Archivi categoria: 07 04 11

Il Giappone nord orientale colpito da un sisma di magnitudo 7.4 + Allarme tsunami

Un terremoto di magnitudo 7,4 ha colpito la costa nord-orientale del Giappone, innescando un allarme tsunami.

L’avvertimento è stato rilasciato nella stessa zona, dove, un mese fa, migliaia di vite sono andate perdute dopo che il terribile terremoto di magnitudo 9 e lo tsunami hanno danneggiato i reattori della centrale nucleare di Fukushima Daiichi.

I funzionari dicono che il terremoto di oggi, avvenuto a tarda notte (ora locale), ha colpito a 25 miglia di profondità nelle acque a largo della costa della prefettura di Miyagi. Alla popolazione della zona è stato detto di “evacuare immediatamente” in un luogo sicuro, lontano dalla riva. I giornalisti dell’emittente giapponese NHK hanno riferito ai cittadini della zona di spostarsi in territori più elevati per evitare i possibili pericoli. Un’ondata di mezzo metro è stata prevista per le province vicine.

Gli edifici di Tokyo, a più di 200 miglia di distanza, hanno tremato per circa un minuto. La US Geological Survey ha registrato una magnitudo di 7.4 e sostiene che il sisma si è verificato a largo della costa orientale, a 60 miglia da Sendai e a 90 miglia da Fukushima.

Centinaia di scosse di assestamento hanno seguito il terremoto dell’11 marzo, ma poche sono state più forti di magnitudo 7.

I funzionari presso l’impianto di Fukushima affermano che non hanno riscontrato alcun problema (derivante dal sisma).

Fonte

Annunci