Poland’s Next Top Model: Una scarica impressionante di simbolismo

Il promo della seconda stagione della serie Poland’s Next Top Model riesce a comprimere in poco più di un minuto una grande quantità di simbolismo riferibile all’immaginario del controllo mentale. Non diversamente dallo spot della Versace per H&M (descritto in questo articolo), il video si apre con la figura di un Handler – ruolo interpretato, dalla top model Joanna Krupa. Vestita di un abito bianco e nero a scacchi, che prolungandosi diventa un pavimento massonico, guarda verso le modelle, che vagano per un labirinto manipolandole a comando. Ha il controllo su tutti gli aspetti del labirinto, compreso il tempo (non diversamente da Jareth in Labyrinth, analizzato qui).

Basandosi (ovviamente) su Alice in Wonderland, la sequenza comprende una quantità innumerevole di simboli e attivatori del controllo mentale quali: riflessi distorti allo specchio, tazze di thè “drogate”, farfalle, ecc. In breve, questa sequenza rappresenta il controllo degli Illuminati sul mondo della moda.

Fonte

Annunci

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 10 dicembre 2011 su Controllo Mentale, Illuminati, Labyrinth, Nwo, Poland's Next Top Model, Programmazione Alpha, Programmazione Beta, Programmazione Delta, Programmazione Monarch, Programmazione Theta. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 12 commenti.

  1. icittadiniprimaditutto

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

  2. Complimenti per il blog innanzi tutto. Per quanto riguarda i riferimenti al simbolismo massonico se ne trovano molti anche in X factor Italia, che sta andando in onda su sky. La settimana scorsa una concorrente (tra le altre cose una delle migliori) si è esibita indossando un abito con motivo a scacchiera e con al centro un grande occhio… particolare un po’ grottesco che certo non giovava all’estetica del vestito. Inoltre cantava appoggiandosi a turno a più microfoni intorno a lei (più personalità?) e come se non bastasse a completare il quadretto c’erano degli orsetti e altri animali di peluche legati alle aste dei microfoni. Infine la ragazza cantava su di una pedana decorata come se grondasse sangue dai gradini. Per la cronaca la canzone era Tainted love.

  3. Ah, allora ci ho preso… 🙂 non ho facebook per cui non sapevo che l’argomento fosse già stato trattato. grazie cmq per la risposta.

  4. seguo il tuo blog ,in cui sono incappata tempo fa, ed è come vedere una delle molteplici facce di una stessa medaglia.
    quello che non riesco a capire(sono andata un poco indietro nei post)è lo scopo per cui mettono ovunque ormai simboli massonici.
    seguo x factor in replica su cielo,ed è sconcertante.
    io mia mia figlia li abbiamo beccati subito ed è lampante ,quello che non ci risulta chiaro ,e lo chiedo a te.a che serve far vedere tutto questo simbolismo?
    scusa l’ignoranza ma non l’abbiamo capito
    grazie per l’attenzione

    • In primo luogo abituare il pubblico ad apprezzare i loro simboli pubblicizzandoli tramite le marionette dell’industria dell’intrattenimento. Questo sia per farci comprare ciò che viene pubblicizzato con quella simbologia (perchè è di tendenza) sia per definire gli standard di bellezza, intelligenza, coraggio eccc… Il simbolo è importante ma ciò che conta soprattutto è il contesto in cui è inserito. Per fare un esempio se in un film vedo una ragazza che si specchia capisco subito che ci sarà un cambiamento di personalità rilevante….il problema è a cosa è dovuto questo cambio di personalità: la reazione a una sconfitta? A un tradimentO? Condizionano le reazioni, in modo che ad un dato stimolo A l’individuo reagisca più o meno nella stessa maniera in cui è stato programmato: Mi vengono in mente i tipici ragazzi “alla Maria De Filippi” o alle Lady Gaga di 14 anni, sono cloni nel modo di comportarsi. Sinceramente, è preoccupante!

  5. Ciao NeoVitruvian. Finalmente sono “incappato” in un sito che mi interessa particolarmente. Da qualche tempo mi sto interessando di Semiotica e, devo dire la verita’, e’ un Mondo molto complesso, al contrario di quel che si possa credere. Mi sono reso conto che la miglior difesa e’ sapere le regole del gioco in cui si e’ costrtti a giocare..Ho guardato qualche conferenza di Michael Tsarion (molto interessante) un paio di mesi fa, e da li’ ho cominciato ad interessarmi all’argomento piu’ da vicino. Vedo che anche tu hai un particolare interesse a riguardo..potresti consigliarmi libri, pdf, link a siti o video su Youtube o chi piu’ ne ha piu’ ne metta? Grazie

  6. riflettendoci , se uno stimolo A vuole scatenare una determinata azione che dovrebbe risultare automatica nell’individuo,non c’è modo di difendersi.Anche perchè se durante i sogni questi stimoli vengono incamerati…. non c’è via d’uscita.O sbaglio?

    • Se li riconosci col tempo eliminerai il condizionamento perchè appunto conosci le storie e le metafore, sai perchè vengono utilizzate e a quali scopi. C’è da liberarasi da tutti gli automatismi su idee e punti di vista. In poche parole uscire dal sistema

  7. Buongiorno Neov,che ne pensi del trasformismo perfetto dell’attrice charlize theron?e della nuova sigla della soap beautiful…
    grazie per l’attenzione e complimenti per il blog,molto interessante.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: