

In ogni episodio della serie, i principali “punti di forza” del satanismo sono intrecciati nella trama e presentati in un modo che è facilmente riconoscibile per gli adolescenti. Le due zie e cugine di Sabrina sono streghe convinte che gridano “loda Satana” quando succede qualcosa di buono. Tuttavia, non sono arpie dal naso a punta che girano su scope, ma donne simpatiche e intelligenti che agiscono da madri premurose verso Sabrina. In realtà, tutte le streghe della serie sono persone spiritose, carismatiche e di bell’aspetto, che hanno una mentalità aperta e tollerante nei confronti di tutti i tipi di stili di vita.

Le streghe vivono vite molto lunghe e invecchiano molto lentamente. Così tanti vantaggi per servire Satana

Quando era una “buona cristiana”, la signora Wardwell era una signorina noiosa e tesa. Dopo che la “concubina di Satana” prese il suo corpo, si trasformò in una strega spiritosa, sensuale e potente.

Come detto sopra, Sabrina ha un dilemma: da una parte potrebbe diventare una strega superpotente onnipotente dall’altra potrebbe restare una ragazza normale. Ecco come la serie presenta il “dilemma”. Come dice Sabrina: “ci sono così tanti vantaggi nell’essere una strega”.

Per diventare una strega, Sabrina deve passare attraverso un “battesimo oscuro” e donarsi a Satana. Tuttavia, Sabrina ha alcune domande che vengono usate per educare gli spettatori sul satanismo. Ad un certo punto Sabrina chiede al Sommo Sacerdote della sua congrega:

“- Ma il diavolo … è l’incarnazione del male.
– Non corretto. Lui è l’incarnazione del libero arbitrio. Bene. Male. Quelle parole sono importanti per il Falso Dio, ma l’Oscuro Signore è al di là di tali precetti. “

Sì, durante tutta la serie, Dio è indicato come il Falso Dio – una figura paterna impotente e oppressiva. Per rendere il battesimo oscuro ancora più attraente, il Sommo Sacerdote aggiunge:

“In cambio del loro servizio e della loro devozione, le streghe sono esentate dall’inferno.”

Subito prima del battesimo, il Sommo Sacerdote fornisce più dettagli sul satanismo:

“Il nostro Oscuro Signore ci insegna: non c’è legge al di là del “Fai cio` che vuoi”. Il nostro Oscuro Signore chiede: “Vorresti essere felice, bambina? Essere libera? Libera di amare e odiare? Essere ciò che la natura voleva tu fossi, fedele alle sue leggi e solo a te stessa?
– Sì, padre.
– Credi in Lucifero, l’arcangelo, che ha preferito perdere il Paradiso piuttosto che perdere il suo orgoglio?
– Sì, padre. “

Più avanti nella serie, agli spettatori viene insegnata l’interpretazione satanica del Libro della Genesi.

“Eva è morta quando ha mangiato il frutto, bambini? No certo che no. Il Falso Dio ha mentito ad Eva perché desiderava tenerla nuda e ignorante nel suo giardino. Ma il nostro signore Satana, che aveva le sembianze di un serpente, diede a Eva conoscenza e la liberò “.

Come vedremo più tardi, Satana viene spesso descritto come una figura liberatrice ed emancipatoria per le donne.

All’interno della “Scuola delle Arti Invisibili”, dove le streghe imparano invocazioni e demonologia, una gigantesca statua di Baphomet siede su di essa con una “luce divina”. È una replica esatta della statua di Baphomet installata dal Satanic Temple nel Michigan.

La serie è piena di piccoli dettagli contorti. Per esempio, il coro satanico della scuola canta una canzone che inizia con queste parole:

Always is always forever
As one is one is one
Inside yourself for your father
All is none all is none all is none

Il nome della canzone è I’ll Never Say Never to Always ed è stata scritta da … Charles Manson. Sì, il cultista serial killer e schiavo / handler MKULTRA Charles Manson.

La canzone è tratta dall’album del 1970 di Charles Manson “Lie: The Love and Terror Cult”. L’élite occulta ama Charles Manson.

Mentre Sabrina viene a conoscenza delle arti oscure, a volte si ribella alla sua educazione satanica e cerca di liberarsene. Ci riesce? Ovviamente no. Infatti, Sabrina finisce per firmare il Libro della Bestia (dando l’anima a Satana), che la trasforma in una strega superpotente. E questi superpoteri finiscono per salvare l’intera città di Glendale. Grazie, Satana.

Per rendere il Satanismo ancora più attraente, la serie lo equipara anche al femminismo.

IL SATANISMO COME ALLEATO DEL FEMMINISMO E DELLA COMUNITA` LGBT

Quasi tutti gli uomini rappresentati nella serie sono bruti arrabbiati, invadenti, violenti, omofobi e giudicanti.

Quando non fanno i prepotenti con l’amica di Sabrina, questi atleti chiamano le ragazze “cani” 

Una delle prime scene della serie mostra gli atleti che colpiscono l’amica di Sabrina, Susie, la quale sembra avere il desiderio di diventare transessuale. Per peggiorare le cose, il preside della scuola, descritto come un misogino, non agisce. Chi salverà queste ragazze dalla “mascolinità tossica”? Le streghe, ovviamente (potenziate da Satana). Il messaggio è chiaro: “Dal momento che gli uomini sono più potenti fisicamente delle donne, la stregoneria è il modo migliore per combatterli”.

Dopo aver usato il sesso per attirare gli atleti in una grotta, Sabrina e le sue amiche streghe usano la stregoneria per tormentarli e umiliarli. Le streghe lanciano persino un incantesimo per rendere impotenti i ragazzi per un periodo di tempo indeterminato. Prendete questa uomini bianchi etero!

Il padre di Harvey (il fidanzato di Sabrina) è un coglione violento e arrabbiato. In questa scena, sta per dare un pugno in faccia al proprio figlio. Fortunatamente, una strega gli impedisce di colpirlo con un incantesimo. Grazie, Satana.

Molti altri atti di stregoneria sono preceduti da momenti #metoo.

La signora Wardwell aveva bisogno di sacrificare un vergine per scatenare un potente incantesimo. Si trasforma quindi in una ragazza e esce con un atleta che continua a starle addosso.

La signora Wardwell ritorna alle sue sembianze originali e squarcia la gola del ragazzo in modo ritualistico. Il messaggio? Ha meritato di essere sacrificato perché ha detto qualcosa di inappropriato.

Il preside della scuola di Sabrina è ritratto come una figura oppressiva e misogina. Inoltre, è costantemente arrapato e continua a interagire con la signora Wardwell come farebbe un maiale pervertito. Lei se lo mangia. Letteralmente. Come vediamo più avanti, la serie da molto risalto al cannibalismo. Ma se lo meritava, giusto? GIUSTO? Era necessario mangiarselo?

L’ultimo, cruciale momento della stagione – quando Sabrina firma il Libro della Bestia e consegna l’anima a Satana – è una rappresentazione di potere femminista. La signora Wardwell dice a Sabrina:

“So che sei spaventata, Sabrina. Perché alle donne viene insegnato a temere il potere. Prendi il tuo potere. Non accettarlo dal Signore Oscuro. Prendilo. Impugnalo. Salva i tuoi amici “.

Il rapporto tra stregoneria e femminismo coinvolge anche i suoi amici non stregoni.

WICCA SCHOOL CLUB

Per proteggere Susie dai bulli a scuola, Sabrina crea un club per “donne che proteggono le donne” e per combattere la “cultura della mascolinità puritana”. Il nome del club? WICCA che sta per “Women’s Intersectional Cultural and Creative Association”.

La parola “intersezionale” non è casuale. Si riferisce a un concetto molto specifico nelle “teorie critiche”.

L’intersezionalità è un concetto spesso usato nelle teorie critiche per descrivere i modi in cui le istituzioni oppressive (razzismo, sessismo, omofobia, transfobia, xenofobia, classismo, ecc.) sono interconnesse e non possono essere esaminate separatamente l’una dall’altra. Il concetto è arrivato per la prima volta dallo studioso legale Kimberlé Crenshaw nel 1989 ed è largamente usato nelle teorie critiche, specialmente nella teoria femminista, quando si parla dell’oppressione sistematica.
– Intersezionalita`, Definizione

Combinato con questo concetto è il nome WICCA che significa Stregoneria Pagana. Ancora una volta, il femminismo e la stregoneria sono mescolati insieme in un insieme coerente per “potenziare” le donne. Sabrina paragona anche il club della scuola a una congrega di streghe dove “le sorelle si difendono reciprocamente”.

Quando Rosalind chiede se il club deve “rovesciare il patriarcato bianco”, Sabrina risponde “esattamente”. Quindi, il club è anche sessista e razzista? No? OK. Sto solo controllando.

Una volta formati, i membri della WICCA scoprono che alcuni libri sono stati banditi dal consiglio scolastico. La loro missione ora e` quella di ottenere questi libri censurati. Citando il “fascismo”, il club sostiene che “nessuno dovrebbe decidere cosa possiamo e non possiamo leggere”. I libri in questione: The Bluest Eye e Lolita.

WICCA organizza una lettura segreta del libro “The Bluest Eye”. Il club è supportato dalla signora Wardwell che sembra essere la concubina di Satana.

Ancora una volta, la serie si riferisce a opere e problemi molto reali. The Bluest Eye è un vero romanzo scritto nel 1970 dalla scrittrice afroamericana Tomi Morrison. Nel corso degli anni, il libro è stato bandito da diversi consigli scolastici perché contiene scene grafiche che includono “stupro, abuso, incesto e pedofilia”. Una scena particolare, che descrive graficamente una ragazza vittima di abusi da parte di suo padre, è stata ritenuta inappropriata per essere letta dai bambini in diversi Stati. Ad esempio, nel 2016 una scuola del Michigan ha bandito The Bluest Eye perché era considerata “pornografica” e conteneva “riferimenti negativi all’interno del testo contro la fede cristiana”.

WICCA si è anche opposta alla messa al bando di Lolita, un romanzo su un uomo di mezza età che diventa ossessionato da una ragazza di 12 anni con la quale diventa sessualmente coinvolto dopo essere diventato il suo patrigno.

Perché stanno combattendo e sostenendo specificamente libri che coinvolgono il sesso con minori? Forse perché l’intera serie (e l’élite occulta che l’ha creata) è decisa a farlo.

SESSUALIZZARE I MINORI

Al momento del suo oscuro battesimo, Sabrina ha ancora tecnicamente 15 anni. Nonostante questo fatto, la serie implica chiaramente che il suo battesimo coinvolge la sua copulazione con Satana.

Prima del suo battesimo scuro, Sabrina indossa un abito da sposa bianco.

Gli abiti da sposa bianchi rappresentano la purezza e la verginità della sposa. E la verginità di Sabrina era molto importante prima del battesimo. Quando confermò che era ancora pura prima del suo oscuro battesimo, sua zia rispose: “Lodate Satana!”. Sabrina chiede quindi “Perché e` lui a decidere cosa fare con il mio corpo?”.

Entrando nel sito del battesimo oscuro, l’abito di Sabrina diventa magicamente nero.

Ancora una volta, il simbolo dell’abito bianco che diventa nero appare nei mass media.

Sabrina, quindi, viene spogliata dalle sue zie e si inginocchia davanti al Sommo Sacerdote, il rappresentante di Satana sulla Terra.

La sua firma del Libro della Bestia è descritta come il “momento della consumazione” tra Satana e Sabrina.

Una volta che entra nella Scuola delle Arti Invisibili, Sabrina scopre che le sue sorelle streghe sono interessate in orge sfrenate dove succede di tutto

In questa scena, Sabrina (che ha appena compiuto 16 anni) viene invitata ad unirsi ad un’orgia da strega, che include anche il suo cugino pansessuale e il suo ragazzo.

La serie normalizza anche un altro punto dell’agenda dell’élite occulta.

NORMALIZZARE IL CANNIBALISMO

In precedenti articoli su Neovitruvian, ho notato che il cannibalismo è, per qualche motivo folle e malato, promosso dai mass media. Le terrificanti avventure di Sabrina sta facendo la sua parte nel promuoverlo.

Nel primo episodio, le zie di Sabrina (che gestiscono un obitorio) ricevono il corpo di un ragazzo che è stato pugnalato a morte. Osservando il cadavere, Zelda sospira:

“È un peccato che volessero una bara aperta, non abbiamo avuto un maiale lungo da secoli”.

L’espressione “maiale lungo” è usata dagli psicopatici per descrivere la carne umana come cibo. Quindi, Zelda voleva mangiare il ragazzo che era stato assassinato.

In un episodio successivo, Zelda sogna di ricevere Satana per cena. Lei gli prepara il suo piatto preferito: bambino arrostito.

Zelda scopre un bambino che abbastanza paffuto e morbido

Zelda arrostisce il bambino. Vediamo la sua. Queste persone sono malate.

Nell’episodio del Ringraziamento, apprendiamo che la congrega di Sabrina celebra una festa diversa: La “Festa delle feste”. In questo giorno, una strega “fortunata” viene sacrificata ritualmente e mangiata dal resto della sua congrega.

Sì, Sabrina. Stai seriamente parlando di cannibalismo.

Durante l’episodio Sabrina si oppone a questa “pratica barbarica” e tenta di fermarla. Ci riesce: l’amica di Sabrina non viene mangiata. Tuttavia, la notte della Festa delle Feste, le streghe si arrabbiano e chiedono il sangue. Una strega particolarmente zelante si taglia la gola e offre il suo corpo alla congrega.

Come un branco di iene, la congrega ha sventrato la strega e l’ha mangiata cruda.

Nello stesso episodio, la signora Wardwell dice che di solito “ordina un takeaway” per il giorno del Ringraziamento.

Quando il fattorino arriva a casa della signora Wardwell, lei gli chiede di entrare e appoggiare la pizza. Lo uccide e lo mangia. Beh, se lo meritava. Aveva un’espressione compiaciuta alla “Voglio assolutamente sbattermi quella MILF” Cannibalismo contro il patriarcato!

PROFANAZIONE DEL CRISTIANESIMO

I rituali e i simboli satanici si basano principalmente sull’inversione, sulla corruzione e sulla perversione del cristianesimo. Le terrificanti avventure di Sabrina dissacrano completamente il cristianesimo in molti modi – dai riferimenti sottili alla palese blasfemia.

I rituali della congrega (compresa la festa delle feste) hanno luogo in una chiesa sulla quale sono stati dipinti un pentagramma invertito e le parole “This way to hell”. 

In un episodio iniziale, quando Sabrina pone domande su Satana al Sommo Sacerdote, la zia interviene e dice:

“Perdonala padre, non sa quello che dice”.

Questa frase è una distorsione di quello che disse Gesu` “Padre, perdonali perché non sanno quello che fanno” mentre e` crocifisso.

In un altro episodio, la zia Zelda chiede al Sommo Sacerdote “guida spirituale” e “confessione satanica”. Le cose quindi si fanno inappropiate per i bambini.

La confessione diventa BDSM. Il Sommo Sacerdote aggiunge: “Insieme soffriremo in un’ecstasy squisita”.

La confessione è un rito nella Chiesa cattolica. La serie la trasforma in un feticcio. Inoltre, Gesù fu flagellato prima di portare la croce.

Più tardi, Sabrina cerca di emulare Gesù. Quando Tommy, il fratello del suo fidanzato, muore all’interno delle miniere, Sabrina decide che avrebbe dovuto resuscitarlo – non diversamente da come Gesù ha fatto risorgere Lazzaro dai morti. Tuttavia, il metodo di Sabrina richiede la piu` oscura delle arti: la negromanzia.

Sabrina esegue un incantesimo di negromanzia usando il Libro dei morti, che richiede anche un sacrificio di sangue. Quindi Sabrina taglia la gola di una strega.

Dopo il rituale, Tommy viene risuscitato e torna a casa. Tuttavia, c’e` qualcosa di terribilmente sbagliato: Tommy è uno zombi senz’anima che potrebbe uccidere tutta la sua famiglia. Alla fine, il ragazzo di Sabrina deve sparare al proprio fratello in testa. Questa intera prova era una versione completamente corrotta della risurrezione di Gesù. Ma non è tutto.

Sabrina vuole anche resuscitare la strega che è stata sacrificata. Per farlo, la seppellisce in del terriccio magico chiamato “il pozzo di Caino”

Il pozzo di Caino è identificato con una croce rovesciata.

Secondo sua zia, la fossa magica è ricavata dal “terreno raccolto dal giardino di Caino e intriso del sangue di Abele”.

Mentre questo pezzettino di dialogo potrebbe essere insignificante per gli spettatori, ha un profondo significato spirituale. Ecco un breve riepilogo della storia di Caino e Abele.

Nel libro biblico della Genesi, Caino e Abele sono i primi due figli di Adamo ed Eva. Caino, il primogenito, era un contadino, e suo fratello Abele era un pastore. I fratelli fecero sacrifici a Dio, ciascuno dei suoi prodotti, ma Dio favorì i sacrifici di Abele invece che quelli di Caino. Caino uccise poi Abele, dopo di che Dio punì Caino a una vita di vagabondaggio. Caino dimorò nella terra di Nod, dove costruì una città e generò la sua discendenza cominciando con Enoch.

La storia biblica aggiunge anche che “la terra era diventata maledetta non appena il sangue di Abele colpi` il suolo”. È in questo terriccio maledetto che la famiglia di Sabrina resuscita le streghe morte. I circoli occulti percepiscono loro stessi come discendenti di Caino che costruì una città e un lignaggio con i propri mezzi, senza l’aiuto di Dio.

CONCLUDENDO

Considerando la natura grave e inquietante degli argomenti discussi sopra, è difficile credere che questo articolo riguardasse uno spettacolo rivolto agli adolescenti (e probabilmente anche visto da molti pre-adolescenti e bambini). In molti modi, Le terrificanti avventure di Sabrina è una tipica serie per adolescenti. Tuttavia, in aggiunta a questa narrativa di base, la serie aggiunge uno spesso strato di propaganda sociale e spirituale intesa a vendere idee molto specifiche.

Tutti gli argomenti discussi sopra (il satanismo, la stregoneria come alleati del femminismo e degli LGBTQ, la sessualizzazione dei minori, la glorificazione del cannibalismo e dissacrare il cristianesimo) sono stati, per anni, spinti dai mass media in tutti i modi. Le terrificanti avvanture di Sabrina è chiaramente parte di questo programma che continua a diventare più palese.

In breve, Le terrificanti avventure di Sabrina è un’istantanea perfetta della cultura popolare nel 2018: si tratta di odiare i nostri simili mentre ci si inchina a Satana.

Fonte

MKULTRA: Nuovi documenti desecretati

I documenti rilasciati “riscrivono la storia” del progetto segreto e illegale della CIA chiamato MkUltra, secondo il ricercatore John Greenewald Jr che ha trascorso quasi 20 anni nel tentativo di ottenere questi files.

Documenti appena rilasciati, che i funzionari della CIA hanno nascosto per decenni, rivelano raccapriccianti dettagli riguardo gli esperimenti segreti di controllo mentale.

I nuovi documenti, rilasciati in base al Freedom of Information Act, rivelano come la CIA abbia fatto esperimenti su uomini e animali usando droghe, ipnosi e dispositivi elettronici come parte del progetto top secret – e illegale – di controllo mentale MKUltra.

La CIA portò avanti un programma segreto di esperimenti di controllo mentale negli anni ’50 e ’60

Sorprendentemente, la quantità di informazioni ancora mancanti o ridotte nei registri potrebbe significare che la CIA sta ancora eseguendo esperimenti tutt’ora, secondo gli esperti (chi segue questo sito sa gia` che l’MKULTRA, sotto differenti vesti, viene utilizzato tutt’ora n.d.r).

Un documento descrive in dettaglio come la CIA intendesse drogare “criminali in attesa di processo detenuti in un reparto di un ospedale penitenziario” nel tentativo di sviluppare “tecniche migliorate di interrogatorio”.

Un altro documento descrive l’interesse della CIA a sviluppare modi per causare amnesia negli esseri umani utilizzando spesso esperimenti “strani, inconcludenti o inusuali”.

Successivamente e` possibile leggere in dettaglio come stavano cercando di trovare modi per sviluppare tecniche vocali ipnotiche con le quali avrebbero potuto controllare le menti di “un vasto pubblico” e “aumentare la suscettibilità di gruppo”.

“Ci interessano gli esperimenti troppo pericolosi, troppo scioccanti, troppo insoliti per i test di routine”, si legge nella nota del 1956.

Questo documento descrive in dettaglio i piani per drogare i detenuti in un ospedale della prigione, per poi interrogarli

I registri descrivono anche esperimenti di controllo mentale su cani, gatti e topi con un cocktail di droghe e l’impianto di dispositivi elettronici – molto probabilmente come precursori di esperimenti sugli esseri umani.

Fecero anche ricerche sui pesci con proprieta` elettriche in grado di trasferire elettricita` l’un l’altro per creare un super soldato in grado di fare la stessa cosa.

I documenti sono stati ottenuti dal ricercatore John Greenewald Jr, che li ha pubblicati la scorsa settimana sul suo sito Web The Black Vault.

John, 37 anni, di Castaic, in California, ha dichiarato al Sun Online di combattere dal 1999 per ottenere dalla CIA dei documenti dicendo che “riscriveranno completamente la storia” del controverso progetto.

John, il proprietario del sito Web Black Vault ha fatto migliaia di richieste attraverso il Freedom Of Information Act per svelare segreti governativi

John sostiene che la CIA sta ancora cercando di nascondere i progetti che hanno avuto luogo negli anni ’50 e ’60.

“Stanno cercando di insabbiare quello che e` successo e questo non è evidenziato solo dalle battaglie combattute per ottenere i documenti, ma dai documenti stessi.

“E` possibile vedere da questi documenti che stavano facendo molti diversi tipi di ricerca con la droga su cani e gatti e altri animali.

“Impiantavano dispositivi elettronici negli animali per vedere se con impulsi elettronici potevano essenzialmente controllare il cervello.

Questo documento spiega in dettaglio come la CIA volesse sviluppare terribili soluzioni per torturare e interrogare i soggetti

“Se controlli e padroneggi quel tipo di tecnologia con cani e gatti, sei molto vicino all’applicazione umana. Si tratta quindi di uno sguardo molto interessante ai primi giorni di quella ricerca.

John crede che la CIA abbia deliberatamente mentito e ingannato sui documenti

MKUltra era il nome in codice per un programma top secret e illegale di esperimenti umani che la CIA portò a termine nei primi anni ’50 fino alla sua sospensione ufficiale nel 1973.

Lo scopo del progetto era identificare e sviluppare farmaci e procedure di controllo mentale da usare in interrogatori e torture nel tentativo di forzare confessioni e controllare il comportamento dei detenuti.

Sebbene la CIA abbia ammesso di aver eseguito l’operazione segreta durante le udienze del Congresso negli anni ’70, affermò che tutti i documenti relativi ad esso erano stati distrutti.

La battaglia per l’informazione di John iniziò nel 1999, quando chiese il rilascio degli unici documenti relativi all’MKUltra che la CIA non aveva distrutto: 30.000 pagine di documenti finanziari.

La CIA ha finalmente fornito a John le 30.000 pagine su CD-Rom nel 2004, ritenute un set completo di documenti relativi al progetto.

La CIA ha anche prodotto un rapporto dettagliato di 100 pagine sui pesci elettrici, nel tentativo di creare esseri umani in grado di generare elettricità

Solo nel 2016 un collega ricercatore realizzo` che ben 4.358 pagine, che la CIA sosteneva fossero nei CD, erano assenti e John inizio` la sua battaglia per ottenere le informazioni mancanti.

Anche se inizialmente la CIA affermo` che John aveva torto, ha finalmente ricevuto due scatole separate di documenti il mese scorso.

Tuttavia, la cosa più preoccupante, secondo John, è che mancano ancora almeno 1.245 pagine, le quali potrebbero contenere dettagli ancora piu` inquietanti.

Crede che le informazioni mancanti possano riguardare i progetti di controllo mentale top secret che sono ancora in corso.

Questo documento del 1953 rivela come la CIA stesse cercando di sviluppare un farmaco per la verità “miracoloso” che avrebbe fatto sì che le vittime dimenticassero tutto ciò che dicevano

“Le possibilità dietro queste informazioni redatte sono onestamente infinite – non sappiamo cosa c’è sotto questo materiale classificato”, ha detto John.

“Sappiamo da molti anni che il materiale relativo all’MKUltra è stato distrutto, ma se guardi questi documenti, ti rendi conto che esistono molte cose che vanno al di la` dell’MKUltra.

“Cominci a capire che MKUltra potrebbe essere solo la punta dell’iceberg. “Certo conosciamo diverse informazioni riguardo al progetto ma cosa possiamo dire del materiale redatto? Non possiamo saperlo con certezza e cio` crea una certa inquietudine

“Stanno cancellando le informazioni perché dircelo sarebbe una minaccia alla sicurezza nazionale.

“Forse hanno paura che le persone vengano a conoscenza del fatto che questo progetto sia utilizzato anche ai giorni nostri? Sì, forse, ha senso. Sappiamo che il governo degli Stati Uniti fa cose che vanno al di là della legge che vanno oltre cio` che e` stato approvato.

“Edward Snowden ha dimostrato che le intercettazioni telefoniche vanno avanti, il che ovviamente è un po ‘diverso dal controllo mentale, ma storicamente è stato dimostrato che queste agenzie di intelligence sono state in grado di farla franca con la legge.

“Quindi, certamente, la CIA potrebbe aver continuato questo tipo di ricerca fino ai giorni nostri – quando guardi i dischi ti rendi conto che stavano ottenendo grandi risultati con questa ricerca.

“Se tutta questa roba fosse stata declassificata, con poche redazioni e i risultati fossero insuccessi, allora probabilmente il governo avrebbe tagliato i fondi e il progetto annullato definitivamente, ma quando leggi questi documenti ti rendi conto che stavano facendo passi da gigante.

“Sono sicuro che stanno usando oggi ciò che hanno scoperto negli anni Cinquanta e Sessanta.”

John, dopo aver inoltrato oltre 9.000 richieste attraverso il Freedom of Information Act ha pubblicato oltre 2 milioni di pagine di documenti online dal 1996, ritiene che la CIA abbia fatto di tutto per impedirgli di ottenere i documenti e abbia lettere e prove scritte che dimostrano il fatto che hanno mentito e ingannato. negli ultimi 20 anni.

Ora è determinato a ottenere i documenti mancanti.

Fonte

Canada: Avere meno figli e` la soluzione per i cambiamenti climatici

Capisco che alcune persone semplicemente non vogliono credere che tutta questa propaganda sul riscaldamento globale sia uno stratagemma perché sanno che la maggior parte della società è semplicemente troppo stupida o ingenua per capire di essere manipolata.

Un certo numero di persone non vuole credere che l’ordine del giorno sia quello di ridurre la crescita della popolazione. Ma ecco la prova nero su bianco che ci arriva dal Canada.

Sostengono che la miglior soluzione per prevenire il cambiamento climatico è quello di smettere di avere figli !!!!!!

Questo tipo di atteggiamento mi fa venire voglia di riprodurmi come un coniglio. C’è qualcosa di veramente sbagliato in queste persone. Affermano che possedere un auto contribuisce a ridurre il riscaldamento globale di solo il 2,4% Smettere di avere figli, invece ridurrebbe i cambiamenti climatici del 58,6%.

A questo punto perche` non puntare sull’eutanasia iniziando proprio con coloro che sostengono di non avere figli e correggiamo semplicemente l’errore commesso dai loro genitori, tanto per cominciare. Penso che il pianeta sarà molto più sicuro senza di loro.

Secondo me la loro vera visione e` questa:, voi plebei non avete figli cosi` possiamo farli noi. Finché il gregge di pecore non si sveglia e si rende conto di essere nutrito dalla propaganda di un reality show alternativo che gioca con le nostre menti, siamo condannati. La ribellione dei francesi sul carburante è stata causata da una tassa sul riscaldamento globale. Macron ha fatto marcia indietro.

Il riscaldamento globale e` solo una scusa e il vero obiettivo è quello di ottenere più denaro, il governo di Macron ha indicato in precedenza che potrebbe modificare una tassa sulla ricchezza aumentandola per compensare la differenza. Quindi, di nuovo, si tratta solo di soldi.

FonteFonte

La statuetta “natalizia” del Satanic Temple

Nella rotonda del Campidoglio dell’Illinois questo mese, si celebrano diverse tradizioni. C’è un presepe per il Natale, una menorah per l’Hanukkah, e poi qualcosa di un po ‘ “diverso”: un braccio che regge una mela, con un serpente attorcigliato attorno ad esso.

È un regalo della filiale di Chicago del Satanic Temple. Chiamato “Snaketivity”, il lavoro presenta anche una scritta che recita “La conoscenza è il dono più grande”.

Nelle vicinanze si trova un cartello in cui lo Stato offre una lezione di educazione civica e spiega che non ha avuto molta scelta:

“Allo Stato dell’Illinois è richiesto dal Primo Emendamento della Costituzione degli Stati Uniti di consentire esposizioni temporanee e pubbliche nella capitale dello stato fintanto queste manifestazioni non sono pagate dai dollari dei contribuenti, perché il primo piano del Campidoglio è un luogo pubblico, i funzionari statali non possono censurare legalmente il contenuto dei discorsi o delle esposizioni.La Corte Suprema degli Stati Uniti ha dichiarato che i funzionari pubblici possono imporre legalmente limiti di tempo, luogo e modo ragionevoli in materia di esposizioni e discorsi, ma nessuna regolamentazione può essere basata sul contenuto del discorso.”

Il portavoce del Segretario di Stato dell’Illinois Dave Druker ha dichiarato al The State Journal-Record che il tempio ha gli stessi diritti delle organizzazioni religiose. “Questo lo riconosce.”

Il Satanic Temple si definisce una “organizzazione non teista”.

In una campagna GoFundMe l’organizzazione ha raccolto 1.500 $ per esporre l’opera e ne spiega la mission: “Il Satanic Temple di Chicago non permetterà più a una prospettiva religiosa di dominare il discorso nel Campidoglio dello Stato dell’Illinois durante le festività natalizie … Cerca di pensare a cosa potresti fare per aiutarci a portare Satana a Springfield! ”

Il gruppo ha installato opere simili in altri stati negli ultimi anni. Fuori dall’Arkansas State Capitol in agosto, il tempio ha presentato una statua di una creatura caprina di nome Baphomet, affiancata da due bambini che lo guardavano, per protestare contro una scultura dei Dieci Comandamenti.

Nonostante il suo nome, molte delle attività del Tempio Satanico dimostrano una particolare preoccupazione per combattere – o almeno rivelare – l’influenza della religione nella vita pubblica. E le sculture sataniche sono state finora una strategia legale efficace per far valere il proprio caso.

Sul suo sito web, il Tempio Satanico spiega che la sua missione “è di incoraggiare la benevolenza e l’empatia tra tutte le persone, rifiutare l’autorità tirannica, difendere il buon senso e la giustizia pratica, ed essere diretta dalla coscienza umana ad intraprendere attività nobili guidate dalla volontà individuale. ”

Il tempio ha anche preso provvedimenti per proteggere i suoi marchi, specialmente contro le raffigurazioni che presentano i suoi simboli come realmente nefandi. Il mese scorso, il tempio ha risolto una causa con Warner Bros. e Netflix, dopo il reboot d Sabrina in quanto in un episodio era presente una statua molto simile. Il tempio ha sostenuto che la statua “non solo ha violato il copyright, ma ha danneggiato la sua reputazione rappresentando la statua come malvagia”, ha riportato il New York Times.

Il Journal Register nota altri simboli collocati nella rotonda del Campidoglio dell’Illinois. Attualmente è esposta una dichiarazione della Freedom From Religion Foundation che segna il solstizio d’inverno e afferma che “la religione è solo mito e superstizione che indurisce i cuori e schiavizza le menti”.

Nel 2008, un uomo di Springfield ha ottenuto il permesso di installare un palo presso la Statehouse, ispirato alla festività celebrata dai Costanza su Seinfeld.

Fonte

Il summit delle nazioni unite sul clima produrra` piu` CO2 di quanto 8200 case americane producono in 1 anno

Il summit sul clima delle nazioni unite produrra` tanta anidride carbonica quanto più di 8.200 case americane.

È anche equivalente a più di 11.700 auto che guidano per un anno o 728 camion cisterna di benzina.

Quando si prende in considerazione il trasporto aereo, le emissioni del summit sono probabilmente più alte, secondo un esperto.

Il summit sul clima delle Nazioni Unite di quest’anno avrà un’impronta di carbone equivalente all’utilizzo annuo di elettricità di oltre 8.200 famiglie americane, secondo le cifre del corpo internazionale.

Le nazioni unite stimano che il summit, chiamato COP24, emetterà 55.000 tonnellate di anidride carbonica – il gas serra che i funzionari U.N. stanno cercando di bloccare.

In base ai dati dell’Agenzia per la protezione ambientale degli Stati Uniti (EPA), questo è l’equivalente a oltre 11.700 automobili che guidano per un anno o 728 camion cisterna di benzina. Quella quantità di emissioni di CO2 è anche la stessa di 8.243 case americane per un anno intero, secondo EPA.

Tuttavia, questa è una stima al ribasso perché include solo le emissioni della conferenza stessa e non le emissioni associate alle migliaia di persone che parteciperanno alla riunione di Katowice, in Polonia. Inoltre alcuni partecipanti, tra cui celebrità, probabilmente voleranno con jet privati.

Quando tali emissioni vengono prese in considerazione, l’impronta ecologica del COP24 è probabilmente molto più alta, secondo l’economista ambientale Richard Tol.

“Le emissioni saranno insolitamente alte in quanto per arrivare a Katowice sono necessarie più fermate per chiunque non arrivi dall’Europa”, ha detto Tol alla The Daily Caller News Foundation.

L’elevata impronta di carbonio contribuisce solo a dare un’immagine ancora piu` ipocrita alle nazioni unite. In effetti, un ex direttore dell’ambiente delle nazioni unite è stato costretto a dimettersi a novembre per i suoi lunghi e costosi viaggi, avvertendo il mondo della necessità di ridurre le emissioni per arginare il riscaldamento globale.

Un rapporto delle nazioni unite pubblicato in ottobre ha suggerito che una tassa sul carbone di $ 27.000 per tonnellata potrebbe essere necessaria entro la fine del secolo per arginare il riscaldamento.

Tol ha anche stimato il costo del COP24 a $ 130 milioni, ma Tol ritiene che sia sottostimato perché sono state costruite intere nuove strutture, fondamentalmente una città, per ospitare decine di migliaia di persone.

Si prevede che oltre 30.000 persone parteciperanno al COP24, che ha preso il via lunedì, in Polonia. Per 60 giorni, i funzionari, i diplomatici, gli ambientalisti e i giornalisti di U.N. mangeranno elettricità e carburante attraversando migliaia di metri quadrati di strutture temporanee allestite per ospitare il summit.

L’obiettivo del summit è quello di promuovere ulteriormente l’accordo sul clima di Parigi, che è entrato in vigore nel 2016. Lo storico britannico Sir David Attenborough ha dato il via al vertice con previsioni terribili di catastrofi.

Tuttavia, Attenborough, come migliaia di altri, ha senza dubbio emesso un sacco di anidride carbonica arrivando a Katowice, che si trova nel cuore del paese.

Le nazioni unite sono state a lungo criticathe per le alte impronte di carbone e per i costi delle sue riunioni. Il summit sul clima del 2015 degli U.N. probabilmente ha prodotto 300.000 tonnellate di emissioni di CO2, principalmente derivanti dai viaggi in aereo.

Per far fronte a questa immagine ipocrita, le nazioni unite. hanno compensato le emissioni sponsorizzando progetti forestali. Per la COP24, l’U.N. pagherà all’agenzia delle foreste statali polacche una cifra tale che rendera` possibile coltivare 6 milioni di alberi.

Le “compensazioni” del carbone tuttavia, sono alquanto controverse perché consentono alle persone di pagare riduzioni teoriche delle emissioni finanziando progetti di energia verde o rimboschimento.

L’U.N. offre anche cordini gratuiti ai partecipanti alla COP24 che acquistano compensazioni per le emissioni non relative alla conferenza, che possono includere viaggi aerei.

Fonte.

Neil deGrasse Tyson, il Bill Cosby della scienza? Secondo le accuse ha drogato e stuprato una donna e ne ha assaltate altre due

Lo scienziato delle celebrità Neil deGrasse Tyson, il cui comportamento assomiglia sempre più a quello di Bill Cosby, ora è accusato di comportamento sessuale inappropriato e di stupro di una studentessa di astronomia presso l’Università del Texas ad Austin.

L’accusa di stupro risale al 2014 tuttavia due nuove accuse contro Tyson sono emerse proprio la settimana scorsa, portando a farci nuove domande sull’arroganza di Tyson.

Come riporta Newsweek:

La prima accusa è stata resa pubblica nel 2014. Tchiya Amet, che ha frequentato la scuola di specializzazione con Tyson. Ha detto che la sua esperienza con la star dei media l’ha lasciata traumatizzata per decenni. Spiegò che era stata amica di Tyson negli anni ’80 all’Università del Texas ad Austin, ed era nel suo appartamento quando le offrì qualcosa da bere. Amet ha detto che Tyson l’ha drogata e violentata.

In un post sul blog, Tchiya Amet descrive in dettaglio quello che lei dice essere un terrificante stupro che ha coinvolto Neil Tyson:

“Ero una laureanda in Astronomia all’UT Austin, nello stesso periodo in cui il signor Tyson era lì”, scrive Tchiya Amet su un sito web di WordPress. “Il mio sogno era diventare la prima astronauta donna di colore. Sono andata a casa di [Neil Tyson] per visitarlo come facevo quasi tutti i giorni. Era come mio fratello maggiore, o almeno così pensavo. Mi ha offerto un bicchiere d’acqua. Ho accettato un liquido in una tazza fatta con un guscio di cocco. Ricordo che quando ho ripreso conoscenza, lo ho visto in un corridioio il giorno dopo. Ho vissuto in questo incubo per 30 anni, e sono stanca. ”

Tchiya continua spiegando: “È diventato impossibile tacere. Continuo a chiedermi se sta ancora causando dolore a donne, bambini o uomini. Per me è importante parlare apertamente, perché è importante per TUTTE le persone che sono state sessualmente violate in qualsiasi modo di alzarsi in piedi e parlare apertamente se vogliono che questo tipo di crudeltà cessi “.

Tchiya sta inequivocabile affermando che Neil Tyson l’ha drogata e violentata. “Cosa avresti detto ai miei genitori se avessi detto loro cosa e` successo e che mi hai violentato mentre ero incosciente?” Chiede. Quindi chiede a Neil deGrasse Tyson di interrompere le violenze sessuali sugli altri studenti. “Non violentarli. Non molestarli. Non dire loro che possono passare l’astronomia se ti fanno un pompino. Niente più molestie sessuali consentite o tollerate da membri di facoltà o clero … Sei una truffa e ora anche il mondo lo sa. ”

Un modello di comportamento sta emergendo mentre altre due donne lo hanno pubblicamente accusato.

Presa da sola, quella accusa del 2014 sembrava una bufala, motivo per cui l’informazione non e` fuoriuscita fino ad ora. Ma la scorsa settimana altre due donne si sono fatte avanti e hanno affermato che Neil deGrasse Tyson ha mostrato comportamenti sessuali inappropriati nei loro confronti, conferendo ulteriore peso all’accusa di stupro del 2014.

Le accuse di aggressione sessuale contro celebrità che si oppongono allo status quo scientifico devono sempre essere prese con le pinze, dato che le aziende che fanno “pubbliche relazioni negative” sono assunte dalle industrie dei vaccini e OGM per cercare di distruggere la reputazione degli scienziati indipendenti che mettono in discussione lo status quo. Ma quando le accuse sessuali vengono mosse contro persone come Tyson che sono spudorati promotori dello status quo, hanno automaticamente più peso perché è impossibile che tali accuse siano state fabbricate proprio dalle industrie che Tyson promuove.

Quindi, queste tre accuse contro Tyson ora si aggiungono a un quadro che ricorda da vicino quello di Bill Cosby – una celebrità famosa e ricca che ha abusato del suo potere per drogare e stuprare un gran numero di donne.

Secondo Patheos.com, Neil deGrasse Tyson mostra comportamenti predatori nei confronti delle donne. Ha “sentito” il Dr. Katelyn N. Allers a una festa che ha avuto luogo in seguito alla riunione dell’American Astronomical Society (AAS) nel 2009. “Il presunto incidente si sarebbe svolto in un after-party in seguito alla riunione dell’AAS del 2009”, riferisce Patheos. Dr. Allers ha dichiarato:

Dopo aver scattato la foto, ha notato il mio tatuaggio e mi ha afferrato per guardarlo, ed era davvero ossessionato dal fatto che nel tatuaggio fosse raffigurato Plutone …

Nemmeno queste accuse sono nuove. La dottoressa Allers ha riferito quello che è successo al dottor Michele Thornley, professore associato di fisica a Bucknell. Patheos riporta quello che ha detto sull’incidente:

Sì, Katelyn mi ha parlato del suo incidente precedente, non penso che abbiamo discusso su quando e` effettivamente successo ma sapevo che erano passati alcuni anni prima delle nostre conversazioni sull’argomento. Katelyn mi ha descritto l’incidente precedente nell’autunno 2013, dopo che è stata invitata a partecipare a una cena con il dott. Tyson quando era nel campus nella primavera 2014 come relatore nella serie “Tech / no” di Bucknell.

Un’altra donna, ex assistente di Neil Tyson, lo accusa di avances sessuali inappropriate e di comportamenti “da brividi” a cena nella sua casa privata

Come riporta Patheos, il modello di comportamento inquietante verso le donne di Neil Tyson non termina con l’incidente che coinvolge la Dr. Allers. Un’altra donna, Ashley Watson, ha lavorato come assistente di Tyson. “… è stata costretta a lasciare il lavoro a causa delle sue avances sessuali inappropriate”, riferisce Patheos:

La Watson ha lavorato direttamente con Tyson per diversi mesi. Dice che, durante quel periodo, la mise in una situazione spiacevole tentando di persuaderla a fare sesso dimostrano le sue “tendenze predatorie”.

È importante notare che Ashley Watson ha inviato messaggi di testo alla presunta vittima di stupro Tchiya Amet, che ha detto, “ha cercato di sedurmi a fare sesso con lui … la maggior parte della gente non crede che sia un predatore a causa del suo status di educatore …”

Neil deGrasse Tyson cerco` di indurre una trance ipnotica a sedurla a dormire con lui

Durante una cena bizzarra con Ashley Watson, Neil Tyson, “presumibilmente la indicò con il coltello e fece un commento sull’accoltellamento”, riferisce Patheos. “E ha preparato il palcoscenico per una notte piena di sottili intimidazioni e avances sessuali.”

Tyson proseguì spiegando che ogni essere umano ha bisogno di “appagamenti fisici”, secondo la Watson, e quando lei tentò di andarsene, Neil Tyson provò a farla entrare in trance usando una tecnica di induzione ipnotica. Come riporta Patheos:

Si stava alzando per andarsene quando Neil l’avrebbe fermata, dicendo che voleva mostrarle una “stretta di mano dei nativi americani” che conosceva. Ciò implicava tenere le mani saldamente, stabilire un contatto visivo e sentirsi il polso l’uno dell’altro, ha detto la Watson.

Quando interruppe la stretta di mano imbarazzante e incredibilmente intima, che secondo lui avrebbe rappresentato una “connessione spirituale”, tentò di alzarsi e andarsene.

Quindi Tyson le mise le mani sulle spalle e le disse che voleva abbracciarla, ma se lo avesse fatto, avrebbe “solo voluto di più”.

La Watson dice che lasciò l’appartamento di Tyson subito dopo i commenti sessuali inappropriati e che, il giorno dopo, lo affrontò perché sentiva di essere stata tradita come allieva. Secondo quanto riferito, in quell’incontro le disse che non sarebbe mai salita nei ranghi della sua carriera perché era troppo “frivola”.

Il messaggio di Neil Tyson è evidente: dormi con me o la tua carriera è finita
Quest’ultima riga è particolarmente terrificante, perché se fosse vero, proverebbe che Neil deGrasse Tyson minaccia le lavoratrici e gli studenti che non avranno una carriera se non fanno cio` che dice. E usa inquietanti tecniche di induzione ipnotica anche se pretende di essere un “uomo di scienza”.

Questo abuso di potere fa schifo e ha una chiara assonanza con Bill Cosby, che prometteva alle donne che le avrebbe aiutate se solo avessero accettato di incontrarlo nella sua camera d’albergo o nella sua residenza. Lì, le drograva e le stuprava secondo i resoconti dei media diffusi, quindi le minacciava di distruggere le loro carriere se avessero parlato.

Sembra che Neil deGrasse Tyson stia esibendo lo stesso modello di comportamento, sfruttando le donne vulnerabili per soddisfare i suoi impulsi sessuali mentre minaccia di usare il suo potere accademico e il potere delle celebrità per aiutarle ad avere successo o distruggere le loro carriere, a seconda che accettassero di dormire con lui.

Watson ha chiamato una “hotline per molestie” e ha riferito dell’intero incidente, quindi c’è una registrazione di esso.

Il National Geographic sta ora investigando le accuse contro Tyson
“Fox e National Geographic stanno indagando sull’astrofisico e conduttore televisivo Neil deGrasse Tyson dopo che molte donne hanno fatto reclami di cattiva condotta sessuale contro di lui”, riferisce The Daily Caller. “Anche i produttori di “Cosmos” partecipano all’inchiesta, scaturita dopo che Tyson, che è sposato, è stato accusato di cattiva condotta”.

In conclusione: quando le accuse di aggressione sessuale sono fatte contro scienziati indipendenti, giornalisti indipendenti, autori o informatori che sfidano l’establishment scientifico, tali accuse dovrebbero essere accolte con scetticismo. Ma quando le stesse accuse sono fatte contro persone che rappresentano l’establishment scientifico “d’élite” che spinge la bufala del cambiamento climatico, gli psicofarmaci e gli ingredienti tossici dei vaccini, quelle accuse sono molto piu` credibili perché ci vuole molto più coraggio per parlare contro l’establishment che attaccare qualcuno che si oppone.

Neil deGrasse Tyson è l’epitome di un insider della scienza globalista. Lo hanno reso l’araldo della scienza pop moderna perché è disposto ad attaccare la scienza indipendente e promuovere qualsiasi falsità che l’establishment vuole promuovere. Ecco perché le accuse di queste donne devono essere prese sul serio e indagate ulteriormente.

Fonte

Il risultato del socialismo e` la distruzione totale

Ogni tentativo di instaurare il socialismo è fallito miseramente. Il Venezuela è solo l’ultimo paese che ha cercato di realizzare un paradiso socialista, solo per crollare inevitabilmente sotto i nostri occhi. Il socialismo e la sua progressione naturale, il comunismo, hanno causato la morte di 100 milioni di persone dalla loro introduzione 100 anni fa.

Solo pochi decenni fa, il Venezuela aveva enormi riserve di petrolio e abbondanza di altre risorse. Godeva di ricchezza e di un eccellente tenore di vita. Oggi i venezuelani non hanno cibo, né medicine, e il paese è guidato dalla corruzione e dalla paura. Mentre la popolazione affamata è disperata, in molti cercano disperatamente di fuggire dal paradiso. L’esercito, sostenuto dal presidente Madero, è in strada, pronto a brutalizzare qualsiasi dissidente. Madero e l’esercito non stanno morendo di fame.

Il socialismo può sopravvivere solo attraverso la corruzione e l’intimidazione. È un sistema su misura per la corruzione. E la corruzione potrebbe essere la più grande industria del Venezuela.

Nonostante il fatto che ogni paradiso socialista sulla terra si è trasformato in un inferno, molti politici americani, europei e i loro sostenitori chiedono il socialismo per l’America e il mondo. I senatori Bernie Sanders, Elizabeth Warren e Kamala Harris sono orgogliosi socialisti auto-dichiarati, cantando a gran voce le sue lodi. I nuovi arrivati ​​più giovani come Alexandria Ocasio-Cortez e Andrew Gillum si uniscono al coro.

Con tutte le prove del contrario, perché così tanti americani sostengono il socialismo conntro cui i loro nonni hanno combattuto?

La stessa teoria del socialismo come società senza classi è una finzione. Per necessità, il socialismo mette enormi poteri dispotici nelle mani di poche persone selezionate. È chiaro perché alcuni politici desiderano essere tra i prescelti. Tuttavia, non si spiega perché stanno ricevendo un’enorme quantità di supporto.

La Costituzione degli Stati Uniti è un fastidioso impedimento a questi politici, con i suoi controlli e equilibri e il fastidioso diritto alla libertà. Con la libertà arriva la responsabilità, ed è qui che gli aspiranti socialisti spingono più duramente. Loro, i politici, gestiranno le responsabilità della vita quotidiana. Ti nutriranno, ti vestiranno, si prenderanno cura della tua salute e ti aiuteranno a pensare. Non serve che tu faccia nulla, basta conformarsi. È tutto gratis, e per alcuni, la promessa può suscitare un grande fascino. Nel momento in cui le promesse rimangono irrealizzate, è troppo tardi. Il potere è stato fermamente afferrato dai pochi eletti, e le vite delle persone sono assolutamente legate ai poteri che sono. È schiavitù pura. Era qualcosa che i firmatari della Costituzione avevano capito fin troppo bene 

Il socialismo governa ogni aspetto della vita di un cittadino – così come la schiavitù. È una relazione basata sulla dipendenza e sulle bugie. Invece dell’uguaglianza, il socialismo sposta la ricchezza su pochi leali aderenti al vertice, mentre le masse in basso sono lasciate con sempre meno. È sempre stato un castello di carte, pronto a cadere. Il Venezuela è semplicemente l’ultimo incidente.

Le scuole americane stanno preparando i giovani al socialismo. La correttezza politica regna nelle aule, mentre la libertà di parola si sta progressivamente erodendo. I Millennial, che indossano jeans firmati, usano volentieri i loro costosi iPads capitalisti per schiacciare le opinioni contrastanti. Tutti i livelli di educazione americana sono stati privati ​​di qualsiasi comprensione della Costituzione e della libertà. Gli studenti sono incoraggiati a non pensare, ma a seguire l’opinione prevalente. A meno che le lezioni vere tornino in classe, la libertà di parola sarà solo un ricordo. I progettisti della Costituzione sapevano che questo documento è l’unica cosa che si frappone fra la libertà e la schiavitù. Sbarazzati della Costituzione e elimini la prima con facilità.

Sono i genitori americani che hanno consegnato i loro figli a questo tipo di educazione. Questi genitori, che avrebbero dovuto saperlo meglio ma non hanno parlato apertamente, aprirono la porta al pensiero di gruppo istituzionalizzato. Quando i genitori non riescono a proteggere i loro giovani, lo stato onnipotente si prende felicemente il peso. Tra i millennial di oggi, denunciare il capitalismo è diventato elegante come indossare fiori tra i capelli lo era per i loro genitori. Le scuole non stanno più insegnando dei 100 milioni di persone morte nel socialismo.

Le masse affamate in Venezuela capiscono. La loro prospera industria petrolifera è in rovina. L’inflazione è destinata a raggiungere 1 milione percento. Il tentativo del presidente Maduro di eliminare gli zeri dal bolivar è considerato uno scherzo, tranne per il fatto che nessuno è divertito. Steve Hanke del Cato Institute la chiama “chirurgia estetica”. Maduro ha implementato una nuova valuta, la “petro”, che è legata all’industria petrolifera del paese. L’unico problema è che l’industria petrolifera del Venezuela, un tempo di successo, sta rapidamente fallendo. Maduro ha impiegato solo cinque anni per distruggere la società un tempo prospera del Venezuela.

Senza un cambio di politica, gli sforzi di Maduro sono stati un cerotto sul cancro. In Venezuela, la vita è una questione di sopravvivenza quotidiana; la fame è diventata la norma. Il governo continua a stampare valuta senza valore, ma nessuno può permettersi di comprare nulla. I negozi chiudono ogni giorno. Con i loro costosi iPhones in mano, questo è quello che i millennial americani pensano sia un paradiso. Nessuno si sta chiedendo cosa accadrà quando il suo sogno si trasformerà in un incubo.
Fonte

Gli insegnamenti segreti di tutte le ere: Lo zodiaco e i suoi segni

È difficile per questa epoca stimare correttamente l’effetto profondo prodotto sulle religioni, sulle filosofie e sulle scienze dell’antichità dallo studio dei pianeti e delle costellazioni. Non senza ragione adeguata i Magi di Persia erano chiamati “osservatori delle stelle”. Gli egiziani sono stati premiati con una denominazione speciale a causa della loro
competenza nel calcolare la potenza e il movimento dei corpi celesti e il loro effetto sui destini delle nazioni e degli individui. Rovine di primitivi osservatori astronomici sono stati scoperte in tutte le parti del mondo, anche se in molti casi gli archeologi moderni non sono consapevoli del vero scopo per cui queste strutture sono state erette. Mentre il telescopio era sconosciuto agli antichi astronomi, hanno fatto calcoli notevoli con strumenti tagliati da blocchi di granito o fogli di ottone. In India questi strumenti sono ancora in uso e possiedono un alto grado di precisione. A Jaipur, Rajputana, in India, un osservatorio composto in gran parte da immense meridiane di pietra e` ancora in funzione. Il famoso osservatorio cinese sul muro di Pechino è costituito da immensi strumenti di bronzo, tra cui un telescopio in forma di tubo vuoto senza lenti. I pagani consideravano le stelle come esseri viventi, capaci di influenzare i destini degli individui, delle nazioni e delle razze. Il fatto che i primi patriarchi ebrei credevano che i corpi celesti partecipavano agli affari degli uomini è evidente a qualsiasi studente di letteratura biblica. Ad esempio, nel Libro dei Giudici: “Hanno combattuto dal cielo, anche le stelle hanno combattuto contro Sisera. “I caldei, i fenici, gli egiziani, i persiani, gli indù, e i cinesi avevano uno zodiaco che erano generalmente molto simili e diverse autorità hanno accreditato ciascuna di queste nazioni come la culla dell’astrologia e dell’astronomia. Anche gli indiani del Centro e del Nord America avevano una comprensione dello zodiaco, ma i modelli e i numeri dei segni differivano in molti dettagli da quelli dell’emisfero orientale.
La parola zodiaco deriva dal greco (Zodiakos), che significa “un cerchio di animali “, o, come alcuni credono,” piccoli animali “. È il nome dato dai vecchi astronomi pagani ad un gruppo di stelle fisse di circa sedici gradi di larghezza, che apparentemente circondavano la
terra. Robert Hewitt Brown, 32 °, afferma che la parola greca zodiakos deriva da zo-on, che significa “un animale”. Aggiunge: “Quest’ultima parola è composta direttamente dalle primitive radici egiziane, zo, vita e on, un essere. ”

I Greci, e in seguito altri popoli influenzati dalla loro cultura, divisero il gruppo dello zodiaco in dodici sezioni, ciascuna con sedici gradi di larghezza e trenta gradi in lunghezza. Queste divisioni erano chiamate Case dello zodiaco. Il sole durante il suo annuale pellegrinaggio passava attraverso ciascune di queste, a loro volta, le creature immaginarie erano rintracciabili nei gruppi stellari delimitati da questi rettangoli; e in quanto la maggior parte di loro erano animali – o parte
animali – in seguito divennero noti come Costellazioni o segni dello zodiaco.
C’è una teoria popolare sull’origine delle creature zodiacali ovvero che sono stati prodotti come frutto dell’immaginazione dei pastori che, osservando le loro greggi durante la notte, occuparono le loro menti tracciando le forme di animali e uccelli nei cieli. Questo teoria è insostenibile, a meno che i “pastori” non siano considerati come i pastori sacerdoti dell’antichità. È improbabile che i segni zodiacali siano derivati ​​dai gruppi stellari rappresentati nelle menti di questi pastori. È molto più probabile che le creature assegnate alle dodici
case sono simboliche delle qualità e dell’intensità del potere del sole mentre esso occupa diverse parti della cintura zodiacale.
Su questo argomento Richard Payne Knight scrive: “Il significato emblematico, attribuito a certi animali, rappresenta caratteristiche generli; e, quindi, potrebbe facilmente essere inventato o scoperto dall’operazione naturale della mente: ma le collezioni di stelle, che prendono il nome da certi animali, non hanno alcuna somiglianza con
quegli animali; che sono quindi solo segni di convenzione adottati per distinguere alcune parti del cielo, che furono probabilmente consacrate a quei particolari attributi personificati, che rispettivamente rappresentavano. “(Il linguaggio simbolico di arte antica e mitologia).

Alcune autorità sono dell’opinione che lo zodiaco fosse originariamente diviso in dieci (invece di dodici) case o “palazzi solari”. Nei primi tempi c’erano due separati standard – uno solare e l’altro lunare – usati per la misurazione dei mesi, degli anni, e stagioni. L’anno solare era composto da dieci mesi di trentasei giorni ciascuno e cinque
giorni sacri agli dei. L’anno lunare consisteva di tredici mesi di ventotto giorni ciascuno, Lo zodiaco solare in quel tempo consisteva spesso in case di trentasei gradi ciascuna. I primi sei segni dello zodiaco di dodici segni erano considerati benevoli, perché il sole li occupava mentre attraversavano l’emisfero settentrionale. I 6000 anni durante
cui, secondo i persiani, Ahura-Mazda governava il suo universo in armonia e pace, erano simbolici di questi sei segni. I secondi sei erano considerati malevoli, perché mentre il sole stava viaggiando nell’emisfero australe era inverno. Quindi questi sei mesi simboleggiano i 6.000 anni di miseria e sofferenza causata dal genio malvagio dei persiani, Ahriman, che ha cercato di rovesciare il potere di Ahura-Mazda. Coloro che ritengono che prima della sua revisione da parte dei Greci lo zodiaco consistesse solo di dieci segni forniscono prove per dimostrare che la Bilancia (la Bilancia) è stata inserita nel
zodiaco dividendo la costellazione della Vergine Scorpione (a quel tempo un segno) in due parti, stabilendo così “l’equilibrio” nel punto di equilibrio tra l’ascendente nord e la discesa dei segni meridionali. (Vedi I rosacrociani, i loro riti e Misteri, di Hargrave Jennings.) A questo proposito Isaac Myer afferma: “Pensiamo che le costellazioni zodiacali erano le prime dieci e rappresentavano un immenso uomo androgeno o divinità; successivamente questo fu cambiato, introducendo Scorpione e Vergine arrivando a 11; dopo questo dallo Scorpione, derivo` la Bilancia, elevando il numero di segni a 12. “(The
Qabbalah.)
Ogni anno il sole passa interamente attorno allo zodiaco e ritorna al punto da cui proveniva inizialmente – l’equinozio di primavera – ed ogni anno fallisce per un soffio nel completare il cerchio completo nel periodo determinato. Di conseguenza, attraversa l’equatore arrivando leggermente indietro rispetto lo stesso periodo l’anno precedente.
Ogni segno dello zodiaco consiste di trenta gradi, e mentre il sole perde circa un grado ogni settantadue anni, regredisce attraverso un’intera costellazione (o segno) in un peridoo di ciirca 2.160 anni, e attraverso l’intero zodiaco in circa 25.920 anni. (Le autorità non sono d’accordo riguardo a queste cifre).

Scheda che mostra il rapporto tra il corpo umano e l’universo esteriore. Da Edipo Kirgyptiacus di Kircher. Il bordo ornamentale contiene gruppi di nomi di animali, minerali e vegetali, La loro relazione con le parti corrispondenti del corpo umano è indicata dalle linee tratteggiate. Le parole in maiuscolo le lettere sulle linee tratteggiate indicano quale parte corporea, organo o malattia, erba o altra sostanza sono collegate. Le posizioni favorevoli in relazione al periodo dell’anno sono indicate dai segni dello zodiaco, ciascuna casa è divisa da croci nei suoi tre decani. Questa influenza è ulteriormente sottolineata dalla serie di segni planetari collocati su entrambi i lati della figura.

Il piano dello zodiaco interseca l’equatore celeste con un angolo di circa 23 ° 28 ‘. I due punti
di intersezione (A e B) sono chiamati gli equinozi

Questo moto retrogrado èchiamato la precessione degli equinozi. Ciò significa che nel corso di circa 25.920 anni, che costituiscono un grande anno solare o platonico, ciascuno delle dodici costellazioni occupano una posizione all’equinozio di primavera per quasi 2.160 anni, per poi posizionarsi nel segno precedente. Tra gli antichi il sole era sempre simboleggiato dalla figura e dalla natura della costellazione attraverso la quale passava all’equinozio di primavera. Per quasi 2000 anni anni il sole ha attraversato l’equatore all’equinozio di primavera nella costellazione dei Pesci. Per i 2.160 anni precedenti attraversò la costellazione dell’Ariete. Prima di ciò, l’equinozio di primavera era nel segno del Toro. È probabile che la forma del toro e le propensioni del toro fossero assegnate a questa costellazione perché il toro era usato dagli antichi per arare i campi e la stagione messo da parte per arare.

Albert Pike descrive la venerazione che i persiani provavano per questo segno e il simbolismo astrologico in voga tra loro, così: “Nella caverna di iniziazione di Zoroastro, il Sole e i Pianeti erano rappresentati, in alto, con gemme e oro, come lo era anche lo
Zodiaco. Il Sole apparve, emergendo da dietro il Toro. “Nella costellazione del toro si trovano anche le “Sette Sorelle” – le sacre Pleiadi – famose nella Massoneria come le sette stelle all’estremità superiore della scala sacra. Durante il periodo degli antichi egiziani – quando l’equinozio di primavera era nel segno del Toro, Apis, era sacro al Dio Sole, che era adorato attraverso l’equivalente animale del segno celeste che aveva impregnato della sua presenza nel
momento del suo passaggio nell’emisfero settentrionale. Questo è il significato di un antico detto sul toro celeste “ha rotto l’uovo dell’anno con le sue corna”. Sampson Arnold Mackey, nella sua mitologica astronomia degli antichi dimostrata, prende atto di due punti molto interessanti riguardanti il ​​toro nel simbolismo egiziano. Il signor Mackey è dell’opinione che il moto della terra che conosciamo come l’alternanza dei poli ha portato ad un grande cambiamento di posizione relativa dell’equatore e dei segni dello zodiaco. Crede che originariamente i segni dello zodiaco fosse perpendicolare all’equatore, con il segno del Cancro di fronte al polo nord e il segno del Capricorno di fronte al polo sud. È possibile che il simbolo orfico del serpente che si contorce intorno all’uovo tenta di mostrare il moto del sole in relazione alla terra sotto tale condizioni. Mr. Mackey porta il Labirinto di Creta, il nome Abraxas e la formula magica, abracadabra, tra le altre cose, a sostegno della sua teoria. circa abracadabra afferma:

“Ma la lenta progressiva scomparsa del Toro è molto felicemente commemorata nella serie di lettere che svaniscono in modo così enfaticaticamente espressivo del grande fatto astronomico.
Perche` ABRACADABRA è il Toro. L’antica frase e` stata divisa nelle sue
parti: Ab’r-achad-ab’ra, i. e., Ab’r, il Toro; achad, l’unico
Achad è uno dei nomi del Sole.
Quasi tutte le religioni del mondo mostrano tracce di influenza astrologica. Il vecchio testamento degli ebrei, i cui scritti vengono surclassati dalla cultura egiziana, è una massa di
allegorie astrologiche e astronomiche. Quasi tutta la mitologia della Grecia e di Roma può essere rintracciata in gruppi di stelle. Alcuni scrittori sono dell’opinione che le originali ventidue lettere dell’alfabeto ebraico derivavano da gruppi di stelle e la scrittura stellata sul muro dei cieli faceva riferimento alle parole enunciate, con stelle fisse come consonanti e pianeti, o luminari, per le vocali. Queste, combinandosi sempre in maniera differente, potevano essere utilizzate per prevedere eventi futuri.
Mentre lo zodiaco segna il percorso del sole attraverso le costellazioni, esso si traduce nel fenomeno delle stagioni. Gli antichi sistemi di misurazione dell’anno erano basati sugli equinozi e sui solstizi. L’anno ha sempre avuto inizio con l’equinozio di primavera, festeggiato il 21 marzo con gioia per celebrare il momento in cui il sole ha attraversava l’equatore verso nord sull’arco zodiacale. Il solstizio d’estate veniva celebrato quando il sole raggiungeva la sua posizione più a nord, e il giorno nominato era il 21 giugno. Dopo quel tempo il sole cominciava a scendere verso l’equatore, attraversando l’equinozio autunnale, il 21 settembre. Il sole raggiungeva la sua posizione più meridionale durante il solstizio d’inverno il 21 dicembre. Quattro dei segni dello zodiaco sono stati dedicati in modo permanente agli equinozi e ai solstizi; e, mentre i segni non corrispondono più con le antiche costellazioni a a cui sono stati assegnati e da cui hanno ottenuto il loro nome, sono accettati dagli astronomi moderni come base di calcolo. Quindi si dice che l’equinozio di primavera si verifichi nella costellazione di Ariete. È appropriato che tra tutte le bestie un agnello venga posto alla testa del gruppo celeste che forma la ruota dello zodiaco. Secoli prima l’era cristiana, i pagani riverivano questa costellazione. Godfrey Higgins afferma: “Questa costellazione era chiamata “l’agnello di Dio”. Fu anche chiamata il “Salvatore” e fu ritenuta salvica per l’umanità. È stata sempre onorata con l’appellativo di “Dominus” o “Signore”. Fu chiamata l’Agnello di Dio che toglie i peccati del mondo.’ I devoti che si rivolgevano a lui nella loro litania ripetevano costantemente le parole, ‘O
Agnello di Dio, che toglie il peccato del mondo, abbi pietà di noi. concedici la pace. “‘Pertanto, l’Agnello di Dio è un titolo dato al sole, che si dice rinasca ogni anno nell’emisfero settentrionale nel segno dell’ariete, anche se, a causa della discrepanza esistente tra i segni dello zodiaco e gli attuali gruppi stellari, in realtà sorge nel segno dei Pesci. Il solstizio d’estate accade nel segno del Cancro (il granchio), che gli egiziani chiamavano scarabeo – un coleottero della famiglia Lamellicorne, e sacro agli egiziani come simbolo della vita eterna. È evidente che la costellazione del granchio è rappresentata da questa strana creatura perché il sole, dopo aver attraverso questa casa, procede a cammina all’indietro, o discende l’arco zodiacale.
Il cancro è il simbolo della generazione, poiché è la casa della Luna, la grande Madre di tutte le cose e la patrona delle forze vitali della natura. Diana, la dea della luna dei Greci, è chiamata la madre del mondo. Riguardo al culto del principio femminile o materno, scrive Richard Payne Knight: “Attirando o sollevando le acque dell’oceano, sembrava naturalmente essere la sovrana dell’umidità; Questo segno d’acqua, essendo simbolico del principio materno della Natura, e riconosciuto dai pagani come l’origine di tutta la vita, era il naturale domicilio della luna.

L’equinozio d’autunno avviene nella costellazione della Bilancia). Il
globo solare inizia il suo pellegrinaggio verso la casa dell’inverno. La costellazione delle bilancia è stata posta nello zodiaco per simboleggiare il potere di scelta, con cui un uomo puo` valutare un problema rispetto ad un altro. Milioni di anni fa, quando la razza umana era in via di sviluppo, l’uomo era come gli angeli, che non conoscevano ne’ bene né male. Cadde nello stato di conoscenza del bene e del male quando gli dei svilupparono in lui la mente. Dalle reazioni mentali dell’uomo all’ambiente ottiene il distillato dell’esperienza, che lo aiuta a riconquistare la sua posizione perduta. Paracelso disse: “Il corpo viene dagli elementi, l’ anima dalle stelle e lo spirito da Dio Tutto ciò che l’intelletto può concepire viene
dalle stelle [gli spiriti delle stelle, piuttosto che le costellazioni materiali]. ”

La costellazione del Capricorno, in cui teoricamente si svolge il solstizio d’inverno, era chiamata La casa della morte, perché in inverno tutta la vita nell’emisfero nord è al più basso livello. Il Capricorno è una creatura composita, con la testa e la parte superiore del corpo di una capra e la coda di un pesce.

I pagani credevano che lo zodiaco formasse il corpo del Grande Uomo dell’Universo. Questo corpo, che chiamarono il Macrocosmo (il Grande Mondo), fu diviso in dodici parti principali, una delle quali era sotto
il controllo dei poteri celesti che riposano in ciascuna delle costellazioni zodiacali. 

In questa costellazione il sole è meno potente nell’emisfero settentrionale, e dopo aver attraversato questa costellazione inizia immediatamente ad aumentare in intensita`. I Greci quindi dissero che era Giove (un nome del Dio Sole) allattato da una capra. Una nuova e diversa luce laterale sul simbolismo zodiacale è fornita da John Cole, in Un trattato sullo zodiaco circolare di Tentyra, in Egitto: “Il simbolo della Capra quindi, che sale dal corpo di un pesce [Capricorno], rappresenta la più grande proprietà degli edifici montuosi di Babilonia che spuntano dalla loro bassa e paludosa
locazione; le due corna della capra sono emblematiche delle due città, Ninive e Babilonia, la prima costruita sul Tigri, la seconda sull’Eufrate; ma entrambe sottoposte ad un unico comando “.

Il periodo di 2.160 anni richiesto per la regressione del sole attraverso una delle costellazioni zodiacali e` spesso definito epoca. Secondo questo sistema, il nome di una determinata eta` e` conferito a seconda del segno attraverso il quale il sole passa anno dopo anno mentre passa per l’ equatore all’equinozio di primavera. Da questa disposizione derivano i termini “eta` Tauriana”, “Età Ariana”, “Età dei Pesci” e “Età dell’Acquario”. Durante questi periodi, o età, il culto religioso assume la forma del segno celeste appropriato – assieme alla personalita` allo stesso modo in cui uno spirito assume un corpo. Questi dodici segni sono i gioielli della sua corazza e la sua luce risplende da loro. Da una considerazione di questo sistema, si capisce perché alcuni simboli religiosi furono adottati durante diverse epoche della storia della terra; in quanto durante 2,160 anni il sole era nella costellazione del Toro, si dice che la Divinità Solare assunse il corpo di Apis e il Toro divenne sacro per Osiride. (Per dettagli riguardanti le
età astrologiche legate al simbolismo biblico, vedi Il messaggio delle stelle di Max e Augusta Foss Heindel.) Durante l’età ariana l’Agnello fu ritenuto sacro e i sacerdoti venivano chiamati pastori. Le pecore e le capre venivano sacrificate sugli altari e il capro espiatorio fu nominato per sopportare i peccati di Israele. Durante l’era dei pesci, il pesce era il simbolo della divinità e il dio solare nutriva le moltitudini con due piccoli pesci. Il frontespizio di Inman’s Ancient Faiths mostra la dea Iside con un pesce in testa; e il Dio salvatore indiano, Christna, in una deile sue incarnazioni era rappresentato dalla bocca di un pesce.
Non solo Gesù viene spesso definito come pescatori di uomini ma come scrive John P. Lundy:
“La parola Pesce è un’abbreviazione di questo intero titolo, Gesù Cristo, Figlio di Dio, Salvatore, e Croce; o come lo esprime sant’Agostino: “Se unisci le lettere iniziali delle cinque parole greche, ?che hanno come significato Gesù Cristo, figlio di Dio, Salvatore, si ottiene la parola Pesce, in cui la parola Cristo viene misticamente
compresa, perché è stato capace di vivere nell’abisso di questa mortalità come nella profondità delle acque. ‘”(Cristianesimo Monumentale). Molti cristiani osservano il venerdì, che è sacro alla Vergine (Venere), mangiando pesce e non carne.
Il segno dei pesci fu uno dei primi simboli del cristianesimo; e quando veniva disegnato sulla sabbia, informava un cristiano che un’altro della stessa fede era vicino.
L’Acquario è chiamato il Segno del Portatore d’acqua, o l’uomo con una brocca d’acqua sulla sua spalla menzionato nel Nuovo Testamento. A volte viene mostrato come una figura angelica,
presumibilmente androgina, o mentre versa acqua da un’urna o mentre porta una nave sulla sua spalla. Tra i popoli orientali viene spesso usata una nave. Edward Upham, nella sua Storia e Dottrina del Buddhismo, descrive l’Acquario come “nella forma di un vaso
e di un colore tra il blu e il giallo; questo Segno è la sola casa di Saturno. ” Quando Herschel scoprì il pianeta Urano la seconda metà del segno dell’Acquario è stata assegnata a questo membro aggiunto della famiglia planetaria.

Esistono due distinti sistemi di filosofia astrologica. Uno di loro, il tolemaico, è geocentrico: la terra è considerata il centro del sistema solare, attorno al quale il sole, luna e pianeti girano. Dal punto di vista astronomico, il sistema geocentrico non è corretto; ma per migliaia di anni ha dimostrato la sua accuratezza quando applicato alla natura materiale delle cose terrene. Un’attenta considerazione degli scritti dei grandi occultisti e uno studio dei loro diagrammi rivelano il fatto che molti di loro erano a conoscenza di un altro metodo
di organizzare i corpi celesti. L’altro sistema della filosofia astrologica è chiamato eliocentrico. Questo pone il sole al centro del sistema solare, dove appartiene naturalmente, con i pianeti e le loro lune che girano su di esso. La grande difficoltà, tuttavia, è con il sistema eliocentrico che, essendo relativamente nuovo, non e` stato possibile sperimentare con successo e catalogare gli effetti dei suoi vari aspetti e relazioni. L’astrologia geoentrica, come suggerisce il nome, è confinata al lato terreno della natura, mentre è l’astrologia eliocentrica può essere usata per analizzare le più alte facoltà intellettuali e spirituali dell’uomo. Il punto importante da ricordare è che quando si diceva che il sole era in uno certo segno dello zodiaco, gli antichi intendevano davvero che il sole occupava il segno opposto e gettava il suo lungo raggio nella casa in cui era intronizzato. Pertanto, quando viene detto che il sole è in Toro, significa (astronomicamente) che il sole è nel segno opposto al Toro, ovvero in scorpione. Ciò ha portato a due distinte scuole di filosofia: una
geocentrica ed exoterica, l’altra eliocentrica ed esoterico.

LO ZODIACO CIRCOLARE DI TENTYRA.

Da Cole’s Treatise – the Circular Zodiac of Tentyra, in Egitto.
Il più antico zodiaco circolare conosciuto è quello trovato a Tentyra, in Egitto, e ora in possesso del Governo francese Mr. John Cole descrive questo notevole zodiaco come segue: “Il diametro del medaglione in cui sono scolpite le costellazioni è di quattro piedi e nove pollici, misura francese. È circondato da un altro cerchio di circonferenza molto più grande, contenente caratteri geroglifici; questo secondo
cerchio è racchiuso in un quadrato, i cui lati sono lunghi sette piedi e nove pollici. Gli asterismi, costituenti le costellazioni zodiacali mescolate con altre, sono rappresentati in una spirale. Le estremità di questa spirale, dopo una rivoluzione, sono Leone e Cancro. Leone sembra che stia calpestando un serpente, e la sua coda e` tenuta da una donna. Subito dopo il Leone arriva la Vergine con una spiga di
mais, Più avanti, percepiamo una bilancia in equilibrio, sopra la quale, in una medaglia a forma di testa di leone è la figura di Arpocrate. Segue poi lo scorpione e il Sagittario, a cui gli egizi diedero ali e due facce. Dopo Sagittario, Capricorno, Acquario, Pesci, Ariete, Toro e Gemelli. Questa processione zodiacale è, come abbiamo già osservato, terminata dal Cancro, il Granchio. “

Mentre le moltitudini ignoranti adoravamo la casa in cui si rifletteva il sole, che nel caso descritto sarebbe il Toro, il saggio riveriva la casa della dimora reale del sole, che sarebbe quella dello Scorpione, o Serpente, il simbolo del mistero spirituale nascosto. Questo segno ha tre simboli diversi. Il più comune è quello di uno scorpione, che è stato definito il simbolo dell’inganno e della perversione; la seconda (e meno
comune) forma del segno è un serpente, spesso usato dagli antichi per simboleggiare la saggezza. Probabilmente la forma più rara dello Scorpione è quella di un’Aquila. La disposizione delle stelle della costellazione assomiglia tanto a un uccello in volo quanto a uno scorpione. Lo scorpione, essendo il segno dell’iniziazione occulta, l’aquila volante – il re degli uccelli – rappresenta il tipo più alto e più spirituale di Scorpione, in cui viene trascesa la natura velenosa dell’animale terrestre. Mentre lo Scorpione e il Toro sono l’uno di fronte all’altro nello zodiaco, il loro simbolismo è
spesso strettamente mescolato. E. M. Plunket, in “Antichi calendari e
Costellazioni”, dice che: “Lo Scorpione (la costellazione dello Scorpione dello Zodiaco contraria al Toro) si unisce a Mitra nel suo attacco al Toro”.

Gli egiziani, gli assiri e i babilonesi, che conoscevano il sole come un toro, definivano lo zodiaco come una serie di solchi, attraverso i quali il grande bue celeste trascinava l’aratro solare. Quindi la popolazione offriva sacrifici e procedeva per le strade, seguito da danzatrici del tempio, e musicisti. I filosofi eletti non partecipavano a questi cerimoniali idolatri, ma li sostenevano come i più adatti per le menti della popolazione in generale. Questi pochi che possedevano una comprensione molto più profonda, si tatuavano un serpente sulla loro fronte,.
Il sole è spesso simboleggiato con i suoi raggi sotto forma di una criniera arruffata. Per quanto riguarda il significato massonico del Leone, Robert Hewitt Brown, 32 °, ha scritto: “Il 21 di
Giugno, quando il sole arriva al solstizio d’estate, la costellazione del Leone – si trova di 30 ° in anticipo rispetto al sole – sembra precederlo ed aiutarlo con la sua potente zampa a sollevare il sole fino alla cima dell’arco zodiacale. Questa connessione visibile tra la costellazione del Leone e il ritorno del sole al suo posto di potere e gloria, in cima dell’Arco reale del cielo fu la ragione principale per cui questa costellazione venne adorata e riverita dagli antichi. Gli astrologi
definirono Leone come “unica casa del sole” insegnando che in tale locazione il mondo fu creato. ‘Il leone è stato adorato in Oriente e in Occidente dagli Egiziani e dai messicani. Il capo druido della Britannia è stato designato come un leone. ‘”(Teologia stellare e astronomia massonica). Quando l’età dell’acquario sara` completamente stabilita,
il sole sarà in Leone, come si noterà dalla spiegazione precedentemente riportata in questo capitolo riguardante la distinzione tra astrologia geocentrica ed eliocentrica.

La storia dello zodiaco è molto controversa. Sostenere che sia nato semplicemente poche migliaia di anni prima dell’era cristiana è un errore colossale da parte di coloro che hanno cercato di compilare dati, riguardanti la sua origine. Lo zodiaco deve necessariamente essere abbastanza antico da tornare indietro a quel periodo in cui i suoi segni e simboli coincidevano esattamente con le posizioni delle costellazioni le cui varie creature hanno esemplificato le eccezionali caratteristiche dell’attività del sole durante ciascuno dei dodici mesi. Un autore, dopo molti anni di studio in cui ha approfondito l’argomento, e` arrivato alla conclusione che il concetto di zodiaco avesse almeno cinque milioni di anni. Con ogni probabilità è una delle
molte cose per le quali il mondo moderno è in debito con Atlantide o Lemuria. Circa diecimila anni prima dell’era cristiana ci fu un periodo di
molte epoche in cui la conoscenza di ogni genere fu soppressa, i monumenti abbattuti, e ogni traccia di materiale disponibile riguardante precedenti civiltà completamente cancellata. Solo alcuni coltelli di rame, alcune punte di freccia e intagli crudi sulle pareti delle caverne portano la muta testimonianza di quelle civiltà che hanno preceduto questa epoca di distruzione. Qua e là sono rimaste alcune strutture gigantesche che, come gli strani monoliti sull’isola di Pasqua, sono la prova di arti, scienze e razze perdute.

La razza umana è estremamente vecchia. La scienza moderna conta la sua età in decine di migliaia di anni; l’occultismo, in decine di milioni anni. C’è un vecchio detto che “Madre Terra ha fatto nascere e ha terminato molte razze “, e non è oltre la ragione credere che i principi di astrologia e astronomia si sono evoluti milioni di anni prima del’apparizione del primo uomo bianco.

Gli occultisti del mondo antico avevano una comprensione molto notevole del principio evolutivo. Hanno riconosciuto che tutta la vita poteva essere divisa in varie fasi in divenire. Essi credevano che i granelli di sabbia fossero in procinto di diventare umani nella coscienza ma non necessariamente nella forma; che le creature umane stavano diventando dei pianeti; che quei pianeti stavano diventando sistemi solari; e che i sistemi solari stavano diventando catene cosmiche; e così via all’infinito. Una delle tappe tra il sistema solare e la catena cosmica era chiamata zodiaco; quindi insegnarono che a un certo momento un sistema solare si rompe in uno zodiaco. La casa dello zodiaco diventa il trono di dodici gerarchie celesti, o come certi degli antichi sostenevano, dieci ordini divini. Pitagora insegnava che il 10 o l’unità del sistema decimale era la più perfetta tra tutti i numeri.
I primi osservatori di stelle, dopo aver diviso lo zodiaco nelle sue case, nominarono le tre stellei più brillanti in ogni costellazione come i governanti comuni di quella casa. Quindi divisero la casa in tre sezioni di dieci gradi ciascuna, che chiamarono decano. Queste, vennero divise a metà, con conseguente rottura dello zodiaco in settantadue duodecani di cinque gradi ciascuno. A capo di ciascuno di questi duodecani gli ebrei misero un’intelligenza celeste, o angelo, e da questo sistema, è risultata la disposizione Cabalistica dei settantadue nomi sacri, che corrispondono ai settantadue
fiori, nodi e mandorle sul candelabro a sette bracci del Tabernacolo, e
i settantadue uomini che furono scelti tra le Dodici Tribù per rappresentare Israele. Gli unici due segni non menzionati sono Gemelli e Sagittario. La costellazione dei Gemelli è generalmente rappresentata come due bambini piccoli, che, secondo gli antichi,
sono nati da uova, forse quelle che il Toro ha rotto con le sue corna. Le storie riguardo a Castore e Polluce, e Romolo e Remo, possono essere il risultato dell’amplificazione dei miti di questi gemelli celesti. I simboli dei Gemelli sono passati attraverso molte modifiche. Quello usato dagli arabi era il pavone. Due delle stelle importanti nella costellazione dei Gemelli portano ancora i nomi di Castore e Polluce. Si suppone che i Gemelli fossero il patrono del culto fallico, e i due obelischi, o
i pilastri, di fronte ai templi e alle chiese, trasmettono lo stesso simbolismo dei gemelli.

Il segno del Sagittario consiste in ciò che gli antichi greci chiamavano un centauro: una creatura composta, una metà inferiore a forma di cavallo, mentre la metà superiore era umana. Il centauro viene generalmente mostrato con un arco e una freccia tra le mani, mirando ad un albero lontano nelle stelle. Quindi il Sagittario sta per due principi distinti: in primo luogo, esso rappresenta l’evoluzione spirituale dell’uomo, poiché la forma umana sorge dal corpo di una bestia; in secondo luogo, è il simbolo dell’aspirazione e dell’ambizione, perché il centauro punta la sua freccia alle stelle, stando a rappresentare il fatto che ogni creatura umana mira a un livello più alto di quello che può raggiungere.

Albert Churchward, in The Signs and Symbols of Primordial Man, riassume l’influenza dello zodiaco sul simbolismo religioso nelle seguenti parole: “La divisione qui [è] in dodici parti, i dodici segni dello Zodiaco, dodici tribù di Israele, dodici porte del paradiso menzionato nell’Apocalisse e dodici porte o portali da attraversare nella Grande Piramide, prima di raggiungere infine il grado più alto e i dodici Apostoli nelle dottrine cristiane e i dodici punti originali e perfetti in Massoneria. ” Gli antichi credevano che la teoria della creazione dell’uomo a immagine di Dio doveva essere interpretata alla lettera. Sostenevano che l’universo era un grande organismo non dissimile
al corpo umano, e che ogni fase e funzione del corpo universale aveva una corrispondenza nell’uomo. La chiave più preziosa per la saggezza comunicata dai sacerdoti ai nuovi iniziati era quella che chiamavano la legge dell’analogia. Pertanto, per gli antichi, lo studio delle stelle era una scienza sacra, poiché vedevano nei movimenti dei corpi celesti l’onnipresente attività del Padre Infinito. I Pitagorici venivano spesso criticati senza ragione per aver promulgato la cosiddetta
dottrina della metempsicosi o della trasmigrazione delle anime. Questo concetto è circolato tra i non iniziati ma non fu capito, tuttavia, nasconde una sacra verità. i mistici greci credevano che la natura spirituale dell’uomo discendesse all’esistenza materiale tramite la Via Lattea – il seme delle anime – attraverso una delle dodici porte dello zodiaco. Quindi si disse che la natura spirituale si incarna nella forma della creatura simbolica creata dai magici osservatori di stelle per rappresentare le varie costellazioni dello zodiaco. Se lo spirito si è incarnato attraverso il segno dell’Ariete, è stato detto che è nato nel corpo di un ariete; se in Toro, nel corpo del toro celeste. Tutti gli esseri umani erano così simboleggiati dalle dodici misteriose creature attraverso le cui nature si incarnavano nel mondo materiale. La teoria della trasmigrazione non era applicabile al corpo materiale visibile dell’uomo, ma piuttosto allo spirito immateriale invisibile che vaga
lungo il sentiero delle stelle e che assumeva in sequenza nel corso dell’evoluzione le forme degli animali sacri dello zodiaco.
Nel terzo libro della Mathesis di Julius Firmicus Maternus notiamo il seguente estratto sulle posizioni dei corpi celesti al momento dell’istituzione dell’universo inferiore: “Secondo Esculapio, dunque, e Anubius, a cui specialmente la divinità Mercurio ha concesso i segreti della scienza astrologica, la genitura del mondo è la seguente: Costituirono il Sole nella quindicesima parte del Leone, la Luna nella 15 ° parte del Cancro, Saturno nella 15 ° parte del Capricorno, Giove nella 15 ° parte di Sagittario, Marte nella 15 parte dello Scorpione, Venere nella 15 ° parte della Bilancia, Mercurio nella 15a parte della Vergine e l’oroscopo nella 15a parte del Cancro.

Coerentemente a questa genitura, quindi, a queste condizioni delle stelle, e alle testimonianze che forniscono a conferma di questa genitura, sono d’opinione che i destini degli uomini, inoltre, sono disposti in accordo con il suddetto accordo, come insegnato da quel libro di Esculapio che è chiamato (diecimila, o una moltitudine innumerevole di Geniture) in modo che nulla nelle varie geniture degli uomini possono essere considerate discordanti rispetto alla genitura sopra menzionata del mondo. “Le sette età dell’uomo sono sotto il controllo dei pianeti nel seguente ordine: l’infanzia, la luna; la fanciullezza, Mercurio; l’adolescenza, Venere; la maturità, il sole; la mezza età, Marte; l’età avanzata, Giove; e la decrepitudine e la dissoluzione, Saturno

Il cerchio interno contiene il geroglifico di Hemphta, la divinità triforma e pantamorfica. Nelle sei bande concentriche che circondano il cerchio interno sono (dall’interno verso l’esterno): (1) i numeri delle case dello zodiaco in cifre e anche in parole; (2) i nomi moderni delle case. (3) i nomi delle case assegnate da greci ed egiziani; (4) le figure complete di queste divinità; (5) i segni zodiacali antichi o moderni, a volte entrambi; (6) il numero di decani o suddivisioni delle case.

 

LA TABELLA DI BEMBINE DI ISIDE.

Riguardo al senso teurgico o magico in cui i sacerdoti egizi esponevano nella tavola bembina di Iside la filosofia del sacrificio, dei riti e delle cerimonie con un sistema di simboli occulti, Athanasius Kircher scrive:
“I primi sacerdoti credevano che un grande potere spirituale fosse invocato da un sacrificio corretto e integrato da cerimonie. Se una caratteristica mancava, il tutto era viziato, dice Iamblichus. Quindi erano molto attenti in tutti i dettagli, perché gli consideravano assolutamente essenziali perche` l’intera catena di connessioni logiche
fosse esattamente corretta. Certamente per nessun altro motivo hanno preparato e prescritto per un uso futuro i manuali, per la conduzione dei riti. Concepirono anche un sistema di simbolismo per esibire i loro misteri. Tali simboli vennero posti in questa Tavola di Iside, davanti agli occhi di quelli ammessi al sanctum sanctorum per insegnare la natura degli dei e le forme prescritte di sacrificio. Poiché ciascuno degli ordini degli Dei aveva il suo simboli, gesti, costumi e ornamenti particolari, hanno pensato che fosse necessario osservarli nell’intero apparato di culto, poiché nulla era più efficace nel trarre la benigna attenzione delle divinità. 

Il lato oscuro di George H.W. Bush

Un po ‘di buone notizie: George H.W. Bush è morto, finalmente. Almeno non farà più del male. Il danno che ha provocato è stato sufficiente.

Come i nazisti con cui suo padre aveva fatto buoni affari, Bush voleva un Nuovo Ordine Mondiale – e ne parlava amorevolmente e spesso.

L’intera famiglia Bush è un’associazione criminale che fa vergognare i Corleone.

Il fatto che Bush Sr. – non fosse a Dallas il 22 novembre 1963 e non fosse un ufficiale della CIA all’epoca – fu in seguito rivelato come falso. Le sue impronte digitali erano ovunque sull’ultimo presidente americano non completamente consociato e controllata dal complesso industriale militare.

La famiglia Bush era anche buona amica di un’altra famiglia. La famiglia Hinckley. Accadde poi una cosa curiosa il 30 marzo 1981.

Quelle mani lebbrose presero il controllo del timone. Ha poi lavorato con Clintigula per battere Ross Perot, che disse agli Americani tutto quello che sarebbe accaduto in seguito all’introduzione del “libero scambio” con cui erano state riempite le gole degli americane.

E ce la hanno fatta.

Ed eccoci qui.

Ora ci sarà un periodo di unzione e prostrazione davanti all’effigie di questo “incredibile” politico, che ha usato l’America come un mezzo per il progresso dei suoi disgustosi interessi familiari.

È solo grazie all’anomalia Arancione che il popolo americano non e` afflitto da influenze dei Bush.

Nel frattempo, il cadavere della creatura sarà mostrato come Lenin e Stalin per venir compianto dal popoolo.

Molti piu` onori spetterebbero al ragazzo che porta fuori quotidianamente la spazzatura…almeno, ha un lavoro produttivo e non ha ucciso nessuno.

Ma non è troppo tardi per fare buon uso del vecchio. Ci sono gatti senzatetto che devono essere nutriti. Forse potrebbero anche essere eseguiti alcuni esperimenti che ci forniscano informazioni scientificamente valide – su quanto tempo ci vuole perche` i diversi acidi penetrino nella pelle squamosa di un rettile bipede. Quanto tempo è necessario perche` tanti chili di “m…a scorrino dal water fino al mare… l’unica sepoltura adatta per quella cosa chiamata George H.W. Bush.

H.W. Bush ha notevolmente espanso la palude che Trump ora sta cercando di drenare (si spera).

Bush sarà ricordato come uno dei peggiori presidenti della nostra storia. Ha trascorso otto anni come vicepresidente minando il presidente Reagan. Come presidente, ha annullato quasi tutti i risultati ottenuti da Reagan. Nel 2016 ha votato per Hillary Clinton, perché il deep state rimanesse protetto.

“RIP Poppy” Saluta McCain.

Fonte

L’ipocrisia del g20 e di chi vi ha partecipato

Il G20 in Argentina e` stato a dir poco un circo; una manifestazione spiacevole di imperialismo, avidità, corruzione ed elitarismo. Questi leader non parlano per i poveri e gli oppressi…

Per quanto riguarda l’America, Trump ha continuato il suo teatrino dicendo che non avrebbe incontrato Putin; che lo abbia fatto o no, noi gente comune non lo sapremo mai. Sebbene il presidente Trump abbia annullato il suo incontro con Putin, ha incontrato il presidente cinese Xi, non ci illudiamo delle prospettive di una vera svolta per i disaccordi commerciali dei due paesi.

La Cina emerge come “cresciuta” rispetto a tutte le nazioni del mondo; il 21 ° secolo appartera` a loro.

Tuttavia bisogna ammirare il fascino, l’intelligenza e l’umorismo dell’eccezionale ministro degli Esteri russo Lavrov, che a proposito dell’incontro annullato tra Trump e Putin, ha brillantemente descritto la danza tra le due nazioni dicendo che era rattristato dalla decisione del presidente Trump, aggiungendo che “l’amore non può essere forzato”.

Abbiamo qualche persona in Occidente che si avvicini alla classe di Lavrov?

Non si può non menzionare il fatto che non ci siano immagini più rivoltanti che l’accoglienza calorosa di molti leader data allo psicopatico Principe ereditario dell’Arabia Saudita, Mohamad bin Salman (MBS).

Tuttavia quello che delude di più è la vista del presidente Putin con MBS, mentre ride e scherza.

Il motivo principale è che negli ultimi anni la Russia e Putin e il suo ministro degli Esteri eccezionalmente capace Sergei Lavrov hanno mantenuto un altissimo livello morale sulla maggior parte delle questioni del mondo. Questo è stato il successo della Russia in questi ultimi anni, in particolare la loro brillante gestione della Coppa del Mondo.

Ma vedere l’animata manifestazione di amicizia del Presidente Putin nei confronti di MBS e` stato a dir poco disgustoso.

I consiglieri di Putin non avrebbero mai dovuto permettere al loro Presidente di commettere un errore tanto banale di fronte gli occhi del mondo.

MBS e il regime saudita sono il regime omicida più disgustoso del pianeta. Mettendo da parte l’omicidio assassino dei sauditi di Jamal Khashoggi, quello che i sauditi stanno facendo in Yemen è senza dubbio un crimine di guerra di enormi proporzioni. Sono anche i veri esportatori di terrorismo, non l’Iran. Ricorda chi erano i presunti dirottatori l’11 settembre. Sauditi o iraniani? Solo Israele e` paragonabile al regime saudita, fatto evidenziato da quello che hanno fatto e continuano a fare con la “prigione aperta” che è Gaza.

Quando abbiamo perso la nostra bussola morale?

Pensi che questi leader di serie B possano risolvere i problemi del pianeta? Continua a sognare.

Per alcuni di noi c’era la speranza che la Russia potesse contrastare le ambizioni imperialistiche dell’America e la sua inclinazione al cambiamento di regime. Quella speranza sembra essersi completamente dileguata.

Tutti questi leader senza spina dorsale che partecipano all’incontro del G20 dovrebbero in molti casi essere semplicemente arrestati o messi contro un muro. Dov’è la rabbia, l’indignazione della popolazione mondiale contro i loro leader? Dove sono i media? Perché non si parla di Assange, ecc.

In poche parole, il G20 rafforza solo un fatto che molti di noi sanno ovvero che leader corrotti controllano il nostro pianeta.

Abbiamo bisogno, anche se non accadrà mai, di un’ondata di rivoluzione da parte del popolo, da parte dei cittadini, per cambiare il sistema, della maggior parte dei paesi.

L’incontro del G20 era di persone corrotte su una scala simile a quella della mafia.

La corruzione è il più grande nemico del mondo e a Buenos Aires abbiamo visto “i Padrini” riunirsi e, essere sicuri di una cosa: non ci sarà alcun risultato reale a meno che i leader riescano ad aumentare i loro interessi personali e ricchezza.

Fonte