Archivi Blog

I sette tentacoli del Governo Invisibile

Non credete alla menzongna che l’America sia un paese libero. Esiste un “governo invisibile” che controlla non solo gli Stati Uniti ma il mondo intero. Alcuni lo chiamano il “Nuovo Ordine Mondiale”, ma “Vecchio ordine mondiale” risulta più appropiato in quanto i suoi tentacoli attanagliano la società da anni: Banche, Industria Farmaceutica, Armi,  Religione, Istruzione, Media, Politica.

Nel seguente articoli esamineremo come questi sette tentacoli lavorino all’unisono per corromperci. Il governo invisibile detiene il potere, schiavizzando le masse, attraverso un “Sistema” di controllo, così sottile, che la maggior parte delle persone non riesce a vederlo.  Questo sistema dispone di 7 tentacoli principali:
 1 – SISTEMA BANCARIO: Viviamo sotto la tirannia di un regime bancario internazionale destinato a regolare la nostra moneta e a mantenere l’uomo comune nella povertà.
 

2 – POLITICA: Ci viene data l’illusione della libertà di scelta ma in realtà siamo costretti a scegliere tra 2 partiti che fanno gli stessi interessi, conservatori e democratici sono due lati della stessa medaglia, che non apporteranno mai significativi miglioramenti.   

3 – ISTRUZIONE: I nostri figli vengono sottoposti ad un inefficace sistema scolastico che rincretinisce e limita il potenziale delle loro menti, in modo che, indipendentemente dalla bravura dell’insegnante, sono costretti ad apprendere nozioni false e fuorivianti.

4 – INDUSTRIA FARMACEUTICA: Il corrotto ed avido mercato farmaceutico ci avvelena e ci fa star male di proposito, creando prima le malattie (vere o immaginarie), per poi venderci la “cura”.

5 – INDUSTRIA BELLICA: Viviamo all’ombra di una massiccia industria bellica, che diffonde paura ed appoggia le guerre a scopo di lucro; una popolazione unita non è un bene, andrebbe a destabilizzare questa proficua macchina da soldi.

6 – RELIGIONE: Ci è stato insegnato a seguire ciecamente spettri di religioni che dividono le masse. Le religioni occidentali incoraggiano le persone a cercare “al di fuori” per trovare la divinità e l’eternità spirituale, quando in realtà esse sono contenute all’interno di ognuno di noi. Il governo invisibile nasconde questa verità.

7 – I MASS MEDIA: Il governo invisibile ci sottopone al lavaggio del cervello grazie alla televisione.

Questi 7 Tentacoli con il quale il . Il termine “Nuovo Ordine Mondiale” è un termine improprio, del governo invisibile è stato intorno per un lungo periodo.  Oggi il sistema funziona bene, perché nessuno sospetta che esiste; questo nonostante gli avvertimenti di ex presidenti, senatori, governatori, sindaci e leader mondiali benevoli:
Il presidente Theodore Roosevelt  (1858 – 1919), An Autobiography, 1913.

“Dietro il governo di facciata troneggia un governo invisibile, che non è nè fedele nè responsabile nei confronti del popolo. Distruggere questo governo invisibile, scogliendo la santa alleanza tra business e politica corrotta è il primo dovere di ogni statista. ”

Nel 1922, John Hylan, sindaco di New York City dal 1918 al 1925, disse in un discorso:

“L’avvertimento di Theodore Roosevelt risuona forte oggi, perché la vera minaccia della nostra Repubblica è questo governo invisibile che, come una piovra gigante estende i suoi viscidi tentacoli sulla città, sullo Stato e sulla Nazione… le sue propaggini stringono i nostri dirigenti , i nostri corpi legislativi, le nostre scuole, i nostri tribunali, i nostri giornali, e ogni agenzia creata per la sicurezza pubblica.

Praticamente … controllano entrambi i partiti, scrivono i programmi politici, manovrano i dirigenti del partito, utilizzano gli uomini più importanti delle organizzazioni private e ricorrono ad ogni mezzo pur di far concorrere, alle alte cariche pubbliche, solo coloro i quali accetteranno di seguire l’agenda del business corrotto.

Questi “poteri forti” … controllano la maggioranza dei giornali e delle riviste di questo paese. Usano le pagine dei quotidiani per sottomettere o eliminare funzionari pubblici che si rifiutano di eseguire gli ordini delle potenti cricche corrotte che compongono il governo invisibile “.

Il 28° presidente degli Stati Uniti, Woodrow Wilson, scrisse:

“Alcuni dei più grandi uomini degli Stati Uniti, che fanno affarri nel campo del commercio e della produzione hanno paura di qualcosa o di qualcuno. Sanno che vi è un potere così organizzato, sottile, vigile, intrecciato, completo e pervasivo, che preferiscono parlarne a bassa voce quando lo accusano.”

John Edgar Hoover (1895 – 1972), primo direttore dell’FBI degli Stati Uniti, disse:

“L’individuo viene menomato dall’impatto di una cospirazione talmente mostruosa da rendergli impossibile ammetterne l’esistenza. La mente degli americani semplicemente non riesce a realizzare il male che si è sviluppato in mezzo a noi. Respingono anche l’ipotesi che la razza umana possa concepire una filosofia che, in ultima analisi, mira a distruggere tutto ciò che è buono e decente. ”

Il presidente John F. Kennedy fu ucciso nel tentativo di combattere il governo invisibile:

“Siamo di fronte, in tutto il mondo, ad una cospirazione monolitica e spietata, basata soprattutto su mezzi segreti per espandere la sua sfera d’influenza, sull’infiltrazione anziché sull’invasione, sulla sovversione anziché sulle elezioni, sull’intimidazione anziché sulla libera scelta. È un sistema che ha reclutato ampie risorse umane e materiali nella costruzione di una macchina affiatata, altamente efficiente, che combina operazioni militari, diplomatiche, di intelligence, economiche, scientifiche e politiche.”

I sette livelli del governo invisibile non sono stati progettati per noi, sono invece a disposizione di alcune famiglie, aziende e governi che sono in grando, in questo modo, di controllare tutta la ricchezza, il potere e le risorse naturali, mentre l’uomo comune riesce a stento a sopravvivere in modo che non si ribelli.
Un piccolo gruppo di famiglie (circa 1000) costituiscono il Governo Invisibile. Gestiscono il sistema che i loro nonni e bisnonni hanno creato. Molti dei loro nomi sono familiari – RockefellerLehmanMorganVanderbiltCarnegieRothschildGuggenheim.
Così come lo sono i nomi delle istituzioni finanziarie che utilizzano per assoggettarci: General Motors, Chevron, Du Pont.
Non si possono ovviamente tralasciare le istituzioni politiche, come il Council on Foreign Relationsla Commissione Trilaterale e il Royal Institute of International Affairs.
Queste famiglie, imprese e organizzazioni possiedono i governi, i sistemi bancari, e tutte le istituzioni finanziarie; hanno il controllo sull’intero pianeta e sulle risorse naturali, che hanno privatizzato per la maggior parte. Wall Street è di loro proprietà e monopolizzano il commercio. Dettano loro i prezzi, tra cui la quantità di interesse che si paga sui prestiti, il costo dell’affitto, in che modo dovrete pagare la vostra automobile, il cibo, le bollette, le tasse universitarie, fino al prezzo che pagate per un caffè o una camicia. Il fatto che tutto cio sia nascosto non è casuale. Per chi ha progettato il sistema siamo concepiti per vivere nell’ignoranza.  Quest’ultima, con le sue ovvie restrizioni, ci inibisce fisicamente, e, cosa più importante, spiritualmente. In realtà, crediamo alla bugia di essere liberi, solo perché c’è stato ripetuto di continuo da un sistema corrotto.

Fonte

Annunci

I protocolli di Sion: Introduzione e Sinossi (1-4)

Molte persone pensano che “I protocolli degli anziani di Sion” siano letteratura anti-semitica e in generale, una frode.

Il vincitore del premio Nobel Alexander Solzhenitsyn scrisse che il libro mostra “la mente di un genio”. Un libro un po` troppo curato per essere una truffa o sbaglio?

Solzhenitsyn prosegui` inoltre dicendo che

” e` presente un pensiero profondo, forte e una straordinaria intuizione … La sua struttura … ( crescenti liberta` e liberalismo, i quali si concludono nel cataclisma sociale) … è ben al di sopra delle abilità di una mente ordinaria … È più complicato di una bomba nucleare “.

