Archivi Blog

Attentato a Manchester: Radunare la gioventu` attorno all’elite occulta

L’attacco terroristico di Manchester ha avuto luogo durante un concerto di Ariana Grande – superstar dell’industria musicale.

Il 22 maggio 2017, subito dopo un concerto di Ariana Grande, nella Manchester Arena, un terrorista si e` fatto esplodere. Ventisette, tra adulti e bambini sono morti, 119 sono stati feriti, 23 in modo critico. L ISIS ha rivendicato la responsabilità per l’attacco.

Prima di andare avanti, è necessario spiegare il vero obiettivo dell’ISIS. Contrariamente alle aspettative, non è un nemico dell’elite mondiale. Infatti, l’emergere dell’ISIS è stato “facilitato” dai poteri che sono.

Nel 2014, ho pubblicato un articolo intitolato ISIS: una creazione della CIA per giustificare la guerra all’estero e repressione in territorio americano; Leggetelo e` ancora attuale. “ISIS” viene continuamente usata per destabilizzare i governi ostili all’elite e allo stesso tempo causa panico e terrorismo nelle grandi città.

L’agenda dell’elite è radicata nella paura, nel panico e nel terrore. Tale emozione è una moneta d’oro, un bene prezioso che può essere utilizzato per modellare e manipolare la società con poca o nessuna resistenza.

Il numero di attacchi terroristici e decessi causati dall’ISIS è incredibile e sta diventando, tristemente, un “new normal” nella vita dei cittadini occidentali. I luoghi di divertimento, di svago, di turismo e di intrattenimento vengono trasformati in mattatoi. Naturalmente, dopo ogni evento, nessun piano o proposta di azione vengono messi in atto. È quasi come se volessero che la società moderna accettasse la nozione che sia “normale” che le persone muoiano cosi` casualmente, senza nessuna ragione particolare.

Vi siete mai chiesti come mai non ci sia una discussione importante su quale sia l’origine dell’ISIS e su modi concreti per risolvere il problema?.Spesso, tuttavia, vengono portati avanti una serie di “questioni accessorie” – quelle che da anni erano chiaramente all’ordine del giorno dell’elite.

Ecco cosa Theresa May ha affermato poco dopo l’attacco di Manchester:

Un titolo dal Independent.

A quanto pare, il terrorismo deve essere contenuto attraverso la regolamentazione di Internet.

La May ha affermato:

“Non possiamo permettere a questa ideologia di avere spazio per prosperare – Internet e le grandi aziende che forniscono servizi in rete sono esattamente quello”

“Dobbiamo lavorare con i governi democratici alleati per raggiungere accordi internazionali per disciplinare il cyberspazio in modo da impedire la diffusione dell’estremismo e del terrorismo”.

La risposta ad ogni attacco terroristico è un ulteriore passo verso uno stato di polizia totalmente monitorato che reprime tutti i suoi cittadini. L’unica risposta presentata alla societa` e` quella di limitare i diritti fondamentali, la privacy, la libertà di parola e la democrazia di tutti i cittadini. Non si tratta mai di capire la radice di tutto … perché altrimenti cadrebbe il palco. E l’elite non piace quando la verita` viene a galla. Vogliono che le persone abbiano paura mentre ascoltano Ariana Grande.

ARIANA GRANDE

L’attacco di Manchester è avvenuto in un ambiente con un pesante valore simbolico. Si è verificato durante uno show di una superstar del settore che è particolarmente amata dai bambini: Ariana Grande. E, nel caso in cui non hai letto altri articoli su questo sito, la ragazza e` uno strumento dell’elite – proprio come l’ISIS. Tuttavia, Grande lavora nel dipartimento “entertainment” dell’elite. Attraverso una manciata di conglomerati mediatici che mettono sotto contratto e promuovono un gruppo selezionato di stelle, l’elite puo` facilmente modellare e manipolare le masse – in particolare i più giovani e più impressionabili – in modo che adottino idee, valori e atteggiamenti specifici.

Ariana Grande fa parte del sistema da quando era una giovane adolescente che interpretava il ruolo di “Cat Valentine” nello show Nickelodeon, Victorious. Questo ruolo le permise di ascendere e intraprendere una carriera musicale.

Non diversamente da altri teen idols, la carriera solista della Grande coincise con un drastico cambiamento di immagine. Divenne rapidamente una punta di diamante delle “Sex Kitten” utilizzata per esporre i bambini a immagini sessuali in giovane età.

Infatti, la “Cat Valentine” di Victorious si è trasformata in una Beta Kitten.

Da quando ha intrapreso la carriera musicale le orecchie da gatta sono diventate un simbolo distintivo del look di Ariana

Tutto quello che la riguarda ha a che fare con il simbolismo beta kitten

La Grande indossa spesso oggetti che potrebbero essere utilizzati negli “Eyes Wide Shut” party dell’elite, dove le sex kittens vengono utilizzate a fini sessuali

Durante tutta la sua carriera, la Grande ha mostrato il simbolo dell’occhio che tutto vede, confermando che fa parte del sistema dell’élite.

Da Cat Valentine ad Ariana Grande

Nel 2016 Ariana Grande ha pubblicato un album e ha dato inizio ad un tour chiamato Dangerous Woman

Se si analizza il grande schema delle cose, ciò che è accaduto a Manchester è profondamente inquietante. Migliaia di giovani, assuefatti dall’intensa macchina di marketing dietro Ariana Grande, sono stati attirati in un’arena piena. Una bomba e` poi esplosa, uccidendo e ferendo bambini.

C’è qualcosa di inquietantemente prrofetico in questa immagine.

Se, in passato, i membri piu` giovani della società occidentale potevano evitare l’influsso dei terrori della cronaca rifugiandosi nell’intrattenimento, ora le cose sembrano essere cambiate.

In risposta all’attacco, il 4 giugno, Ariana Grande ha partecipato allo show “One Love Manchester”, un concerto di beneficenza per le vittime dell’attacco. L’evento era anche patrocinato da altre star come Miley Cyrus, Katy Perry e Justin Bieber. Questi artisti condividono almeno due cose in comune. In primo luogo, il loro target e` rappresentato da bambini e ragazzi. In secondo luogo, sono tutti parte integrante dell’industria dell’élite occulta e i loro interi cataloghi sono intrisi nel suo simbolismo. Tutto di loro si riferisce al lato oscuro del controllo mentale facendo riferimento cripticamente a traumi, abusi e rituali occulti.

Non diversamente dalla Grande, Bieber, Cyrus e Perry mostano il segno dell’occhio che tutto vede. A un livello più profondo, hanno totalmente incarnato i ruoli degli schiavi MK alla merce` dell’elite.

Queste sono state le stelle scelte per “rispondere” al terrore e sollevare le masse. Su una scala più ampia, rappresentano l’opposizione del mainstream all’ISIS. Se non ti piace l’ISIS e il terrore, ti viene detto di abbracciare questi pupazzi dell’industria dell’élite occulta. Sono loro la risposta.

Il logo di One Love Manchester mostra le orecchie da coniglio associate all’album “Dangerous Woman” della Grande.

In maniera abbastanza appropiata, il concerto e` finito con Ariana Grande che cantava Somewhere Over The Rainbow – la classica canzone del 1939 scritta per il film Il mago di Oz.

Nel mondo della programmazione Monarch, “oltre l’arcobaleno” è un codice per la dissociazione. Il film Il mago di Oz è stato utilizzato come script di programmazione MK ULTRA per decenni e la canzone viene usata per indurre la dissociazione. Il fatto che questa canzone sia stata usata alla fine di un concerto per bambini, presieduto da rappresentanti del sistema MK e` abbastanza rivelatorio.

“Somewhere over the rainbow di Oz è per lo schiavo monarch come essere in trance, in una certa area della programmazione. Fluttuando ad entrambe le estremità come osservatore non partecipante o andando all’altro estremo diventando un partecipante.

La canzone dice “Da qualche parte oltre l’arcobaleno … c’è una terra in cui i sogni diventano realtà”. Questi testi sono un metodo per confondere ipnoticamente il cervello per percepire che “l’esperienza oltre l’arcobaleno” (Che di solito e` un orribile abuso) è un “sogno”. La mente dissociabile è fin troppo felice di chiamare il trauma un sogno, che viene vissuto come una realtà per un momento, ma è comunque registrato dalla mente come una fantasia.

Il termine per questo è cryptoamnesia, ovvero il processo in cui il buon funzionamento della memoria viene ipnoticamente “hackerato” . Il mondo interno dello schiavo diventa “realtà” e il mondo reale esterno diventa la Terra di Oz”.
– Fritz Springmeier, Formula per creare uno schiavo del controllo mentale non rilevabile

Allo stesso modo in cui gli schiavi del controllo mentale sono esposti a un intenso trauma per indurre la dissociazione, le masse sono esposte al trauma attraverso il terrore fino al punto di desensibilizzarsi … viene poi loro detto di “andare oltre l’arcobaleno”. La paura del “terrore” è di per se magia nera e può essere usata per contaminare le menti l’anima e, come continuiamo a vedere, distruggere la società. Le ondate di shock e dolore che genera diventano rapidamente parte della “psicosfera” e finiscono per definire un’intera generazione. Si nutrono di morte, di disperazione e di disagio e cercano di avvelenare tutti gli aspetti della società. Non lasciarli contaminare la tua mente e non essere ingannato dai loro “pericolosi” pupazzi.

Fonte

Annunci

Miley Cyrus “BB Talk” – Celebra pedofilia ed abusi

Anche se Miley Cyrus è ormai diventata una veterana nel proporre spazzatura alle masse, BB Talk raggiunge e` ad un livello differente, celebrando gli abusi sui minori. Questo video incarna davvero tutto ciò che è sbagliato nell’industria dell’intrattenimento.

La storia di Miley Cyrus è piuttosto triste e, purtroppo non tende a migliorare. Reclutata dalla Disney in età molto giovane, è diventata rapidamente un altro caso di un attorice bambina trasformata in un oggetto iper sessualizzato. Per la sua carriera post-Disney, fu creato un nuovo alterego. Una freak drogata e selvaggia, schiava dell’industria dell’intrattenimento e votata a spingere l’agenda occulta. Come membro di spicco delle beta kittens, Miley non ha controllo sulla sua carriera ed è costantemente messa in situazioni degradanti specchio delle perversioni dell’elite occulta.

BB Talk è l’ennesimo attacco alla decenza umana celebrando, normalizzando e banalizzando la sessualizzazione dei bambini. L’intero contesto di questa canzone non è altro che la fantasia finale di un pedofilo. Il video e` semplicemente rivoltante.

BB TALK

La premessa della canzone è che Miley Cyrus non ama il suo fidanzato (o altro) perche` trova il suo atteggiamento “infantile” irritante. Fin qui nulla di sbagiato. Tuttavia, nel video, Miley, interpreta il ruolo di una bambina, dando alla canzone una nuova e inquietante dimensione. Stiamo fondamentalmente vedendo una bambina raccontare ad un uomo:

Fottimi cosi` la smetti di fare di comportarti come un bambino

Il video aggredisce gli spettatori con immagini che li fanno sentire sporchi e violati.

bb1

Miley dentro una culla, veste e si atteggia in maniera provocante

bb2

Un ciuccio ed un pannolino associati ad un paio di gambe divaricate: Associare l’innocenza dei bambini alla lussuria.

bb3

Trasformare un gigantesco biberon in un oggetto fallico

bb4

Cantare “Fuck Me” con tanto di movimento di mano … mentre indossa una tutina.

bb5

Il bambino fa uso di droghe.

bb6

Trasformare un bambino che gattona in una strana esperienza perversa della quale, “loro”, a quanto pare, vogliono farci testimoni ..

Come potete vedere, questo video mi irrita perché non ha veramente nulla di positivo e non tenta nemmeno di nascondere le sue intenzioni dietro la falsa premessa. Si tratta di trasformare l’innocenza dei bambini in lussuria. Sapendo che la pedofilia è dilagante nel settore dello spettacolo, e che le piccole star come Miley vengono comunemente abusate, questo video celebra lo stato malato (e accettato) dell’elite occulto. Miley Cyrus, una figura di spicco della programmazione Beta, è la ragazza immagine di queste putride ideologie. Grazie a lei, la gente che controlla il settore dell’intrattenimento ci sta dicendo: “Guardate cio` che ci piace fare e guardate ciò che stiamo facendo a lei”.

Fonte

Il nuovo video di Miley Cyrus e i riferimenti al controllo mentale

Dopo essere stata dimessa dall’ospedale ma, sotto costante “osservazione” da parte dei dottori  – gioco di parole utilizzato solitamente per intendere “riprogrammata” – Miley Cyrus ha rilasciato un video per la canzone Tongue Tied. Il video è, abbastanza casualmente, crivellato di simbolismo sul controllo mentale. Mentre la maggior parte delle fonti descrivono il video come “bondage”, vi è molto di più. Il titolo della canzone suggerisce esso stesso il fatto di rimanere sbigottito e senza parole – uno stato che gli schiavi MK conoscono fin troppo bene. Il simbolismo visivo confezionato in questo breve video dice tutto: Si tratta di Miley Cyrus, una rappresentante della programmazione Sex Kitten, controllata, manipolata e imbevuta di simbolismo sul controllo mentale.

Ecco il video (probabilmente non dovreste vederlo sul posto di lavoro).

 

A giudicare dal gran numero di video rilasciati negli ultimi dieci anni, in cui compaiono in tematiche bondage  questa sembra una delle pochissime strade concesse alle giovani star per apparire “di tendenza, artistiche e mature”. Il fatto è, che il tema bondage compare molto spesso, perché è un modo semplice per rappresentare lo stato di schiavitù sessuale di queste “stelle” della programmazione. Il simbolismo in Tongue Tied è l’ennesimo video che collega il bondage al controllo mentale.

tongue1

Diverse teste senza corpo, u na delle diverse scene che rappresentano la creazione di una personalità multipla

tongue2

Sulle teste appaiono maschere da gattina a rappresentare la programmazione sex kitten

tongue3

Per un istante le orecchie si trasformano in quelle di topolino, simbolo della programmazione Mk. Notare anche anche l’occhio.

tongue4

Questa immagine rappresenta Miley nel settore della musica: Bloccata, tenuta per il collo da persone invisibili e con le mani legate dietro la schiena.

tongue5

In tutto il video, Miley viene ripresa divisa, tranciata, a rappresentare la frattura della psiche a cui sono soggetti gli schiavi MK. Bonus: Un nastro nasconde uno dei suoi occhi

tongue8

Il video si conclude con un’immagine eloquente: Miley è sorpresa, pur non essendo in grado di vedere nulla. Indossa una maschera con degli occhi che coprono quelli veri. Una diretta rappresentazione della vita degli schiavi mk.

In breve, il video raffigura, nella sua interezza, Miley come cieca, controllata, confusa e programmata. Non può esprimere ciò che sta accadendo perchè ha la lingua legata (tongue tied). Vedere Miley Cyrus utilizzata come sex kitten di punta dagli Illuminati è doloroso. Tutti i segni e modelli utilizzati da altre stelle vengono applicati su di lei e, purtroppo, tutto ciò la porterà ad un crollo. Mentre mi auguro che riesca ad uscire da questa merda, la Cyrus è a tutt ora una delle star più controllate.

Fonte