Barack Obama: Albero genealogico

Chi nell’ arco della propria esistenza non ha cercato almeno una volta di approfittare del grado di parentela per raggiungere un risultato ambito, oppure trovare un posto di lavoro o farsi fare un prestito? Molti, sono sicuro! Ma non sempre avere rapporti di parentela con persone altolocate porta ai risultati sperati.

Negli USA invece chi è parente, anche alla lunga, di un Presidente ha buone possibilità di essere eletto a sua volta Presidente degli Stati Uniti. Sembra strano, eppure è capitato per quasi tutti i presidenti (eccetto forse un paio). Barack Obama non sfugge a questa regola.

Il Presidente nero in realtà aveva una madre bianca, morta di cancro nel 1955, Stanley Ann Dunham Seotoro, antenati della madre erano George Washington Overall e Mary Duvall. Ma questo è niente!

Adesso vi stupisco:

  • Obama e Bush Jr sono cugini di 11° grado tramite Samuel Hinckley, e dunque è imparentato anche con Bush Senior
  • Obama è imparentato con Harry Truman (33° presidente) tramite Mareen Duvall
  • Obama è cugino di 8° grado con Jimmy Carter (39° presidente)
  • Il marito di una lontana cugina di Obama è Woodrow Wilson (28° presidente)
  • Obama stesso ha scritto che uno dei propri antenati sia Davis Jefferson

Il sangue reale scorre nelle vene di Obama essendo suoi antenati nientemeno che Guglielmo I° (il re Leone) ed Enrico II° d’ Inghilterra.

Dove voglio arrivare? vi chiederete, da nessuna parte. Anche se a dire il vero a pensare male spesso ci si azzecca, potrebbe sembrare un caso, e se invece non fosse un caso?

Anche il candidato Mc Cain ha i suoi parenti illustri e parlo di ex presidenti e persone di sangue reale, tanto per citare Roberto I° di Scozia, non uno qualunque ma un Merovingio di alto rango.

La mia conclusione è che la maggior parte dei presidenti USA hanno gradi di parentela con i reali inglesi e quindi sono propenso a pensare che ci sia una pianificazione tendente a controllare una parte delle popolazioni del mondo da parte di pochi eletti.

Annunci

Informazioni su neovitruvian

Non fidatevi dei vostri occhi, sono facilmente ingannabili, ricercate in voi stessi quella forza che vi permette di distinguere il vero dal falso. Il mondo così come è non va. Mi basta questo.

Pubblicato il 29 dicembre 2009 su Nwo. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 2 commenti.

  1. Ragazzi se vi va di vedere le connessioni che ci sono tra i potenti della terra da oggi a migliaia di anni fa,andate qui:

    http://vedosentoeparlo.blogspot.com/2010/02/dopo-diverso-tempo-ho-finalmente-deciso.html

    troverete un mio articolo con il link del file gedcom che ho preparato dopo veramente tante ricerche(contine circa 25000 persone).Se siete interessati all’argomento non potete non scaricarlo…vi chiedo solo di commentare cosa ne pensate ed eventualmente intavolare una discussione al fine di migliorare il progetto.Grazie a tutti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: