Katy Perry: Filosofia Esoterica e Interpretazione di E.t.

In questo ultimo video di Katy Perry i livelli di interpretazione si sovrappongono in maniera quasi perfetta, lasciando però delle incongruenze nelle interpretazioni ufficiali e quelle non ufficiali. Sul web sono riuscito a trovare informazioni sulla filosofia di Edgar Cayce, alla quale il video si è evidentemente ispirato.

EDGAR CAYCE

Edgar Cayce

Edgar Cayce (1877-1945) fù un psichico americano che dichiarò di possedere la facoltà di mettersi in contatto con entità atlantidee mentre era in uno stato di trance. Era un fervente cristiano e visse prima del movimento New Age, alcuni credono che ne fù il fondatore e che ne influenzò gli insegnamenti.

“Oggi l’A.R.E. (Association for Research and Enlightenment, Inc.)2, associazione creata da Edgar Cayce nel 1931 a Virginia Beach, in Virginia, possiede nella sua biblioteca, a disposizione del pubblico, 14 306 letture realizzate da Cayce, alle quali sono stati aggiunti i rapporti, i commenti e le testimonianze corrispondenti. Queste letture rappresentano l’insieme di documenti psichici più notevole che esista proveniente dalla stessa fonte. L’A.R.E., che alla morte di Cayce nel 1945 non contava che qualche centinaio di membri, è attualmente un’organizzazione di diffusione mondiale. Essa permette alle persone che lo desiderano di trasformare la loro esistenza grazie all’opera di questo uomo molto semplice che ha manifestato delle facoltà psichiche eccezionali.” Fonte


LA FILOSOFIA DI EDGAR CAYCE

Il sistema di pensiero metafisico che emerge dalle letture di Edgar Cayce è una versione cristianizzata delle religioni misteriche dell’antico Egitto, della Caldea, della Persia, dell’India e della Grecia. Pone Cristo come dio unico di tutti i popoli/luoghi e lo pone al vertice della sua struttura filosofica, la pietra angolare della piramide.

La complessa simbologia impiegata dalle religioni misteriche è sopravvissuta in maniera frammentaria nel cristianesimo, in particolare nelle architetture delle chiese e nel sacrificio della Messa, con il suo calice sacramentale. La continuità della tradizione del Dio unico si è però persa. Il paganesimo è condannato allo stesso modo da parte delle autorità religiose, dagli archeologi e dagli storici come fantasia idolatra dedicata al culto di false divinità.

I primi cristiani non erano di tale avviso. E’ certo che gli Esseni, coloro che prepararono Maria, selezionarono Giuseppe, e insegnarono a Gesù, erano iniziati ai misteri. Gesù disse: Egli è venuto per adempiere la legge, e parte di quella legge è stata la Cabbala, la dottrina segreta degli ebrei – la loro versione dei misteri.

I ministri dei misteri erano interessati a risolvere il problema dell’uomo di liberare la sua anima dal mondo. Nelle simbologie misteriche la Terra era sempre rappresentata come un mondo sotterraneo , in cui l’anima era persa al suo interno trovando la libertà tramite la saggezza, la fede e la comprensione. Persefone, per esempio, fù rapita da Plutone, signore dell’Ade. Persefone è l’anima dell’uomo, la cui vera casa è nei cieli.

INTERPRETAZIONE DEL VIDEO (ESOTERICA)

L’interpretazione del video si basa sul mito della creazione, riportato nei testi di Cayce. Dio, ad un certo punto, desiderò esprimersi, creando per se stesso il cosmo e le anime.

Il cosmo venne costruito con gli strumenti che l’uomo chiama musica, aritmetica e geometria: armonia, sistema, ed equilibrio. I mattoni erano tutti dello stesso materiale, che l’uomo chiamò essenza vitale. Fù un potere inviato da Dio, un raggio primario, come l’uomo pensa, che modificando la lunghezza della sua onda e il suo tasso di vibrazioni diventa un modello per forme, sostanze e movimento diversi. Questo creò la legge della diversità che soppiantò l’eterno e immutabile modello per la forma. Dio utilizzò questa legge della diversità come una persona suona il pianoforte, producendo melodie e disponendole in una sinfonia.

L’anima era così composta da due stati di coscienza: quello dello spirito, cioè la consapevolezza dell’identità con Dio, e quella del nuovo individuo, che ha coscienza di tutto quello che ha sperimentato.

Certe anime rimasero assuefatte dal loro potere e cominciarono a sperimentarlo. Si mescolarono con la polvere delle stelle e il vento delle sfere, sentendole, diventando parte di esse.

Penso che sarebbe stato difficile trovare un personaggio più egocentrico e innamorato di se stesso

Dallo stesso testo cantato da Kanye West, si può notare l’aspetto appena descritto:

I got a dirty mind
I got filthy ways
I’m tryna Bathe my Ape in your Milky Way
I’m a legend, I’m irreverent
I be reverand
I be so fa-a-ar up, we don’t give a f-f-f-f-ck


Il risultato fù un graduale indebolimento del legame tra i due stati di coscienza – quello dello spirito e quello dell’individuo. L’individuo divenne più interessato e consapevole delle proprie creazioni che di quelle di Dio.. Qui avvenne la caduta dello spirito/la rivolta degli angeli.

Il distacco tra Dio e anima si fa sempre più netto

La caduta dello spirito/rivolta degli angeli

Per spostarsi in una parte di creazione e diventarne parte di essa, un’anima deve assumere un nuovo aspetto o “terzo aspetto della coscienza”. L’uomo si riferisce a questo aspetto della consapevolezza, come alla sua “mente cosciente “. E’ il mezzo con cui esso fa esperienza: il corpo fisico, i cinque sensi, il sistema ghiandolare e il sistema nervoso. In altri mondi, in altri sistemi, il mezzo ovviamente sarà diverso.

Different…DNA

Il mezzo con cui fare esperienza

Anima (Katy Perry) si è staccata definitivamente dalla coscienza di Dio, assumendo la forma più congeniale (in questo universo) per accumulare esperienza. Possiamo osservare nei frame seguenti come la nuova trasformazione della Perry acquisisca alcune delle capacità che le serviranno per giostrarsi nell’universo.

La vista

La capacità di esprimersi

Sentire, toccare, muoversi

L’uomo, il desiderio sessuale, l’opposto

Acquisizione di esperienza

Quando un’anima decide, come in questo caso, di possedere un corpo fisico essa si separa temporaneamente dalla sua individualità e diventa ancora più distaccata dal suo spirito. Così, invece di aiutare a dirigere il flusso della creazione e contribuire ad essa, (anima) si trovava incagliata in essa. Più si allontana dalla riva, tanto più essa cede alla forza della corrente rendendo più difficile il compito di tornare sulla terra ferma.

Ciascuno dei sistemi di stelle e pianeti, in questo modo, rappresenta una “tentazione” per le anime. Ognuno ha il suo piano e si muove in esso attraverso l’attività di un flusso costante di mente. Quando un’anima incappa nel flusso (immergendosi nel sistema attraverso il quale il flusso stava scorrendo) avrà da contrastarne la forza della corrente, corrente la quale ne limiterà il libero arbitrio.
(Ogni sistema rappresenta anche un’opportunità di sviluppo, di progresso e di crescita verso l’ideale di completa comunione con Dio – la posizione di co-creatore del vasto sistema di mente universale)

Il sistema solare attrae anime, e dal momento che ogni sistema è una espressione unica, con i suoi pianeti, come parte integrante, la terra si trova sul cammino delle anime.

Una nuova trasformazione, Katy si fa trasportare dalla corrente, il libero arbitirio diminuisce, il richiamo della Terra è forte

La terra era l’espressione della mente divina con le sue leggi, il suo piano, la sua evoluzione. Le anime, desiderose di osservare la bellezza del mare, sentire il vento o il profumo dei fiori, si mescolarono e si espressero tramite essi. Si mescolarono anche con gli animali, e crearono forme di pensiero ad imitazione di essi: giocarono al gioco della creazione, imitando Dio. Ma era un gioco, una imitazione, che interferiva con ciò che era già stato messo in moto, il flusso della mentre a poco a poco attirò le anime nella sua corrente. Dovevano seguirla, nei corpi che si erano creati.

Attirata dal flusso di mente verso la Terra 

Anima comincia a desiderare di fare esperienza attiva

Visivamente, nel video, si può definire un determinato momento in cui anima comincia le varie “imitazioni” che la porteranno infine a discendere sulla Terra assumendo forma pseudo umana.

Occhi, specchio dell’anima. 8. Il numero 8 rappresenta l’infinito, la perfezione il ciclo eterno

Si mescolarono anche con gli animali, e crearono forme di pensiero ad imitazione di essi

I “migliori” occhi per fare esperienza?😉

L’universo è duale, Anima fa esperienza anche della passività

Il flusso ormai ha attirato Anima nelle vicinanze della Terra la quale è costretta a discendere e incarnarsi

Erano corpi strani: miscele di animali, un patchwork di idee su ciò che sarebbe piacevole godersi possendendo un corpo umano/animale. Nel corso dei secoli le favole dei centauri, dei ciclopi, ecc, hanno persistito come una reliquia di questo inizio di dislocamento dell’anima sulla terra.

Venne preparata una via di fuga per le anime che rimasero impigliate nel flusso di mente. Venne scelta una forma per far loro da involucro sulla Terra, il tutto in modo che le anime entrassero a far parte del ciclo della Terra. Delle forme già esistenti sulla Terra quella delle scimmie antropomorfe fù quella che si avvicinò il più possibile al modello necessario. Le anime discesero su queste scimmie – e le guidarono dall’alto, influenzandole verso un obiettivo diverso da quello che potevano possedere delle scimmie antropomorfe. Hanno smesso di vivere sugli alberi, hanno scoperto il fuoco, costruito degli strumenti, hanno iniziato a vivere in comunità, e hanno cominciato a comunicare tra loro. Rapidamente, anche per i tempi dell’uomo, queste scimmie hanno perso il loro aspetto animale, hanno perso le folte pellicce, e hanno raffinato i comportamenti e le abitudini. Anima poi discese nel corpo, la Terra possedeva ora un nuovo abitante: L’uomo.

La “scimmia antropomorfa” (Essendo il video ambientato nel futuro, qui vediamo al posto del binomio passato scimma/uomo quello uomo/macchina)

Anima aiuta il robot a sviluppare il suo lato “umano”

Ottimo richiamo alla filosofia di  Cayce: da scimmie antropomorfe quadrupedi, con l’aiuto di anima esse si sollevarono su due gambe, nel cammino verso la loro evoluzione

Anima si unisce al robot umanoide

Ed ecco nascere l’uomo

Il piano delle anime per la Terra era quello di una serie di incarnazioni, interlacciate a periodi dove esse migravano in altri piani della coscienza – i pianeti – fino a quando ogni pensiero e ogni azione del corpo fisico, attraverso sensi e mente cosciente, fossero in accordo con il piano originariamente pianificato per anima. Quando il corpo non sarebbe più stato un ostacolo alla libera espressione dell’anima – quando la mente cosciente si fosse fusa con l’inconscio, e quando la struttura atomica del corpo avrebbe consentito di controllare anima in modo che potesse essere libera sia in esso che fuori di esso – il ciclo della Terra sarebbe giunto al termine..


CONCLUSIONE

Il video parla semplicemente della creazione, anima, discesa sulla Terra per fare esperienza, si fonde con un essere vivente che possa fare lei da contenitore. Il tutto viene presentato in chiave post apocalittica, con una nuova creazione sopra i relitti di una umanità che ha distrutto se stessa e il mondo. Il video porta avanti le tematiche del transumanesimo, argomentando sul rapporto uomo/macchina e su una probabile guerra totale. La canzone parla di alieni e del desiderio di “farsi rapire” da questi fantomatici extraterrestri. Come mai ancora una volta, le tematiche dell’alieno, della sua superiorità e del volergli bene (se non amarlo) martellano incessantemente?

Probabilmente il motivo è da ritrovarsi in un condizionamento mentale atto a prepararci a qualcosa. Il problema è perchè tengano così tanto a dirci che sono buoni!


Annunci

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 17 maggio 2011 su Anima, Cayce, E.t., Filosofia esoterica, Illuminati, Interpretazione occulta, Katy Perry, Mk-Ultra, Nwo, Transumanesimo. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 10 commenti.

  1. Buoni in che senso ? Io quando ho visto / sentito parlare di alieni l ho visto solo in maniera negativa ci rapiscono ti torturano vengono qua a farti la guerra etcetc quello che non capisco è il perché dovrebbero farlo sicuramente sono molto più intelligenti di noi non che ci voglia più di tanto di sicuro non porteranno se stessi all autodistruzione spero di non aver frainteso complimenti per il blog molto molto interessante oltre ad essere scritto bene

    //bec out

    • Si in effetti tra gli anni 80 e 90 la fantascienza ci ha offerto degli alieni cattivi: “Alien” “Predator” “Indipendence Day” “Mars Attack” ecc…. il punto è che dal 2000 in qua l’approccio con l’alieno è cambiato. Ora si tende ad umanizzarlo, nelle correnti newage sarebbe il nostro fratello maggiore.
      Gli alieni “buoni” a mio parere potrebbero esistere, non si fanno vedere perchè dobbiamo acquisire la coscienza tale da poterli “sostenere” (se ci dessero una mano non riusciremo mai ad acquisire coscienza), quelli cattivi (dagli studi di Corrado Malanga, guardatelo su youtube) vogliono la nostra parte animica. Non sono propriamente cattivi, cercano di sopravvivere. Se perderemo la battaglia contro i poteri forti verremo schiacciati da queste entità, se riusciremo a contrastarli e vincere, probabilmente ci sarà il salto coscienziale, che ci farà ulteriormente evolvere. Grazie del commento

  2. Che gli alieni siano cattivi è solo un punto di vista molto soggettivo. Quando noi prendiamo una rana e iniziamo a smontarlo, per la rana i cattivi siamo noi, ma noi lo facciamo solo per un fin di bene, cioè: conoscere. Ecco, quando loro rapiscono una persona, la situazione è simile, lo fanno per conoscere noi, e allo stesso tempo quando si trova un alieno sulla vivo o morto che sia, si fa la stessa cosa che fanno loro (e che si fa con la rana). Capito?
    Quindi che siano buoni o cattivi o altro ancora, dipende solo dal punto di vista soggettivo.

  3. Sarò ignorante se vi dico che non ci dobbiamo preoccupare degli alieni perchè non esistono?? a me fanno ridere questi americani con manie di persecuzione… ogni film e video con trame simili: galassie infinite ma… gli alieni sono interessati solo al pianeta terra e in particolar modo agli americani?? e mentre i capi fanno i loro porci comodi mettono idee al popolo che ci siano alieni cattivi o buoni tipo ET… Margherita Hack ha asserito che gli alieni potrebbero anche esistere, anche se scientificamente non ci sono prove al riguardo, però se fosse, ci sarebbero così tante milioni di galassie che non verrebbero di certo da noi… Dovremmo pensare agli “alieni” terrestri (knight of hardcore, e international co. )che abbiamo che sono il vero problema…

  4. a mio parere la tua interpretazione ha un sacco di incongruenze, tipo il richiamo alle scimmie antropomorfe, in realtà è solo il robot che si alza in piedi perchè era spento…
    E poi perchè si mette gli occhiali katy perrry alla fine del video?
    Ti consiglio di vedere questo video – interpretazione (secondo me anche questo sbagliato ma più credibile del tuo…) http://www.youtube.com/watch?v=iNAEbKjXNj4

    comunque qualche idea che ha in coomune la tua interpretazione con quella che ti ho inviato, potrebbe essere qualcosa di vero 😉

    • Non è una mia interpretazione è una filosofia esoterica risalente alla fine del 1800 inizi 900…Il fondatore è Cayce, a mio parere la Perry ha preso ispirazione da questo tipo di filosofia, se tu hai altre interpretazioni proponile oppure dimmi dove sono queste incongruenze e per favore, di livello superiore al “tipo il richiamo alle scimmie antropomorfe, in realtà è solo il robot che si alza in piedi perchè era spento”.

      p.s. in un italiano un pò più fluente

  5. Vi ricordate quando Katy ha detto di essersi “venduta” l’anima…
    Provate a leggere il testo di questo brano… mi sembra alquanto “celebrativo”.

  6. su questo video non sono del tutto d’accordo sulla interpretazione molti simbolismi vengono tralasciati, cercherò di esser breve e di esser più chiara possibile. Anche io faccio analisi dei video sui simbolismi illuminati e molto spesso si fa riferimento a Saturno, Saturno (detto signore degli anelli) è come un punto di riferimento per loro i più ignoranti lo identificano con satana da li il pensiero dell’adorazione di satana per gli illuminati, si parla di un “suo ritorno sulla terra ” in un futuro, ed è quello su cui stanno lavorando attraverso le loro manipolazioni e rituali gli illuminati, in questo video sono palesi gli anelli di Katy Perry in testa, lei rappresenta il ritorno del loro Dio sulla terra, intanto la terra è un deserto di macerie questo rappresenta un apocalisse futura dove l’esistenza umana sarà distrutta per far sopravvivere solo la fusione tra uomo e macchina (quello che loro vogliono) Katy ( Saturno) fa finalmente ritorno sulla terra dando l’apparenza di ridare la vita, quando in realtà la visone è opposta, si impossessa e guida un esser umano oramai senz’anima per quidarlo in una nuova era. Poi ci sarebbe da aprire un capitolo anche sugli occhi di Katy che fanno riferimento alla razza aliena, comunque in qualche modo questo video non parla semplicemente come dici tu della discesa dell’anima sulla terra per fare esperienza, ma è un quadro ben chiaro del futuro con l’estinzione dell’uomo e l’inizio della nuova era sotto saturno e le razze aliene predominanti, quindi la loro conquista di anima, che è il loro obbiettivo.

  1. Pingback: Katy Perry: Filosofia Esoterica e Interpretazione di E.t. / 1LLUMINATI.COM

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: