Archivi Blog

Il filmato del primo tentato suicidio di Epstein e` scomparso

Il filmato della sorveglianza che mostra il primo presunto tentativo di suicidio di Jeffrey Epstein è “scomparso”.

Il 23 luglio, Epstein stava condividendo la sua cella con Nick Tartaglione quando apparentemente il trafficante sessuale cercò di impiccarsi. Successivamente Epstein affermò che Tartaglione, un ex poliziotto accusato di aver ucciso quattro persone in un caso di droga, aveva tentato di ucciderlo.

Tuttavia, quando l’avvocato di Tartaglione ha richiesto il filmato di sorveglianza dalla cella del Metropolitan Correctional Center, gli è stato detto che era scomparso.

“Abbiamo chiesto che tutte le prove video e fotografiche fossero preservate, in particolare questo video di sorveglianza. Ora non c’è più “, ha dichiarato l’avvocato Bruce Barket.

“Non conosco i dettagli di come è stato perso o distrutto o perché non è stato conservato quando avrebbe dovuto esserlo”, ha aggiunto.

Ricorda; Non ci sono assolutamente cospirazioni e puoi fidarti delle autorità e dei media mainstream.

Infine, Epstein non si è ucciso.

Fonte