Credo che i protocolli siano autentici. Si tratta di conferenze rivolte ai Massoni ebraici (probabilmente alla loggia Mizraim a Parigi) che descrivono un piano incredibile atto a rovesciare la civiltà occidentale, sottomettere l’umanità e concentrare tutta la ricchezza del mondo … “nelle nostre mani”. Venivano dati come una serie di workshop ai massoni di Parigi. L’autore li descrive come “esposizione del nostro programma” e spesso inizia dicendo: “Oggi discuteremo …”

Coloro che pensano che i protocolli siano emersi al primo Congresso sionista a Basilea nel 1897 sono nel torto. Questa non è un’informazione di cui l’ebreo medio era a conoscenza. C’erano più di 200 delegati in quella conferenza insieme a 26 membri della stampa.

Rabbi Ehrenpreis, (1869-1951) il capo rabbino svedese dal 1910 al 1951, scrisse nel 1924:

“E` da molto tempo che sono a conoscenza del contenuto dei protocolli, da molti anni prima che venissero pubblicati dalla stampa cristiana. I protocolli degli anziani di Sion non erano affatto i protocolli originali, ma un estratto compresso degli stessi. Sono solo dieci gli uomini a conoscenza di questo in tutto il mondo “.

Possiamo trovare la conferma di questo “estratto compresso” dal diffuso utilizzo di ellissi – ovvero dal fatto che diverse parole non sono state riportate. I ricercatori hanno ipotizzato che Adam Weishaupt, Theodore Herzl o Asher Ginzberg abbiano scritto i protocolli. In un primo momento pensavo fosse Meyer Amschel Rothschild (1744-1844). Più tardi pensavo fosse Lionel Nathan Rothschild (1809-1879) o James de Rothschild (1792-1868) o Adolphe Cremieux (1796-1880). È difficile identificare il vero autore perche` il documento e` stato editato da diverse persone.

I protocolli 20-23, il “programma finanziario … il coronamento e il punto decisivo dei nostri piani” è la ragione per cui penso che l’autore fosse un banchiere e probabilmente un Rothschild. Queste lezioni richiedono una conoscenza approfondita della finanza e una profonda comprensione psicologica. Inoltre l’autore afferma che tutto il potere, in ultima analisi, risiederà nelle mani del “re degli ebrei”, allo stesso modo in cui i Rothschilds erano conosciuti. Mentre state leggendo questo articolo, probabilmente gran parte del piano avra` gia` avuto inizio.

SINOSSI

PROTOCOLLO 1

Si riferisce al piano come “al nostro sistema”. Dice che gli uomini sono governati “dalla forza”: “La legge del piu` forte”.

La maggior parte degli uomini è disposta a tradire il proprio collega per un profitto. La promessa di “libertà” (vale a dire il liberalismo, il riformismo, la rivoluzione) viene utilizzata per trasferire il potere dal Vecchio Ordine (Monarchia, Aristocrazia, Chiesa, Esercito) nelle Loro mani”.

Lo Stato dipende da noi, o “crolla”. Se uno stato può essere spietato nel sottomettere un nemico esterno, un “nemico interno” (cioè gli ebrei massonici, che sono “i distruttori della societa` e della comunita’), e', allora, giusticato nell'utilizzare qualsiasi forma di sotterfugio. La moralità è un ostacolo alla conquista del successo e un punto debole di ogni guida politica.

L’obiettivo è quello di “distruggere tutti i poteri di ordine e regolamentazione esistenti” e diventare “signori” di coloro che sono stati così stupidi da aver ceduto i loro poteri ed essere caduti nelle trappole del liberalismo. Il loro potere è tanto “più invincibile” quanto piu` “rimangono invisibili”. Si tratta di un “piano strategico” da cui non possiamo deviare in quanto rischieremo di vedere sfumare il lavoro di molti secoli”.

“Il nostro contrassegno è “Costringi e Fai credere”, cioè inganna. Lo scrittore sottolinea che l’obiettivo è quello di “confiscare la proprieta` altrui” e “portare tutti i governi sotto il controllo del nostro super governo”.

Le parole “libertà, uguaglianza e fraternita" erano "specchi per le allodole" usati dagli ebrei massonici fin "dai tempi antichi" per rovesciare "l'aristocrazia genealogica dei goyim", che era l'unica difesa dei popoli. Verra' sostituita dall’aristocrazia del denaro.

Durante la storia hanno giocato sull’avidità, sulla lussuria e sulla vanità degli uomini per ricattare i loro agenti. In altre parole, la “democrazia” è uno strumento perfetto per il loro controllo segreto. I monarchi erano molto più difficili da spodestare. La democrazia, ovvero la periodica “sostituzione dei rappresentanti del popolo” li ha “messi a disposizione” e “ci ha dato il potere di nominali”.

PROTOCOLLO DUE:

“Le guerre per quanto possibile non dovrebbero portare a guadagni territoriali”, ma dovrebbero dimostrare a entrambe le parti la loro dipendenza dalla “nostra agenzia internazionale” [Agenti] i quali “possiedono milioni di occhi e non sono limitati da alcun ostacolo”.

Ciò implica che controllano l’esito delle guerre e dispongono di milioni di spie (massoni, ebrei?). “Il nostro diritto internazionale cancellerà i diritti nazionali …”, in quanto la legge civile degli stati governa i propri soggetti. I leader gentili (“amministratori”) saranno scelti per la loro severa obbedienza e saranno gestiti da “consulenti”. I goyim “potranno divertirsi finche` non giunge l’ora…”

Abbiamo impiantato false dottrine “attraverso la nostra stampa, suscitando fiducia cieca in tali teorie”. “Pensa con attenzione ai successi che abbiamo ottenuto con il Darwinismo, il Marxismo, il Nietzchismo. A noi Ebrei, in ogni caso, dovrebbe essere chiaro che effetto deleterio queste direttive abbiano avuto sulle menti dei goyim”.

La Stampa è caduta nelle nostre mani. Modella il pensiero della gente. Il suo ruolo è quello di esprimere e creare il malcontento. Grazie alla stampa, abbiamo l’Oro nelle nostre mani anche se abbiamo sacrificato molte delle nostre persone. Ognuno di essi … alla vista di Dio vale “mille goyim”.

PROTOCOLLO 3

“Abbiamo creato un abisso tra il potere Sovrano e quella forza cieca che e` il popolo, in modo che entrambi perdessero di significato, perché come avviene per l’uomo cieco e il suo bastone, presi singolarmente sono impotenti”.

“Abbiamo trasformato gli Stati in arene dove i gladiatori si contendono numerose e confuse questioni…” “Entriamo in scena come i presunti salvatori del lavoratore … e gli suggeriamo di entrare nelle fila delle nostre forze da combattimento – – Socialisti, Anarchici, Comunisti – a cui diamo sempre sostegno attraverso la nostra massoneria sociale. L’aristocrazia … era interessata a mantenere i lavoratori ben nutriti, in buona salute e forti. A noi interessa l’opposto – vogliamo la loro diminuzione, che vengano sterminati».

PROTOCOLLO 4

“Chi e cosa è in grado di rovesciare una forza invisibile? E questo è proprio ciò che la nostra forza è. La massoneria gentile e` solo un mezzo per noi, il piano e il luogo da dove deriva il nostro Potere, restano per il popolo un mistero sconosciuto “. La libertà sarebbe possibile se fosse riposta “sulla base della fede in Dio, sulla fraternità dell’umanità, non legata alla concezione di uguaglianza, che è negata dalle stesse leggi della creazione …” “Questa è la ragione per cui È indispensabile minare ogni fede, per strappare dalle menti dei goyim il principio stesso di Dio e dello spirito e mettere al suo posto … le necessità materiali “. I Goyim non devono avere il tempo di pensare ma essere occupati costantemente nel lavoro.

“Tutte le nazioni saranno alla febbrile ricerca del guadagno, senza prendere atto del loro nemico comune”. Questo irrefrenabile impulso ha gia` creato “comunità disincantate, fredde e senza cuore”. Questo materialismo ci permetterà di dirigere le classi inferiori dei goyim contro i nostri rivali  “i privilegiati e gli intellettuali tra i goyim”.

Fonte

Innanzitutto e` della massima importanza distinguere tra gli individui, da una parte, e i movimenti, dall’altra. Ci sentiamo ovviamente in sintonia con l’individuo realmente confuso sul suo genere e con la sua battaglia per un mondo piu` giusto. Tuttavia, guardando l’altro lato della medaglia, troviamo il movimento postgender. Il movimento è composto da individui che lavorano attraverso canali importanti in modo da influenzare dall’interno cultura, politica, tecnologia, ecc aiutando certamente il singolo sopra citato, ma cercando allo stesso tempo di cambiare radicalmente la cultura per vari motivi; una cultura fatta (o meglio, rifatta) a loro immagine (postgender).

Questo e molti altri esempi denotano un drastico cambiamento nella cultura Europea e Statunitense. Praticamente ogni religione misterica sostiene che Dio e / o l’uomo perfetto è androgino o ermafrodita. Tale antica conoscenza nascosta sta letteralmente diventando mainstream, lo vediamo infatti nelle notizie recenti: un bambino di 8 anni decide di voler cambiare genere con l’assenso della famiglia (probabilmente sono stati i genitori a manipolare il bambino, in quanto normalmente un bambino di otto anni ha ben altro a cui pensare).

Le religioni misteriche sostengono anche che il Dio creatore, YHVH il Dio della Bibbia, è un Dio opprimente che ha voluto mantenere l’umanità ignorante. Al contrario, essi sostengono che Satana (il serpente) è il salvatore dell’umanità che ci ha portato l’illuminazione, incoraggiando Eva a mangiare dell’albero della conoscenza.

Prendiamo in esame l’articolo Postgenderismo: Al di la` del gender binario di George Dvorsky e James Hughes, PhD (Istituto per l’etica e le tecnologie emergenti – IEET Monograph Series, 3 Marzo 2008 dC). “Postgenderismo: Al di là del gender binario” implica, come l’articolo rende molto chiaro, che la suddivisione del gender in maschile – femminile è qualcosa di superato; questa ideologia e` nota come Postgenderismo. Come l’articolo afferma: siamo su una “traiettoria culturale verso un futuro postgender.”

Genesi 1:27 afferma: ” Dio creò l’uomo a sua immagine; a immagine di Dio lo creò; maschio e femmina li creò. “. Ci viene detto che Dio ha creato i due generi. Ebbene, tutto ciò che Satana fa è la copia di ciò che fa Dio ma al contrario.

Postgender-androgyny-and-hermaphroditism-10

Come George Dvorsky e James Hughes notano:

L’Androginia è stata poi adottata anche dalla New Age e dai movimenti di psicologia transpersonale, e fusa con le idee culturali e religiose preesistenti circa la trascendenza spirituale del genere (Singer, 1977). L’essere spirituale interiore aveva entrambi gli attributi maschili e femminili, era dunque androgino, e diventando androgino era spiritualmente superiore al resto del popolo. [1]

Al di là degli eunuchi, androgini, ermafroditi naturali e di coloro che hanno scelto il cross-dressing, la storia del postgendersismo moderno è spiegata in questo modo:

Il primo esperimento chirurgico e ormonale maschio-femmina e femmina-maschio comincio` dopo la Seconda Guerra Mondiale, ed emerse nella coscienza pubblica quando l’ex soldato statunitense Christine Jorgensen riporto` la notizia in Occidente nel 1952, dopo aver cambiato sesso in Danimarca …

Consideriamo ora degli estratti di George Dvorsky e James Hughes da Postgenderismo: Al di là del gender binario: possiamo facilmente comprendere i molti legami sociopolitici che sottendono all’articolo:

Il Postgenderismo è un riassunto dei modi con cui la tecnologia sta erodendo il ruolo biologico, psicologico e sociale del genere, e un argomento a sostegno del fatto che l’erosione del genere binario sarà un evento liberatorio. I Postgenderisti sostengono che il genere sia una limitazione arbitraria e inutile al potenziale umano, e prevedono l’eliminazione della genderizzazione biologica e psicologica involontaria nella specie umana attraverso l’applicazione di neurotecnologia, biotecnologie e tecnologie riproduttive.

I Postgenderisti sostengono che i diadici ruoli di genere e dimorfismi sessuali sono di solito, a scapito delle persone e della società. La riproduzione assistita renderà possibile per gli individui di qualsiasi sesso di riprodursi in qualsiasi combinazione che scelgono, con o senza “madri” e “padri” e gli uteri artificiali renderanno quelli biologici obsoleti.

Una maggiore fluidità biologica e androginia psicologica permetteranno ai nostri discendenti di esplorare sia gli aspetti maschili che femminili della personalità. I postgenderisti non vogliono porre fine a tutte le differenze di genere, piuttosto che quei tratti diventino una questione di scelta. Gli organismi e le personalità nel nostro futuro postgender non saranno più vincolati e circoscritti da tratti di genere, ma arricchiti dal loro uso nella tavolozza delle diverse auto-espressioni.

Postgender-androgyny-and-hermaphroditism-9

Questi diversi concetti pongono le basi per una serie di articoli sul postgenderismo: la tecnologia degli uteri artificiali viene utilizzata per l’eliminazione dei vincoli che ci permettono di superare le limitazioni arbitrarie in modo da raggiungere la fluidità biologica e l’androginia psicologica.
Prenderemo in considerazione la visione del mondo evolutivo dietro il movimento postgender che vede il nostro genere, come qualcosa di arbitrario. Come il femminismo radicale sia un suo alleato. Infine l’obiettivo del movimento, ovvero il transumanesimo.

 

Madonna: Il nuovo singolo “Illuminati” è pura disinformazione

La nuova canzone di Madonna Illuminati, “si fa beffa delle teorie del complotto diffuse in rete”. Sta facendo ciò che i media fanno da anni: distorcere fatti per poi prendersene gioco. In breve: Disinformare.

ekjc51-e1419281295713

Madonna ha pubblicato sei canzoni del suo nuovo album, perché trapelate on line – un evento descritto dalla suddetta, in un’intervista con il The Guardian, come “una forma di terrorismo”. Davvero Madonna? Una forma di terrorismo? Ci sta dando un ottimo esempio di come sia una pedina mass media, al lavoro per normalizzare la parola “terrorismo”.

Ad ogni modo, una di queste canzoni si chiama “Illuminati” ed è chiaramente ispirata ai “complotti” degli illuminati che circolano on-line. Essendo una Gran Sacerdotessa del mondo della musica e pedina delle élite, ha bisogno di contribuire allo sforzo di disinformazione in atto. E’ la figura ideale per “mettere in giro voci” e dire al mondo ciò di cui ha bisogno di sapere. Perché nessuno di noi dovrebbe fare ricerche approfondite e leggere libri quando Madonna può dirvi la verità su questioni complesse come società segrete occulte?

Ecco le parole della canzone.

It’s not Jay-Z and Beyoncé;
It’s not Nicki or Lil Wayne;
It’s not Oprah and Obama, the Pope and Rihanna;
Queen Elizabeth, or Kanye.

It’s not pentagrams or witchcraft;
It’s not triangles or stacks of cash;
Black magic or Gaga, Gucci or Prada
Riding on the Golden Calf.

The all-seeing eye is watching tonight,
That’s what it is: Truth in the Light.
The all-seeing eye is watching tonight,
Nothing to hide, secrets in sight.

It’s like everybody in this party’s
Shining like Illuminati. (Oh-wo-oh-oh-wo-oh-oh…)

It’s like everybody in this party’s
Shining like Illuminati. (Oh-wo-oh-oh-wo-oh-oh…)

It’s the Enlightenment that started it all;
The Founding Fathers wrote it down on a wall,
And now the Media’s misleading us all:
“Turn right, and turn wrong.”

It’s time to dance and turn this dark into somethin’;
So let the fire burn, this music is bumpin’.
We’re gonna live forever, love never dies,
It starts tonight…

Rihanna don’t know the New World Order;
It’s not platinum-encrypted commerce;
It’s not Isis or the Phoenix;
The Pyramids of Egypt;

Don’t make it into something sordid.

It’s not Steve Jobs or Bill Gates;
It’s not the Google of United States;
It’s not Bieber or Lebron, Clinton, or a bomb;
Or anyone you love to hate.

The all-seeing eye is watching tonight,
That’s what it is: Truth in the Light.
The all-seeing eye is watching tonight,
Nothing to hide, secrets in sight.

It’s like everybody in this party’s
Shining like Illuminati. (Oh-wo-oh-oh-wo-oh-oh…)

It’s like everybody in this party’s
Shining like Illuminati. (Oh-wo-oh-oh-wo-oh-oh…)

You know that everything that glitters ain’t gold;
So let the music take you out of control,
It’s time to feel it in your body and soul:
Come on, let’s go…

We’re gonna dance and turn the dark into somethin’;
So let the fire burn, this music is bumpin’.
We’re gonna live forever, love never dies,
It starts tonight…

La canzone inizia con le frasi:

It’s not Jay Z and Beyonce
It’s not Nicki or Lil Wayne

Significa che Jay-Z, Beyonce, Nicki Minaj e Lil Wayne non fanno parte degli Illuminati e che i “teorici della cospirazione” sono degli idioti a crederlo. Questa è una distorsione classica usata per screditare coloro che tentano di spiegare la vera funzione dei mass media. Ecco un estratto da un’intervista rilasciata da Madonna su questa canzone:

“Ultimamente si sente molta gente dire, per quanto riguarda il mondo del pop ‘Oh, questa persona è un membro degli Illuminati,’ quel gruppo è negli illuminati, o che tu stessa sia negli Illuminati. Le persone pensano che via sia un gruppo di uomini e donne dello spettacolo/ricchi, chiamati Illuminati, i quali lavorano da dietro le quinte per controllare un sacco di cose. A quanto ne so dovrebbe esserci anche un riferimento alla magia nera. Devo dire che mi viene da ridere pensando a queste cose. ”
“Madonna: I did not say, ‘Hey, here’s my music, and it’s finished.’ It was theft”, The Guardian

NATURALMENTE Nicki Minaj non fa parte degli Illuminati. Questi artisti sono pedine e burattini che vengono utilizzati da élite per spingere un’agenda e relativi messaggi specifici. E, notizia flash, Madonna ne fa parte. Nessuno, in realtà pensa, che Nicki Minaj si ritrovi in sale sfarzose con Lil Wayne per pianificare politiche globali. Pensare che i “teorici della cospirazione” lo credano è una buffonata. Purtroppo i mass media “screditano” coloro che cercano la verità.

Madonna se la “ride” poi parlando dell’elemento di magia nera occulta associata agli Illuminati. Questo è strano perché Madonna è stata una appassionata di Cabala per anni (esoterismo ebraico).

“Le teorie del cabalismo sono inestricabilmente intrecciate con i principi dell’alchimia, dell’ermetismo, dei Rosacroce, e della Massoneria”
– Manly P. Hall, The Secret Teachings of All Ages

“Tutte le religioni dogmatiche sono fuoriuscite dalla Cabala: ogni parte scientifica e religiosa nel piano degli illuminati di Jacob Boehme, Swedenborg, Saint-Martin, e altri, è preso in prestito dalla Cabala; tutte le associazioni massoniche devono ad essa i loro segreti e i loro simboli. ”
– Albert Pike, Morals and Dogma

La Cabala è considerata la fonte della “vera magia” ed è la radice di tutte le società segrete occulte – in cui viene iniziata l’elite mondiale. Madonna lo sa molto bene, ma in questa canzone sembra ridicolizzare l’intero discorso.

Le prossime frasi della canzone “sfotte” il pentagramma.

It’s not pentagrams or witchcraft

Davvero Madonna? Il pentagramma è un segno “esaltato” nella Cabala e viene abbondantemente utilizzato nella magia rituale, invocazioni spirituali e in tutti i tipi di atti magici.

Il Pentagramma nella Cabala è chiamato Segno del Microcosmo, esaltato da Goethe nel bel monologo di Faust. (…)

Paracelso, l’innovatore in Magia, il quale superò tutti gli altri iniziati, afferma che ogni figura magica e ogni segno cabalistico del pentacolo che imprigiona gli spiriti, possono essere ridotti a due, che sono la sintesi di tutte le altre; questi sono il segno del Macrocosmo o il sigillo di Salomone, la forma di cui abbiamo già parlato e quella del Microcosmo, più potente del precedente – il Pentagramma, di cui egli fornisce una breve descrizione nella sua Filosofia Occulta.

Come una vera pedina Illuminati, Madonna poi intesse le lodi dell’occhio che tutto vede. Associa anche, stranamente, gli Illuminati ad una “festa”. Perché i giovani amano le feste. Così Madonna dice “Illuminati” e “party” nella stessa frase. Questo è il tipo di associazione ridicolo che vogliono inculcare nelle masse.

The all-seeing eye is watching tonight
That’s what it is
Truth and light
The all-seeing eye is watching tonight
Nothing to hide
Secrets inside
It’s like everybody in this party, shining like Illuminati
It’s like everybody in this party, shining like Illuminati

Madonna poi rivela, al popolino, chi sono veramente gli illuminati:

It’s the Enlightenment that started it all;
The Founding Fathers wrote it down on a wall

Nella sua intervista con jl The Guardian, spiega l’idea.

“Penso ci siano alcune persone a cui non darebbe fastidio essere chiamate in quel modo, ma io so chi sono davvero gli Illuminati, e da dove viene quella parola. La radice della parola è “illuminare”, e significa “Coloro che sono Illuminati”, e proviene dal secolo dei Lumi, quando un sacco di arti e creatività fiorirono, da Shakespeare a Isaac Newton, da Leonardo Da Vinci a Michelangelo: i filosofi, artisti, scienziati sono stati tutti impegnati in un incredibile lavoro, ispirando il mondo intero. Questi sono i veri Illuminati. Lo scopo di scrivere la canzone era proprio questo, ‘Se pensate che faccia parte degli illuminati, grazie mille, è un complimento, perché mi piacerebbe molto far parte di quel gruppo”.
– – “Madonna: I did not say, ‘Hey, here’s my music, and it’s finished.’ It was theft”, The Guardian

Questa è la stessa definizione distorta, che troviamo nelle opere illuminati friendly come “Angeli e Demoni” di Dan Brown- Gli Illuminati sono prodotti del secolo dei Lumi. Tutti i ricercatori credibili però affermano che le loro radici risalgono ai Cavalieri Templari la cui grande conoscenza è legata all’egitto e alla Cabala.

Nel mio articolo intitolato L’Ordine degli Illuminati: le sue origini, i suoi metodi e la sua influenza sul mondo, si spiega come gli Illuminati Bavaresi infiltrarono le logge massoniche in tutta Europa fomentando rivoluzioni in tutto il mondo. Quindi no, gli Illuminati non possono essere semplicisticamente riassunti come delle “persone molto intelligenti”. Si tratta di un gruppo complesso che è stato avvolto nel segreto per secoli. Manly P. Hall spiega come abbia avuto un forte impatto sul mondo e che sia “scomparso” di proposito – per raggiungere meglio i propri obiettivi.

“Certamente vi era un sottofondo esoterico, nel senso più mistico del termine, sotto la superficie dell’Illuminismo. A questo proposito, l’Ordine ha seguito esattamente le orme dei Templari. I Templari tornarono in Europa dopo le Crociate, portando con sé un certo numero di frammenti selezionati della tradizione occulta orientale, alcuni dei quali recuperati dai Drusi del Libano, e alcuni dai discepoli di Hasan Ibn-al-Sabbah, il vecchio mago del Monte Alamut.

Forse i gigli degli Illuminati e le rose dei Rosacroce erano, per un miracolo della natura, nati dalla medesima radice. La vecchia simbologia suggerisce questo, e non è sempre saggio ignorare i monumenti antichi. C’è solo una spiegazione che soddisfi i requisiti ovvi e naturali dei fatti noti. Gli Illuminati erano parte di una tradizione esoterica discendente dalla remota antichità e si rivelarono per un breve periodo di tempo attraverso gli umanisti di Ingolstadt. ”
– Manly P. Hall, Le Chiavi della Massoneria

In breve, la canzone di Madonna mistifica i fatti per poi ridicolizzarli. Dice poi ai suoi ascoltatori di smetterla di pensare a questo genere di cose e di andare a divertirsi ad una festa.

We’re gonna dance and turn the dark into something

Ok Madonna

cov_madonna_120707

Fonte