Perché questi dipinti, raffiguranti abusi rituali, sono esposti in un tribunale di Las Vegas?

Inquietanti dipinti, raffiguranti varie scene di abusi rituali, sono esposti vicino all’ingresso della Lloyd George Federal Courthouse di Las Vegas.

Il sito ufficiale del Tribunale distrettuale degli Stati Uniti nella sezioned del Nevada afferma:

“Il cardine del sistema giudiziario americano è il tribunale … in cui testimoni testimoniano, giurie deliberano e giustizia viene fatta”.
– William H. Rehnquist, Chief Justice degli Stati Uniti

Se è così, perché ci sono dei dipinti in cui possiamo vedere degli uccelli stuprare degli esseri umani esposti al tribunale di Las Vegas?

Secondo Redoubt News:

Questi dipinti sono esposti nella parte anteriore del tribunale, vicino all’ingresso principale. (…) Sono stati creati dagli studenti delle scuole superiori locali. Il loro insegnante ha affermato: “Stanno imparando che non si giudicano le persone dalle apparenze”.

L’articolo afferma che nessuno in tribunale si è assunto la responsabilità di approvare questi dipinti.

Uno sguardo più ravvicinato a questi dipinti rivela che il loro messaggio va ben oltre al “non basarsi sulle apparenze per giudicare le persone” . I dipinti sono pieni di immagini e simbolismi relativi all’Abuso Rituale Satanico e al controllo mentale basato sul trauma (noto come Programmazione Monarch). I dipinti raccontano una storia inquietante di maltrattamenti per mano di persone estremamente malvagie, il che mi porta a dubitare che queste opere siano state realizzate da studenti delle scuole superiori.

Ecco i dipinti. Avviso: immagini forti.

Un uccello “viola” una ragazzina mentre un altro uccello guarda

Questo dipinto raffigura un unicorno disegnato sotto le parole “RE MALVAGIO”. Sulla destra ci sono due piccioni e la parola FRATELLO. Sotto l’unicorno c’è un arcobaleno (un simbolo del controllo mentale monarch) e la parola CONTADINO.

 

Un unicorno che abusa di una persona sotto un arcobaleno. Nella programmazione MK, alle vittime del trauma viene detto di “andare oltre l’arcobaleno” per dissociarsi dalla realtà.

Nel simbolismo occulto, un unicorno è un simbolo fallico (enfatizzato dal corno). Negli antichi miti e leggende, si dice che l’unicorno poteva “essere domato solo da una vergine”.

Una rappresentazione classica di un unicorno e di una vergine.

L’unicorno (chiamato Re malvagio) “viola” le vergini?

Un uccello abusa di una persona mentre un altro uccello guarda.

Una persona indossa una maschera ispirata a quelle utilizzate dai medici durante la peste bubbonica. La persona a destra non ha una maschera ed è senza volto. Le persone mascherate rappresentano le vittime degli abusi che sono stati spogliati del loro alterego?

L’unicorno (aka il re malvagio) è aggrovigliato ad una persona. Rappresenta un gestore MK che controlla l’intero essere di uno schiavo dissociato?

Un uccello che viola una persona mentre un altro uccello tiene qualcosa (persoffocarlo)? Dietro di loro c’è una persona che indossa una maschera. Un’altra vittima dissociata?

Questi dipinti sono sorprendentemente simili all’arte di Kim Noble, una sopravvissuta alla programmazione Monarch.

La pittura della Noble “What Ted Saw” descrive l’abuso di un bambino piccolo mentre altri “aiutano” e guardano.

Due ragazze indossano maschere della peste e ironiche coroncine. Due vittime

Un manichino senza testa e senza arti che indossa una maschera. Un modo tipico di rappresentare gli schiavi senza potere.

Il dipinto di Kim Noble “Dea senza braccia” ritrae una figura irrimediabilmente impotente, descritta ironicamente come una dea.

Tre figure minacciose con teste di animali.

Una persona mascherata tiene in mano qualcosa che emette fumo. In basso a destra è scritto: “Mi piace molto il fumo per la storia che racconta”. Sulla sinistra c’è un contorno chiaro di una persona mascherata similmente. In alto a destra: una persona senza testa che sembra sciogliersi. Questo dipinto si riferisce all’uso di droghe per programmare gli schiavi dissociati?

CONCLUDENDO

La serie di dipinti esposti presso la Lloyd George Federal Courthouse sembra raccontare un’orribile storia di abusi rituali. L’handler principale è rappresentato da un unicorno (un simbolo fallico) che si chiama “Re malvagio”. Uccelli commettono altri abusi. Il fatto che gli aggressori siano animali allude probabilmente al fatto che gli schiavi dissociati hanno poco o nessun contatto con la realtà. In tutti i dipinti, gli schiavi appaiono completamente alla merce dei propri aguzzini o addirittura svenuti.

Questi schiavi vengono rappresentati come figure senza volto le quali indossano maschere, che rappresentano il loro alterego creato su misura da un handler. Le maschere indossate dagli schiavi assomigliano a quelle indossate nei balli mascherati alla Eyes Wide Shut, dove l’elite partecipa ad una grande orgia rituale.

Lo scopo della programmazione Monarch è quello di causare un trauma così intenso da costringere gli schiavi a dissociarsi dalla realtà come un meccanismo di difesa naturale. I dipinti del Tribunale di Las Vegas descrivono esattamente questo processo usando un simbolismo inquietante.

Perché questi orribili dipinti sono esposti in un edificio governativo dedicato alla legge e alla giustizia?

Fonte

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 16 dicembre 2017, in Uncategorized con tag , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: