Foto simboliche del mese (Giugno 2019)

In questa edizione di FSDM: Madonna, Miley Cyrus, Lil Nas X, Christina Aguilera e altre prove che l’élite occulta è in missione per esporre il mondo al segno dell’occhio che tutto vede.

Christina Aguilera è stata ritratta in un servizio fotografico sulla rivista Galore in un editoriale dal titolo: “Christina Goes Back to Her Roots”. Apparentemente, le sue “radici” sono la programmazione Beta Kitten (schiave sessuali controllate dall’élite occulta). Per essere onesti, quelle sono veramente le sue “radici”. Nel 2010, ho analizzato il suo video Not Myself Tonight che riguardava la programmazione di Beta Kitten. In questa foto, le banconote che cadono in cambio dei suoi “servizi” hanno degli unicorni. Gli schiavi non vengono pagati.

Christina viene soffocata dalla mano di una persona invisibile = Trauma per mano di un handler. Dietro di lei c’è una farfalla = programmazione Monarch.

Una farfalla che silenzia Christina – un classico simbolo che rappresenta gli schiavi MK zittiti dalla loro programmazione.

Nel simbolismo MK, le fantasie feline negli abiti vengono utilizzate per identificare le Beta Kittens. Sul suo seno ci sono fucili. Nel mondo MK, il sesso è davvero un’arma.

Il segno dell’occhio che tutto vede – prova che si tratta di pura spazzatura occulta d’élite. Leggi il mio articolo sull’occhio che tutto vede per comprendere appieno le implicazioni di questo importante segno.

Un altro segno dell’occhio che tutto vede Ma questa volta ci sta mandando in quel posto. Così coraggioso e edgy. Grazie, Christina, per questo servizio fotografico stimolante.

Come al solito, il segno dell’occhio che tutto vede era ovunque nelle ultime settimane. Chiunque sia in qualche modo rilevante o influente ha bisogno di farlo per rimanere rilevante. Questa è la YouTuber Jackie Aina che lo fa sulla copertina di Essence.

Lil Nas X è diventato una star dopo l’uscita indipendente della sua canzone Old Time Road. Poco dopo, è stato scritturato dalla Columbia Records. Eccolo su Teen Vogue a mostrare l’occhio

Questa è la foto del profilo del cantante e chitarrista Albert Hammond Jr. su tutti i social media. In pratica dice: “Va bene, sto nascondendo un occhio, posso avere i miei soldi adesso?”

Madonna sulla copertina del New York Times Magazine. Sì, un altro segno dell’occhio che tutto vede sulla copertina di un’altra importante pubblicazione che coinvolge un’altra grande star.

Questo è il poster del film australiano The Nightingale. Secondo quanto riferito, il film ha fatto venire la nausea agli spettatori (molti di loro sono usciti dal cinema) a causa di “scene che mostravano violenze estreme inflitte a neonati e bambini piccoli, oltre a orribili filmati dettagliati di stupri e torture”. Tutto ciò che l’élite occulta ama. E ancora l’occhio che tutto vede

Cara Delevingne sulla copertina di Vogue Korea. Un occhio è nascosto dall’ombra.

Vogue Korea

Stesso problema

Adobe (i creatori di Photoshop) mostrano il segno dell’occhio che tutto vede dappertutto. Ecco un altro esempio.

La firma dell’occhio che tutto vede su un annuncio per la catena di supermercati Aldi.

L’attrice Phoebe Waller-Bridge fa un ovvio segno dell’occhio che tutto vede nella rivista GQ

La locandina del famoso film franco-canadese La Femme de Mon Frère presenta un ovvio segno di un occhio che tutto vede

La star di Queer Eyes, Jonathan Van Ness, è diventata la prima portavoce maschile dello smalto per unghie Essie. L’agenda di sfocatura di genere continua

Nelle scorse settimane abbiamo assistito a una bizzarra e senza precedenti campagna di “amore” per gli aborti. C’è una differenza tra sostenere gli aborti legali come una triste, sfortunata opzione di ultima istanza e dipingere l’uccisione di bambini come un glorioso, atto di affermazione femminile. Questa immagine specifica dice “L’aborto è assistenza sanitaria”. No non lo è. Non è buono per la salute di nessuno. Il fatto che questa cosa sia promossa da Miley Cyrus, un prestanome per la programmazione Beta Kitten la dice lunga

Stesso photoshoot. Programmazione beta kitten

I mass media hanno anche un “punto debole” per il satanismo. Per anni, i media sono stati al lavoro per ridefinire il significato del satanismo con parole d’ordine pubblicitarie come la “libertà”. Questo titolo di The Guardian associa il satanismo a “valori progressivi”. I media amano anche dipingere i satanisti come “atei” che in realtà non credono in Satana mentre stanno letteralmente erigendo imponenti statue di Baphomet in tutto il paese. In questa foto, hanno in mano un Sigillo di Baphomet. I sigilli sono simboli usati nella magia cerimoniale per invocare demoni e altre Entità. I simboli non mentono mai.

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 12 giugno 2019 su Uncategorized. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 1 Commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: