Illuminati: Vintage

In molti articoli, si è dimostrato come il simbolismo occulto e il controllo mentale siano inseriti come temi nei video e nelle canzoni di musica pop. Questa tendenza preoccupante non è però solo limitata agli artisti americani. I suddetti temi possono infatti ritrovarsi in tutta la musica commerciale, grazie alla globalizzazione che ha esportato questi modelli. Prenderemo in esame i temi sfruttati da uno dei gruppi più importanti della Russia, i Vintage, e si cercherà di spiegare il loro significato nascosto.

Il tipico simbolismo dell’occhio onniscente, presente nei video della Gaga,della Aguilera,di Jay-z,di Beyonce, di Rihanna e molti altri.

Il simbolismo sul controllo mentale si trova spesso nei video delle giovani e sexy pop star sexy in ascesa. Nella maggior parte dei casi,le stesse protagoniste assumono il ruolo della vittima di controllo mentale, rendendo il relativo simbolismo apparentemente “cool”, sexy e desiderabile, in questo modo l’idea del controllo mentale viene innestata nella mente dei giovani. Molti video raffigurano piuttosto vividamente la dura realtà dell’essere i “burattini dell’industria musicale”, a tal punto che ormai si fa tutto alla luce del sole, ma la maggior parte degli spettatori restano all’oscuro perché non riescono a vedere oltre il velo sottile del simbolismo che si trova nei video. Questo fenomeno non è caratteritico  solo dell’America, ma è presente in tutte le parti del mondo: in questo caso nel gruppo pop russo Vintage (Винтаж).

Il gruppo formato da Anna Pletnev, Aleksej Romanov e la ballerina Svetlana Ivanov ha pubblicato un singolo intitolato Mikkie, contenente tutte le caratteristiche dell’agenda degli Illuminati. I temi sul controllo mentale, della multi personalità, degli abusi, della  sessualizzazione, e della disumanizzazione si possono trovare in questo video, così come in alcuni dei loro lavori precedenti. Quindi, prima di arrivare al Mikkie, partiamo con i precedenti video.

LAVORI PRECEDENTI

Fino dal loro debutto nel 2007, molti dei singoli dei Vintage contenevano una sorta di commento sulle tematiche sociali, come ad esempio sulla prostituzione e sugli abusi sessuali. Erano presenti anche i riferimenti al controllo mentale, che tuttavia,dato il modo in cui erano presentati, sembravano quasi essere una “denuncia” verso questa pratica.

LONELINESS OF LOVE

Questo singolo ritrae la cantante Anna nei panni di una bambola che è costretta a vivere la sua vita comandata dalla sua “padroncina”, interpretata da una bambina.

Anna travestita da una bambola dentro una confezione. Gli schiavi del controllo mentale sono spesso descritti come bambole o pupazzi  che sono controllati da un “gestore”.

La bambina mette accanto ad Anna un altro bambolotto nudo, un riferimento al sesso forzato che viene imposto agli schiavi del controllo mentale

Il testo della canzone punta verso la futilità di una vita controllata da qualcuno / qualcosa estraneo a se stessi. La migliore traduzione della canzone che ho trovato probabilmente non è accurata al 100%, ma è sufficiente per trasmettere il senso della canzone. Ecco un estratto particolarmente significativo:

And after? After
we’ll press the button on the remote
And go to heaven easily and neatly
Carpet
Curved mirrors
Well, those whom we love
we’ll never be with
Why we have forgotten
that we’re people.

Alla fine del video, Anna rompe il nastro bianco che la tratteneva, rappresentazione del controllo mentale.

SLEEPWALKER GIRLS

Questa canzone descrive la dura realtà di una prostituta,essa infatti è un grosso problema in Russia. Incorporati nel video vi sono  simboli relativi al controllo mentale: la prostituzione, l’abuso rituale e la schiavitù spesso vanno di pari passo in Europa orientale.

Anna stringe una bambola che deve dare a sua figlia. La bambola assomiglia ad Anna, e rappresenta il suo vero io in contrasto con la figura della prostituta cioè il suo alter ego negativo

Anna viene picchiato da un personaggio, che poi le tira addosso dei soldi.

Lo specchio rotto è rappresentativo della sua personalità in pezzi

Alla fine del video, Anna viene mostrata mentre porge la bambola alla figlia,dimostrando di aver superato i momenti difficili . La bambola rappresenta anche la vera personalità di Anna, che cerca di trasmette alla figlia, sperando che riuscirà a condurre una vita migliore.

IL NUOVO ALBUM

Il nuovo album del gruppo, Sex (marketing molto sottile), sembra essere destinato ad un pubblico più giovane e i commenti sulle questioni sociali sembrano essere state completamente sostituite dal simbolismo degli Illuminati, al pari di ciò che si trova nella musica pop occidentale.

Copertina dell’album Sex. Andando oltre il tema feticista della copertina, la benda rappresenta anche il “velo” di fronte agli occhi degli schiavi del controllo mentale, mentre le candele alludono alla natura rituale del sesso delle vittime dell Mk ultra.

MIKKIE

Ad un primo impatto, la canzone è un commento sulla cultura popolare e la produzione di massa. Gli autori hanno anche fatto notare che è un omaggio a Michael Jackson. C’è un’altra questione molto importante descritta in questo video: il controllo mentale. Come visto negli articoli precedenti, Mickey Mouse (in particolare il cappello di Topolino) è spesso usato come un codice per indicare il controllo mentale nella cultura popolare. Il coinvolgimento della Disney e dei film Disney nella programmazione e nel controllo mentale sono stati documentati da Fritz Springmeier (è possibile scaricare i libri gratuitamente qui).

Questo video fa pieno uso del soggetto Mickey Mouse = codici per il controllo mentale. Mikkie (Mikey Mouse) è una rappresentazione simbolica della nuova (e diversa) personalità dell’artista, è una facciata utilizzata dall’elite per “intrattenere” il pubblico.

Il video inizia con una famiglia felice che si imbatte in Topolino, fatto a pezzi in mezzo alla strada. Analizzeremo meglio il punto successivamente.

Siamo quindi condotti ad una fabbrica di produzione di Mickey Mouse, in cui gli artisti sono prodotti in massa.

Il soggetto del controllo mentale si sveglia per essere programmato. Un ingrandimento sul particolare dell’occhio ci dice che Anna è stata  “computerizzata” o “robotizzata”. Inoltre, tutta la coreografia e il manierismo dei cantanti e ballerini sono estremamente robotici e meccanici, sottolineando quindi la mancanza di una anima.

L’enfasi data in questa immagine all’occhio e la bocca chiusa rivelano che la vittima è soggetta al controllo mentale degli Illuminati. L’importanza dell’occhio onniscente è stata discussa molte volte nei precedenti articoli.
I gestori delle vittime da controllo mentale, indossano monocoli (comprendosi un occhio), un simbolo di potere e di controllo degli Illuminati.
In questa scena, il soggetto sembra dare la propria “essenza” ai suoi cloni di Mickey Mouse. Notare il modello a “leopardo” sul suo corpo un riferimento alla programmazione sex kitten del controllo mentale, noto anche come programmazione beta.
“Questa è la seconda lettera greca, e rappresenta il modello sessuale e alterazione sessuale che i programmatori stanno creando. La parte primitiva del cervello è coinvolta in questo tipo di programmazione. I soggetti programmati con “beta” si sentono felini “.
– Fritz Springmeier, Deeper Insights into the Illuminati Formula
Topolino esce poi dalla fabbrica ed entra nel “mondo reale”. Mikey Mouse diventa Anna (la cantante) che è in possesso di una candela accesa in una scena che allude alla sua natura auto-distruttiva.
Sarebbe interessante notare a questo punto che la programmazione “Omega” nella pratica del controllo della mente riguarda l’automutilazione e il suicidio, che fa sì che il soggetto si auto-distrugga in modo efficace a comando o in particolari situazioni. 

OMEGA. Una forma di programmazione per l'”auto-distruzione”, nota anche come “codice verde”. I comportamenti corrispondenti includono tendenze suicide e / o auto-mutilazione. Questo programma viene generalmente attivato quando la vittima / superstite inizia la terapia o l’interrogatorio e troppa memoria viene recuperata.

– Ron Patton, programmazione Monarch

Subito dopo la scena dove simbolicamente si da fuoco, viene mostrata di nuovo la sequenza dove viene investito mickey mouse. Sulla strada vediamo solo il costume di Topolino (non il corpo di Anna). E’ forse un tentativo per sfuggire alla programmazione?

Topolino-Anna, cioè la personalità programmata di quest’ultima serve per intrattenere, viene poi mostrata da qualche parte in Russia mentre balla con gente comune. E’ in “modalità di intrattenimento”.

Dopo che la folla se ne è andata, vediamo Anna in piedi alla fermata dell’autobus, quasi nuda, mentre sembra depressa e sofferente. Anche se il suo personaggio Mikkie è felice e allegro, la Anna “reale”, è triste, a pezzi e piena di dolore.
IN CONCLUSIONE
Vintage è un altro esempio di come la globalizzazione abbia avuto effeto anche nei temi e nei simboli della musica pop. Lungi dall’essere una moda, i segnali e i simboli riptetui in questo e molti altri video sono il simbolo che il controllo mentale è efficcace su una gran fetta del pubblico pop. 

L’ultimo album dei Vintage, combinando musica per ragazzini e una sessualità esorbitante, porta alle masse della Russia e dell’Europa orientale i temi che l’elite vuole mostrare al pubblico, ma con un “sapore locale”. Lo stesso modo con cui McDonald’s adatta il proprio menu per adattarsi alla cultura locale, i temi degli Illuminati e i loro simboli vengono comunicati alle masse sfruttando gli artisti locali, che parlano la lingua locale e che riscuotono successo tra le masse del paese di provenienza. Lentamente l’elite sta cancellando le differenze tra le culture per instaurarne una globale, la cultura del consumo di massa, il Nuovo Ordine Mondiale non viene presentato al popolo attraverso la voce di un dittatore severo, ma con la faccina di Mickey Mouse.

Fonte

Annunci

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 2 settembre 2010 su Illuminati, Massoneria, Musica, Nwo, Vintage. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 3 commenti.

  1. hi website owner, I recently found your web page from twitter and look over several of your various other pages. They are superb. Pleasee keep them coming!! Sincerely,

  1. Pingback: Doda e Vintage: Pubblicizzare l’agenda degli illuminati nell’Europa dell’est « Neovitruvian's Blog

  2. Pingback: Doda e Vintage: Pubblicizzare l’agenda degli illuminati nell’Europa dell’est | 1LLUMINATI.COM

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: