Archivi Blog

California: Marcia Femminista annulata perche` c’erano troppe donne bianche

Gli organizzatori della annuale Marcia delle donne hanno deciso di non organizzare una manifestazione a Eureka il 19 gennaio, come previsto in precedenza, perché affermano che i partecipanti non rappresentano la diversità dell’area.

“Questa decisione è stata presa dopo molte conversazioni tra organizzatori sociali locali e sostenitori della marcia”, hanno detto gli organizzatori in un comunicato stampa.

Sostengono che gli organizzatori continueranno a incontrarsi e discutere su come ampliare la rappresentanza per creare un evento che rappresenti la contea di Humboldt.

“Fino ad oggi, i partecipanti sono stati per la maggior parte bianchi, e privi di rappresentazioni da diverse prospettive nella nostra comunità”, ha proseguito il comunicato stampa. “Invece di andare avanti, con voci cruciali assenti, il team organizzativo richiederà tempo per un maggiore coinvolgimento, il nostro obiettivo è che la pianificazione continui e che avremo successo nella creazione di un evento che costruirà il potere e l’impegno della comunità attraverso la connessione tra donne che cercano di migliorare la vita di tutti nella nostra comunità “.

Il gruppo ha detto che sta esplorando l’organizzazione di un evento a marzo per celebrare la Giornata internazionale della donna.

Fonte

Quindi ricapitolando le femministe del 2019 si fanno guerra e bloccano manifestazioni (dove potrebbero esporre il proprio pensiero e manifestare cio` in cui credono) per il gradiente di tonalita` della pelle?

Soros: Un pacco bomba nella sua tenuta di Westchester

Un impiegato del miliardario, investitore George Soros, ha scoperto una bomba piazzata nella cassetta delle lettere nella casa di Soros nella contea di Westchester, lunedì. Il congegno esplosivo e` stato  successivamente “detonato in sicurezza” da una squadra di artificieri dell’FBI dopo che il dipendente lo ha spostato in una zona boscosa.

Secondo il New York Times, i funzionari federali e statali sono intervenuti a Katonah, New York, un piccolo villaggio nella città di Bedford, nel nord di Westchester, dopo che il dipartimento di polizia di Bedford ha ricevuto una chiamata riguardo un pacchetto sospetto intorno alle 3: 45 del pomeriggio di lunedì.

Soros non era a casa in quel momento.

“Un dipendente della residenza ha aperto il pacchetto, rivelando quello che sembrava essere un ordigno esplosivo”, ha detto la polizia in un comunicato. “Il dipendente ha sistemato il pacco in un’area boscosa e ha chiamato la polizia di Bedford”.

Bedford è a circa 50 miglia a nord di Manhattan ed è stata la casa di molti volti noti come Martha Stewart, Glenn Close e Ralph Lauren. Katonah, dove il signor Soros ha una casa, è conosciuta per le sue offerte culturali, tra cui il Caramoor Center for Music and the Arts e il Katonah Museum of Art.

La polizia ha detto di aver consegnato il caso all’FBI, che non ha risposto immediatamente alle richieste di commenti da parte del NYT. L’FBI ha twittato lunedi` che stava investigando la residenza di Soros.

Soros, un miliardario filantropo, è diventato pesantemente coinvolto nella politica democratica durante l’amministrazione di George W. Bush, quando ha versato milioni nella campagna fallimentare di John Kerry. Attraverso un regalo da 18 miliardi di dollari alle sue Fondazioni della Open Society, Soros ha intensificato la partecipazione ai gruppi di estrema sinistra, anche se dichiara candidamente di opporsi all’estrema sinistra e dice di sostenere la democrazia

Fonte

 

Inaugurazione di repliche del tempio di Baal a New York e Londra durante una importante data occulta

Il 19 aprile 2016, data che nel calendario occulto rappresentava il giorno del “sacrificio di sangue a Baal”, saranno inaugurate, a New York e a Londra, repliche del tempio di Baal.

Riproduzioni dell’arco di 50 piedi che formavano l’ingresso del tempio di Baal a Palmyra in Siria saranno installate a Times Square, New York e a Trafalgar Square, a Londra il 19 aprile. Le rovine della struttura originaria sono state distrutte dall’ISIS l’anno scorso.

Temple_of_Bel_in_Palmyra-e1460385240632

Il tempio di Baal a Palmyra (prima della distruzione).

“Il tempio è stato raso al suolo in modo sistematico, con l’arco di 50 piedi tra i pochi elementi restanti dell’edificio. Il tempio, dedicato al dio mesopotamico Bel, ha attirato 150.000 turisti all’anno fino al 2011, quando la guerra civile in Siria è iniziata.
Le repliche in scala, sono attualmente in costruzione in Cina, e le potremo vedere a Trafalgar Square a Londra e a New York a Times Square durante la Settimana Mondiale del Patrimonio questo aprile.

Il progetto e` nato grazie ai ricercatori dell’Istituto per l’Archeologia Digitale – uno sforzo congiunto dell’universita` Harvard, dell’Università di Oxford in Gran Bretagna e del Museo del Futuro di Dubai – i quali hanno partecipato ad un “Million Image Project” per ottenere dati 3D fotografici in modo da ricostruire l’arco in digitale. I modelli in scala sono stati ricreati con la stampante 3D più grande al mondo, e sono costituite di polvere di pietra e materiali compositi leggeri. Le strutture saranno temporanee.

Hanno lo scopo di sfidare/provocare ISIS, reo di aver distrutto importanti monumenti della storia pre-islamica del Medio Oriente e per dimostrare come la nuova tecnologia può essere utilizzata nell’archeologia. ”
– UPI, Palmyra, Syria, arch threatened by Islamic State to be recreated in London, NYC

Nonostante le affermazioni coraggiose di “sfida” contro l’ISIS e le storielle da 4 soldi sul significato emotivo del tempio per i locali, c’è molto di più. ISIS ha anche distrutto le antiche città di Nimud e Hatra in Iraq, il santuario Shagraf e il monastero di San Elian a Homs – ma è il tempio di Baal, ad essere stato premiato, nei due centri di potere” più significativi del mondo odierno . Perché? Perché Baal è una figura importante nella mitologia dell’elite occulta. Ed e` festeggiato in uno specifico e “violento” giorno.

IL CULTO DI BAAL NON E` MAI SCOMPARSO

Baal (noto anche come Moloch / Enlil) è un antico dio che è stato adorato da civiltà di tutto il Levante.

Baal era il nome del dio supremo venerato nell’antica Canaan e nella Fenicia. La pratica del culto di Baal si infilitro` nella vita religiosa ebraica durante il tempo dei Giudici (Giudici 3: 7), si diffuse in Israele durante il regno di Acab (1 Re 16: 31-33), e colpi` anche Giuda (2 Cronache 28: 1 -2). La parola Baal significa “signore”; il plurale è Baalim. In generale, Baal era un dio della fertilità a cui si attribuiva il potere di rendere fertile la terra e permettere il concepimento.
-gotquestions.org, chi era Baal?

Il culto di Baal era particolarmente brutale in quanto comportava sacrifici umani – soprattutto di neonati.

Il culto di Baal era radicato nella sensualità e prevedeva la prostituzione rituale nei templi. A volte, per placare Baal erano richiesti sacrifici umani, di solito il primogenito di colui che eseguiva il sacrificio (Geremia 19: 5). I sacerdoti di Baal facevano appello al dio nei loro rituali di totale abbandono, i quali comprendevano forti grida estatiche e autolesionismo (1 Re 18:28).
-Ibid.

Moloch-and-His-Minions-e1460383254356

Sacrifici di bambini a Baal / Moloch.

I testi biblici antichi descrivono chiaramente i sacrifici umani fatti a Baal.

“E hanno costruito gli alti luoghi di Baal che sono nella valle di Ben-Hinnom, in modo da gettare i loro figli e le loro figlie nel fuoco di Moloch” (Geremia 32:35).

“Hanno anche costruito gli alti luoghi di Baal, per bruciare i loro figli offrendoli a Baal” (Geremia 19: 5).

L’elite occulta odierna osserva ancora queste usanze, ma con una differenza importante: ora sono effettuati su civili ignari e diffusi in tutto il mondo attraverso i mass media. Alimentati e amplificati dalla paura e dal trauma delle masse, questi mega-rituali sono visti da tutti, ma celebrati solo dall’elite occulta. Più che mai, abbiamo a che fare con la magia nera.

19 APRILE – IL SACRIFICIO DI SANGUE ALLA BESTIA

La seconda metà del mese di aprile è stato, negli anni, un periodo particolarmente “magico” e violento che è culminato il 1 ° maggio – Mayday. La data occulta del 19 aprile è stata specificamente menzionata.

“19 aprile-1 maggio – Il sacrificio di sangue alla bestia, un peiodo critico di 13 giorni. Il 19 aprile e`richiesto un sacrificio di fuoco. Il 19 aprile è il primo giorno dei 13 giorni in cui si realizza un rituale satanico correlato al fuoco- il dio del fuoco, Baal, o Moloc / Nimrod (il Dio Sole), noto anche come il dio romano, Saturno (Satana / Diavolo). Questo giorno è un giorno della massima importanza per il sacrificio umano, con predilezione per i bambini. In questo giorno molti importanti eventi storici hanno avuto luogo”.
Occult Holidays and Sabbaths, Cutting Edge

Ecco un breve elenco di eventi terribili che si sono verificati durante la seconda metà di aprile.

19 aprile 1993 – Waco Massacre: Un assalto dell’FBI porto` all’incendio di un ranch in texas dove risiedeva la setta dei Davidiani, che porto` alla morte di 76 uomini, donne e bambini.

19 aprile 1995 – Oklahoma City – 168 persone uccise.

20 Aprile 1999 – Columbine High School Massacre – 13 persone uccise, 21 feriti.

16 aprile 2007 – Virginia Tech Massacre – 32 ucciso; 17 feriti.

16 Aprile 2013 – Esplosioni Maratona di Boston – 3 uccisi; 107 feriti.

18 Aprile 2013 – Esplosione fabbrica di fertilizzante, Texas – 5-15 uccisi (Si noti che questo evento si è verificato quasi esattamente 20 anni dopo il massacro di Waco, che si trova nella stessa zona. Inoltre, il 16 aprile 1947, una nave carica di nitrato di ammonio attracco` al porto di Texas City e scoppiò in fiamme, provocando una massiccia esplosione che uccise circa 576 persone).
La conoscenza di questi fatti, è forse una coincidenza che una replica del tempio di Baal sarà eretta il 19 aprile? L’elite occulta segue la simbologia e la numerologia. Nulla è coincidenza.

L’ELITE OCCULTA FESTEGGIA

Il 19 aprile, le repliche dell’ingresso del tempio di Baal saranno inaugurate nelle due piazze più “potenti” e visitate al mondo: Times Square e Trafalgar Square. Questa settimana di celebrazione di Baal capita proprio nel momento in cui l’influenza del “dio” e` piu` forte. Con questa mossa audace, l’elite occulta sta mostrando il suo vero volto e invita simbolicamente il mondo ad entrare nella porta che conduce verso il suo oscuro mondo.

Quindi, no, non stiamo sfidando ISIS. Diverse antiche rovine, di inestimabile valore sono state distrutte da vari gruppi islamici negli ultimi anni. Solo Baal, tuttavia, sara` la star a New York e a Londra.

Fonte