Archivi Blog

I globalisti “celebrano” la diminuzione nella fertilita` dell’occidente

Ricordate l’articolo del New York TImes che pubblicai qualche giorno fa in cui si sosteneva che lo sterminio della razza umana fosse una “cosa buona” se visto nell’ottica dei cambiamenti climatici?. Ora, il The Guardian, un giornaletto di propaganda globalista che disprezza la libertà umana, ha pubblicato una storia la quale afferma che il calo dei tassi di natalità dei bambini umani è “motivo di festa”.

“Il declino dei tassi di fertilità in tutto il mondo dovrebbe essere motivo di festa, non di allarme, ha detto un esperto”, riferisce il Guardian del Regno Unito.

La storia cita Sarah Harper, ex direttrice della Royal Institution, un gruppo di spopolamento gestito a livello globalista, che spiega che “invece di essere in panico per il calo nei tassi di fertilità totale dovevano festeggiare, e che i paesi non dovrebbero preoccuparsi se la loro popolazione non sta crescendo. ”

Incredibilmente, Sarah Harper cita l’ascesa dell’intelligenza artificiale e dell’immigrazione clandestina come ragioni per cui la fertilità umana non ha più importanza. Apparentemente, pensa che i clandestini del terzo mondo e le macchine autocoscienti sostituiranno gli umani nelle nazioni in via di sviluppo. Questo è esattamente il motivo per cui questi globalisti vogliono frontiere aperte, tra l’altro … per invadere le nazioni del Primo Mondo e popolarle con masse che hanno un basso livello di istruzione e sono facili da controllare (e facili da sterminare per i globalisti).

Dare alla luce bambini umani per sostenere la società umana, “è davvero un pensiero vecchio”, spiega nell’articolo del Guardian. “Tutte le prove sono che, se famiglie, società, paesi hanno a che fare con un gran numero di persone a carico, vengono a mancare risorse che potrebbero essere utilizzate per guidare la società, l’economia, ecc.”, Ha affermato. In altre parole, Harper sta sostenendo che avere figli umani sta bloccando la società, e che il vero “progresso” richiede di arrestare i processi riproduttivi.

Fortunatamente per lei, i vaccini anti influenzali causano aborti spontanei. Il glifosato interferisce con la fertilità umana. I social media isolano le persone l’una dall’altra in modo che non possano riprodursi, e i farmaci da prescrizione causano morte prematura. Sembra che le cose siano sulla buona strada per chiunque disprezzi l’umanità e voglia vedere il crollo della civiltà umana.

Il documento continua come una fotocopia della linea globalista che afferma che dare alla luce bambini umani distruggerà il pianeta. Questo è un argomento frequente degli anti-umanisti che vedono lo sterminio dell’umanità come il loro percorso verso l’utopia (non rendendosi conto che anche loro saranno sterminati). Come scrive il The Guardian:

Avere meno figli è indubbiamente positivo dal punto di vista ambientale; ricerche recenti hanno rilevato che avere un bambino in meno riduce l’impronta di carbonio di un genitore di 58 tonnellate di CO2 all’anno.

Il biossido di carbonio, ovviamente, è il singolo nutriente più importante per sostenere la vita delle piante sul pianeta Terra, e livelli più elevati di CO2 nell’atmosfera scatenerebbero l’abbondanza mondiale di foreste pluviali, colture alimentari e diversità ecologica. I giornali di stampo globalista come il The Guardian, ovviamente, hanno tutti l’ordine di attaccare il biossido di carbonio come veleno per annichilire la botanica e accelerare il collasso della rete alimentare globale.

I globalisti stanno ora lavorando per raggiungere lo “sterminio efficiente” dell’umanità.

Ecco perché il The Guardian celebra la caduta della fertilità umana mentre attacca il biossido di carbonio. I media globalisti stanno anche promuovendo esperimenti di geoingegneria per oscurare il sole rilasciando l’inquinamento nella stratosfera. Lo scopo di questo è, ovviamente, limitare la fotosintesi e far crollare l’approvvigionamento alimentare mondiale, causando una carestia globale.

Nell’ultimo mese ho parlato diverse volte della guerra eugenetica contro l’umanità. Questa guerra non è semplicemente una guerra per asservire e controllare le masse, ma per sterminare del tutto l’umanità. È in corso una pulizia etnica tota;e e si prevede che l’umanità venga “efficientemente sterminata” e rimossa dall’esistenza.

Lo scopo di questo programma è esattamente quello che dicono i globalisti: “salvare il pianeta” … ma non PER gli umani ma DAGLI unmani.

Una caratteristica fondamentale di tutto ciò che accade oggi è un’agenda antiumana per sterminare l’umanità. Ogni grande tendenza che si sta verificando oggi sta preparando l’umanità per un evento di sterminio di massa, assicurandosi che gli umani non possano reagire, pensare per se stessi o persino riprodursi. Con le riserve alimentari avvelenata, la biologia maschile attaccata e annullata, e persino il potere di pensare sistematicamente compromesso, la razza umana è stata trasformata in una fattoria schiava di un ovile obbediente, pronta per essere eliminata per ragioni che sono ulteriormente esplorate di seguito.

Guarda come i media anti-umani e globalisti continuano a celebrare il crollo della razza umana

Stai già iniziando a vedere i media gestiti dai globalisti che celebrano il collasso della fertilità umana mentre affermano che lo sterminio del genere umano potrebbe essere una cosa “buona” per il pianeta. Questo sforzo di propaganda accelererà nel 2019 e oltre.

Presto, vedrai gli stessi folli di sinistra che attualmente sostengono che il genere è un costrutto artificiale – un comodo espediente per denigrare la riproduzione sessuale – attaccare i genitori perche` hanno un figlio Anche dare alla luce un solo bambino sarà considerato come un attacco al “clima”, e col tempo, gli stessi gruppi violenti di sinistra che attaccano le persone per amare il loro paese inizieranno a uccidere le persone solo perché hanno bambini.

I bambini saranno diffamati come distruttori della Terra, e i genitori con bambini saranno condannati e persino aggrediti fisicamente in pubblico esattamente nello stesso modo in cui i sostenitori di Trump vengono oltraggiati e aggrediti oggi.

I giornali sostengono che i genitori che hanno figli sono “egoisti” e “narcisisti” per aver voluto crescere bambini che “ruberebbero risorse alla società”. In effetti, questo è esattamente ciò che Susan Harper sta già discutendo nell’articolo del The Guardian citato sopra.

Non c’è limite alla follia dei cultisti di Sinistra, ed è ora abbondantemente chiaro che questi liberali sono stati sottoposti a lavaggio del cervello in una sorta di patto suicida che celebra lo sterminio dell’umanità nel nome di “salvare il pianeta”.

Ciò che non è stato detto, naturalmente, è che il pianeta non viene salvato a vantaggio degli esseri umani …mae che persino che quelli di sinistra verranno sterminiti una volta che la loro utilità ha fatto il suo corso.

Questo poster di propaganda nazista sostiene l’eutanasia nei confronti delle persone che hanno malattie, dicendo che i soldi dovrebbero essere investiti nella società piuttosto che nel curare i malati:

Stai condividendo il carico

Una persona con una malattia ereditaria costa in media 50.000 RM quando raggiunge il suo 60esimo compleanno.

Se non fermiamo i globalisti, essi stermineranno l’umanità

In breve, se non sconfiggiamo i globalisti che attualmente gestiscono il nostro mondo, faranno tutto ciò che è in loro potere per eliminare completamente l’umanità.

Dal loro punto di vista, i bambini sono il nemico e devono essere distrutti (tramite aborti e altro). La riproduzione sessuale è il nemico e solo gli individui gay, transessuali e di genere fluido sono autorizzati a occupare posizioni di rilievo nella cultura umana.

Le vaccinazioni continueranno ad essere prodotte con farmaci per l’infertilità, proprio come i laboratori scientifici hanno ripetutamente confermato sta accadendo in Africa sotto l’occhio vigile delle Nazioni Unite, un’organizzazione antiumana che ora cerca l’asservimento globale e la cessazione degli esseri umani.

Alla fine, se gli umani coscienti e svegli non fermano i globalisti che stanno deliberatamente distruggendo il nostro mondo, la nostra civiltà e la nostra specie, riusciranno a porre fine alla razza umana per sempre.

Questo è il loro obiettivo, e spiega perché tutto ciò che mostrano nei media, nelle notizie, nella cultura pop e nella politica di sinistra è deliberatamente progettato per ottenere distruzione, collasso, fame, miseria, malattia e morte.

Questo è il loro piano. E finora lo stanno portando avanti senza quasi nessuna resistenza. L’umanità si sveglierà e capirà cosa sta succedendo prima che sia troppo tardi?

Fonte

Il mondo occidentale e la drastica diminuzione del conteggio spermatico

Una nuova revisione sistematica e meta-analisi di studi che esaminano i conteggi spermatici in tutto il mondo ha scoperto che quelli dei paesi occidentali sono diminuiti di oltre il 50% negli ultimi quattro decenni e questa tendenza non mostra alcun segno di rallentamento.

I ricercatori hanno esaminato i dati provenienti da 185 studi in cui hanno partecipato 43.000 uomini e hanno concluso che i conteggi totali degli spermatozoi nei paesi occidentali (tra cui Nord America, Europa, Australia e Nuova Zelanda) sono diminuiti di una media dell’1,6% all’anno tra il 1973 e il 2011 per un calo totale del 59,3%. La concentrazione di sperma (quantita` di sperma all’interno del liquido seminale) ha seguito un modello simile, diminuendo dell’1,4% all’anno e del 52,4% in totale nello stesso periodo.

Non e` stata trovata alcuna tendenza particolare nei conteggi e nelle concentrazioni spermatiche nei paesi non occidentali. Questi dati, tuttavia, erano di scarsa qualita` e quantita`, e sono necessarie ulteriori ricerche per confermare queste constatazioni.

Lo studio non ha esaminato le cause del declino, ma gli autori dello studio hanno ipotizzato che le possibili ragioni potrebbero includere l’esposizione a residui di antiparassitari e altri prodotti chimici che distruggano il sistema endocrino, il fumo di sigaretta, l’obesità, lo stress e il consumo di alcool. Per esempio, alcuni studi hanno scoperto che le donne che fumano durante la gravidanza generano figli con ridotti conteggi spermatici.

Le sostanze chimiche che interferiscono con il sistema endocrino, spesso, hanno effetti estrogenici che possono influenzare lo sviluppo del sistema riproduttivo maschile, in particolare con l’esposizione prenatale. Queste sostanze chimiche sono diffuse nell’ambiente, e tra le altre sorgenti si trovano negli alimenti in scatola, nei cibi conservati in contenitori di plastica, nei prodotti per l’igiene personale e per la pulizia, nelle pentole antiaderenti e nelle ricevute.

Un altro fattore contributivo che gli autori non hanno preso in considerazione è la deficienza subclinica di vitamina A e vitamina D, entrambe critiche per la spermatogenesi. L’assunzione di queste importanti vitamine e` spesso troppo bassa nei paesi occidentali, perché i cibi ricchi di vitamina A e D tendono ad avere molti grassi saturi e colesterolo. Questi cibi sono stati ampiamente demonizzati a causa del presunto collegamento tra grassi saturi e malattie cardiache, tanti li evitano. Ricche fonti di vitamine A e D si trovano nelle carni di fegato e di altri organi, nell’olio di fegato di merluzzo bianco, nei tuorli d’uovo, nel grasso butirrico, nei pesci grassi e nel lardo di maiale.

Le ultime ricerche, tuttavia, rivelano che coloro che mangiano una quantita` maggiore di grassi saturi non presentano uno rischio maggiore di malattie cardiache rispetto a quelli che ne mangiano di meno. A tutt’oggi e` generalmente riconosciuto che il colesterolo alimentare ha poco effetto sui livelli di colesterolo nel sangue. Il corpo produce la maggior parte del proprio colesterolo e quando se ne mangia di più, il corpo semplicemente ne produce meno. Il colesterolo dietetico non è correlato con l’aumento del rischio di malattia coronariche.

Fonte