Nicki Minaj: Breccia nel sistema

Pochi giorni dopo la morte del cugino di Nicki Minaj, è trapelato online un brano di Nicki chiamato “We Miss You” le cui liriche trattano dell’uccisione di qualcuno vicino a lei. Tuttavia come la stessa rapper ha fatto notare, subito dopo il successo della canzone,  “We Miss You” venne registrata quasi 12 mesi prima.

“Il testo di ‘We Miss You’ stranamente descrive le circostanze della morte di mio cugino, ho scritto e registrato quella canzone il 24/05/2010”, ha twittato. “Venne inviato a Mariah Carey & a Keyshia Cole più di un anno fa per una possibile collaborazione.

La Minaj ha poi ringraziato i suoi fan per il loro sostegno a seguito della tragica notizia: “Grazie a TUTTI voi per le gentili parole e auguri”.

Dopo aver annunciato la notizia della morte di suo cugino su Twitter, la rapper rimase disconessa dal sito di micro-blogging fino a Giovedi (7 luglio) giorno in cui il pezzo è trapelato online. La Minaj ha ricevuto un tweet di incoraggiamento e di amore dalla sua tourmate Britney Spears: “Pregate per la famiglia di Nicki @ NickiMinaj. … Mantenete alto l’incredibile supporto. ”

“We Miss You” è un ode cupa ad un amico caduto. Mentre i beat si fanno più tosti, Nicki sputa fuori dai denti, “Perché dovresti andartene in luglio? / In una notte d’estate tranquilla e serena,” rispecchiando stranamente gli accadimenti avvenuti al cugino.

Anche se i testi ci dicono che Nicki sta rappando per un suo amante, sembra che i riferimenti al delitto siano estremamente simili alle dinamiche della morte di suo cugino lo scorso week end. Successivamente, riferendosi alla canzone si è espressa in questo modo: “Hai detto che avresti lasciato queste strade, e sapevi che non intendevo in un sacco di plastica, adesso sappiamo che non eri invulnerabile, e io sono sconvolta perchè eri la migliore cosa che avevo. ”

Fonte

Ci sono davvero delle strane “coincidenze” che circondano questa storia:

La canzone “We Miss You”, che venne registrata lo scorso anno, è uscita online solo pochi giorni dopo l’omicidio del cugino di Nicki
La canzone inizia con le parole «Perché dovresti andartene a luglio? / In una notte d’estate tranquilla e serena”
La prima strofa si conclude con “E forse questo fa solo parte del programma”
L’omicidio – e tutto ciò che lo circonda – è stato fortemente pubblicizzato, pur non avendo bisogno di esserlo.

Potrebbero essere queste le prove di un omicidio rituale? Difficile da dire. Alcuni esperti del settore hanno affermato che questi sacrifici devono essere celebrati per essere “iniziati nel settore”. Non posso dare una risposta definitiva a questo caso particolare ma, come direbbe qualcuno: non esistono le coincidenze.

Fonte

Annunci

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 13 luglio 2011 su 1 anno prima, Controllo Mentale, Illuminati, Morte cugino, Nicki Minaj, Nwo, Sacrificio rituale, We miss you. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 18 commenti.

  1. Senti! cosino o come ti chiami! Sai che non ti puoi permettere di scrivere articoli del genere se prima non ne hai prove certe?,.. Metti conto che Nicki leggesse quest’articolo… Poverina! sicuramente lei non c’entra niente… E prima di sparare cazzate a botto informati meglio! -.-

    • Dovresti essermi grato, io lo ho tradotto così che tu potessi venirne a conoscenza e incazzarti per sta cosa. Comunque chi lo ha scritto è citato in basso alla voce “fonte”, la maggior parte dell’articolo è preso da una intervista di Mtv…Mira meglio prima di sparare non sai mai chi potresti colpire! (spero tu capisca le metafore)

  2. Porto rispetto per il lavoro che hai svolto…ma se fosse una cavolata? è diffamazione… Dovete averne prove fermanti ..

  3. Sì state smerdando una cantante, e ripeto…Le fonti ce le avete, Ma potrebbe anche essere una coincidenza e mi sembra poco carino, in una situazione del genere insinuare determinate cose…

    • Hahaha.. in quanto a smerdate: forse non ti rendi conto che ogni giorno i cantanti e tutti i “potenti” smerdano noi poveri mortali sbattendoci in faccia i loro miliardi….

  4. silvietto bello, torna a veder ela tv che è meglio.

  5. Neutrivuian fa il suo lavoro..poi voi non c’è bisogno che lo
    offendiate, io gli sono grata poichè ha tradotto un interessante articolo sui poteri occulti dei cantanti di oggi che senza arte ne parte diventano famosi..se non sbaglio anche LADY GAGA fece un rituale sacrificio di sangue con la sua rivale anche in paparazzi lo fa vedere esplicitamente come ha tolto di mezzo la sua rivale russa e se ne è impossessata della sua anima ed è diventata suo plagio!!! Vergognatevi e ringraziatelo e baciategli i piedi a neutruvian..FORZA NEO SIAMO TUTTIC ONTE ..LASCIALI PERDERE!!

  6. Ricorda i sacrifici rituali che vengono descritti nel blog di Franceschetti, ad esempio Rino Gaetano è morto nello stesso modo descritto da una sua canzone 10 anni prima: scontratosi con un veicolo e poi rifiutato per vari motivi dagli ospedali descritti nella canzone stessa. verrebbe da pensare che sia una punizone verso la cantante, forse lei non ha fatto qualcosa che le avevano richiesto e l’hanno punita così, facendo in modo che il cugino morisse con riferimenti alla canzone, lanciando un chiaro messaggio alla cantante che ovviamente non ne sapeva nulla, se uno ci pensa è una cosa terribile. Rino invece aveva messo alcuni messaggi nelle sue canzoni, ad esempio in nuntereggae più, cose molto scomode,si parla della spiaggia di capocotta dove era avvenuto un omicidio molto famoso per cui erano state indagate persone della Roma bene. Ci sono molti artisti che sono morti con riferimento alle proprie opere, il che viene visto romanticamente,come una sorta di premonizione. Franceschetti nel suo blog da una diversa interpretazione.

  7. Forse non mi sono spiegata bene, io non penso affatto che abbia doti divinatorie, ho espresso solo quello che di solito si sente quando si parla di queste cose, cioè che è una specie di premonizione degli artisti, oppure una maledizione misteriosa (mi riferisco alle morti sul set dei film) e che io trovo ridicolo.
    Ma non credo che lei fosse a conoscenza del fatto che le avrebbero ucciso il cugino e non credo che sia per un’iniziazione, quanto piuttosto una punizione. Se fosse per un’iniziazione beh allora si noterebbe, perchè con questa logica appena qualcuno diventa una star dovrebbe morirgli qualcuno in famiglia o un caro amico per ritualizzare il passaggio e non è così. quindi il motivo è un altro.

    • Ma infatti questa canzone non doveva essere trasmessa è stato un piccolo errore che ha portato a galla certi collegamenti, se sapeva il mese, il periodo della giornata (sera/notte) e e le modalità con cui è morto…bhè forse qualcosa le hanno detto. Una punizione, che la renderà maggiormente instabile mentalmente e che gli illuminati sfrutteranno per controllarla meglio… Immaginati di sapere che un tuo caro morirà, come quando e perchè, con mesi di anticipo e scriverlo addirittura….fa tutto parte della programmazione, che in questo caso si rappresenta un “atto punitivo” ma che ha anche molti altri risvolti durante i rituali iniziatici, la maggior parte delle star accetta senza aprire bocca, è per questo che non si sporcano così spesso le mani!

  8. No, pensaci bene. Lei ha fatto la canzone che probabilmente era davvero per un amante, molte canzoni di quel genere parlano di queste robe ultraviolente, da gang. Poi gli illuminati o chi per loro, hanno preso il testo e hanno messo in atto passo per passo ciò che era scritto nella canzone verso un suo parente caro, questa è la punizione che significa “noi possiamo tutto, se non fai quello che devi, ecco che succede”, ed è davvero angosciante, ovviamente lei fa parte del sistema ma non sapeva affatto che l’avrebbero ucciso, la canzone poi è trapelata e il pubblico lo è venuto a sapere, è rituale ma nel senso che quello è il modo simbolico in cui si punisce. Non è per un’iniziazione, un’iniziazione è quello che avete spiegato benissimo parlando dell’mtv music award.
    Rino Gaetano, ha scritto “la ballata di Renzo” 10 anni prima di morire, ed è stata pubblicata anni dopo la sua morte..hanno preso il testo della canzone e l’hanno messo in pratica.
    Scusa se sono così testarda 🙂 ma sostengo la mia idea.

    • Ahahah per fortuna che c’è chi ha idee differenti! Cmq per iniziazione intendo un processo più ampio che include tutte le fasi del perfezionamento massonico, questa a mio parere faceva parte di una tappa ben precisa del percorso iniziatico!

  9. ragazzi, sapete che sapere queste cose evita forti impatti psicologici??

  1. Pingback: Nicki Minaj: Breccia nel sistema / 1LLUMINATI.COM

  2. Pingback: Nicki Minaj: Breccia nel sistema / 1LLUMINATI.COM

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: