Archivi Blog

Instagram e` un fertile terreno di caccia per i pedofili

Bambini di appena cinque anni vengono attirati in trappola e abusati su Instagram, Snapchat e Facebook, con 5.161 incidenti segnalati nel Regno Unito in 18 mesi.

Il numero di bambini presi di mira su Instagram è triplicato in un solo anno. Facebook, Snapchat e Instagram sono stati utilizzati per colpire i bambini nel 70% degli incidenti registrati, secondo i rapporti della Società nazionale per la prevenzione della crudeltà nei confronti dei bambini (NSPCC). Mentre le ragazze di 12-15 anni erano gli obiettivi più comuni per i pedofili, circa il 20% delle vittime aveva meno di 11 anni e la vittima più giovane aveva solo cinque anni.

I predatori hanno utilizzato Instagram per contattare gli obiettivi in 428 casi tra aprile e settembre 2018, un enorme aumento rispetto allo stesso periodo del 2017, con 126 casi. Questa cifra include solo gli incidenti in cui la polizia ha registrato il metodo di comunicazione utilizzato per colpire le vittime, il numero reale potrebbe essere molto più alto.

L’NSPCC ha ottenuto le cifre da 39 forze di polizia in Inghilterra e Galles. Un certo numero di esse, inclusa quella della città di Londra, non hanno risposto alla richiesta. Comunicare a livello sessuale con un bambino è diventato un reato nel Regno Unito ad aprile 2017

“Queste cifre sono la prova schiacciante che la sicurezza dei bambini non può essere lasciata ai social network”, ha detto l’amministratore delegato dell’NSPCC Peter Wanless.

I pedofili stanno infestando da lungo tempo i social media per adescare vittime e ottenere immagini pedo pornografiche. Alastair MacGibbon, commissario australiano per l’infanzia, ha avvertito nel 2015 che decine di milioni di foto di bambini su siti web pedofili erano state prese da Instagram, spesso dall’account dei genitori dei bambini. “Le immagini sono quasi sempre accompagnate da commenti dell’utente altamente espliciti e molto inquietanti”, ha affermato MacGibbon.

A gennaio è emerso che le persone utilizzavano #dropboxlinks sui social media per connettersi con altri pedofili per scambiare immagini di bambini. Quando venivano segnalati gli accounts, Instagram inizialmente affermo` che non violavano i termini. La gente ha inondato l’hashtag con meme per rendere più difficile ai pedofili ritrovarsi fino a quando, in seguito ad un report dell’Atlantic, Instagram ha limitato l’hashtag.

Youtube ha annunciato questa settimana che disabilitera` i commenti sui video dei bambini dopo che un certo numero di grandi inserzionisti ha ritirato le proprie pubblcita` quando sono emerse segnalazioni che i pedofili lasciavano messaggi predatori nelle sezioni dei commenti.

La società e` stata presa di mira dopo che è emerso che gli utenti che cercavano termini come “bikini haul” venivano trasportati a video di bambini in cui i pedofili lasciavano commenti.

Fonte

Youtube demonetizza i canali Anti-Vax dopo che BuzzFeed ha avvisato gli inserzionisti

YouTube Venerdi` ha demonetizzato i canali che promuovono contenuti anti-vax, dopo che BuzzFeed ha segnalato a tutti gli inserzionisti che i propri annunci venivano pubblicati insieme a video anti-vax YouTube ha affermato che tali video rientrano nella sua politica che vieta la monetizzazione di video con contenuti “pericolosi e dannosi”

Abbiamo norme rigorose che regolano i video in cui vengono pubblicati gli annunci e i video che promuovono contenuti anti-vaccinazione sono una violazione di tali norme. Applichiamo vigorosamente queste politiche e, se troviamo un video che le viola, adottiamo immediatamente provvedimenti e rimuoviamo gli annunci “, si legge in una dichiarazione inviata da YouTube a BuzzFeed.

Sette diversi inserzionisti hanno dichiarato di non essere a conoscenza del fatto che i loro annunci apparissero su video come “Mom Researches Vaccines, Discovers Vaccination Horrors and Goes Vaccine Free,”, che si battono contro la vaccinazione dei bambini e hanno contattato YouTube perche` venissero tolte le loro pubblciita`.

I loro annunci sono apparsi su video di canali tra cui VAXXED TV, LarryCook333 (un sostenitore di StopMandatoryVaccinations.com) e iHealthTube, che da quel momento YouTube ha demonetizzato e le ha impedito di pubblicare annunci pubblicitari. –BuzzFeed

Una società di tecnologie sanitarie, Nomad Health, ha dichiarato a BuzzFeed News che “non supporta il movimento anti-vaccinazione” e “non è a conoscenza che i loro annunci fossero pubblicati insieme a video anti-vaccinazione”. La società ha detto che “agirà per impedire che accada in futuro”.

Un altro di questi inserzionisti – la Vitacost, una società di vitamine, ha detto di aver ritirato tutta la sua pubblicità martedì dopo che un blogger ha realizzato un video virale che evidenziava un “circolo di pedofili” che funzionava sulla piattaforma.

“Abbiamo eliminato la pubblicità su YouTube martedì mattina quando abbiamo notato problemi relativi ai contenuti. Avevamo regole severe per impedire che i nostri annunci venissero mostrati con contenuti sensibili”, ha affermato un portavoce di VitaCost via e-mail, che ha aggiunto. “Continueremo a rimanere fuori dalla piattaforma fino a quando tali modifiche non saranno apportate e saranno dimostrate efficaci da parte di altri inserzionisti”.

Gli inserzionisti contattati da BuzzFeed hanno dichiarato di non essere a conoscenza del fatto che i loro “annunci programmatici” dettati algoritmicamente comparivano accanto ai video anti-vax.

“Quando acquistiamo media programmatici, specifichiamo i parametri che limitano il posizionamento dei nostri annunci dall’essere associati con determinati contenuti, anche se a volte gli annunci vengono pubblicati in luoghi che non approviamo. Questo è uno di quei casi” ha detto un portavoce di Retail Me Not.”

Un portavoce della società di software Grammarly ha dichiarato che la società ha intrapreso un’azione immediata.

“Apprendendo questo, abbiamo immediatamente contattato YouTube per convincerla che i nostri annunci non comparissero non solo su questo canale, ma anche per garantire che i contenuti correlati che promuovono teorie cospirative siano completamente esclusi”, hanno detto, aggiungendo “Abbiamo filtri di esclusione rigorosi per YouTube che ritenevamo escludere tali canali. Abbiamo chiesto a YouTube di garantire che ciò non si verifichi più. ”

Grammarly è stata una delle numerose aziende che hanno chiesto a YouTube di togliere i propri annunci pubblicita` da video per bambini che sono sessualmente allusivi. AT & T, Hasbro, Kellogg, Epic Games e Nestle erano tra gli altri marchi che hanno fatto lo stesso.

“Qualsiasi contenuto – inclusi i commenti – che mettono in pericolo i minori è aberrante, e abbiamo politiche chiare che vietano questo su YouTube. Abbiamo preso provvedimenti immediati eliminando account e canali, segnalando attività illegali alle autorità e disabilitando i commenti su decine di milioni di video che includono minori “, ha detto YouTube in una dichiarazione giovedì a USA Today. “C’è ancora molto da fare e continuiamo a lavorare per migliorare e rilevare gli abusi più rapidamente.”

Secondo BuzzFeed, “Altre aziende che hanno chiesto a YouTube di interrompere la pubblicazione dei loro annunci con contenuti anti-vax includono:

Brilliant Earth, una società di gioielleria, che ha dichiarato di aver “apportato modifiche interne alle impostazioni degli annunci e che si occuperà anche dei loro partner pubblicitari per impedire che i nostri annunci vengano visualizzati accanto a questi contenuti”.

CWCBExpo, una azienda che si occupa di marijuana, la quale ha affermato che avrebbe “implementato rigide linee guida sul content placement e sta eliminando centinaia di canali / video di YouTube e parole chiave a corrispondenza inversa”.

XTIVIA, che ha affermato che “stava esaminando il posizionamento degli annunci”, che non erano conguenti all’obbiettivo stipulato”.

SolarWinds, una società di software, che ha dichiarato che il posizionamento non era intenzionale e che aveva “regolato [i suoi] filtri per perfezionare ulteriormente il targeting dei loro annunci su YouTube per allinearsi meglio con il loro pubblico mirato, i professionisti della tecnologia mobile e la tecnologia”.

YouTube ha risposto all’inizio di questa settimana ad un’altra polemica dopo che il Rep. Adam Schiff (D-CA) ha chiesto a Google e alla casa madre di YouTube Google di fornire informazion degli anti-vax sulle loro piattaforme.

L’attivismo giornalistico di BuzzFeed ricorda la CNN, che ha perseguitato gli inserzionisti di Alex Jones, il fondatore di InfoWars l’anno scorso. Il risultato? “Molti dei marchi – tra cui Nike, Moen, Expedia, Acer, ClassPass, Honey, Alibaba e OneFamily – hanno sospeso le pubblicità sui canali di InfoWars dopo essere stati contattati dalla CNN.”

Fonte

.

Disney e Nestle` rimuovono i propri ads dopo che un blogger ha rivelato un circolo pedofilo dietro ad un canale YouTube

A qualche giorno dalla pubblicazione dell’articolo “YouTube promuove ancora la sessualizzazione infantile” dove si criticavano l’inadeguatezza di YouTube nel censurare contenuti pedopornografici e i grandi marchi multinazionali che pagavano le revenue a questi canali, e` piacevole sapere che Disney e Nestle` hanno smesso di finanziare questi pedofili.

Nestle` e Disney restano comunque multinazionali care all’elite, la loro mossa e` stata forzata per evitare che questo scandalo si diffondesse a macchia d’olio.

Sono contento che attraverso la condivisione di queste informazioni gli occhi dell’opinione pubblica, in qualche modo si sono focalizzati su un argomento scottante per l’elite e sono dovuti arretrare.

Walt Disney si sta unendo a Nestle SA e ad altre società ritirando la propria pubblicita` da YouTube dopo che un blogger ha scoperto un “circolo di pedofilia soft core” che si scambiava informazioni tramite la sezione commenti, riporta Bloomberg

Alcuni dei video erano accompagnati dalle pubblicità di Disney e Nestlé, secondo il rapporto.

Tutte le società Nestlé negli Stati Uniti hanno sospeso le pubblicità su YouTube, ha detto mercoledì una portavoce della società in un’email. Il produttore di videogiochi Epic Games Inc. e il gigante alimentare tedesco Dr. August Oetker KG hanno dichiarato di aver posticipato i pagamenti delle revenue youtube dopo che i loro annunci sono stati mostrati durante la riproduzione del video in questione. Disney ha fatto la stessa cosa secondo le persone a conoscenza della questione, che hanno chiesto di non essere identificate perché la decisione non è stata resa pubblica. –Bloomberg

In un video YouTube di 20 minuti pubblicato domenica che ha oltre 1,7 milioni di visualizzazioni al momento della stesura, il blogger Matt Wilson ha descritto come i commenti su YouTube venivano utilizzati per identificare alcuni video in cui le ragazze possono essere viste in comportamenti sessualmente allusivi – come posare di fronte agli specchi e fare ginnastica e “stretching yoga”.

Quando si faceva clic su uno dei video, gli algoritmi di YouTube suggervano simili video “pedocentrici”.

YouTube dice di essere intervenuta in una e-mail: “Qualsiasi contenuto – inclusi commenti – che mette in pericolo i minori è aberrante e abbiamo politiche chiare che vietano questo su YouTube. Abbiamo preso provvedimenti immediati eliminando account e canali, segnalando attività illegali alle autorità e disabilitando i commenti violenti. ”

YouTube afferma che la spesa pubblicitaria totale per i video è stata inferiore a $ 8.000 negli ultimi due mesi e rimborserà gli inserzionisti.

La domanda rimane: perché YouTube non ha fatto di più per sorvegliare questi contenuti pedo soft porno sulla sua piattaforma?

Lo sfruttamento minorile su YouTube non è una novità e ha persino il suo hashtag: #Elsagate, che prende il nome da un personaggio del film animato Disney 2013 Frozen. Il più famoso per questi video “soft core ” era il canale “Seven Super Girls”, che è ancora attivo.

I video sessualmente allusivi sono stati portati alla luce dal comico Daniel Tosh in un segmento del 2017 su Tosh.0.

Tosh ha messo in scena una parodia in stile “To Catch a Predator” sul tipo di spettatori che guardavano i video delle sette ragazze. Hai indovinato … .pedofili.

Il canale ha circa 3000 video caricati. Ma questo non è un ordinario spettacolo per bambini, e senza dubbio, i censori dgli anni 80 sarebbero impazziti nel tentativo di arrestare tutta questa perversione.

A prima vista, la home page di Seven Super Girls su YouTube, probabilmente, sembra un sito porno. Ogni ragazza under-18 ha il suo sottocanale. Per gli inconsapevoli, tuttavia, il sito può sembrare un canale di ragazze, impegnate in attività che piacciono alle ragazze: andare ai giardini, stare con gli amici a bordo piscina e giocare a travestirsi.

Ma per un pedofilo, il sito è un buffet immacolato, accuratamente realizzato per servire ad occhi per adulti e adolescenti che vogliono indulgere nelle loro fantasie sessuali con bambini. Dopo aver fatto clic sull’intero elenco di video e selezionato quelli più popolari, è stato chiaro a noi del The Free Thought Project, che i video non sono in alcun modo innocenti. –The Free Thought Project

Come nota Bloomberg, YouTube ha fatto sì che gli inserzionisti uscissero dalla piattaforma per contenuti estremi e violenti, oltre a “video inappropriati destinati ai bambini”. I marchi che hanno boicottato includono Procter & Gamble e AT & T, che da allora sono tornate a pagare le revenue.

Mercoledì, YouTube ha rilasciato un aggiornamento delle sue politiche su come gestirà i contenuti che “superano la linea”.

Fonte

 

 

Youtube promuove ancora la sessualizzazione infantile

YouTube contiene migliaia di video che sessualizzano i bambini. I commenti su questi video rivelano a chi sono effettivamente indirizzati questi video. Tutto cio` avviene mentre YouTube censura attivamente i video “complottisti”.

Qualcosa di bizzarro e incomprensibile sta accadendo su YouTube. Da un lato, la piattaforma video si e` impegnata a demonetizzare e a non consigliare video che potrebbero “disinformare gli utenti” (cioè teorie del complotto). Dall’altro, YouTube non ha mai smesso di consentire la proliferazione di migliaia di video profondamente inquietanti che sessualizzano i bambini.

Infatti, da un lato, YouTube utilizza un “machine learning” avanzato, combinato con un esercito di moderatori umani, per censurare i video che consistono fondamentalmente in adulti che discutono di argomenti che possono essere o meno reali al 100%. D’altra parte, YouTube sta approfittando di video che sfruttano in modo chiaro e inequivocabile i bambini per il piacere di perversi pedofili. Forse sono pazzo, ma una di queste cose è peggio dell’altra.

Due anni fa, ho pubblicato un articolo intitolato C’e` qualcosa di terribilmente sbagliato in molti “video per bambini” su YouTube che ha evidenziato il contenuto scioccante, inquietante e traumatizzante che si trova in innumerevoli video rivolti ai bambini. Poiché questi video utilizzano spesso personaggi popolari come Elsa per attirare i bambini nella visualizzazione dei video, questo fenomeno sconvolgente è stato soprannominato Elsagate da alcuni forum online tra cui Reddit.

Il mio articolo del 2017 conteneva anche una sezione che esponeva video chiaramente realizzati per compiacere gli “amanti dei bambini”. Questi video mostrano bambini che indossano abiti inappropriati e fanno cose inappropriate mentre i pervertiti che li guardano postano commenti altrettanto inappropriati.

L’esistenza di questi video ha causato molte polemiche negli ultimi due anni. Tuttavia, nessuna azione chiara è stata presa da YouTube per fermare questo fenomeno. In effetti, le cose sono peggiorate.

Il video qui sotto espone l’entità preoccupante del problema. Spiega come un normale spettatore di YouTube può finire in un buco nero di “video consigliati” che consiste fondamentalmente in sfruttamento minorile. I commenti sono per lo più bizzarri “complimenti” e timestamp alle parti più “rivelatrici” dei video. In breve, si tratta di un circolo pedofilo nascosto all’interno di Youtube.

Nella descrizione, MattsWhatItIs scrive:

L’algoritmo consigliato da Youtube sta facilitando la capacità dei pedofili di connettersi l’uno con l’altro, le informazioni di contatto commerciali e altri dati reali. Posso costantemente accedervi da account Youtube mai usati prima tramite video innocui in meno di dieci minuti, a volte con meno di cinque clic. Inoltre, ho prove video che questi video sono monetizzati da YouTube, grazie a marchi come McDonald’s, Lysol, Disney, Reese e altro ancora.

Andando più in profondità nel territorio del WTF ci sono bambini che fanno video ASMR. ASMR sta per “risposta sensoriale autonoma dei meridiani” ed è descritto come “una combinazione di sensazioni positive e una distinta sensazione di formicolio simile all’energia statica sulla pelle” quando si è esposti a specifici suoni visivi come qualcuno che sussurra.

Ci sono video su YouTube di bambini che fanno questo genere di cose. E questi video si rivolgono chiaramente ai pervertiti. Ecco un video che riassume il problema.

Come mai questi video esistono (e vengono monetizzati) mentre altri vengono cancellati dalla piattaforma per motivi dubbi? Il 25 gennaio, un post sul blog di YouTube ha annunciato la rimozione dei “video complottisti” dal suo sistema di raccomandazione.

“Inizieremo a ridurre le raccomandazioni di contenuti borderline che potrebbero disinformare gli utenti in modi dannosi, come i video che promuovono una falsa cura miracolosa per una grave malattia, che sostengono che la terra è piatta o affermazioni palesemente false su eventi storici come l’11 settembre ”.

Inutile dire che l’algoritmo dei consigliati di YouTube è una delle principali fonti di traffico per i creator di YouTube. I creatori dei video interessati da questa politica (che è estremamente ampia e soggettiva) avranno difficoltà a raggiungere il loro pubblico. Si noti inoltre che, in una classica mossa di manipolazione, il post sul blog utilizza la teoria della terra piatta per giustificare la censura di una vasta gamma di argomenti, tra cui l’11 settembre e innumerevoli altri che non sono menzionati qui.

Quindi la domanda deve essere posta: perché YouTube non usa le sue risorse per “censurare” e per combattere un problema reale, urgente e profondamente inquietante? Ci sono bambini reali che vengono utilizzati da adulti senza scrupoli per generare denaro e costruire una rete di pedine direttamente su YouTube. Perché il “machine learning” non è usato per combattere questo male invece di censurare opinioni discutibili e reprimere la libertà di parola?

Quando si considera il fatto che YouTube è direttamente connesso con l’élite occulta, la risposta diventa ovvia.

Fonte

 

Google ha manipolato i risultati di Youtube per programmare il comportamento degli utenti

In un nuovo leak che può essere etichettato con precisione “smoking gun”, si e` scoperto che Google ha manipolato i risultati delle ricerche su YouTube al fine di manipolare comportamenti sociali e controllare le menti. Un thread di discussione interno trapelato su Breitbart News rivela che Google interviene regolarmente nei risultati di ricerca sulla sua piattaforma video di YouTube.

Secondo Breitbart, l’esistenza di una lista nera (in cui sono conservati termini considerati sensibili da Google) è stata rivelata in un thread interno di Google trapelato da una fonte interna alla società che desidera rimanere anonima. E` trapelato anche un elenco parziale dei termini contenuti nella lista nera da un’altra fonte di Google. Alcuni dei termini della lista nera includevano “aborto” e termini relativi al referendum sull’aborto irlandese, la parlamentare democratica Maxine Waters e l’attivista anti-armi e comunista David Hogg.

“Abbiamo un sacco di liste bianche e liste nere che esseri umani curano manualmente”, ha detto l’impiegato. “Speriamo che questo non sorprenda o risulti particolarmente controverso”.

Secondo la fonte, l’ingegnere del software che ha avviato la discussione ha definito la manipolazione dei risultati di ricerca relativi all’aborto una “smoking gun”.

L’ingegnere del software ha notato che il cambiamento si era verificato a seguito di un’inchiesta da parte di un giornalista di sinistra di Slate sulla prominenza dei video pro-life su YouTube e che i video pro-life sono stati sostituiti con video pro-aborto nei primi dieci risultati grazie all’intervento manuale di Google.

“La scrittrice di Slate ha detto di essersi lamentata lo scorso venerdì notando diversi risultati della ricerca prima che Google rispondesse Lunedi”, ha scritto l’impiegato. “Ed ecco, il [changelog] è stato presentato venerdì 14 dicembre alle 15:17.” -Breitbart

L’aggiustamento manuale (umano) dei risultati di ricerca da parte di una piattaforma di proprietà di Google contraddice una dichiarazione chiave fatta sotto giuramento dal CEO di Google Sundar Pichai nella sua testimonianza del Congresso all’inizio di questo mese. Pichai ha detto che la sua azienda non “interviene manualmente su alcun risultato di ricerca”. Un dipendente di Google nel thread di discussione ha attirato l’attenzione sull’affermazione di Pichai, sottolineando che “sembra che siamo piuttosto desiderosi di adeguare i nostri risultati di ricerca all’agenda politica e sociale dei giornalisti di sinistra “.

Questa e` pura distopia. Hitler assicurò che il suo ministro di propaganda fosse in grado di manipolare le menti di molti durante il suo regno tirannico. I giornalisti in America sono ora sullo stesso livello e stanno usando Google per alterare la mente e la morale di persone altrimenti buone. Viviamo in tempi strani e inquietanti.

Fonte

L’inquietante significato di “Time Is Up” di Poppy

Poppy sta passando da YouTube al mainstream. Non sorprende che il suo video “Time is Up” sia una delle celebrazioni più sfacciate degli Illuminati e dell’MKULTRA di sempre.

Poppy intrattiene i suoi fan su YouTube dal 2015 con centinaia di video bizzarri, surrealisti e ipnotici. Nel mio articolo That Poppy: La Youtuber sotto controllo mentale degli Illuminati, ho spiegato come il suo intero spettacolo ruota intorno all’MKULTRA. Infatti, quasi tutti i video su quel canale si rivolgono a un diverso aspetto del controllo mentale mentre Poppy parla alla telecamera in maniera robotica. Inoltre, disseminati in tutti i video, ci sono molti indizi sottili ma inconfondibili che puntano al satanismo. In breve, Poppy è al 100% in linea con l’agenda dell’élite occulta.

Poppy è anche un artista  scritturata con la Island Records. Presto pubblicherà un secondo album in studio dal titolo Am I a Girl? e intraprendera` un secondo tour mondiale con lo stesso nome. E questa volta, la spinta dei media è forte. In effetti, lentamente ma inesorabilmente, sta passando al mainstream ed è pronta a diventare un nome familiare.

ESPOSIZIONE MAINSTREAM

Quando ho scritto per la prima volta su Poppy nel 2017, era un fenomeno virale con milioni di visualizzazioni su YouTube. Tuttavia, era ancora abbastanza sconosciuta al grande pubblico. Questo probabilmente cambierà presto visto che sta ottenendo quella dolce esposizione mediatica che di solito è riservata alle più grandi star del mondo. E faresti meglio a credere che tutto di lei sia ancora focalizzato sul controllo mentale degli Illuminati.

Poppy ha vinto i premi Breakthrough Artist agli Streamy Awards 2017. Sul tappeto rosso, era intrappolata in una scatola come una specie di animale in gabbia – un ottimo modo di rappresentare uno schiavo del controllo mentale. Era stata portata in giro dal suo conduttore MK … Voglio dire associato … Satanic Sinclair … Intendo Titanic Sinclair.

Il particolare abbigliamento di Poppy agli American Music Awards del 2018 attirò molta attenzione da parte dei media. Tuttavia, nessuno ha menzionato che la maschera rappresenta simbolicamente il silenzio forzato degli schiavi MK.

Il poster del tour di Poppy Am I a Girl? Il tour è anche pieno di simbolismo MK.

Il poster presenta un prominente design dualistico, nero contro bianco, un concetto estremamente importante nel controllo della mente. Poppy indossa un cappello di Topolino che viene utilizzato per identificare gli schiavi MK nel settore dell’intrattenimento. Inoltre, i colori rosso, bianco e nero sono i colori ufficiali dell’élite occulta. Infine, le “mani di preghiera” di Poppy alludono alla dimensione spirituale, “leader del culto” della sua persona.

Il nome del tour – Am I a Girl? – è il tipo di domanda che uno schiavo MK potrebbe chiedere dopo essere stato trasformato in una lavagna vuota attraverso intensi traumi e programmazione.

Time is Up, il singolo principale del suo nuovo album è una delle celebrazioni più clamorose del controllo mentale mai pubblicato nei media mainstream. Ed e` stato mandato in onda nella televisione nazionale.

Poppy promuove la sua apparizione al Late Late Show con il presentatore James Corden. Sta diventando mainstream.

In Time is Up, Poppy è come uno schiavo MK (come al solito) che maledice l’umanità nel suo complesso e che si impegna al fine di distruggerla.

TIME IS UP

Il testo di questa canzone e le immagini del video descrivono il fatto che Poppy sia uno schiavo del controllo mentale. Mentre ci sono anche allusioni al fatto che lei sia una specie di robot/intelligenza artificiale, il video suggerisce che è una ragazza che è stata completamente disumanizzata attraverso la programmazione.

Il primo frame del video dice tutto.

Il video inizia con Poppy sdraiata su un letto, all’interno di quello che sembra una cella stilizzata. È agganciata a una macchina che monitora le sue funzioni vitali. I robot non hanno funzioni vitali. Il video parla di un umano sotto MKULTRA.

Ha degli elettrodi collegati alla sua testa. La sua mente è letteralmente sotto controllo.

Poppy viene monitorata da un handler interpretato da Diplo.

Il testo del primo verso non potrebbe essere più sfacciatamente MKULTRA:

It’s a mystery
Everyone around me’s so busy
Is this my home?
Am I your prisoner or your deliverer?
Oh my God, you don’t even know

The Disturbing Meaning of Poppy's "Time is Up"

Poppy viene quindi presentata a una folla come una sorta di innovativo prototipo di robot.

Nei suoi video su YouTube, Poppy è una schiava che è abituata a fare il lavaggio del cervello ad altre persone, in particolare al suo seguito cultista. Questo concetto è presente anche in Time is Up

Poppy da delle pillole ai suoi seguaci non diversamente da un sacerdote durante l’Eucaristia.

Dopo aver inghiottito la pillola, i follower di Poppy hanno proiettati 0 e 1 sui loro volti, il che implica che si stanno trasformando in robot (schiavi).

Apparentemente, queste pillole non sono molto salutari. I seguaci di Poppy si ritrovano presto convulsi dal dolore.

A Poppy non piacciono i suoi seguaci e gli umani in generale. Li vuole davvero morti.

Nel secondo verso, Poppy desidera sostanzialmente la distruzione dell’umanità a causa dell’ambiente.

Exponentially, every day I’m growing my memory
You wouldn’t believe
Your life is meaningless, you’re just like cockroaches
Extermination’s your only hope
Human history, pollution, and overcrowded cities
That’s your legacy
But don’t look so depressed
You’ll soon be nothingness
Oh my God, you don’t even know

Poppy, una schiava MK programmata dall’élite occulta, dice all’umanità che “lo sterminio è la loro unica speranza”. È fondamentalmente un portavoce dell’élite che ha fantasticato di spopolare il pianeta (vedi i Georgia Guidestones e gli affreschi murali all’Aeroporto Internazionale di Denver).

Il video procede quindi nel confermare che Poppy è uno strumento dell’élite occulta.

Poppy canta ai suoi seguaci mentre indossa un vestito con una testa stilizzata di Baphomet – l’idolo dell’élite occulta.

In breve, Time is Up è un mix di temi cari all’elite occulta: MKULTRA e le sue pratiche orribili, lo sterminio dell’umanità e, per finire, Satanismo. La CBS ha pensato che fosse fantastico. In effetti, Poppy ha cantato il singolo al Late Late Show. La performance è stata super-simbolica.

Poppy allo spettacolo sulla CBS.

Come puoi vedere, c’è molto di cui parlare. Primo, l’abbigliamento di Poppy è fondamentalmente una croce gigante rovesciata – un simbolo che rappresenta il satanismo; Le ragazze con parrucche bionde (che rappresentano le schiave Beta Kitten) ballano all’interno di tubi MK; Alla fine, due ragazzi indossano maschere antigas e finiscono “morti” ai piedi di Poppy.

Uno sguardo più attento al monitor conferma che Poppy non è un robot ma uno schiavo MK.

Sul monitor, vediamo il nome “Poppy” e scritte come “Corpo, Sistema scheletrico, Sistema nervoso”. I robot non hanno un sistema nervoso.

CONCLUDENDO

Poppy rappresenta una nuova generazione di pop star che stanno portando le cose a un nuovo ed inquietante livello. Infatti, mentre la maggior parte delle pop star finisce per pubblicare alcuni video a tema MK, l’intero atto di Poppy riguarda il suo essere una schiava MK. Lei interpreta costantemente questo ruolo, anche nelle interviste. Il sottotesto è che è costantemente sottoposta ad abusi, traumi e torture mentre si sottopone a “programmazione”.

C’è qualcosa di surreale nel vedere Poppy che canta sulla TV nazionale riguardo al fatto che le persone sono “come gli scarafaggi” e che “lo sterminio è la loro unica speranza”. Dal momento che lei è fondamentalmente una schiava senza maschera, tutto ciò che dice è stato programmato in lei. In altre parole, l’élite sta parlando attraverso di lei alle masse. E la gente applaude perché Poppy è carina e il ritmo è accattivante.

A meno che non si sveglino presto, le masse continueranno ad applaudire messaggi che celebrano la loro stessa distruzione … fino a quando il loro tempo sara` scaduto.

Fonte

I Giganti tecnologici collaborano per eliminare il conservatorismo da Internet?

I Giganti (liberali) della tecnologia liberale Facebook, Twitter, Google-YouTube e Wikipedia hanno intensificato le molestie nei confronti degli editori conservatori a partire dalle elezioni americane del 2016.
L’estrema sinistra e i democratici hanno capito che i conservatori attingono le loro informazioni online piuttosto che dalla televisione e dai giornali.

Dopo l’elezione, The Gateway Pundit ha rilevato dall’analisi del traffico che Facebook ha eliminato il 93% del traffico verso i siti Web più conservativi.

-Twitter oscura e censura i legislatori conservatori e gli editori conservatori.

-Wikipedia è controllata da editori di estrema sinistra che sono regolarmente accusati di aver pregiudizi liberali.

-YouTube sta chiudendo le pagine conservative e demonetizzando molti altri.

E uno studio di Gateway Pundit di giugno sulle principali agenzie di stampa conservative ha rilevato che Facebook ha eliminato il 93% del traffico verso i siti Web più conservativi

Lunedì Facebook ha ceduto ai massa dei media di sinistra richiedendo la censura di InfoWars e bandendo definitivamente la loro pagina.

Facebook banna permanentemente InfoWars da Facebook.

Per un non specificato “incitamento all’odio”. Non ci hanno nemmeno detto quali fossero i messaggi offensivi.

Questo stabilisce un precedente agghiacciante per la libertà di parola.

Noi siamo i prossimi.

La grande purga della censura è veramente iniziata. pic.twitter.com/v7Yo9hI0q3

– Paul Joseph Watson (@PrisonPlanet), 6 agosto 2018

Inoltre lunedì Apple ha rimosso i podcast di Infowars.
CNBC ha riportato:

Apple ha confermato di aver rimosso cinque dei sei podcast, tra cui il famigerato “The Alex Jones Show” di Jones, oltre a una serie di altri stream audio di InfoWars. La notizia è stata originariamente segnalata da BuzzFeed News.

È interessante notare che Facebook, Apple e Google hanno bannato Infowars lo stesso giorno.

Viene da chiedersi se questi giganti della tecnologia stiano lavorando insieme per limitare i contenuti conservatori online?

Ma soprattutto chi muove i fili dietro le quinte?

 

YouTube combattera` i video “complottisti” con Wikipedia

YouTube mostrerà link a Wikipedia e ad altri siti “basati sui fatti” insieme a video sulle “teorie della cospirazione”.

Dopo aver demonetizzato migliaia di canali (molti dei quali erano “truther” e “complottisti”), YouTube sta ora prendendo ulteriori provvedimenti per combattere video indesiderati. La CEO di YouTube, Susan Wojcicki, ha annunciato questa settimana che la piattaforma video inizierà presto a mostrare link a siti “basati sui fatti” accanto ai video complottisti. Denominati “Information Cues”, questi frammenti di informazioni si collegheranno ad articoli “rispettabili” per combattere “bufale” e “fake news” (bisogna usare molte virgolette per evidenziare il vocabolario mediatico).

Ecco come funzionerà: se cerchi e fai clic su un video complottista, per esempio, sulle scie chimiche, YouTube disporra` ora di un collegamento ad una pagina di Wikipedia che smonta la bufala accanto al video. Un video che mette in discussione il fatto che gli umani siano atterrati sulla luna potrebbe essere accompagnato dalla pagina ufficiale di Wikipedia sull’atterraggio dell’Apollo nel 1969. Wojcicki dice che la funzione includerà solo teorie cospirative che hanno “un dibattito significativo” sulla piattaforma.

“Il nostro obiettivo è quello di iniziare con una lista di cospirazioni su Internet dove c’è molta discussione attiva su YouTube”, ha detto la Wojcicki a SXSW.
– Wired, YouTube Will Link Directly to Wikipedia to Fight Conspiracy Theories

L’annuncio arriva poco dopo che YouTube è stato accusato per aver permesso l’upload di video “complottisti” relativi alla sparatoria in Florida. Sulla scia dell’evento, il miglior video di tendenza su YouTube riguardava i crisis actors (in particolare David Hogg) apparsi in video. Il video è stato rapidamente rimosso dalla piattaforma.

Usare Wikipedia, un sito quasi completamente testuale, basato sul contributo volontario degli utenti che può essere modificato da chiunque, è una scelta piuttosto sconcertante. Mentre agli studenti universitari è vietato utilizzare il sito come fonte di informazioni a causa di problemi di affidabilità, Wikipedia verrà utilizzato come un sito di “controllo dei fatti” da parte di YouTube. Forse perché la maggior parte degli articoli di Wikipedia negano completamente la maggior parte delle cospirazioni? Anche se non ufficialmente annunciato, ci aspettiamo che anche Snopes diventi un’altra risorsa per il “fact-checking” … Nonostante il fatto che il sito abbia un chiaro programma pro-elite.

Mentre la nuova misura di YouTube consente ancora la visualizzazione dei video complottisti, siti relativamente piu` elitari come Wired stanno già spingendo per la messa al bando delle teorie cospirative sulla piattaforma.

YouTube deve ancora ancora trovare e mettere in atto regole chiare per il caricamento di contenuti complottisti che dovessero violare le Norme della community. Nulla nelle regole impedisce esplicitamente ai creatori di pubblicare video che parlando di Teorie della Cospirazione o informazioni fuorvianti, tuttavia ultimamente YouTube ha messo a tacere diversi account che diffondono bufale.
– Ibid.

Inutile dire che i giganti dei media si sono ritrovati negli ultimi mesi in una situazione difficile ed estremamente pericolosa, in cui il confine tra “verità” e “cospirazione”, “fatti” e “notizie false” può essere arbitrariamente determinato da agenti esterni. Mentre i giornalisti erano campioni della libertà di parola e di informazione, ora sono hacker senza spina dorsale che incoraggiano l’arrivo di una polizia del pensiero orwelliana.

Fonte

Mushroomland: La misteriosa storia dietro un inquietante canale YouTube

KrainaGrzybowTV (traduzione inglese: Mushroomland) è un bizzarro canale YouTube che è diventato virale nella sua nativa Polonia e in tutto il mondo. Questa è la storia inquietante dietro questo canale.

Avvertenza: questo articolo tratta argomenti estremi.

Ricordo, quando per la prima volta mi sono imbattuto in un episodio di KrainaGrzybowTV. Dopo circa 45 secondi, ho esclamato “No, Ora Basta”, chiuso il mio browser e quasi lanciato il mio computer fuori dalla finestra. Pochi mesi dopo, un utente mi ha inviato un riassunto della serie e del suo inquietante simbolismo. Così mi sono seduto e ho guardato l’intera cosa. L’esperienza mi ha fatto sentire nauseato e completamente sconcertato.

Ogni episodio di Mushroomland ha lo stile di un programma televisivo per bambini degli anni ’80 dell’Europa dell’Est. L’ospite dello spettacolo è Agatha, una ragazza che ha appesi, sugli occhi, due finti occhi di carta. Ogni episodio inizia con una tematica “educativa” (ad esempio “How to Apple”), che poi si trasforma in un calvario bizzarro, confuso e terrificante. Durante gli episodi, apprendiamo che Agatha è stata effettivamente rapita da strani uomini e inviata in un luogo misterioso chiamato Mushroomland.

Gli episodi di Rainbowland vennero pubblicati su YouTube tra il 2013 e il 2017, con ogni episodio che descrive un particolare compito o azione che Agatha vuole insegnarci. Il canale è diventato rapidamente virale e ha raccolto oltre 3 milioni di visualizzazioni, un seguito che puo` definirsi un culto, il rovescio della medaglia? Ci sono state molte polemiche.

“Durante la seconda metà del 2014 Krzysztof Osiejuk, un pubblicista di destra, ha affermato in una serie di articoli che KrainaGrzybowTV è la “più profonda incarnazione del puro satanismo” che abbia mai incontrato.

Nel dicembre 2014, dopo una tragedia a Rakowice (Polonia), dove una giovane poetessa e il suo ragazzo hanno assassinato i genitori di quest’ultimo, Osiejuk ha sottolineato che la ragazza (come l’analisi del suo profilo di Facebook ha mostrato) era una fan di KGTV, il che lo ha portato a credere che le sue azioni potrebbero essere state influenzate dal canale YouTube.
– Know Your Meme, KrainaGrzybowTV

Varie teorie hanno tentato di decifrare il significato di questi bizzarri video. In alcuni episodi, la gente ha visto riferimenti a una guerra atomica.

L’ascesa della “teoria atomica” coincise con la rivoluzione ucraina e con molte altre questioni politiche dell’Europa orientale (come il divieto di Putin sulle mele polacche), che divenne carburante per gli appassionati di cospirazioni, tanto che cominciarono ad interpretare i vvideo di KGTV come un avvertimento deliberatamente codificato di una posssibile futura guerra atomica. Questa teoria è stata ispirata anche dalle risposte (spesso criptiche e prive di senso) di KGTV ad alcuni dei commenti sulla loro fanpage, che a volte contenevano coordinate geografiche e frequenze radio. Alcuni utenti sono si sono spinti fino a tendere inganni (per farli uscire allo scoperto) a KGTV, così come a persone sospettate di essere gli autori (per esempio Marcus Molibdenus, vedi Riddles.pl sotto), al fine di ottenere i loro indirizzi IP e individuare la loro posizione. I risultati sono stati tuttavia inconcludenti, poiché vari tentativi hanno prodotto esiti diversi indicando la posizione di diverse città ucraine, polacche e italiane.
– Ibid.

Altre teorie affermano che Rainbowland riguarda Agatha e il suo consumo di droghe allucinogene (cioè funghi) o possessione da parte di un demone. Altri credono che l’intera cosa non abbia alcun significato, che è pura assurdità e che è solo una campagna di marketing virale per vendere prodotti (la colonna sonora e la merce correlata).

Sebbene tutte queste teorie siano probabilmente parzialmente vere, nei video di Rainbowland c’è molto di più. Ogni episodio è pieno di immagini apparentemente casuali che hanno davvero un senso quando si comprende il loro concetto di fondo: il controllo mentale basato sul trauma.

Conosciuto anche come programmazione Monarch, lo scopo del controllo mentale basato sul trauma è quello di esporre le vittime a un trauma così intenso (attraverso abusi, droghe, torture, ecc.) Che le induce a dissociarsi dalla realtà. Mentre si trovano in questo stato vulnerabile, gli handler programmano nuovi alter ego nella mente delle loro vittime che possono essere attivati ​​a piacimento (per ulteriori informazioni sulla programmazione Monarch, leggi l’articolo completo qui). Questo è esattamente ciò che accade ad Agatha in Rainbowland.

EPISODIO 1: HOW TO APPLE

Nel primo episodio, ci viene presentato lo show televisivo “Smile Guide”, ospitato da Agatha.

Agatha saluta in modo strano i suoi spettatori agitando la mano. Notiamo immediatamente gli occhi di carta che coprono i suoi occhi reali.

Il fatto che Agatha abbia gli occhi coperti da occhi falsi è il primo di molti simboli che alludono direttamente alla programmazione MK. In effetti, come visto nei precedenti articoli su questo sito, questo simbolo rappresenta il fatto che gli schiavi controllati mentalmente non hanno contatto con la realta`. Sono i loro gestori che dettano ciò che gli schiavi percepiscono come “realtà”.

Ci viene poi presentata Maggie – uno scoiattolo (un cartone animato) che funge da co-conduttore. Anche se lo scoiattolo sembra essere “amichevole”, tuttavia una rapida inquadratura rivela la sua vera natura.

La parola TEUFEL appare sotto Maggie. Teufel è una parola tedesca che significa: “diavolo, satana, cioè una creatura dell’inferno, un demone”.

La demonologia è una parte complessa della programmazione Monarch. Gli handler spesso assegnano “demoni” ai loro schiavi per favorire il loro trauma e rafforzare la programmazione. Negli episodi successivi, vediamo effettivamente come Maggie sia un fattore del trauma.

“La demonologia è la chiave di ciò che i programmatori realizzano. Mentre ci possono essere delle eccezioni alla regola, all’interno degli Illuminati, la demonologia non viene presa alla leggera, ma è considerata la vera scienza delle Scienze del controllo della mente. La maggior parte di ciò che fanno i programmatori è in realtà basata sulla spiritualità e si collega alla loro comprensione della demonologia. Padre (“Papa’”, il programmatore), figlio (bambino) e spirito profano (demoni) lavorano insieme “.
– Fritz Springmeier, la formula degli Illuminati per creare uno schiavo del controllo mentale

Nel primo episodio, Agatha mostra ai bambini “How to Apple”. Il nome di ciascun episodio è formulato in una materia strana in quanto spesso viene omessa una parola chiave. Ciò riflette l’ambiente confuso e privo di senso in cui gli schiavi MK sono costretti a vivere.

Agata fa un buco dentro una mela usando un coltello.

Nel frattempo, varie immagini simboliche lampeggiano sullo schermo, inclusa questa

Un diagramma di genitali femminili.

Mentre vediamo Agatha che va avanti e indietro febbrilmente dentro la mela con un coltello, capiamo che sta effettivamente “rimettendo in scena” il suo stesso abuso sessuale.

Questo primo episodio presenta anche la madre di Agatha. Durante gli episodi, sua madre racconta la sua storia restando anonima. Tutto ciò che dice punta direttamente al controllo mentale.

Nel primo episodio, la madre afferma che un uomo è venuto a casa sua a mezzanotte per portare sua figlia a Mushroomland, aggiungendo che “è facile trovare Mushroomland, ma è il ritorno che potrebbe rivelarsi un po ‘più difficile”.

EPISODIO 2: HOW TO MAKE FROM PAPER

L’episodio inizia con Agatha mentre cerca di dire “papieru” (polacco per carta) in maniera confusa

Agatha si e` impallata

Quindi questa presenza demoniaca ti fa balzare sulla sedia

Il fatto che si e` inceppata potrebbe essere il risultato del trauma che ha sofferto nel primo episodio. In tutta la serie, vediamo una Agata rossa, dall’aspetto malvagio, in momenti casuali. Gli schiavi MK sono spesso programmati usando schemi dualistici buono / cattivo.

Più tardi, Agatha perde la pazienza e dice a Maggie lo scoiattolo di “smetterla e che era un ritardato”. Questa non e` stata la migliore delle idee.

Improvvisamente Maggie si trasforma in una roba tridimensionale inquietante e minacciosa.

Il lato “demoniaco” di Maggie emerge e non esita a punire Agatha. Maggie quindi “rende le cose migliori” nel modo più inquietante possibile.

Maggie dice ad Agatha “Ma io ti amo comunque” e la bacia. Questo dopo che è stata abusata.

Il resto dell’episodio è un calvario bizzarro e confuso che sembra paragonare la madre di Agatha a una mucca. La sta programmando per odiare sua madre?

EPISODIO 4: HOW TO HAIR

Il 4 ° episodio (non c’è il terzo episodio) si concentra sui capelli … nel modo più inquietante possibile. Se hai letto articoli precedenti su questo sito, sai che gli schiavi MK spesso sviluppano un’ossessione bizzarra e malsana per i loro capelli. Non è raro che, durante i loro esaurimenti nervosi, si rasino i capelli a zero. Il caso più eclatante è il crollo di Britney Spears nel 2007.

Nel 2007, Britney Spears – una delle vittime più ovvie della programmazione MK – si è rasata i capelli durante il suo famoso burnout. Ha poi attaccato un SUV con un ombrello.

L’episodio “How to Hair” sembra descrivere in dettaglio il processo psicopatico che fa sì che gli schiavi MK siano ossessionati dai loro capelli e sviluppino il bisogno di liberarsene.

All’inizio dell’episodio, Maggie è travestito di bianco e cammina sul cuoio capelluto di Agatha. Nasconde una scatola misteriosa accanto a dei capelli.

Accadono poi ogni genere di situazioni pazzesche

Per prima cosa vediamo un filmato di una ragazza che si spazzola i capelli.

Quindi, la parola “Sofferenza” appare sullo schermo. 

Nel frattempo, Agatha ospita ancora uno spettacolo per bambini. In un segmento dedicato alla lettura della posta dei visitatori, Agatha riceve varie lettere assurde e inquietanti.

Maggie (alias il demone) ha inviato una lettera dicendo che stara` per sempre nei capelli di Agatha. Stai iniziando a capire perché gli schiavi MK sono ossessionati dai loro capelli?

L’handler di Agatha quindi fa la sua prima apparizione: Jeans Man

Jeans Man urla ad Agatha e la costringe a mangiare una ciotola di … capelli. Questa è un’altra tortura che induce il trauma in Agatha.

Quindi, in una scena ipnotica, la programmazione ha luogo.

Agatha e` scomparsa e i suoi occhi sono diventati bianchi

Nel frattempo, la scritta “dimentica i capelli” lampeggia sullo schermo.

Questo episodio sembra fornire una visione “interna” su come gli schiavi MK siano programmati, attraverso il lavaggio del cervello e il trauma fisico e psicologico, ad odiare i propri capelli. Come Britney Spears durante il suo meltdown.

Più tardi nell’episodio, la madre di Agatha dice che né la polizia, né il preside, né il prete l’avrebbero aiutata a trovare sua figlia. Riceve anche chiamate bizzarre da sua figlia.

“E lei mi parla:” Mamma non preoccuparti per me. Sto bene in Mushroomland. “Ma non e` Agatha. Riconoscerei mia figlia “

EPISODE 5: HOW TO PROPERLY TELEPHONE
Questo episodio inizia con Agatha svenuta. Una cosa spettrale e senza capelli emerge dal suo corpo

Lo stato dissociativo di uno schiavo MK. Agatha viene stuzzicata con un bastone.

Agatha poi si sveglia e insegna ai bambini “come telefonare correttamente”. Tuttavia, quando il telefono squilla, le cose si fanno molto MK ULTRA……

Quando squilla il telefono, Agatha inizia ad avere le convulsioni come se fosse sottoposta ad elettroshock (una tecnica classica che induce il trauma nella programmazione MK).

Durante questo episodio, vari pezzi del puzzle lampeggiano sullo schermo. Una volta messo insieme, il puzzle rivela una bizzarra immagine di un luogo sconosciuto. Di cosa si tratta?

Dopo l’elettroshock, Agatha cade sotto il tavolo e una nuova Agatha, che ha una personalità radicalmente diversa, siede al suo posto.

La nuova Agatha indossa un rossetto rosso e sembra voler flirtare. Qui, manda baci agli spettatori.

Questo sembra essere un riferimento alla programmazione Beta Kitten.

Maggie, poi, lo scoiattolo demone porta Agatha dal medico che dice questo:

Un medico dice ad Agatha: “Sei quasi reflorata”.

Deflorare significa “privare una donna della sua verginità”. Pertanto, la scena allude ad Agatha che viene deflorata dal suo handler. Per questa ragione, Agatha risponde:

Poi le cose peggiorano ancora. Maggie dice ad Agatha:

“Forza veloce, devo tagliarti un dito”.

Un dito tagliato senza motivo. Ancora piu` trauma

Il resto dell’episodio è un miscuglio caotico e confuso di suoni e immagini, in cui Agatha viene spesso vista urlare di dolore e camminare in un mondo virtuale generato dal computer – un riferimento alla dissociazione.

L’episodio termina con l’inquadratura di un inquietante luogo oscuro. È qui che si svolge effettivamente la programmazione MK?

EPISODIO 6: HOW YOUR CHILD

Nell’episodio finale, Agatha dice che ha un figlio, ma tiene in mano una bambola. Agatha era davvero incinta per l’abuso? Agatha crede che la bambola sia un vero figlio?

Agatha dice alla bambola di comportarsi bene e le chiede se “vuole essere come la piccola Justine”.

Da quello che si puo` capire dai precedenti episodi, Justine è una schiava che non si è “comportata bene” ed è morta. Un progetto di programmazione andato storto?

Nella classica confusione / inversione MK, i ruoli cambiano.

Poi lo scoiattolo demone schiaffeggia Agatha in faccia

Lui non è suo amico.

Dopo una scena ipnotica, influenzata dai telefilm giapponesi degli anni ’80, Maggie annuncia ad Agatha di aver trovato una “vera Mushroomlight” e di poter ora aprire gli occhi. Sarà finalmente libera?

Quando Agatha tenta di aprire i suoi occhi reali, le cose diventano orribili. I suoi occhi sono tutti bianchi come se non avesse più un’anima. Il controllo mentale ha distrutto il suo ego principale, lei è solo un guscio di se stessa.

Vediamo poi Agatha (con gli occhi di carta di nuovo al loro posto) e Maggie seduti fuori mentre scherzano.

Agatha ride per una battuta (che si riferiva al primo episodio) per troppo tempo. La risata si trasforma progressivamente in pianto

Alla fine, vediamo Agatha seduta da sola in quella che sembra una cella di internamento.

Questa scena finale dice tutto. Tutto quello che è successo negli episodi precedenti stava accadendo nella sua testa … mentre lei era nella cella. Perché lei è una schiava MK.

“ENDING OF THE SHOW 21/09/1994”

Questo episodio aggiuntivo mostra Agata che legge una lettera inquietante che ha scritto a sua madre.

“Mi hai messo dei rami nello stomaco, così che non potessi mai sentire la fame
Mi hai chiuso le orecchie con la cera calda, cosi` non avrei sentito le bestemmie
I miei occhi, oh Madre, hai preso con un cucchiaio, quindi non potrei mai vedere atrocità “

La madre di Agatha dice che ha ricevuto questa lettera finale da Mushroomland. Un finale, che e` una crudele provocazione da parte di persone estremamente malvagie.

COSA DIAVOLO HO APPENA VISTO?

Il minimo che si possa dire è che il creatore di Mushroomland, Wiktor Stribog, ha una conoscenza intima del controllo mentale basato sul trauma. Altri video sul suo canale alludono allo stesso concetto. Il video PIWNICA / CELLAR è un racconto orribile di un bambino traumatizzato dal padre, combinato con dipinti estremamente simbolici che si riferiscono al controllo della mente, al satanismo e all’abuso di minori.

L’immagine del profilo YouTube di Stribog e` caratterizzata da un occhio che tutto vede.

Sembra che Mushroomland abbia generato altri canali YouTube polacchi con contenuti ugualmente bizzarri. Uno dei più sconvolgenti è Magiczny Świat Ani / Il mondo magico di Ania. Sebbene il canale sia ancora attivo, gli episodi che sono stati pubblicati raccontano la storia del misterioso rapimento di una giovane ragazza di nome Ania. Ogni episodio è pieno di simbolismo MK e allusioni all’Abuso rituale satanico – combinato con tutti i tipi di codici, cifrari e collegamenti nascosti a vari account di social media. Mentre il canale sembra presentare alcuni elementi ARG (Alternate Reality Game), alcuni credono che si riferisca effettivamente a rapimenti e omicidi nella vita reale.

Quasi tutto ciò che riguarda The Magic World of Ania punta direttamente agli abusi rituali satanici.

CONCLUDENDO

Mushroomland non può essere pienamente spiegato senza considerare il controllo mentale basato sul trauma e una delle sue componenti chiave: l’abuso rituale satanico. Potrebbero essere state aggiunte dozzine di altri screenshot per spiegare quanto profondamente questo canale YouTube sia coinvolto in questo argomento inquietante.

Mushroomland è parte di una nuova ondata di intrattenimento online che offusca il confine tra finzione e realtà. Mentre affronta il tema del controllo mentale, i suoni e le immagini ipnotici, distorti e nauseanti che si trovano in ogni episodio fanno sì che gli spettatori sperimentino personalmente alcuni dei suoi orrori. La cosa più spaventosa di Mushroomland è che quelli che celebrano i video come “arte” non hanno idea di cosa siano veramente.

Fonte

C’e` qualcosa di terribilmente sbagliato in molti “video per bambini” su YouTube

Un gran numero di video per bambini su YouTube, conteiene contenuti sconvolgenti, inquietanti, violenti e a carattere sessuale. Alcuni, addirittura, sono al limite dell’abuso su minore. È tempo di approfondire questa tematica, in quanto questi video, generano MILIONI di visualizzazioni al giorno.

Avviso: Questo articolo contiene immagini inquietanti … tutte tratte da video per bambini.

Non esiste modo più semplice per far distrarre o calmare i nostri bambini che dare loro un tablet o uno smartphone. I bambini sanno come aprire YouTube, riprodurre video e anche navigare tra i “video consigliati”. I piccoli cosi` rimarranno in silenzio e divertiti per lunghi periodi di tempo – un lusso che i genitori occupati apprezzano molto.

La maggior parte dei genitori, tuttavia, sentono solo la musica di sottofondo e raramente guardano i video assieme ai figli. Dando una rapida occhiata allo schermo, vedono un personaggio come Spiderman o Principessa Elsa e assumono che sia tutto apposto. Purtroppo si sbagliano. C’è qualcosa di malato in molti video di YouTube per bambini e chi li crea, spesso non ha buone intenzioni.

Molti di questi video propongono contenuti strani, inquietanti, violenti e persino traumatizzanti. Sono insidiosamente mescolati con altri video per bambini, diventando “video consigliati” da YouTube e quindi facilmente accessibili.

Non sto parlando di video rari e oscuri nascosti nelle profondità di YouTube, sto parlando di canali che accumulano miliardi di viste.

Naturalmente, la motivazione principale di questi video è il profitto. Tutto quello che serve è un paio di costumi da supereroe e uno smartphone per creare video che potenzialmente possono generare un sacco di entrate.

Tuttavia, alcuni di questi video semplicemente non dovrebbero trovare spazio in questo contesto. Sembra che ci sia una motivazione che va oltre il profitto. Alcuni video mostrano i bambini mentre guardano contenuti traumatizzanti, altri li espongono a situazioni stranamente “adulte”. Ancora peggio, alcuni sembrano soddisfare gli adulti … che amano guardare i bambini. Ecco alcuni esempi di questo cancro che cresce su YouTube (non postero` alcun link a questi video o canali perché non voglio aiutarli a ottenere più visite).

INGANNARE I BAMBINI

Alcuni canali video utilizzano personaggi popolari per ingannare i bambini portandoli a guardare materiale violento e inquietante. La BBC ha recentemente segnalato alcuni di questi video.

Minnie taglia un orecchio a Mickey Mouse con una forbice. Si vede un sacco di sangue

Una versione malvagia di spiderman taglia la parte superiore del bikini di una ragazza

In un altro video Peppa Pig si trasforma in Venom…inquietante

SFRUTTANDO LE PAURE E IL TERRORE

Molti video sfruttano chiaramente la paura viscerale e la repulsione dei bambini per determinate cose come il sangue, le siringhe, la pelle tagliata, le tarantole, i clown cattivi…ecc. I bambini rimangono terrorizzati, ma non possono staccare gli occhi dallo schermo perche` il contenuto e` molto coinvolgente.

Un gran numero di video ruota intorno al tema di aprire lo stomaco estraendone gli organi (e simili). In questo video, un bisturi taglia lo stomaco di questo orso da cui esce un orrido verme.

In questo video una “infermiera” apre lo stomaco di una bambina estraendone tutta una serie di inquietanti oggetti tra cui un grosso coltello da cucina

In questo video qualcuno travestito da Joker butta un bambino dentro il Water.

In questo video delle realistiche riproduzioni di bambini sono ricoperti da scarafaggi e ragni

In questo video una tarantola gigante cammina sullo stomaco di una bambina con un ciuccio in bocca

In questo video, un orso fa i suoi bisogni su tutta la famiglia. Finisce poi bloccato nella lavatrice, mentre la famiglia la carica con i vestiti sporchi. Per tutto il tempo, sentiamo in sottofondo la canzone “Daddy Finger”. Questa canzone viene inclusa in tanti video per bambini – come se qualcosa in essa ne catturasse l’attenzione.

SITUAZIONI ADULTE

Alcuni video hanno chiaramente inquietanti connotazioni sessuali

Il video sembra suggerire che spiderman se la faccia con Elsa

Qui Spiderman stringe il seno di Elsa per lungo tempo. Hulk e altra gente osserva la scena

Il video, lungo tutta la sua durata, mostra Spiderman e Elsa nelle posizioni piu` assurde 

YouTube consiglia anche altri video simili

ABUSO SU MINORE

Diversi canali YouTube mostrano bambini piccoli in un ventaglio di situazioni bizzarre. Oltre al fatto che questi bambini potrebbero essere costretti a comparire in centinaia di video per puro profitto, spesso il loro scopo e` anche quello di creare situazioni traumatiche. Ecco gli screenshot di un canale denominato MaddaKenz Vlogs dove spesso le bambine sembrano veramente infelici e sconvolte.

Molti video mostrano le bambine mentre gridano o piangono. In questo video, la bimba ha qualcosa in bocca che ha un sapore orribile … ed è costretta a tenerlo in bocca … e non sembra stia fingendo. Più tardi nel video, la vediamo mentre mangia neve sporca di pipi di cane. Speriamo fosse finta

Qui una delle bambine prende una cosa dal water e costringe l’altra a mangiarla…Non sembra piacerle

In questo altro video un uomo vestito da pagliaccio irrompe nella casa delle bambine trascinandole mentre cercano di resistergli

Le cose si fanno ancora piu` strane – al punto che quasi non me la sentivo di postare gli screenshot. Tuttavia penso sia uno dei miei compiti rivelare questa sporcizia.

Le due bambine sono vestite da sirenette. Chi mai potrebbe vedere un video del genere? Lo sai benissimo chi…

Alle bambine viene poi dato un rossetto con cui cominciano a dipingersi la faccia….Possiamo trovare caratteristiche simili anche in video per adulti

MATERIALE PER PERVERTITI

Sfortunatamente ci sono molti altri canali come quello sopra

Ci sono molti video che mostrano bambini in costume da bagno a cui viene somministrata una puntura sul sedere…PERCHE`????

In questo video vediamo una bambina ferita in un costume striminzito attorniata da ogni tipo di insetto…e` malato!!

I video consigliati ti portano ad altri inquietanti video (molti altri)

CONCLUDENDO

La visualizzazione di questi video, per scrivere l’articolo, è stata un’esperienza inquietante. La maggior parte ti fa sentire male e capire che c’e` qualcosa di dannatamente sbagliato. L’innocenza dei bambini e` messa a repentaglio da predatori sessuali che sfruttano youtube passando inosservati. Anche se c’è una quantità assurda di video simili su YouTube (questo articolo potrebbe essere stato 10 volte più lungo), ho tentato di esporre le varie ragioni per cui questi video sono cancerogeni. Utilizzando la manipolazione e l’inganno, iniettano contenuti inquietanti direttamente nel cervello di bambini molto piccoli.

Ci si chiede come questi canali “amatoriali” possano sfruttare l’immagine dei personaggi amati dai piu` piccoli senza essere colpiti da cause legali per violazione del copyright. Inoltre, molti canali sono chiaramente sponsorizzati da importanti marchi per produrre video che fanno il lavaggio del cervello ai bambini in modo che consumino i loro prodotti (ricordo di aver guardato un video dove Hulk mangia cioccolata Kinder per 4 minuti non-stop). Ovviamente, ci sono grandi aziende e grandi capitali dietro questi video a basso costo.

Tuttavia, il vero scopo di questo articolo non e` criticare YouTube, si tratta di essere vigilanti: tenete d’occhio i video guardati dai bambini. Analizzate il loro contenuto. Ci vogliono solo pochi tocchi su un touchscreen perche i bambini finsicano per guardare questi video malati. E non essere sorpreso se alcuni di questi canali video sono collegati ad effettivi sistemi di abuso minorile.

Fonte