Dati allarmanti dal NOAA, è in corso una rapida inversione dei poli

In questa mappa sono segnalati gli spostamenti del polo nord magnetico. La mappatura ricopre un periodo di 400 anni suddivisi in spezzoni da 50. Notare la crescita esponenziale della velocità di spostamento negli ultimi 200 anni.

Il National Geophysical Data Center del NOAA (National Oceanic and Atmospheric Administration) raccoglie, dal 1590, le coordinate annuali del polo nord magnetico, derivanti dalle prime misurazioni ottenute dalle navi fino ad arrivare alle più moderne tecniche di rilevamento.

Prendendo atto che ultimamente stanno spuntando molti rapporti i quali confermano lo spostamento del polo magnetico e che questo fenomeno sta effettivamente causando problemi nel mondo reale, come le temporanee chiusure degli aeroporti, un’indagine più approfondita è d’obbligo.

Dopo aver trasferito 420 anni di dati sulla posizione del Polo Nord dal NOAA Geo Data Center, averli configurati perchè si adattino ad un foglio Excel, aggiungendo una formula complicata per determinare la distanza esatta tra 2 coordinate di latitudine-longitudine, applicando la formula ad ogni punto di dati nella serie, e poi finalmente tracciando un grafico visivo, è allarmante scoprire in che misura il polo magnetico si sia spostato negli ultimi 10 – 20 anni.

Qui c’è un fatto molto interessante … Dal 1860, lo spostamento dei poli magnetici è più che raddoppiato ogni 50 anni.
Questo è abbastanza significativo. In termini geologici, sembra abbastanza “rapido”!

Ecco un altro fatto molto interessante … Nel corso degli ultimi 150 anni, lo spostamento dei poli è stato nella stessa direzione.

Il fatto che segue è ancora più sorprendente … Nel corso degli ultimi 10 anni, il polo nord magnetico si è spostato quasi la metà della distanza totale degli ultimi 50 anni! In altre parole, lo spostamento del polo magnetico ha evidentemente subito una accelerazione notevole.

Il grafico mostra lo spostamento del nord magnetico dal 1860 al 2010 evidenziandone l’aumento di velocità, soprattutto in questi ultimi 50 anni

L’attuale velocità di spostamento del polo nord magnetico è di circa 55 chilometri all’anno. Secondo i dati, nel corso del 2000 il polo nord magnetico si è effettivamente spostato di più di 70 chilometri.

Il problema è: dato che negli ultimi 10 – 20 anni il tasso di spostamento è stato da record (rispetto ai 400 anni analizzati), l’effetto cumulativo sta ora iniziando a causare problemi nel mondo reale.

Gli effetti riguarderanno anche gli esseri umani, magari anche in maniera negativa? Ancora non si sà, il tempo probabilmente ci darà una risposta, ma al ritmo attuale, senza dubbio vi saranno effetti visibili in diversi sistemi (naturali ed artificiali), molti, saranno semplici fastidi: la modifica di documentazioni o coordinate, mentre altri saranno probabilmente problemi più seri.

Non è noto se il processo accelererà o rallenterà nei prossimi anni. Alcuni dicono che l’inversione del polo magnetico è imminente, e che questo fenomeno è l’ indicatore delle origini di tale processo.

Si noti che il campo magnetico della terra è ciò che ci protegge dalle radiazioni. Senza di esso, non ci sarebbero sopravvissuti. Potrebbe, l’inversione dei poli, dare origine ad un periodo di sconvolgimenti in cui non saremo protetti dalle radiazioni solari?Stay tuned …

Grafico dello spostamento del polo magnetico

Con la direzione attuale, il polo nord magnetico si sta dirigendo direttamente verso la Russia. L’immagine seguente mostra la drammatica accelerazione mettendo a confronto il movimento in 50 anni e il movimento negli ultimi 10 anni.

Fonte

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 5 febbraio 2011 su Inversione Poli, NOAA, Polo nord. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 8 commenti.

  1. QUELLO CHE LE ISTITUZIONI NON VOGLIONO FARVI SAPERE

    IL TERZO OCCHIO ESISTE, NON CI SONO DUBBI, MA IL VATICANO E LE ISTITUZIONI DEVIATE, NON VOGLIONO CHE NOI LO SAPPIAMO
    PER MANTENERCI IGNORANTI E SCHIAVI!
    SVEGLIATEVI!

    IO SONO SOTTO CONTROLLO MENTALE, QUINDI PARLO CON L’ESPERIENZA DI UNA CHE SUBISCE LE TORTURE DEL CONTROLLO MENTALE, NOTTE E GIORNO, SENZA SOSTA, DA TRE ANNI.

    LA RAI, I POLITICI, IL VATICANO E I GIORNALISTI, NASCONDONO IL REATO PIU’ EFFERATO DELLA STORIA: QUELLO DEL CONTROLLO MENTALE.

    ESSI CONTINUANO SENZA PIETA’ LE VIOLENZE, GLI ABBUSI E LE TORTURE DI OGNI TIPO, SULLE DONNE, SUI BAMBINI E LE POPOLAZIONI DEL MONDO, NEL SILENZIO PIU’ TOTALE DELLE ISTITUZIONI.

    SEMBRA UN MURO DI FERRO CHE NON PUO’ E NON DEVE ESSERE ABBATTUTO, PER NASCONDERE L’ORRORE E I CRIMINI ORRENDI DEI POTENTI.

    QUANDO I POPOLI PRENDERANNO COSCIENZA CHE CI SONO VARI CONTROLLI DI MASSA, CHE ISTILLANO LA RABBIA, LE ANSCIE, L’ODIO, IL SADISMO, LE DIVISIONI E LA DEPRESSIONE SULL’UMANITA’, CON LA COMPLICITA’, DELLE ALTE SFERE DELLA PSICHIATRIA, ALLORA L’OMERTA’ FINIRA’.

    IO SONO SOTTO CONTROLLO MENTALE DA TRE ANNI, TUTTI SANNO MA FANNO FINTA DI NIENTE!

    https://www.facebook.com/groups/192207794842893/

    VOGLIAMO L’INFORMAZIONE LIBERA!

    https://www.facebook.com/groups/275456663079459/

    LA LUCE DELL’ANIMA, IL TERZO OCCHIO
    https://www.facebook.com/groups/1429754520487964/

  2. Минкин Петр

    https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=2276385955759645&id=100001647872174
    Цитата:
    24.1 – 26.1.2019
    ЮГ ЗАПАДНОГО ПОЛУШАРИЯ ПРОГНОЗ СТАТИСТИЧЕСКИХ ПРЕДВЕСТНИКОВ
    https://yadi.sk/i/QFF-7zBu40vELA
    Таблица текущих ЗМТ М4+
    http://www.iris.edu/seismon/eventlist/index.phtml
    _________
    СТАТИСТИЧЕСКИ ПРОГНОЗИРУЕМОЕ ЗЕМЛЕТРЯСЕНИЕ
    26-JAN-2019 19:56:42 -21.14/-178.86 Маг6.2 579км FIJI ISLANDS REGION
    http://ds.iris.edu/ds/nodes/dmc/tools/event/10999738
    РЕГИОНАЛЬНЫЙ СТАТИСТИЧЕСКИЙ ПРОГНОЗ
    Общее планетарный статистический прогноз довольно обширен в нём отображаются предвестники по всем регионам поэтому прогнозные таблицы получается больших размеров, необходимо переходить региональный статистический прогноз, тогда можно прогнозировать на период не двух-трёх дней, а на протяжение всего месяца
    25-27.1
    КОСМИЧЕСКАЯ ОБСТАНОВКА и СТАТИСТИЧЕСКИЕ ПРЕДВЕСТНИКИ (Lon-21.14, Lat-178)
    https://yadi.sk/i/7_TfOdxQp7tWLg

  1. Pingback: Tweets that mention Dati allarmanti dal NOAA, è in corso una rapida inversione dei poli « Neovitruvian's Blog -- Topsy.com

  2. Pingback: Dati allarmanti dal NOAA, è in corso una rapida inversione dei poli / 1LLUMINATI.COM

  3. Pingback: 8 strani cambiamenti planetari che dovrebbero attirare la nostra attenzione « Neovitruvian's Blog

  4. Pingback: 8 strani cambiamenti planetari che dovrebbero attirare la nostra attenzione / 1LLUMINATI.COM

  5. Pingback: Countdown to 2012 » 8 strani cambiamenti planetari

  6. Pingback: 8 strani cambiamenti planetari che dovrebbero attirare la nostra attenzione | STAMPA LIBERA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: