Il Satanic Temple svela una enorme statua del bafometto a Detroit

L’inaugurazione della statua del bafometto alta quasi 3 metri e del peso di 1,5 tonnellate ha avuto luogo a Detroit ed è stata soprannominata “il più grande evento satanico nella storia”.

Il 26 luglio, il Tempio satanico ha presentato una statua in bronzo del Baphomet seduto su un trono, con due bambini che lo guardano in uno stato di ammirazione. L’inaugurazione ha avuto luogo in un edificio industriale vicino al fiume Detroit dopo che i tentativi di erigerlo nei pressi di un monumento raffigurante i dieci comandamenti alla Oklahoma State Capitol sono falliti.

ultimate-baphomet-e1438613273970Il caduceo tra le gambe del Baphomet rappresenta un fallo eretto. In combinazione con i due bambini, questa statua è un forte richiamo alle ossessioni della élite occulta.

L’inaugurazione è stata preceduta da un evento che ha riunito alcune centinaia di ospiti. Prima di entrare nei locali, gli ospiti erano tenuti a firmare un contratto per “vendere l’anima al diavolo” – un ottimo sistema per tenere a bada i manifestanti. I partecipanti hanno celebrato ballando sotto luci rosse e intonando “Ave Satana”, mentre band e DJ suonavano in un palco sotto un grande croce rossa rovesciata. I funzionari del Tempio satanico hanno tenuto dei discorsi con accanto un paio di uomini a torso nudo che sostenevano delle candele cerimoniali, ai lati della statua di bronzo.

hqdefault

Gli invitati ballavano e si divertivano sotto una croce al contrario

I tickets per l’evento sono stati venduti per $ 25 / $ 75 e il ricavato è andato a sostenere il diritto all’aborto una causa sostenuta dal Tempio. Il suo sito web afferma:

Il Tempio satanico (TST) supporta la scelta personale nel contesto dell’aborto e, come parte della campagna per i diritti della donna, il TST offre esenzioni religiose sulla arbitraria e a volte dannosa legislazione anti-aborto che attanaglia l’intera nazione.

Senza entrare nel dibattito pro-choice / pro-life, posso confermare una cosa: I veri satanisti di questo mondo hanno un particolare interesse per quanto riguarda i sacrifici dei bambini. I praticanti di Magia Nera (come rappresentato dal pentacolo rovesciato dietro al Baphomet) hanno sempre attribuito al sacrificio dei bambini una importanza straordinaria per realizzare i loro rituali. Anche se cio’ potrebbe sembrare completamente folle e malvagio, questi sacrifici sono avvenuti e continueranno ad avvenire. Così, mentre c’è quasi una sfaccettatura pseudo-liberale dietro le azioni del Tempio satanico, la scelta di questa specifica causa riecheggia il più oscuro dei riti satanici.

Una cosa che ho trovato completamente aberrante e’ stato l`epico sforzo mediatico per far apparire l’evento come una cosa positiva che non aveva nulla a che fare con Satana. Dicono che si e’ trattato di politica … ma l’evento è stato organizzato dal tempio “satanico”… e che la statua era di Satana … e che le persone stavano gridando “Hail Satan». Per darvi una idea di quanto i media siano stati ingannatori e ridicoli eccovi un estratto dell’articolo Why a Satanic statue isn’t really about the devil .

Il moderno Tempio satanico non ha nulla in comune con la concezione da film dell’orrore degli adoratori del diavolo, a parte un debole per i vestiti neri e le croci rovesciate. Il tempio – non associato alla Chiesa di Satana fondata nel 1960 da Anton LaVey – vede Satana non come una figura malvagia, ma come un qualcuno che ha osato porre in dubbio l’autorita’. Vedono il corpo umano come inviolabile, ed esaltano la razionalità e lo scetticismo.

E’ per questi motivi che il Tempio satanico ha fatto causa allo stato in modo da eliminare i tempi di attesa inclusi nella regolamentazione sull’aborto.

L’inaugurazione e il culto di una statua gigantesca del Baphomet è quindi mostrato al mondo come un evento di “razionalità” e propagandato come passo necessario verso una società più progressista. Anche se il concetto di Satana è profondamente teistico, l’evento è stato lodato da moltissimi gruppi atei a livello mondiale.

CONCLUSIONE

In breve, l’inaugurazione di questa statua del Baphomet è un perfetto esempio di come e’ possibile ingannare le masse in modo che accettino ed accolgano il culto delle élite occulte. Anche se i media cercano di girare attorno al problema vomitando decine di paragrafi per razionalizzazione che cosa sta accadendo, i simboli non mentono. Una statua del Baphomet è stata rivelata.

Baphomet fu l’idolo delle società segrete per più di mille anni – fin dai tempi dei Templari. Le società segrete di oggi discendono dai Cavalieri Templari e governano letteralmente il mondo. Sono dietro le più grandi atrocità che l`umanita’ abbia mai commesso, da guerre ingiuste ad abusi e sacrifici di minori, all`MKULTRA a cose che nemmeno conosciamo. L’elite occulta è un prodotto di famiglie sataniche multi generazionali e di filosofie, che una volta abbracciate permettono loro di proseguire nelle loro ossessioni senza conseguenze.

Quindi, no, non si tratta di “razionalità” o di diritti delle donne. Si tratta di svelare una statua del Baphomet e renderla accettabile alle masse.

Fonte

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 5 agosto 2015, in Uncategorized con tag , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 3 commenti.

  1. Satanismo becero e scaduto. Il sacrificio del bambino è un atto simbolico che ovviamente non prevede un vero sacrificio. Perquanto riguarda la cosa in sé si tratta di una manifestazione senza senso visti presupposti.

    • Simbolico un Cççò, purtroppo questa feccia meriterebbe un’altra inquisizione- Bella foto, complimenti-

      • Grazie. Ma il sacrificio del bambino è simbolico come il sacrificio di Giove (non è che prendi Giove e lo ammazzi… è un linguaggio simbolico). Così come la “guerra santa” dell’Islam è intesa in altro modo etc. Poi comunque chi capisce diversamente (sia tra i sostenitori che tra i detrattori) non manca mai. Ma il sacrificio del bambino è solo il nome di un rito.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: