L’islamizzazione della Gran Bretagna si intensifica: Una scuola musulmana non permettera` alle bambine di mangiare prima che i maschi abbiano finito

La scuola Al-Hijrah a Birmingham sta ancora separando ragazzi e ragazze nonostante una sentenza della Corte d’Appello nel 2017 che ha rilevato che era illegale, secondo Luke Tryl, direttore di Ofsted.


Rivolgendosi al comitato per le donne e le pari opportunità, ha detto che gli ispettori di Ofsted stanno cercando di segnalare delle scuole che discriminano le ragazze, ma si sentono “isolati” quando la loro posizione non è sostenuta dai ministri.

Tryl ha affermato che la scuola Al-Hijrah impone una “rigida segregazione di genere” che include “negare alle ragazze di pranzare fino a quando i ragazzi non hanno finito”.

“Sono presenti anche testi molto discriminatori, che incoraggiano, ad esempio, la violenza contro le donne”, ha aggiunto.
Ha detto che Ousted ha accolto favorevolmente la sentenza della Corte d’Appello secondo cui la segregazione di genere all’interno della scuola si è scontrata con le leggi sull’uguaglianze, ma nonostante il caso che si è concluso a metà 2017 la scuola non ha ancora cambiato i suoi metodi.

Mentre gli ispettori di Ofsted possono evidenziare la segregazione nei loro rapporti, il potere esecutivo ricade sui funzionari del DfE.
Tryl ha detto ai parlamentari: “La Corte d’appello ha giustamente affermato che le scuole avevano bisogno di un periodo di transizione tuttavia non c’e` solo Al-Hijrah, ma innumerevoli altre scuole, scuole miste che separano in base al sesso”.

“E` questo che intendo quando parlo di isolamento. Andiamo là fuori, prendiamo queste decisioni difficili e spesso riceviamo molte critiche per la posizione che prendiamo, ma spesso non vediamo l’azione di contrasto auspicata “, ha concluso.

Fonte

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 4 febbraio 2019, in Uncategorized con tag , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: