Il regista di un film anti-nwo trovato morto nella sua abitazione in circostanze misteriose

David Crowley, il regista di “Grey State”, un film sul Nuovo Ordine Mondiale e sulle menti malate dell’elite è stato trovato morto in casa sua, con la moglie e la giovane figlia. L’ufficio dello sceriffo della contea di Dakota ha dichiarato che la morte è apparsa “sospetta”.

leadgraystate

David Crowley ha scritto e diretto Gray State, un film non completo sulla militarizzazione della polizia, l’imposizione della legge marziale, la sorveglianza ad alta tecnologia, i chip RFID e le menti dietro questi progetti. La pagina Facebook del film afferma che la storia parla di “un veterano ferito il quale guida una rivolta contro un governo corrotto dopo l’introduzione della legge marziale a livello nazionale.” Qui sotto il concept trailer del film.

In una intervista ad InfoWars del 2012, Crowley dichiarò di voler a tutti i costi diffondere il messaggio secondo cui dopo il loro declino, gli Stati Uniti avrebbero introdotto un Nuovo Ordine Mondiale. L’intervista descrive il film come “un film indipendente in cui si immagina uno stato di polizia brutale, ove vige una legge marziale brutale, l’identificazione biometrica è uno standard, la videosorveglianza è onnipresente e le truppe di assalto FEMA riuniscono i dissidenti nei campi di prigionia.

1920_WP2-e1422461053444

Un poster di Gray State.

Il 17 gennaio, i corpi di David Crowley, di sua moglie Komel e della loro figlia, di cinque anni sono stati trovati nella loro abitazione.

I corpi di David, Komel e della loro figlia sono stati trovati sabato dal vicino di casa di Crowley, Collin Prochnow. E’ stato riferito che i corpi giacevano morti in casa ormai da diverse settimane. Prochnow ha dichiarato di non aver visto movimenti nella casa di Crowley da Natale in poi, pensò dunque che la famiglia fosse in vacanza. Prochnow sostenne che i pacchi postali andavano accumulandosi davanti all’entrata e le luci erano accese notte e giorno. Decise così di andare a vedere come stava la famiglia.

Prochnow guardò attraverso una delle finestre della casa e scoprì i tre corpi, insieme a una pistola, giacere sul pavimento. Un cane, vivo, era presente. L’audio della radio della polizia ottenuto da MnPoliceClips.com ha rivelato che la polizia trovò “molti corpi, deceduti nella parte anteriore della casa” e un “cane molto arrabbiato” all’interno.” La polizia dichiarò che la situazione lasciava intendere un suicidio-omicidio .
Deaths Of “Gray State” Director And Family Under Investigation, Ben Swann

La morte di Komel e della bambina vennero dichiarate omicidio mentre la morte di Crowley venne catalogata come suicidio. Una pistola è stata trovata accanto al suo corpo.

Il capitano John Bermel della polizia di Apple Valley ha notato alcuni dettagli sospetti, in particolare che non vi fosse alcun segno di violenza o di lotta sulla scena del crimine e che una porta scorrevole sul retro era stato sbloccata e “socchiusa”.

Il capitano John Bermel della polizia di Apple Valley ha affermato che l’ufficio del medico legale non ha trovato segni fisici di lotta sul corpo o all’interno della casa. Bermel ha anche sottolineato che la casa era intatta, anche se l’audio registrato della polizia aveva dichiarato, dopo la scoperta dei corpi, che una porta scorrevole sul retro della casa di Crowley era stata sbloccata e “socchiusa”. Bermel ha detto: “Se ci fosse stata una rissa, ci si aspetterebbe di trovare, qualcosa di rotto, forse qualcosa di rovesciato”.

“Non c’era niente di simile”, ha detto Bermel.

Gli investigatori hanno dichiarato che l’ultima “attività verificata” nella casa risale alla fine di dicembre.

Bermel ha inoltre affermato “Da quello che stiamo capendo possiamo dire che vi fosse un forte uso di sostanze, problemi economici – come abbiamo visto in alcuni notiziari – e l’inizio di un isolamento”, tuttavia Bermel non fa nome delle presunte sostanze . “Quello che posso dire è che stiamo ottenendo alcune indicazioni su ciò che può aver contribuito al tragico evento”.

Charlie Hubbell, un attore che è apparso nel trailer di “Grey State”, ha detto a Twincities.com che David Crowley “sembrava tranquillo e concentrato.”

“Per tutto il tempo in cui ho lavorato con lui non c’era nulla di aggressivo o caotico o strano o anormale. Era in gamba e sicuramente avrebbe avuto successo “.
– Ibid.

Mentre le prime ricostruzioni della polizia affermano che Crowley ha ucciso moglie e figlia per poi suicidarsi dopo mesi di depressione e di isolamento, altri osservatori ritengono che sia stato ucciso dal sistema contro cui il suo film si opponeva. L’indagine è ancora in corso.

Fonte

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 28 gennaio 2015, in Uncategorized con tag , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: