Bilderberg 2016: L’agenda e la lista dei partecipanti

Quest’anno la riunione del Bilderberg si terrà dal 9 al 12 Giugno a Dresda, Germania. Ancora una volta, saranno riunite le persone più potenti del mondo e si affronteranno temi cruciali nella segretezza piu` totale.

leadbilderberg1-702x336

Tra i partecipanti di quest’anno vi sono due primi ministri, quattro ministri delle Finanze, il capo del Fondo monetario internazionale, il vice-presidente della Commissione europea, politici di alto livello, decine di boss bancari, magnati dell’alta finanza, imprenditori ed ex capi di CIA e MI6. Naturalmente, Henry Kissinger sarà presente, in veste di burattinaio della politica internazionale.

L’incontro si svolgerà presso l’hotel Taschenbeinpalais a Dresda, che è stato circondato da una massiccia barriera di cemento e custodito da più di 400 persone armate. Leggiamo cosa ci dice il Guardian a riguardo:

Sai che il Bilderberg sta per iniziare quando iniziamo a vedere le armi. L’hotel Taschenbergpalais a Dresda si sta riempiendo di poliziotti in borghesementre arrivano gli ultimi ospiti dell’evento. Pistoleri accigliativanno avanti ed indietro per i corridoi con le loro mappe d’albergo, cercando di sventare possibili minacce, mentre, giù nella hall dell’hotel, magnati finanziari e politici discutono in totale segretezza.
– The Guardian, Bilderberg: still powerful but perhaps a bit more anxious this year

7268

Una barricata di cemento è stata eretta attorno al sito della riunione Bilderberg. C’è letteralmente un muro tra l’elite mondiale e le masse.

Ecco gli argomenti principali della riunione di quest’anno – secondo il sito ufficiale del Bilderberg.

Attualità
Cina
Europa: migrazione, crescita, riforme, visione, unità
Medio Oriente
Russia
Stati Uniti panorama politico, economia: la crescita, il debito, la riforma
Sicurezza informatica
Geo-politica dei prezzi dell’energia e delle materie prime
Precariato e la classe media
Innovazione tecnologica

Ecco la lista completa dei partecipanti.

PRESIDENTE
Castries, Henri de (FRA), Presidente e CEO, Gruppo AXA

Aboutaleb, Ahmed (NLD), Sindaco, Comune di Rotterdam
Achleitner, Paul M. (DEU), Presidente del Consiglio di Sorveglianza, Deutsche Bank AG
Agius, Marcus (GBR), Presidente, PA Consulting Group
Ahrenkiel, Thomas (DNK), Segretario generale del Ministero della Difesa
Albuquerque, Maria Luis (PRT), Ex Ministro delle finanze; MP, Partito Socialdemocratico
Alierta, César (ESP), presidente esecutivo e amministratore delegato, Telefónica
Altman, Roger C. (USA), presidente esecutivo, Evercore
Altman, Sam (USA), Presidente, Y Combinator
Andersson, Magdalena (SWE), Ministro delle Finanze
Applebaum, Anne (USA), Editorialista del Washington Post; Direttore del Forum Transizioni, Legatum Institute
Apunen, Matti (FIN), direttore, Finnish Business e Policy Forum EVA
Aydin-Düzgit, Senem (TUR), professore associato e presidente Jean Monnet, Istanbul Bilgi University
Barbizet, Patricia (FRA), CEO, Artemis
Barroso, José M. Durão (PRT), ex presidente della Commissione europea
Baverez, Nicolas (FRA), Partner, Gibson, Dunn & Crutcher
Bengio, Yoshua (CAN), Professore di Informatica e Ricerca Operativa, Università di Montreal
Benko, René (AUT), fondatore e presidente del consiglio consultivo, SIGNA Holding GmbH
Bernabè, Franco (ITA), Presidente, CartaSi S.p.A.
Beurden, Ben van (NLD), CEO, Royal Dutch Shell plc
Blanchard, Olivier (FRA), Fred Bergsten Senior Fellow, Peterson Institute
Botín, Ana P. (ESP), presidente esecutivo, Banco Santander
Brandtzæg, Svein Richard (NOR), Presidente e CEO, Norsk Hydro ASA
Breedlove, Philip M. (INT), ex Supreme Allied Commander in Europe
Brende, Børge (NOR), Ministro degli Affari Esteri
Burns, William J. (USA), Presidente, Carnegie Endowment for International Peace
Cebrián, Juan Luis (ESP), presidente esecutivo, Prisa e El País
Charpentier, Emmanuelle (FRA), Direttore, Istituto Max Planck per la biologia delle infezioni
Coeuré, Benoît (INT), membro del Comitato esecutivo, Banca centrale europea
Costamagna, Claudio (ITA), Presidente, Cassa Depositi e Prestiti S.p.A.
Cote, David M. (USA), Presidente e CEO di Honeywell
Cryan, John (DEU), CEO, Deutsche Bank AG
Dassù, Marta (ITA), Senior Director, affari europei, Aspen Institute
Dijksma, Sharon A.M. (NLD), il ministro per l’Ambiente
Döpfner, Mathias (DEU), amministratore delegato, Axel Springer
Dyvig, Christian (DNK), Presidente, Kompan
Ebeling, Thomas (DEU), CEO, ProSiebenSat.1
Elkann, John (ITA), presidente e amministratore delegato, EXOR; Presidente, Fiat Chrysler Automobiles
Enders, Thomas (DEU), CEO, Gruppo Airbus
Engel, Richard (USA), capo corrispondente estero, NBC News
Fabius, Laurent (FRA), Presidente, Consiglio costituzionale
Federspiel, Ulrik (DNK), Gruppo esecutivo, Haldor Topsøe A / S
Ferguson, Jr., Roger W. (USA), Presidente e CEO, TIAA
Ferguson, Niall (USA), professore di Storia, Università di Harvard
Flint, Douglas J. (GBR), Presidente del Gruppo, HSBC Holdings plc
Garicano, Luis (ESP), Professore di Economia, LSE; Senior Advisor per Ciudadanos
Georgieva, Kristalina (INT), Vice Presidente, Commissione europea
Gernelle, Etienne (FRA), direttore editoriale, Le Point
Gomes da Silva, Carlos (PRT), Vice Presidente e Amministratore Delegato, Galp Energia
Goodman, Helen (GBR), deputato, Partito Laburista
Goulard, Sylvie (INT), membro del Parlamento Europeo
Graham, Lindsey (USA), il senatore
Grillo, Ulrich (DEU), Presidente, Grillo-Werke AG; Presidente, Bundesverband der Deutschen Industrie
Gruber, Lilli (ITA), Editrice e presentatrice di “Otto e mezzo”, La7
Hadfield, Chris (CAN), il colonnello, Astronauta
Halberstadt, Victor (NLD), Professore di Economia, Università di Leiden
Harding, Dido (GBR), CEO, TalkTalk Telecom Group plc
Hassabis, Demis (GBR), co-fondatore e CEO, DeepMind
Hobson, Mellody (USA), Presidente, Ariel Investment, LLC
Hoffman, Reid (USA), co-fondatore e presidente esecutivo, LinkedIn
Höttges, Timotheus (DEU), CEO, Deutsche Telekom AG
Jacobs, Kenneth M. (USA), presidente e amministratore delegato, Lazard
Jäkel, Julia (DEU), CEO, Gruner + Jahr
Johnson, James A. (USA), presidente, Johnson Capital Partners
Jonsson, Conni (SWE), Fondatore e Presidente, EQT
Jordan, Jr., Vernon E. (USA), Senior Director Managing, Lazard Frères & Co. LLC
Kaeser, Joe (DEU), Presidente e CEO, Siemens AG
Karp, Alex (USA), CEO di Palantir Technologies
Kengeter, Carsten (DEU), CEO, Deutsche Börse AG
Kerr, John (GBR), Vice Presidente, Scottish Power
Kherbache, Yasmine (BEL), deputato, Parlamento fiammingo
Kissinger, Henry A. (USA), Presidente, Kissinger Associates, Inc.
Kleinfeld, Klaus (USA), Presidente e CEO di Alcoa
Kravis, Henry R. (USA), Co-Presidente e Co-CEO, Kohlberg Kravis Roberts & Co.
Kravis, Marie-Josée (USA), Senior Fellow, Hudson Institute
Kudelski, André (CHE), Presidente e CEO, Gruppo Kudelski
Lagarde, Christine (INT), direttore generale del Fondo Monetario Internazionale
Levin, Richard (USA), CEO, Coursera
Leyen, Ursula von der (DEU), Ministro della difesa
Leysen, Thomas (BEL), Presidente del Gruppo KBC
Logothetis, George (GRC), Presidente e CEO, Gruppo Bilancia
Maizière, Thomas de (DEU), ministro degli Interni, Ministero federale degli Interni
Makan, Divesh (USA), CEO, ICONIQ Capitale
Malcomson, Scott (USA), Autore; Presidente, Monere Ltd.
Markwalder, Christa (CHE), Presidente del Consiglio Nazionale e l’Assemblea federale
McArdle, Megan (USA), Editorialista, Bloomberg View
Michel, Charles (BEL), il primo ministro
Micklethwait, John (USA), Editor-in-Chief, Bloomberg LP
Minton Beddoes, Zanny (GBR), Editor-in-Chief, The Economist
Mitsotakis, Kyriakos (GRC), presidente, Nuovo Partito Democrazia
Morneau, Bill (CAN), Ministro delle Finanze
Mundie, Craig J. (USA), Principal, Mundie & Associates
Murray, Charles A. (USA), W.H. Brady Scholar, American Enterprise Institute
Paesi Bassi, H.M. il Re (NLD)
Noonan, Michael (IRL), Ministro delle finanze
Noonan, Peggy (USA), Autore, Editorialista, il Wall Street Journal
O’Leary, Michael (IRL), CEO, Ryanair Plc
Ollongren, Kajsa (NLD), vicesindaco di Amsterdam
Özel, Soli (TUR), professore, Università Kadir Has
Papalexopoulos, Dimitri (GRC), CEO, Titan Cement Co.
Petraeus, David H. (USA), Presidente, KKR Global Institute
Philippe, Edouard (FRA), sindaco di Le Havre
Pind, Søren (DNK), Ministro della Giustizia
Ratti, Carlo (ITA), direttore, MIT Senseable City Lab
Reisman, Heather M. (CAN), presidente e CEO di Indigo Books & Music Inc.
Rutte, Mark (NLD), il primo ministro
Sawers, John (GBR), Presidente e Partner, Macro Partner Advisory
Schäuble, Wolfgang (DEU), Ministro delle Finanze
Schieder, Andreas (AUT), Presidente, Gruppo socialdemocratico
Schmidt, Eric E. (USA), presidente esecutivo, Alphabet Inc.
Scholten, Rudolf (AUT), CEO, Oesterreichische Kontrollbank
Schwab, Klaus (INT), presidente esecutivo, World Economic Forum
Sikorski, Radoslaw (POL), Senior Fellow, Università di Harvard; L’ex Ministro degli Affari Esteri
Simsek, Mehmet (TUR), Vice Primo Ministro
Sinn, Hans-Werner (DEU), professore di Economia e Finanza Pubblica, Università Ludwig-Maximilian di Monaco
Skogen Lund, Kristin (NOR), direttore generale, la Confederazione delle imprese norvegesi
In piedi, Guy (GBR), Co-Presidente, BIEN; Research Professor, University of London
Svanberg, Carl-Henric (SWE), Presidente, BP plc e AB Volvo
Thiel, Peter A. (USA), Presidente, Thiel Capitale
Tillich, Stanislaw (DEU), ministro-presidente della Sassonia
Vetterli, Martin (CHE), Presidente, NSF
Wahlroos, Björn (FIN), Presidente, Gruppo Sampo, Nordea Bank, UPM-Kymmene Corporation
Wallenberg, Jacob (SWE), Presidente, Investor AB
Weder di Mauro, Beatrice (CHE), Professore di Economia, Università di Mainz
Wolf, Martin H. (GBR), capo Economia Commentatore, Financial Times

La maggior parte degli osservatori concordano sul fatto che l’elenco dei partecipanti è pro-Unione Europea, anti-Brexit, pro-migrazione, pro-Hillary Clinton (frequente la sua partecipazione alle riunioni del Bilderberg) e pro sorveglianza high-tech. In breve, è pro-NWO. L’esistenza stessa di questi incontri riflette il concetto di democrazia per l’elite.

Anche un confronto rapido tra la lista degli ospiti e il programma della conferenza fa suonare campanelli d’allarme. Tutti quei ministri delle Finanze seduti insieme a discutere la “geopolitica dei prezzi dell’energia e delle materie prime”, con il capo gruppo esecutivo della BP, il vice-presidente del gigante petrolifero portoghese Galp Energis e l’amministratore delegato di Royal Dutch Shell. Queste persone ovviamente dovranno mantenere l’assoluta segretezza sulle riunioni con i parlamentari del loro Paese. Questo incontro e` completamente fuori luogo
– Ibid.

Secondo questo articolo di Infowars, una “fonte interna” sostiene che l’incontro avra` come temi l’attuazione di un Internet ID e di una tassa globale.

Il Gruppo Bilderberg discutera i piani per attuare un Internet ID per sradicare l’anonimato sul web così come una tassa globale sulle transazioni finanziarie e il trasporto aereo, secondo una fonte interna.

Secondo la nostra fonte, la creazione di un passaporto virtuale che gli utenti di Internet dovranno ottenere prima di poter utilizzare molti servizi Internet è in cima all’ordine del giorno.

L’Internet ID sarà giustificato con il pretesto della “sicurezza informatica” e la creazione di un metodo conveniente per i cittadini di accedere ai servizi pubblici, ma i sostenitori della libertà di espressione percepiranno la proposta con profondo timore in quanto minacerebbe l’anonimato e il dissenso in rete.
Servizi come Facebook, YouTube e Twitter potrebbero anche utilizzare il passaporto on-line per revocare il permesso di pubblicare contenuti se un utente viola i termini d’accordo, un’altra minaccia evidente per il libero flusso di informazioni che ha reso il web quello che è oggi.
-– Infowars, Bilderberg Leak: Secretive Group To Discuss Internet ID, Global Tax.

In breve, l’incontro di quest’anno si concentrera` nel spianare la strada all’obiettivo finale dell’elite: un governo mondiale, una moneta mondiale e il controllo totale delle masse attraverso politiche insidiose e all’alta tecnologia.

Fonte

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 9 giugno 2016, in Uncategorized con tag , , , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: