Un locale a Londra serve Hamburger di vermi

L’accattivante “fattoria urbana” dice che sta aiutando a salvare il pianeta con i “Bug Macs”

Una “fattoria urbana” a Londra sta servendo hamburger a base di vermi vivi, sostenendo che sono più buoni degli hamburger di manzo e aiuteranno a salvare il pianeta.

Horizon, una fattoria di insetti a Londra, produce migliaia di vermi e grilli che i suoi clienti possono mangiare.

Afferma di utilizzare il cibo rimanente delle aziende locali per nutrire gli insetti, compresi i vermi della farina, e afferma che i vermi richiedono solo il 10% della terra utilizzata per la carne bovina e producono molto meno CO2.

“La cuoca sperimentale” Tiziana Di Costanzo, la fondatrice della “fattoria”, afferma che gli insetti hanno un “sapore di nocciola e terroso”, e afferma che può produrre abbastanza vermi per nutrire la sua famiglia con solo crusca e buccia vegetale.

“Lasciali strisciare nel tuo menu una volta e rimarrai stupito! ha detto la Costanzo, aggiungendo che “Una volta superato l'” effetto schifo “, scoprirai che hanno davvero un buon sapore.”

“Speriamo di aumentare l’operazione fino a una produzione di 100 kg a settimana nei prossimi 6 mesi, il tutto con zero rifiuti”, ha aggiunto la Costanzo.

La mania per il consumo di insetti deriva dalle linee guida delle Nazioni Unite che “promuovono gli insetti come cibo ad alto contenuto proteico sostenibile”.

La fattoria degli insetti di Londra organizza eventi per insegnare alla gente come cucinare vermi e grilli. I piatti includono l’hamburger di cui sopra, oltre a bruschette di cricket, frittelle di farina di vermi al curry e coriandolo, cupcake croccanti al verme di cioccolato e biscotti con cannella e uva passa.

No grazie.

Fonte

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 14 novembre 2019, in Uncategorized con tag , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

  1. Peccato ci sìa KMQ la carne…e non di certo UMANA….blasfemi ridicoli ipocriti….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: