Gravity Falls: Uno show della Disney pieno di simbolismo illuminato

I numerosi articoli su questo sito tentano di dimostrare che lo stesso insieme di simboli – quelli dell’elite al potere – sono permeati attraverso la cultura popolare. Nonostante essi siano principalmente destinati a adolescenti o giovani adulti (come film e video musicali), i bambini non ne sono assolutamente esenti. Un esempio sfacciato è lo spettacolo della Disney Gravity Falls, un cartone animato “eccentrico e accattivante” su gemelli dodicenni che trascorrono l’estate con il loro zio Stan a Gravity Falls, Oregon.

L’intro di 40 secondi è carico di simbolismo. Ecco qui.

In primo luogo, il Grande Zio Stan indossa un fez, che è il cappello indossato dagli Shriners – un corpo appendice della Massoneria. Come a loro piace dire, tutti gli Shriners sono massoni, ma non tutti i massoni sono Shriners.

Stan indossa un cappello di Fez. Inoltre, sta nascondendo un occhio.

Uno Shriner della vecchia scuola.

Fino al 2010, solo i massoni di rito scozzese di 32 ° grado (il più alto grado raggiungibile rispetto al 33 ° onorario) o i Cavalieri Templari del rito di York potevano unirsi agli Shriners. Ciò significa che Grunkle Fez è probabilmente un massone di alto livello. Pertanto, e` a conoscenza del valore dei vari simboli

Lo spettacolo è pieno di occhi dappertutto. C’è persino un barattolo di bulbi oculari in vendita nel negozio di Stan.

Occhio che tutto vede all’interno di un triangolo e molto altro

Questa immagine appare per letteralmente una frazione di secondo alla fine dell’intro. Possiamo facilmente riconoscere la piramide degli Illuminati con la capstone illuminata e l’Occhio che tutto vede, insieme ad altri simboli alchemici e magici. Inoltre, c’è il codice di Contra su NES, che è piuttosto divertente.

Non inizierò ad analizzare tutti gli episodi, ma qui ci sono alcune immagini interessanti del primo episodio di Gravity Falls.

A parte i bulbi oculari dappertutto, i piccoli umani in un vaso sono omuncoli – un concetto che si trova nell’alchimia e nei riti occulti.

Incisione ottocentesca del Faust di Goethe e l’Homunculus

Occhio onnisciente all’apice della montagna

“Occhi fluttuanti, mi stanno guardando?

L’attico della baracca del Grande Zio Stan ha una vetrata massonica con un simbolo che è onnipresente in questo cartone.

Stan sembra avere due orologi a forma di gufo – il gufo è un antico simbolo che rappresenta l’élite occulta (coloro che lavorano nell’oscurità), gli Illuminati e il Bohemian Grove.

Guardate il pavimento

La lettera “A” della parola “Shack” consiste in un compasso e di un occhio che tutto vede, una combinazione di simboli trovati nel simbolismo massonico.

L’ingresso di una loggia massonica.

CONCLUDENDO

In breve, lo spettacolo della Disney è incentrato su una serie specifica di simboli associati alle società segrete e all’élite occulta, che noi chiamiamo gli Illuminati. Mentre alcuni potrebbero sostenere che questi segni sono inseriti per aggiungere “mistero” allo spettacolo, dobbiamo anche considerare il fatto che la cultura popolare in generale viene permeata con lo stesso identico insieme di simboli. Questo spettacolo fa la sua parte esponendo i bambini al simbolismo, che lo normalizza e in definitiva realizza ciò che l’élite occulta ha fatto per secoli: nascondersi in bella vista.

Fonte

 

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 14 Mag 2019, in Uncategorized con tag , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: