Archivi categoria: 02/11/10

Cronache avvistamenti 02 novembre – 10 novembre 2010

(2 Novembre 2010) Ufo triangolare nello Yorkshire

(3 Novembre 2010) Ancora Ufo ripresi dalle webcam a New York

(3 Novembre 2010) Ufo sopra Phoenix

Molto simile ai casi del 1997 e del 2007

(5 Novembre 2010) Ufo a Centreville, Virginia

Avvistato un Ufo di colore blu mentre effettuava manovre in Virginia. Qualcuno ne sa qualcosa? No!

(5 Novembre 2010) Ufo a forma piramidale in Turchia

Interessantissimo avvistamento in Turchia

(5 Novembre 2010) Ufo fa fallire il lancio della missione Discovery STS 133

Ufo simili a quelli avvistati a Manhattan il mese scorso sono comparsi durante il lancio del Discovery.

(6 Novembre 2010) Ufo sopra Glaxos Harefield, Inghilterra

Alcuni ufo avvistati ancora in Inghilterra sopra l’entrata a dei laboratori sotterranei della città

Una settimana prima furono avvistati nello stesso luogo altri oggetti non identificati:

(7 Novembre 2010) Ufo sopra Scarboroug, Inghilterra

Sembra che l’Arizona abbia perso recentemente il record per numero di avvistamenti: L’inghilterra ormai conta innumerevoli testimonianze ufo, questa è l’ultima che è stata riportata anche nel Sun. L’avvistamento è avvenuto al tramonto, si tratterebbe di una nave semi occultata che è rimasta visibile nei cieli inglesi per alcuni minuti

(7 Novembre 2010) Ufo nei cieli di Gatteo (FC) Italia

Decine di persone sono state testimoni dell’avvistamento di un oggetto non identificato mentre si esibiva in acrobazie per poi scomparire.

Ecco il video:

(10 Novembre 2010) Ufo visto sopra Boston

Lo stesso tipo di ufo fu visto a Centerville in Virginia mercoledì, le autorità locali come al solito non ne sanno niente e sostengono che esista una spiegazione logica (anche se ancora non la hanno fornita). Il dipartimento della difesa e di sicurezza nazionale hanno confermato l’avvistamento ma non vogliono rilasciare ulteriori commenti sull’accaduto. Il professore di astrofisica di Harvard David Collins è convinto dell’avvistamento e aggiunge che dobbiamo tenerci pronti ad una invasione tra il 2010 e il 2011.